Scarica PDF Scarica PDF

Fai il bagno al tuo gigantesco cane, soltanto per scoprire che subito dopo che hai finito riprende a emanare un brutto odore? Puzza sempre come una discarica di spazzatura? Continua a leggere per risolvere questo problema!

Passaggi

  1. 1
    Trova una vasca da bagno adatta. Potrebbe essere quella di casa, ma se fuori fa caldo spesso è meglio lavarlo all'aperto, lasciando il bagno di casa pulito. Puoi usare una speciale vasca per cani o una piscina per bambini. Sono poco costose e spesso vendute nei discount. Oppure potresti andare fuori e lavarlo con un tubo per innaffiare senza vasca né piscina.
  2. 2
    Metti dell'acqua nella vasca, profonda circa 10 cm, assicurandoti che sia abbastanza calda, non rovente. Se la temperatura esterna è molto alta, potresti anche usare dell'acqua più fredda, che potrebbe fare piacere al tuo cane.
  3. 3
    Assicurati che il fondo non sia scivoloso. La soluzione migliore è usare un tappetino di gomma antiscivolo, ma può funzionare anche un asciugamano sul fondo. Se il tuo cane non è abituato a essere lavato, tienilo ben fermo.
  4. 4
    Fai entrare il tuo cane nella vasca. Potrebbe sembrare ovvio, ma non è sempre facile. Prova di tutto: con un giocattolo, un bocconcino, un aiutante. Può volerci un grosso sforzo, ma se sei fortunato riuscirai a farlo entrare. Una volta entrato nella vasca, ricoprilo di lodi e dagli una ricompensa. Se il giocattolo non è impermeabile, chiedi al tuo aiutante di farlo sparire di nascosto in modo che non si bagni.
  5. 5
    Bagna il tuo cane, assicurandoti di farlo in tutto il corpo. Usa un telefono della doccia, o versagli un secchio di acqua calda sulla schiena. Cerca di convincere il tuo cane a sdraiarsi per bagnargli anche la pancia. In alternativa, una una spugna o una salvietta per bagnarglile, dato che alcuni cani hanno paura dell'acqua. Usa una spugna per bagnargli la testa, cercando di non fargli andare l'acqua negli occhi. Per lavargli la testa e il muso, usa dello shampoo per bambini. Se gli dovesse andare negli occhi non brucerà, ma faresti comunque meglio a evitare che ci vada.
  6. 6
    Fai entrare lo shampoo in profondità nella sua pelliccia strofinandola. Esegui piccoli movimenti circolari e non essere troppo rude, ma deciso. Fai particolare attenzione alle zampe. Possono essere il punto peggiore in quanto a cattivo odore. Faresti bene a usare una spazzola soffice per questa parte del corpo. Versaci sopra dello shampoo e assicurati che penetri fino alla pelle.
  7. 7
    Sciacqua via il sapone. Il telefono della doccia è l'ideale, dato che è molto maneggevole e flessibile. Se non puoi usarlo, puoi semplicemente versargli sopra un secchio d'acqua o usare un tubo per innaffiare. Stai attento a non travolgere il tuo cane versandogli un intero secchio d'acqua sul muso tutto in una volta, però. Puoi usare una tazza e un asciugamano piccolo per sciacquargli la testa.
  8. 8
    La cosa più importante! Usa il balsamo, anche per umani, e lascialo agire per circa un minuto, in questo modo eviterai che la pelle e il mantello diventino secchi e creino prurito. Quindi sciacqualo via.
  9. 9
    Avvolgi il tuo cane in un asciugamano caldo quando esce dalla vasca. Fallo molto velocemente, perché i cani tendono a scotolarsi non appena liberi, spruzzando acqua dappertutto. Se lo stai lavando all'aperto, allontani e fallo scotolare, ma assicurati di tenerlo lontano dalla terra finché è bagnato.
  10. 10
    Asciugatura finale! Potresti usare degli asciugamani o un asciugacapelli, a seconda delle tue preferenze. Imposta l'asciugacapelli su un settaggio poco caldo e spazzolalo mentre lo usi.
  11. 11
    Dai un premio al tuo cane, come un bocconcino, immediatamente dopo il bagno. In questo modo capirà che se sopporta pazientemente il bagno alla fine riceverà un bocconcino o un giocattolo. Lo aiuterà ad associare il bagno con una ricompensa!
    Pubblicità

Avvertenze

  • Non punire il tuo cane se si scotola. I cani bagnati hanno un forte desiderio di scotolarsi, proprio come noi siamo spinti a grattarci se sentiamo un prurito.
  • Non usare il normale shampoo per umani sul tuo cane, dato che può essere pericoloso se gli finisce negli occhi o se beve l'acqua del bagno. L'unica eccezione è lo shampoo per bambini che userai per lavargli il muso.
  • Non far entrare acqua o sapone nelle orecchie: potrebbe causare un'infezione. Usa delle palle di cotone per evitare che entri dell'acqua nel condotto uditivo.
  • Evita di fargli il bagno troppo spesso. Non fargli il bagno più di una volta ogni due settimane, dato che ad alcuni cani potrebbe seccarsi la pelle.
  • Lascia che il tuo cane si sdrai sopra una tovaglia in un punto caldo, finché non è totalmente asciutto. Non lasciare un cane ancora umido all'aperto se fa freddo.
  • Non lavare un cane all'aperto se fa freddo. Un cane ancora umido o bagnato fino alla pelle si raffredderà facilmente.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Un aiutante
  • Shampoo per cani
  • Shampoo per bambini (evita di usarlo troppo spesso dato che gli shampoo per umani non sono adatti per i cani)
  • Una ricompensa: giocattoli, bocconcini, lodi
  • Vasca da bagno per cani/piscina per bambini (opzionale)
  • Un po' di asciugamani vecchi

wikiHow Correlati

Riconoscere un Cane che Sta per MorireRiconoscere un Cane che Sta per Morire
Prendersi Cura di un Cane dopo la SterilizzazionePrendersi Cura di un Cane dopo la Sterilizzazione
Insegnare al tuo Cucciolo a Smettere di MordereInsegnare al tuo Cucciolo a Smettere di Mordere
Capire se il Tuo Cane è DepressoCapire se il Tuo Cane è Depresso
Riconoscere i Sintomi di Displasia dell'Anca nei CaniRiconoscere i Sintomi di Displasia dell'Anca nei Cani
Punire il CanePunire il Cane
Solidificare le Feci del tuo CaneSolidificare le Feci del tuo Cane
Capire se la tua Cagnolina è IncintaCapire se la tua Cagnolina è Incinta
Insegnare ai Cuccioli a Fare i Bisogni Fuori CasaInsegnare ai Cuccioli a Fare i Bisogni Fuori Casa
Insegnare a un Cucciolo a Non MordereInsegnare a un Cucciolo a Non Mordere
Utilizzare l'Aceto di Mele per il tuo CaneUtilizzare l'Aceto di Mele per il tuo Cane
Sapere Se il Tuo Cane sta MaleSapere Se il Tuo Cane sta Male
Far Smettere di Abbaiare il Cane del VicinoFar Smettere di Abbaiare il Cane del Vicino
Difendersi dall'Attacco di un CaneDifendersi dall'Attacco di un Cane
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 26 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 5 226 volte
Categorie: Cani
Questa pagina è stata letta 5 226 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità