Esistono tanti metodi unici e divertenti per fare lo slime. Fra questi, è possibile includere alcune ricette di slime commestibile. In ogni caso, una delle ricette più divertenti è quella del jiggly slime, che è composto da sapone per mani in mousse oppure da una schiuma da barba e acqua calda. Se a te o ai tuoi figli interessa realizzarlo, la procedura da seguire sarà semplice e divertente!

Ingredienti

  • 2 flaconi di colla vinilica da 100 g
  • 3-4 cucchiaini di soluzione salina per lenti a contatto o amido liquido
  • 60 ml di sapone per mani in mousse o schiuma da barba
  • 80 ml di acqua
  • Colorante alimentare (facoltativo)

Parte 1 di 2:
Mescolare gli Ingredienti

  1. 1
    Versa 200 g di colla vinilica in una ciotola capiente. Questa quantità equivale all'incirca a 2 flaconi di colla. Dopo averla versata, continua a spremere il flacone all'interno della ciotola per ricavare la maggiore quantità di colla possibile [1] .
    • Metti i flaconi vuoti da parte dopo averli svuotati.
  2. 2
    Aggiungi 80 ml di acqua tiepida alla colla. Per iniziare, riempi di acqua tiepida uno dei flaconi di colla. Ora, versa quest'acqua in una caraffa graduata fino a misurarne 80 ml e aggiungila alla ciotola. Mescola con una spatola fino a ottenere una miscela dalla consistenza liscia e omogenea [2] .
    • Metti da parte l'acqua che dovesse essere avanzata nel flacone.
  3. 3
    Aggiungi 60 ml di sapone per mani in mousse. Spremi il sapone in una caraffa graduata e versalo nella soluzione. Dopodiché, mescola con una spatola fino a ottenere un composto omogeneo [3] .
    • Se vuoi, sostituisci il sapone con 60 ml di schiuma da barba (evita invece i gel da barba!).
  4. 4
    Aggiungi 1 cucchiaino di soluzione per lenti a contatto alla volta. Inizia aggiungendo 1 cucchiaino di prodotto e poi mescola il tutto con la spatola per circa 30 secondi. Ora, ripeti il procedimento assicurandoti di amalgamare bene gli ingredienti ogni volta che aggiungi la soluzione salina [4] .
    • Assicurati di mescolare tutto con cura.
    • Fermati una volta che avrai aggiunto circa 3-4 cucchiaini di soluzione (equivalenti a circa 15-20 ml).
    • Puoi usare una soluzione salina per lenti a contatto (contenente acido borico), dell'amido liquido o un detersivo per il bucato.
  5. 5
    Continua ad amalgamare lo slime fino a ottenere una sfera. Una volta che il composto avrà iniziato a formare dei filamenti elastici simili a ragnatele, smetti di aggiungere la soluzione e amalgamalo fino a ottenere una sfera. A questo punto, non dovrebbero essere rimasti eccessi di slime sui bordi della ciotola [5] .
    • Rimuovi gli eventuali pezzetti di slime rimasti sui bordi della ciotola grattandoli via con la spatola e uniscili al composto.
  6. 6
    Aggiungi del colorante alimentare alla miscela, se lo desideri. Al posto del colorante alimentare puoi usare acquerelli, colori acrilici, pigmenti, coriandoli, brillantini o una combinazione di questi elementi. Inizia aggiungendo 2 o 3 gocce di colorante e mescolalo con il composto. Amalgama bene con la spatola. Poi, continua ad aggiungere maggiori quantità dello stesso prodotto per ottenere un colore più intenso o incorpora altri colori [6] .
    • Continua a sperimentare e ad aggiungere colori fino a ottenere il risultato desiderato.
    • Per creare un effetto luccicante, aggiungi brillantini e coriandoli.
    • Tieni a mente che, usando la colla bianca, i colori appariranno più chiari del normale.
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Impastare e Conservare lo Slime

  1. 1
    Impasta lo slime fino a ottenere una consistenza liscia e fluida. Prendi la sfera in mano e impastala. Dovresti cioè allungarla, tirarla, piegarla e attorcigliarla fino a raggiungere la consistenza giusta. Vedrai che la consistenza dello slime cambierà a mano a mano che lo impasterai. Continua a lavorarlo fino a ottenere un risultato che reputi soddisfacente [7] .
    • Togli lo slime dalla ciotola e impastalo su una superficie piana per ottenere un risultato migliore.
  2. 2
    Aggiungi 1 tazza (240 ml) di acqua calda allo slime. Dopo averlo impastato, dovrai aggiungere dell'acqua calda per ottenere la caratteristica consistenza di questo tipo di slime. Versala nella ciotola insieme allo slime, poi fai dei buchetti sul composto per favorire l'assorbimento del liquido. Successivamente, sollevalo dal recipiente per circa 10-15 secondi lasciando scorrere l'acqua in eccesso [8] .
    • Assicurati che la consistenza dello slime sia ben fluida. Se pensi che abbia bisogno di maggiori quantità di acqua, aggiungine altri 60 ml e mescola di nuovo.
  3. 3
    Conserva il jiggly slime in frigo usando un sacchetto di plastica a chiusura ermetica o buttalo via. Quando avrai finito di giocarci, gettalo o conservalo nel frigorifero per riutilizzarlo. Assicurati di metterlo in un sacchetto a chiusura ermetica e di chiuderlo bene, in modo che vi entri meno aria possibile [9] .
    • Lo slime tende a durare massimo 1 settimana in frigo.
    • Se dovessi notare tracce di muffa o una proliferazione di batteri, gettalo via.
    • Mantieni la temperatura del frigorifero compresa fra i 2 e i 4 °C.
    Pubblicità

Consigli

  • Lavati sempre le mani dopo avere giocato con lo slime.
  • Non usare troppo colorante per fare il jiggly slime, altrimenti rischi di macchiarti le mani.

Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Spatola di gomma
  • Ciotola grande di metallo o plastica

wikiHow Correlati

Come

Fare uno Scaldacollo ai Ferri

Come

Rimuovere una Placca Antitaccheggio

Come

Lavorare un Cappello Facile ai Ferri

Come

Creare una Tasca da Pasticcere

Come

Creare un Fiocco da un Nastro

Come

Autoprodurre Argilla Polimerica

Come

Liberare lo Scarico della Doccia

Come

Realizzare degli Stoppini per Candele

Come

Lavorare una Sciarpa ai Ferri

Come

Chiudere l'Impianto Idraulico Facilmente e Velocemente

Come

Sistemare un Letto che Cigola

Come

Costruire un Igloo

Come

Tingere il Poliestere

Come

Allestire un Acquario di Acqua Dolce
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità.
Categorie: Fai da Te
Questa pagina è stata letta 308 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità