Come Fare in Modo che i tuoi Genitori ti Lascino in Pace

In questo Articolo:Comunicare con i Propri GenitoriUscire di CasaCapire Perché i Propri Genitori Mettono Pressione

Hai l’impressione che i tuoi genitori ti stiano troppo addosso? È normale che si interessino alla tua vita, ma ogni tanto servono dei confini. A mano a mano che cresci deve evolvere anche la vostra relazione.[1] Hai bisogno di spazio per diventare adulto: i tuoi genitori hanno avuto la stessa libertà, un tempo: ora è il tuo turno.

1
Comunicare con i Propri Genitori

  1. 1
    Parla con i tuoi genitori dell’importanza di stabilire dei confini. È normale essere esitante all’idea di confrontarti con loro, soprattutto nel caso in cui tu dipenda ancora dalle loro finanze o dal loro conforto emotivo.[2] Se hai bisogno di aiuto per discutere l’importanza di stabilire delle barriere, annota nello specifico quello che ti infastidisce. Mostrare ai tuoi genitori degli esempi concreti li aiuterà a capire la tua situazione.
    • Ricorda che non ce l’hanno con te, quindi non devi avere paura di affrontarli.
    • Sii onesto e aperto nei loro confronti, ma non attaccarli. Evita di insultarli durante la discussione: potrebbe condurvi a un litigio senza risolvere il problema in questione.
    • Il solo fatto di sapere che sono a conoscenza di ciò che provi può ridurre la sensazione di fastidio nei loro confronti.[3]
  2. 2
    Non mentire. Può sembrare un modo facile di evitare un problema più complicato, ma alla fine causerà soltanto complicazioni negative. I tuoi genitori non sono ottusi: se racconti loro delle bugie potresti ritrovarti presto intrappolato in una rete di menzogne e per loro sarà più facile scoprire la verità. Mentire ferisce le persone che amiamo.[4]
    • Potrebbero arrabbiarsi per essere stati ingannati o addirittura preoccuparsi per il tuo benessere futuro.[5] Alla fine mentire servirà soltanto a ridurre le possibilità di vedere rispettate le tue esigenze.
  3. 3
    Anticipa le loro reazioni. Non aspettarti che ti concedano facilmente tutto lo spazio che desideri. Devi conquistarti la loro fiducia: questa discussione potrebbe essere soltanto l’inizio di un lungo processo. Se ottenere la possibilità di essere lasciato in pace significa ferirli o farli piangere, considera se il gioco vale la candela.
    • Considerali semplicemente degli adulti, anziché vederli come i tuoi genitori.[6] Affrontarli in questo modo può permetterti di parlare più apertamente dei tuoi sentimenti.
  4. 4
    Fai qualcosa di carino per loro. Alcuni studi dimostrano come sia possibile ottenere dei benefici in termini di salute in seguito ad azioni gentili, sia che si tratti della persona che le compie, sia di quella che le riceve.[7] La gentilezza può migliorare il sistema immunitario e aumentare il rilascio di serotonina da parte del cervello.[8] Vedendo che ti stai sforzando, i tuoi genitori potrebbero essere più propensi ad ascoltare le tue richieste. Prova a compiere alcuni di questi gesti:
    • Pulire casa.
    • Lavare i piatti dopo cena.
    • Riordinare la tua camera.
    • Offrirti di fare da babysitter a un fratellino.
  5. 5
    Tieni monitorata la tua relazione con i tuoi genitori. Non lasciare che le questioni si accumulino e che un piccolo problema si trasformi in qualcosa di più serio. La comunicazione è il segreto di ogni relazione: se ti comporti in modo onesto e aperto nei confronti dei tuoi genitori, tutti voi ne raccoglierete i frutti. Una buona relazione tra genitori e figli è qualcosa di molto potente.

2
Uscire di Casa

  1. 1
    Trovati un lavoro. Trovandoti un’occupazione potresti dimostrare ai tuoi genitori che desideri diventare più indipendente. La maggior parte dei genitori ritiene che il lavoro possa insegnare una serie di valori positivi, come sviluppare un’etica lavorativa e rafforzare l’indipendenza personale.[9] Inoltre ti permetterà di passare del tempo lontano da loro. Ottenere un lavoro dimostrerà ai tuoi genitori quanto tieni al tuo futuro e potrebbe attenuare un po’ le loro preoccupazioni relative al tuo benessere.
    • Esistono diversi modi con cui puoi prepararti a trovare il lavoro che fa per te.
  2. 2
    Fermati a scuola dopo le lezioni per terminare i compiti. Di solito i genitori sono preoccupati per la carriera scolastica e il futuro educativo dei propri figli. Se finisci i compiti in tempo e rimani al passo con lo studio, dimostrerai loro che sei responsabile e che hai bisogno di meno controllo.
    • Nel caso in cui tu abbia dei problemi a scuola, organizzati per seguire delle lezioni di recupero offerte dagli insegnanti o dalla scuola stessa. In questo modo passerai meno tempo con i tuoi genitori e dimostrerai loro che non devono preoccuparsi della tua vita scolastica.
    • Se ottieni dei buoni voti, ricordati di informarli in merito.
  3. 3
    Impegnati in attività extracurricolari. Fermarti a scuola dopo le lezioni può occupare buona parte del tuo tempo libero. Informati presso il tuo istituto sui diversi programmi ai quali puoi iscriverti: occupare il tempo lontano da casa può darti lo spazio di cui hai bisogno lontano dai tuoi genitori.
    • Se non sei a conoscenza dei programmi offerti dalla tua scuola, chiedi al tuo insegnante o al tutor di riferimento.
  4. 4
    Esci con gli amici. La casa di un amico può essere un porto sicuro se i genitori ti mettono pressione. Pianifica con loro delle attività che ti tengano fuori casa come:
    • Andare in sala giochi.
    • Giocare a bowling.
    • Andare al cinema.
    • Giocare a laser game.
    • Fermarti a dormire da uno di loro.
    • Andare con i loro genitori in campeggio o al mare per un fine settimana.
    • Fermarti a mangiare a casa di uno di loro.
  5. 5
    Inizia a frequentare una ragazza o un ragazzo. Uscire con qualcuno può insegnarti come creare una relazione stabile e sana che può portare a rafforzare il rapporto con i tuoi genitori.[10] Una nuova relazione occuperà il tuo tempo: molti genitori sono in grado di capire che i figli necessitano di questo spazio. Potrebbe non essere facile per te buttarti in una relazione: se hai qualcuno di preciso in mente, prova a chiedergli di uscire per un caffè o di andare al cinema insieme.
    • Lanciarsi in una relazione per le ragioni sbagliate può essere causa di problemi seri tra te e la persona in questione. Segui questo consiglio soltanto se ti sembra naturale per te trascorrere del tempo con qualcun altro.
    • Prenditi il tempo per pensare a un piano d'azione: aumenterà le possibilità che l’altro accetti di uscire con te.
  6. 6
    Resta fuori dai guai. Se ti metti nei guai a scuola o con la legge, contribuirai soltanto ad aumentare l’attenzione dei tuoi genitori nei tuoi confronti. Non fare niente che possa causarti problemi né farti arrestare dalle autorità, e allontanati da eventuali amici che potrebbero metterti nei guai. I tuoi genitori saranno felici di sapere che ti sei tenuto lontano dai problemi allontanando le amicizie indesiderate.
    • Stabilisci degli standard elevati per le tue amicizie e gli obiettivi della tua vita. Se sogni in grande, sentirai un richiamo più forte a tenerti lontano dai guai.[11]

3
Capire Perché i Propri Genitori Mettono Pressione

  1. 1
    Riconosci in che modo ti infastidiscono. Cerca di capire in quali aspetti della tua vita l’attenzione dei genitori ti dà noia: non riuscirai a far sì che ti lascino completamente in pace, ma potresti capire in quale settore della tua vita desideri che non intervengano.
    • Osserva per circa una settimana il tempo che trascorri con loro. Annota eventi o conversazioni specifiche che ti infastidiscono particolarmente.
  2. 2
    Osserva il tuo atteggiamento nei confronti dei tuoi genitori. Le relazioni sono a doppio senso: se ti stai comportando in modo maleducato con loro, potrebbero essere propensi, loro malgrado, a immischiarsi di più nei tuoi affari. Se continui a farti coinvolgere in una conversazione o in una discussione che non ti piace, prendi nota del linguaggio che usi e del tuo tono di voce: è diverso dal solito?[12]
    • Anche nel caso in cui ti considerassi una persona amichevole, cerca di capire se il tuo carattere può far sì che i tuoi genitori interagiscano con te più del necessario.
  3. 3
    Scopri se è cambiato qualcosa nella loro vita. Forse stanno attraversando un periodo difficile al lavoro o nella vita di coppia. Prova a interessarti della loro vita.[13] Informarti riguardo al periodo che stanno attraversando potrebbe servire a fargli ammettere il loro eccessivo coinvolgimento nella tua vita.
    • Se hai problemi con uno solo di loro, prova a parlarne con un amico, con l’altro genitore o con il tuo tutore: potrebbero darti dei consigli utili riguardo ai problemi che sta attraversando la persona in questione.
  4. 4
    Parla con qualcuno del comportamento dei tuoi genitori. Nel caso in cui tu abbia un fratello (o una sorella) maggiore, cerca di scoprire se hanno vissuto la tua stessa situazione. Discuti con i tuoi amici del rapporto che hanno in famiglia e cerca di capire se condividete gli stessi problemi. Incontrati con una guida di fiducia (un insegnante, un tutor o una babysitter) e chiedile perché i tuoi genitori sono così opprimenti.
    • Se senti di non aver ancora risolto il problema, consultati con lo psicologo scolastico o chiedi ai tuoi genitori di poterti rivolgere a un terapista.
  5. 5
    Aspetta pazientemente. Se la sensazione che hai è piuttosto recente, prova ad aspettare un paio di settimane per vedere se il problema persiste. I problemi possono trasformarsi durante un lungo lasso di tempo e a volte durante questo periodo le persone hanno bisogno della compagnia degli altri. Ricorda che i tuoi genitori sono esseri umani come tutti gli altri e meritano un po’ di pazienza.

Consigli

  • Non isolarti dai tuoi genitori.
  • La pazienza è fondamentale per risolvere i problemi con loro.
  • Non vivrai con loro per sempre, quindi prova un po’ di compassione nei loro confronti.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 11 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Gioventù

In altre lingue:

English: Make Your Parents Leave You Alone, Português: Fazer seus Pais o Deixarem em Paz, Español: hacer que tus padres te dejen solo, Русский: убедить родителей оставить вас в покое

Questa pagina è stata letta 759 volte.
Hai trovato utile questo articolo?