Scarica PDF Scarica PDF

Fare in casa un detersivo per piatti che non contenga sostanze chimiche o additivi come quelli venduti al supermercato è molto più semplice di quello che pensi. Basterà raggruppare pochi ingredienti semplici che potresti già avere in casa.

Metodo 1
Metodo 1 di 2:
Gli Ingredienti

  1. 1
    Compra mezzo litro di sapone di Marsiglia liquido. Non occorrerà usarlo tutto, ma acquistando confezioni più grandi risparmierai denaro e la benzina per andare al negozio.
  2. 2
    Procurati dell’aceto di vino bianco e del carbonato di sodio. Questi ingredienti sono fondamentali per rimuovere il grasso e per ottenere dei piatti pulitissimi.
  3. 3
    Considera l’idea di aggiungere degli oli essenziali per dare un tocco di profumo. Questo passaggio non è obbligatorio, ma se ti piace l’odore di limone fresco, di menta o di lavanda mentre lavi i piatti, gli oli sono un’ottima aggiunta per il tuo detersivo. Scegli fragranze classiche come eucalipto, lavanda o limone.
  4. 4
    Compra una bottiglietta di vetro vuota, preferibilmente con spruzzatore o pompetta. Ti servirà per regolare la quantità di detersivo che usi.
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 2:
Fare il Detersivo per Piatti

  1. 1
    Mescola tutti gli ingredienti in una grossa ciotola. Mescola una tazza e mezza di acqua calda, mezza tazza di sapone di Marsiglia liquido, un cucchiaio di aceto di vino bianco, un cucchiaio di carbonato di sodio e qualche goccia di oli essenziali.
    • Mescola tra loro gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo.
  2. 2
    Lascia raffreddare il composto. L’acqua calda serve per riscaldare i componenti, ma aiuta anche ad amalgamarli tra loro. Aspetta che il detergente sia freddo prima di passare al prossimo passaggio.
    • Mentre il composto si raffredda, mescola di tanto in tanto per assicurarti che il detergente sia amalgamato.
  3. 3
    Versa il detergente nella bottiglietta. Con l’ausilio di un imbuto, versa il detersivo nella bottiglietta.
    Pubblicità

Consigli

  • Se sei allergico o se non riesci a trovarlo, puoi sostituire il sapone di Marsiglia con del sapone neutro in scaglie. Scalda il sapone con dell’acqua calda, aspetta che si raffreddi e mescolalo con gli altri ingredienti.
  • Usa olio essenziale di limone o arancia per rimuovere il grasso più facilmente.
  • Aumenta le proprietà antibatteriche del detersivo aggiungendo delle gocce di olio essenziale di lavanda o eucalipto.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Rimuovere i Trasferibili a Caldo dai Vestiti
Allargare i Vestiti Ristretti
Rimuovere i Colori che si Sono Trasferiti sul BucatoRimuovere i Colori che si Sono Trasferiti sul Bucato
Restringere i Jeans
Togliere la Cera di una Candela da un Vasetto
Caricare la LavastoviglieCaricare la Lavastoviglie
Fare il Bucato a Mano
Rimuovere il Vomito dagli Interni dell'AutoRimuovere il Vomito dagli Interni dell'Auto
Organizzare l'ArmadioOrganizzare l'Armadio
Pulire le Cromature e Rimuovere la Ruggine senza Usare Detergenti CostosiPulire le Cromature e Rimuovere la Ruggine senza Usare Detergenti Costosi
Eliminare i Cattivi Odori da Cuoio e PelleEliminare i Cattivi Odori da Cuoio e Pelle
Sturare un WCSturare un WC
Rimuovere il Sapone per i Piatti dalla LavastoviglieRimuovere il Sapone per i Piatti dalla Lavastoviglie
Rimuovere i Pelucchi dagli Indumenti
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 11 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 3 852 volte
Categorie: Pulizia
Questa pagina è stata letta 3 852 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità