Il piercing industriale, a volte chiamato scaffold o construction piercing, consiste in due fori ai quali si applica un monile di forma dritta e lunga. Normalmente si tratta di due piercing fatti sulla parte superiore della cartilagine dell’orecchio. Di seguito sono spiegati i passaggi relativi a questa pratica.

Metodo 1 di 3:
Parte 1: Trova un Piercer

Esistono molti negozi e centri dove effettuare il piercing industriale, ma è opportuno stare attenti e sceglierne uno che si avvalga di professionisti esperti, attenti all’igiene e alla sicurezza.

  1. 1
    Comincia a cercare un negozio di piercing nella tua zona. Puoi trovarlo facilmente, consultando internet o l’elenco telefonico, oppure controllando le inserzioni sui quotidiani locali.
  2. 2
    Chiama i vari negozi che hai individuato. Assicurati di rivolgere queste domande:
    • Quali metodi di sterilizzazione usano? Hanno un sistema di autoclave funzionante per la sterilizzazione degli attrezzi che si devono riutilizzare? E sottopongono regolarmente le attrezzature alle verifiche necessarie in ottemperanza alle norme igieniche?
    • Che esperienza hanno nel piercing industriale?
    • Quanto costa fare il piercing?
  3. 3
    Chiedi ai tuoi amici o in famiglia se hanno consigli o raccomandazioni riguardo ai negozi di piercing della tua città. È perfetto se qualcuno che conosci ha già fatto un’esperienza del genere.
  4. 4
    Visita il negozio prima di stabilire qualunque tipo di impegno. Incontra lo staff, chiedi di vedere i loro registri di controllo, le certificazioni e il sistema dell’autoclave. Assicurati che l’ambiente ti ispiri fiducia.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Parte 2: Il Processo del Piercing

Dopo aver scelto il negozio che ti ha convinto, è il momento di lasciare che il professionista di piercing faccia la sua magia al tuo orecchio. Il processo può variare da negozio a negozio, ma in generale non si differenzia molto.

  1. 1
    La prima cosa che farà il piercer è organizzare la sua attrezzatura. Questa parte comprende la scelta del monile da introdurre nell’orecchio, della corretta misura dell’ago e di altri oggetti.
  2. 2
    Dopodiché laverà le mani, metterà un paio di guanti chirurgici monouso e disinfetterà l’orecchio da forare.
  3. 3
    Una volta che avrà disinfettato l’orecchio, marcherà il punto da trapassare con un pennarello e traccerà una linea con cui stabilire l’angolatura alla quale corrisponderà la posizione del monile. Assicurati che ti piaccia prima di procedere.
  4. 4
    Il piercer farà pressione sulla pelle con un ago monouso, vuoto all’interno, per creare il primo buco. Ricorda di inspirare ed espirare profondamente. Quando l’ago sarà passato, farà seguire il monile attraverso il buco appena realizzato, sistemandolo successivamente nel secondo. Ancora una volta dovrai tirare un profondo respiro e cacciarlo, mentre sarà occupato a effettuare il secondo buco e ad applicare il monile.
  5. 5
    Infine, pulirà ogni traccia di sangue e disinfetterà nuovamente l’orecchio.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Parte 3: Cure post intervento

  1. 1
    Preparati a soffrire un po’. Il piercing industriale può essere doloroso – pensa che hai appena effettuato due piercing contemporaneamente e ora hai una lunga barra di metallo che li attraversa. Puoi assumere l’ibuprofene o un analgesico per gestire il dolore durante la prima settimana circa. Dopodiché dovrebbe cominciare a diminuire sensibilmente. Evita l’uso di impacchi caldi, anzi rinfresca la zona con un panno freddo se necessario.
  2. 2
    Pulisci i piercing regolarmente. Si dovrebbe fare questo servizio utilizzando sale marino e acqua calda. Non fare uso di saponi, acqua ossigenata o alcol vicino ai fori. Se desideri, è consigliabile un sapone neutro anti-batterico. Basta pulire con acqua e una leggera schiuma, muovendo delicatamente il piercing industriale finché il sapone non sarà andato via. Per fare la soluzione di acqua salata, mescola del sale marino con l’acqua tiepida e applica la soluzione sui fori finché l’acqua non si raffredda (la miscela deve essere corrispondere a 1,25 ml d’acqua per ogni 2,5 ml di sale). Si applica meglio se la stendi sul lato, mantenendo una tazza vicino all’orecchio, in modo che il piercing sia immerso dalla soluzione.
  3. 3
    Evita che lo shampoo e il balsamo arrivino a toccare la zona del piercing, quando fai la doccia. Se possibile, copri l’orecchio con della plastica. Prova anche a non farla entrare in contatto con i prodotti per i capelli, come la lacca e il gel.
    Pubblicità

Consigli

  • Se hai i capelli lunghi, cerca di tenerli lontani dal piercing, perché rischiano di avvolgersi e impigliarsi.
  • Il tempo di guarigione totale per il piercing industriale è tra i 4 e gli 8 mesi, tuttavia, può anche durare un anno a seconda dell’organismo e del regime postoperatorio adottato.
  • Aspettati di pagare tra i 30 e i 70 € per un piercing industriale.
  • Assicurati che il monile che verrà montato sia abbastanza lungo da consentire lo sfogo del gonfiore. In alcuni negozi si preferisce l’uso di due barre o anelli separati durante il processo di guarigione. In ogni modo, è meglio evitare questo sistema, perché i buchi tendono a non allinearsi adeguatamente.
  • Il dolore conseguente al piercing industriale non è così forte come pensano molte persone, ma si dovrebbe evitare di dormire da quel lato troppo a lungo. Inoltre, è consigliabile evitare sostanze e attività che possano aggravare lo stato del gonfiore.



Pubblicità

Avvertenze

  • Non usare acqua ossigenata, alcol o saponi sopra e attorno ai buchi. Evita creme o gel composti con derivati del petrolio, perché possono rallentare il processo di guarigione.
  • Se hai qualche dubbio sul negozio che hai scelto, vai altrove. La sicurezza e la pulizia dovrebbero essere al primo posto.
  • Non fare piercing sotto effetto di droghe o alcol, perché queste sostanze fluidificano il sangue, causando abbondanti emorragie. Nessun negozio rispettabile che pratica piercing li esegue su persone in stato di ebbrezza o di intossicazione da altre droghe.


Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Fare un Tatuaggio Temporaneo

Come

Prendersi Cura dei Buchi alle Orecchie

Come

Trattare l'Infezione di un Piercing all'Orecchio

Come

Stabilire se un Piercing è Infetto

Come

Togliersi gli Orecchini per la Prima Volta

Come

Capire se un Tatuaggio ha fatto Infezione

Come

Fare il Buco all'Orecchio

Come

Riaprire un Buco all'Orecchio Parzialmente Chiuso

Come

Curare le Infezioni da Piercing

Come

Prendersi Cura di un Nuovo Tatuaggio

Come

Fare un Tatuaggio Senza Usare una Pistola

Come

Richiudere i Lobi delle Orecchie dopo un Piercing

Come

Pulire un Piercing

Come

Fingere di Avere un Septum Piercing
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 42 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 9 508 volte
Categorie: Tatuaggi & Piercing
Questa pagina è stata letta 9 508 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità