Il colore del fumo cambia a seconda di cosa si sta bruciando. Il fumo bianco è di fatti la sospensione di goccioline d'acqua da fonti ricche di idrogeno.[1] Puoi creare del fumo bianco a casa con alcuni semplici esperimenti.

Metodo 1 di 3:
Usare la Carta per Fare il Fumo Bianco

  1. 1
    Trova un secchio grande e mettilo all'esterno. Assicurati che non sia vicino a legno, carta o erba secca. Per esempio, un parcheggio o una strada sterrata potrebbero essere i posti più a prova di incendio per questo esperimento.
  2. 2
    Riempi il secchio con acqua.
  3. 3
    Prendi uno scatolo di fiammiferi o un accendino da campeggio. Un accendino elettrico è sicuro per i bambini e facile da trovare in molti supermercati.
  4. 4
    Arrotola il più stretto possibile diversi fogli di carta bianca. Bloccali su un'estremità con un elastico.
  5. 5
    Tieni un rotolo singolo di carta dal fondo, vicino all'elastico. Tienilo sopra il secchio in modo da poterlo lasciar cadere dentro più tardi.
  6. 6
    Dai fuoco all'estremità del rotolo di carta. Lascialo bruciare fino a circa ¼ o ½ del rotolo e poi spegnilo.
  7. 7
    Guarda il fumo salire dalla carta. Dovrebbe produrre fumo bianco per circa un minuto. Il fumo bianco è il risultato della cellulosa che bruciando rilascia goccioline d'acqua e combustibile non bruciato dalla carta.[2]
  8. 8
    Ripeti l'esperimento come desideri. Lascia cadere la carta nel secchio d'acqua prima che il fuoco si avvicini troppo alla tua mano.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Fare il Fumo Bianco con lo Zinco

  1. 1
    Prepara un fuoco in un posto sicuro, come una buca, un fusto o un fuoco da campo. Assicurati che ci sia dell'acqua ed un estintore a portata di mano in modo da poter domare subito il fuoco nel caso in cui dovesse espandersi.
  2. 2
    Procurati del combustibile. Potrebbe essere semplicemente del legno o altre cose simili che hai a portata di mano. Lo scopo è di creare un fuoco che rimanga acceso abbastanza a lungo da poter provare alcuni dei metodi più comuni per creare il fumo bianco.
  3. 3
    Acquista della polvere di zinco da un rivenditore di sostanze chimiche. Puoi anche acquistarla su internet in piccole quantità.[3]
  4. 4
    Arrotola la polvere dentro diversi fogli di carta da stampante.
  5. 5
    Lasciali cadere nel fuoco e allontanati. Guarda come lo zinco inizia a produrre fumo bianco man mano che la carta brucia.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Fare il Fumo Bianco con la Paglia

  1. 1
    Prepara un fuoco caldo, o se hai già provato il metodo dello zinco per creare fumo bianco, aspetta che lo zinco sia completamente bruciato. Assicurati che ci sia fiamma viva per ottenere il risultato migliore.
  2. 2
    Tieni vicino un secchio di paglia.
  3. 3
    Bagna completamente la paglia. Lasciala riposare per qualche minuto. Elimina l'acqua in eccesso.
  4. 4
    Metti la paglia bagnata in un sacchetto di carta. Dovrebbe essere abbastanza piccolo perché il fuoco lo consumi completamente.
  5. 5
    Lascia cadere il sacchetto di carta nel fuoco. La paglia bagnata produrrà fumo bianco rilasciando goccioline d'acqua nell'aria.
    • Il conclave papale ha usato paglia bagnata per creare il fumo bianco fino al 2005.[4]
    Pubblicità

Consigli

  • Dal 2005, il fumo papale si produce con un miscuglio di lattosio, pece greca e cloruro di potassio. Le quantità esatte sono sconosciute. Puoi acquistare lattosio e pece greca su internet. Il cloruro di potassio è altamente infiammabile e non dovrebbe essere usato per esperimenti amatoriali.[5]

Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Acqua
  • Secchi
  • Paglia
  • Fiammiferi/accendino
  • Carta bianca
  • Estintore
  • Fuoco da campo
  • Polvere di zinco
  • Elastico
  • Sacchetto di Carta

wikiHow Correlati

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 7 936 volte
Categorie: Trucchi & Scherzi
Questa pagina è stata letta 7 936 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità