Scarica PDF Scarica PDF

Il trucco delle 21 carte non richiede una manualità speciale, quindi è perfetto anche per gli aspiranti maghi. Si basa su calcoli matematici e praticamente si esegue da solo. Una volta assunti i panni del mago, dovrai scegliere un volontario tra il pubblico che peschi una carta qualunque da un mazzo di 21 carte. Attraverso un procedimento che richiede di disporre le carte a colonna, sarai in grado di muovere la carta prescelta nell'undicesima posizione del mazzo e svelare facilmente di quale si tratta. Se desideri un finale ancora più sorprendente, scopri come svelare la carta in modo più originale.

Metodo 1
Metodo 1 di 2:
Apprendere il Trucco di Base

  1. 1
    Scegli 21 carte qualsiasi da un classico mazzo da 52. Puoi scegliere 21 carte a caso. Il colore e il seme non hanno importanza, quello che conta è che siano 21. Puoi creare il piccolo mazzo in anticipo o direttamente davanti agli spettatori.[1]

    Conta le carte due volte per assicurarti che siano effettivamente 21.

  2. 2
    Chiedi a un volontario di pescare una carta per poi rimetterla nel mazzo. Apri le carte a ventaglio e chiedi a un membro del pubblico di sceglierne una in modo casuale. Assicurati che il volontario la memorizzi e la mostri al resto degli spettatori, poi chiedigli di reinserirla in un punto qualsiasi del mazzo. A questo punto, mescola le carte.[2]
    • Per un effetto ancora più sorprendente, puoi chiedere al volontario di mescolare le carte al posto tuo. In questo modo il pubblico si convincerà che non stai barando.
  3. 3
    Forma 3 colonne da 7 carte ciascuna. Devi disporre le carte procedendo per fila e non per colonna. Inizia posizionando 3 carte in orizzontale, leggermente distanti l'una dall'altra, poi crea la seconda fila orizzontale collocando 3 carte sotto le prime 3 e così via. Continua finché le 3 colonne non sono composte da 7 carte ciascuna.[3]
    • Assicurati che ogni colonna sia composta da 7 carte, altrimenti il trucco non funzionerà.
  4. 4
    Chiedi al volontario di indicarti in quale colonna si trova la sua carta. Non c'è bisogno di chiederglielo in modo ricercato, domandagli semplicemente "Potresti indicarmi in quale colonna è contenuta la carta?". Sappi che se dovesse mentire il trucco non funzionerà, quindi cerca di sottolineare l'importanza di dire la verità.
    • Se hai il dubbio che la persona in questione possa mentire, puoi dirgli chiaramente che deve essere onesto altrimenti la magia non funzionerà.
  5. 5
    Raggruppa le carte, posizionando quelle della colonna in cui è contenuta la carta scelta all'inizio in mezzo agli altri due mucchietti. Raccogli le carte delle tre colonne formando tre mucchietti separati, poi metti quello che contiene la carta da indovinare in mezzo agli altre due. Ricomponi rapidamente il mazzo con fare disinvolto, in modo che il volontario non noti che stai ordinando i mucchietti di carte in modo particolare.[4]
    • Per esempio, se il secondo mucchietto contiene la carta da indovinare, dovrai metterlo tra le carte della prima e della terza colonna.
  6. 6
    Disponi di nuovo le carte sul tavolo allo stesso modo e ripeti il procedimento. Suddividile in 3 colonne composte da 7 carte ciascuna, poi chiedi al volontario in quale colonna si trova la sua carta. Raggruppa di nuovo le carte come hai fatto prima, posizionando il mucchietto con la carta da indovinare in mezzo agli altri due.[5]
    • Non mescolare le carte prima di disporle di nuovo sul tavolo, altrimenti manderai all'aria il trucco.
  7. 7
    Disponi le carte del mazzo allo stesso modo per la terza volta. Forma di nuovo 3 colonne da 7 carte ciascuna, poi chiedi al volontario di indicare in quale colonna si trova la carta che ha scelto. Raccogli le carte come hai fatto in precedenza, mettendo il mucchietto con la carta da indovinare in mezzo agli altri due.
    • Quando il volontario ti mostrerà la colonna, saprai che la sua carta è la quarta a partire dall'alto. La ragione è da attribuirsi al modo in cui hai ordinato volta per volta i tre mucchietti di carte.
  8. 8
    Annuncia al pubblico che l'undicesima carta del mazzo è quella scelta dal volontario. Conta 11 carte e fermati all'undicesima. Indicala e annuncia che si tratta della carta pescata dal volontario. Il pubblico rimarrà stupefatto quando si renderà conto che sei riuscito a indovinare di che carta si tratta.[6] .
    • Ogni volta che hai chiesto al volontario di indicare in quale colonna si trovava la sua carta, stavi semplicemente restringendo il campo delle varie possibilità.
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 2:
Creare un Finale a Effetto

  1. 1
    Esegui il trucco di base, ma non svelare subito qual è la carta scelta dal volontario. Svolgi tutti i passaggi normalmente, disponendo e raccogliendo le carte per 3 volte di fila. Alla fine, invece di contare 11 carte e annunciare qual è quella del volontario, coinvolgi il pubblico per fare aumentare il mistero e la suspense.
  2. 2
    Chiedi ai presenti di scandire le parole "carta magica" mentre metti a una a una le carte sul tavolo. Per ogni lettera che pronunciano, metti sul tavolo una carta coperta. Dato che le parole "carta magica" contengono 11 lettere, la carta che metterai sul tavolo quando verrà pronunciata l'ultima lettera sarà l'undicesima e, pertanto, la carta scelta dal volontario. Goditi la reazione stupefatta del pubblico.
    • Puoi usare anche una frase composta da 10 lettere, come "magia magia" e poi girare la carta quando hanno finito di scandirla.
  3. 3
    Disponi le carte rivolte verso l'alto formando 7 mucchietti per un finale alternativo. La carta del volontario sarà l'undicesima messa sul tavolo. Chiedi al volontario di scegliere 4 mucchietti di carte. Se uno dei 4 mucchietti scelti contiene la sua carta, rimuovi dal tavolo i 3 mucchietti che non ha indicato. Se la sua carta non si trova in uno di quei 4 mucchietti, rimuovili e lascia sul tavolo i 3 mucchietti restanti. Continua a chiedere al volontario di scegliere alcuni mucchietti e rimuovi quelli che non contengono la sua carta finché sul tavolo non rimane un solo mucchietto composto da 3 carte. Infine, sparpaglia le 3 carte e svela qual è quella scelta dal volontario.[7]
    • Puoi fare scorrere la mano sulle 3 carte e chiudere gli occhi per fingere di percepire delle vibrazioni particolari.
    Pubblicità

Consigli

  • Fai pratica eseguendo il trucco davanti agli amici e ai parenti prima di esibirti davanti a un pubblico numeroso.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • 21 carte
  • Un tavolo
  • Un volontario

wikiHow Correlati

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Staff di wikiHow - Redazione
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 34 837 volte
Categorie: Trucchi & Scherzi
Questa pagina è stata letta 34 837 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità