Come Fare in Modo che Lui ti Voglia di Nuovo

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Concedere un po' di Spazio al proprio ExConcentrarsi su se StessiRicominciare

Le rotture possono essere difficili, specialmente se non sei stata tu a volerlo. Ma se sei assolutamente sicura che lui sia la persona giusta per te, non disperare. Utilizza queste idee utili per fare in modo che ti voglia di nuovo.

Parte 1
Concedere un po' di Spazio al proprio Ex

  1. 1
    Accetta la rottura. Comportati con grazia e maturità. Se ha rotto con te, rispetta la sua decisione e dagli tempo per vedere le cose con maggiore chiarezza. Apprezzerà che tu lo capisca e lo rispetti, e soprattutto rispetterà la tua dignità.
    • L'ultima cosa da fare è una scenata. Piangere e arrabbiarsi con lui non ti porterà da nessuna parte. Al contrario sarà probabile che lo spingerà ad allontanarsi ulteriormente.
    • Accettando la rottura con calma, stai cambiando le regole del gioco. Lui si sarebbe probabilmente aspettato una reazione diversa, ora sarà curioso di capire perché tu non ti sia arrabbiata. Questo può costituire il primo dubbio che germoglierà nella sua mente.
  2. 2
    Taglia ogni forma di comunicazione. Dopo una rottura, le emozioni sono alle stelle ed è difficile prendere decisioni razionali. Per questo motivo, è consigliabile tagliare ogni forma di comunicazione con il tuo ex per un po'.
    • Non molestare il tuo ex con telefonate, sms o messaggi di Facebook. Otterrà l'effetto opposto di quello auspicato. Aspetta che sia lui a contattarti.
    • Sarà dura, ma non tentare di contattare il tuo ex per almeno 2 o 3 settimane. Lascia che passi abbastanza tempo perché possa sentire la tua mancanza.
  3. 3
    Dai a entrambi il tempo di riprendersi. Le rotture possono essere violente. Parole dure spesso vengono scambiate e i sentimenti vengono feriti. È necessario dare a entrambi il tempo di calmarsi, riflettere, e rimarginare le ferite. Solo dopo potrai considerare di riprendere la relazione.
    • Tornare insieme mentre le ferite sono ancora fresche riporterà alla ribalta gli stessi problemi che hanno condotto alla rottura e i tuoi sforzi per riprendere il rapporto non potranno che fallire.
    • Aspetta che trascorra abbastanza tempo per poter pensare sulla relazione in modo oggettivo e poter parlare al tuo ex senza sentire rabbia.
  4. 4
    Valuta onestamente la tua relazione. Utilizza questo tempo per rivalutare onestamente la tua relazione, pensa a ciò che è andato male e a quello che c'era di buono. Cerca di mettere a fuoco esattamente i problemi che hanno portato alla fine della relazione e immagina come possano essere risolti.
    • Se credi che i problemi della tua relazione siano risolvibili, e sia tu che il tuo ex avete la volontà di fare uno sforzo perché ciò avvenga, allora il vostro rapporto ha una possibilità.
    • Se, invece, le circostanze che hanno portato alla fine della relazione non hanno molte probabilità di essere modificate, o se tu e il tuo ex non avete la volontà di cambiare comportamento per il bene del rapporto, tornare insieme potrebbe non essere una buona idea.
    • Usa la testa per prendere la decisione, non soltanto il cuore.
  5. 5
    Scusati, se necessario. Verso la fine della relazione o durante la rottura, potresti aver detto cose che non pensavi o di cui ti sei pentita. Non è mai troppo tardi per comportarti in modo egregio e scusarti.
    • Se la rottura è una conseguenza delle tue azioni, potresti fare la prima mossa e scusarti. Il tuo ex apprezzerà il gesto e potrà sentire più empatia e calore nei tuoi confronti.
    • Non sarai mai in grado di superare il passato se non ti assumi la responsabilità dei tuoi errori.

Parte 2
Concentrarsi su se Stessi

  1. 1
    Mantieni la calma. Se stai passando per una rottura che non hai dettato tu, puoi avere la sensazione che il tuo mondo non sia più sotto il tuo controllo. Non farti prendere dal panico. Stai calma e ricordati che sei forte e puoi affrontare qualunque cosa accada nella tua vita.
    • Non prendere decisioni affrettate. Sei in un momento in cui la tua mente è vulnerabile, cerca di non fare nulla che potresti rimpiangere.
    • Se la tua mente è focalizzata sul riprendersi il tuo ex, va bene. Ma concediti un po' di tempo per lavorare su te stessa prima.
  2. 2
    Parla con qualcuno. Dopo una rottura, si può probabilmente dire che vi siano nelle tue emozioni alcune ombre sulle quali lavorare. La cosa migliore che puoi fare è parlare a qualcuno di cui ti fidi - un amico, un membro della famiglia, un terapeuta. Con loro puoi esprimere tutta la rabbia, il dolore e far scorrere le lacrime che sono dentro di te. Ti sentirai, poi, molto meglio.
    • Parlando della rottura con una persona non coinvolta nella situazione, ti sentirai libera di esprimere ogni sentimento e pensiero senza rischiare di provocare danni irreparabili al rapporto con il tuo ex.
    • Parlare della rottura ti aiuterà a lavorare sui tuoi sentimenti e ti darà una nuova prospettiva della situazione. Potrai cominciare a vedere le cose da un altro punto di vista e capire meglio il comportamento del tuo ex. Questa comprensione ed empatia possono aiutarti a metterti in una posizione equilibrata successivamente.
  3. 3
    Sii indipendente. Utilizza questa rottura (anche se solo temporanea) come opportunità per liberare te stessa. In un rapporto, le persone tendono ad affidarsi eccessivamente al partner, dimenticando la capacità di "funzionare" in modo indipendente. Questa è la tua opportunità di recuperare la tua autonomia a lungo dimenticata. Non te ne pentirai.
    • Esci da sola, incontra gente nuova, prova cose nuove. Fare cose tue ti permetterà di acquisire sicurezza e ti aiuterà a sentirti nuovamente te stessa.
    • Rimettiti in contatto con gli amici. Molte persone dimenticano gli amici quando hanno una relazione. Ora che sei libera di fare ciò che ti pare, prendi l'iniziativa e organizza una serata per sole ragazze, in casa o fuori. Ti troverai presto a ridere così tanto che ti chiederai perché non lo hai fatto più spesso.
  4. 4
    Prenditi cura di te stessa. Sei passata per un periodo difficile ultimamente, quindi concediti un attimo per dedicarti a te stessa e sulle tue necessità. Fai cose che ti rendano felice e che ti facciano sentire bene.
    • Concediti lunghi bagni, riposa, mangia cibi salubri e fai un po' di ginnastica. Ti sentirai meglio e gioverà al tuo aspetto.
    • Hai bisogno di sentirti bene con te stessa prima di pensare a intraprendere nuovamente una relazione.
  5. 5
    Lavora per migliorarti. Ti sei lamentata del tuo lavoro durante tutto l'ultimo anno? Lascialo e trovati qualcosa di meglio! Da sempre parli di coltivare un nuovo hobby o metterti a dieta e far ginnastica? Questo è il momento! Approfitta di questa opportunità per migliorarti e diventare ciò che di meglio puoi essere.
    • Molte persone ritengono che un corpo sexy sia la forma migliore per ricatturare l'attenzione del proprio ex. Ma non farlo solo per lui, fallo per te stessa. La ginnastica e un'alimentazione sana ti aiuteranno a rilasciare ormoni del buonumore e ti daranno più energia e motivazione per vivere la giornata.
    • Trovare un nuovo lavoro o dedicarsi a un nuovo hobby a lungo desiderato, ti daranno un nuovo target su cui focalizzare la tua attenzione e ti lasceranno meno tempo per abbatterti per la rottura. Magari anche il tuo ex sarà impressionato dal tuo nuovo approccio propositivo.
  6. 6
    Frequenta gente. Avere il cuore focalizzato su riavere il tuo ex non significa che tu non possa divertirti nel frattempo. Agghindati, esci e corteggia chi ti pare e piace. Se non altro ti ricorderai di essere una persona attraente e interessante e che hai tante altre opzioni se la tua relazione non dovesse funzionare come pianificato.
    • Lasciare che il tuo ex ti veda con un’altra persona può accendere sentimenti di gelosia e desiderio nel tuo ex. Potrebbe far sì che si renda conto che ti rivuole e aiutarti a ottenere lo scopo.
    • Sii comunque prudente nell'utilizzare questa tattica; se il tuo ex sente che sei perfettamente felice con qualcun altro, potrebbe procedere oltre anche lui.

Parte 3
Ricominciare

  1. 1
    Lascia che sia lui a contattarti. Lascia che sia lui a fare il primo passo. Può essere difficile aspettare, ma cerca di essere forte. Così quando lui ti contatterà, saprai che ti stava pensando e che è pronto a riprendere la relazione. Se continui a insistere prima del tempo, potresti spingerlo nella direzione opposta.
    • Quando ti contatta, non fare troppo la difficile. Non aspettare, rispondi e comportati con dolcezza e garbo.
    • Dopo che ti ha contattata, potresti suggerire un incontro per parlare di persona. Opta per un luogo neutrale che ti offra l'opportunità di tenere una conversazione privata, ma che possiate lasciare facilmente se le cose prendono una brutta piega. Un bar o un parco pubblico potrebbero essere la soluzione perfetta.
  2. 2
    Ricordagli i motivi che inizialmente lo fecero sentire attratto da te. A volte le cose negative che capitano alla fine di una relazione possono mettere in ombra tutte le cose positive che si sono verificate prima. Ricordagli perché si è innamorato di te, prima di tutto.
    • Risveglia la sua memoria mettendoti lo stesso profumo del vostro primo incontro, o l'abito che a suo parere ti donava tanto.
    • Ricorda i bei momenti che avete vissuto insieme. Riportagli alla mente cosa sentiva nei tuoi confronti quando le cose andavano bene.
  3. 3
    Prendila con calma. Non precipitarti nuovamente a capofitto nella relazione. Prendi tempo per parlare ed essere certa che entrambi siate sullo stesso registro. Verifica che entrambi abbiate chiaro ciò che è necessario migliorare e che condividiate il desiderio di dare al rapporto un'altra opportunità.
    • Prova a uscire nuovamente con lui. Uscite a cena, andate a giocare a bowling o a vedere un film. Passate brevi e intensi periodi di tempo insieme. Riscopritevi l'un l'altro.
    • Se provassi a riprendere esattamente da dove avete lasciato, la storia si ripeterebbe.
  4. 4
    Lascia il passato nel passato. Se entrambi avete lavorato sui problemi e volete avere un nuovo inizio, sii grata di ciò. Guarda la tua relazione come fosse nuova, senza zavorre. Dimentica il passato e, insieme, concentratevi sul futuro.

Consigli

  • Abbi fiducia in te stessa. Ricordati che gli uomini amano le donne sicure di sé: mostragli che hai il controllo sul tuo mondo e otterrai la sua attenzione.
  • Abbi buoni propositi. A volte il pensiero della vendetta può essere una tentazione, ma nel caso in cui tu non voglia tornare col tuo ex, è meglio guardare avanti e trovare qualcun altro piuttosto che spendere energie inutilmente.

Avvertenze

  • Se è già preso da un'altra ragazza, non sarai probabilmente nella sua mente. Ma sii forte e felice e lui realizzerà in breve il valore di ciò che aveva.
  • Può essere che per lui il rapporto sia definitivamente terminato. Non è la fine del mondo, guarda avanti, è la cosa migliore.
  • Assicurati di volere di nuovo stare con questa persona per il motivo corretto, non perché ti senti sola o perché la solitudine ti spaventa.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Gestire Rapporti Difficili

In altre lingue:

English: Make Him Want You Back, Français: faire revenir son ex, Español: hacer que tu ex novio quiera que vuelvas con él, Deutsch: Ihn dazu bekommen, dich zurückzuwollen, Português: Fazer Ele Querer Você de Volta, Русский: заставить его вернуться, 中文: 让他回心转意, Bahasa Indonesia: Membuat Dia Menginginkan Anda Kembali, Nederlands: Ervoor zorgen dat hij je terug wil, Čeština: Jak to udělat, aby vás muž chtěl zpět, العربية: استرداد شريكك بعد الانفصال, ไทย: ทำให้เขาต้องการคุณคืนมา

Questa pagina è stata letta 154 517 volte.
Hai trovato utile questo articolo?