Scarica PDF Scarica PDF

L'insalata russa è un contorno tradizionale che viene generalmente servito a Capodanno. Sebbene all'estero venga chiamata in questo modo, in Russia la pietanza è diffusa con il nome Salad Olivier [1] . Vegetariana, a base di frutta o tradizionale, scopri come preparare l'insalata perfetta per i tuoi gusti.

Ingredienti

Insalata russa tradizionale

  • 3 patate medie
  • 4 carote medie
  • 8 uova
  • 500 g di mortadella
  • 8 cetriolini sottaceto
  • 1-2 cetrioli
  • 1 scatola da 400 g di piselli
  • 1 tazza e ½ di maionese
  • 1 cipolla piccola

Insalata russa con frutta

  • 1 cavolo intero
  • 1 tazza di piselli bolliti
  • 1 tazza di panna acida
  • 2 cetrioli affettati
  • 3 carote
  • 3 patate medie
  • 3 mele
  • ½ tazza di uva passa
  • 1 lattina di ananas a cubetti
  • 2 cucchiai di maionese
  • 1 cucchiaino di pepe bianco in polvere
  • ½ cucchiaio di zucchero

Insalata russa vegetariana

  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 1 patata
  • ½ tazza di piselli
  • 40 g di fagiolini
  • 180 ml di maionese
  • Foglie di lattuga, cetriolo e pomodoro tagliato a fette per la guarnizione

Metodo 1
Metodo 1 di 3:
Preparare l'Insalata Russa Tradizionale

  1. 1
    Adagia le patate e le carote in una pentola media e riempila d'acqua. Regola la fiamma al massimo. Lasciale bollire fino a quando non si saranno ammorbidite; dovrebbero impiegare circa 20-30 minuti.
    • Controllale regolarmente, in quanto non vanno fatte cuocere più del necessario.
    • Non sbucciarle prima della cottura. Lasciando la buccia, potrai assumere più vitamine [2] .
    • Mettile da parte per farle raffreddare.
  2. 2
    Adagia le uova in una pentola capiente creando un unico strato e riempila d'acqua. Regola la fiamma al massimo e porta a ebollizione. Ora spegni il fuoco, ma lascia la pentola sul fornello bollente. Coprila e fai riposare per 10-12 minuti.
    • Per fare in modo che le uova siano più facili da sbucciare a cottura ultimata, dovresti comprarle con 1-2 settimane di anticipo. Infatti, è più semplice togliere il guscio dalle uova meno fresche [3] .
  3. 3
    Apri la scatola di piselli e versali in un colino per scolarli. Per rimuovere gli eccessi di sale, fai scorrere dell'acqua di rubinetto sui legumi.
    • I piselli in scatola possono essere sostituiti con quelli surgelati, l'importante è farli scongelare prima della preparazione [4] .
  4. 4
    Raffreddate le uova, elimina il guscio. Se non ti piace il sapore della buccia, puoi sbucciare anche le patate, le carote e i cetrioli, ma non è necessario.
    • Lasciando la buccia, l'insalata sarà ricca di minerali e vitamine [5] .
  5. 5
    Raffreddate le patate e le carote, tagliale in cubetti di circa 6 mm. Ripeti con i cetrioli, i cetriolini, la mortadella e le uova. Sminuzza la cipolla in pezzetti ancora più piccoli.
    • Assicurati di comprare della mortadella tagliata in fette doppie, altrimenti acquista un pezzo grande. In questo modo sarà più facile tagliarla a cubetti.
    • In questa ricetta puoi usare anche il pollo o il prosciutto cotto. Sostituisci la mortadella con 250 g di pollo bollito o 500 g di prosciutto cotto [6] [7] .
    • I cubetti non devono essere perfetti, l'importante è che siano piccoli e facili da mangiare.
    • La cipolla è facoltativa. Se non ti piace quella fresca, puoi ometterla. Se invece non ti piace il sapore della cipolla normale, puoi sostituirla con l'erba cipollina o lo scalogno.
  6. 6
    Completa la preparazione. Mescola tutti gli ingredienti in una ciotola capiente con la maionese. Rimescola fino a ricoprirli interamente di salsa. Metti l'insalata in frigo per qualche ora.
    • Come consigliato con l'insalata di patate, questa pietanza va preparata in anticipo. A preparazione ultimata può essere tenuta in frigo per qualche giorno [8] .
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 3:
Preparare l'Insalata Russa con la Frutta

  1. 1
    Adagia le patate in una pentola media. Riempila d'acqua e lascia bollire a fiamma alta per 20-30 minuti o fino a quando non si saranno ammorbidite. Toglile dal fuoco e lasciale raffreddare.
    • Lasciando la buccia potrai assumere più nutrienti [9] .
  2. 2
    Metti i piselli in un pentolino e falli bollire a fiamma alta per 10-15 minuti o fino a quando non si saranno ammorbiditi. Scolali e lasciali raffreddare.
    • Puoi usare piselli in scatola o surgelati. In quest'ultimo caso vanno fatti cuocere un po' più a lungo affinché si ammorbidiscano [10] .
  3. 3
    Taglia il cavolo e il cetriolo alla julienne. Per quanto riguarda il cavolo, spezzettalo, quindi taglialo in listarelle lunghe e sottili. Per quanto riguarda il cetriolo, rimuovi le estremità su entrambi i lati, poi taglialo in sezioni di circa 5 cm. A questo punto, taglialo in bastoncini sottili. Adagia le listarelle in una ciotola capiente.
    • Se le listarelle ricavate dal cavolo sono troppo lunghe, tagliale a metà. Devono essere facili da mangiare.
    • Il cetriolo può essere sbucciato. Tuttavia, sebbene sia dura, ricorda che la buccia contiene diversi nutrienti.
  4. 4
    Taglia a cubetti le patate, le mele, le carote e l'ananas. Assicurati di rimuovere i semi dalle mele. Adagia i cubetti nella stessa ciotola del cavolo e dei cetrioli, quindi mescolali [11] .
    • Se i pezzi di ananas sono già abbastanza piccoli per i tuoi gusti, non devi tagliarli.
    • Le mele e le carote possono essere sbucciate, ma ricorda che la buccia contiene molte vitamine e minerali.
  5. 5
    Aggiungi gli altri ingredienti, ovvero pepe bianco in polvere, zucchero, sale, panna acida e maionese. Mescola bene, assicurandoti di rivestirli omogeneamente. A preparazione ultimata, guarnisci con l'uva passa.
    • Conserva l'insalata in frigo per qualche ora o fino a quando non si sarà raffreddata bene [12] .
    Pubblicità

Metodo 3
Metodo 3 di 3:
Preparare l'Insalata Russa Vegetariana

  1. 1
    Metti la carota, la patata, i piselli e i fagiolini in una pentola di medie dimensioni. Riempila d'acqua, alza la fiamma al massimo e lascia bollire per circa 20-30 minuti. Gli ingredienti dovrebbero cuocersi bene e ammorbidirsi. Mettili da parte a raffreddare.
    • Puoi anche cuocerli nel forno a microonde usando una ciotola idonea [13] .
  2. 2
    Raffreddati gli ortaggi, tagliali in bocconcini. Sminuzza anche il sedano. Metti tutti gli ingredienti in una ciotola media.
  3. 3
    Aggiungi la maionese e mescola di nuovo, rivestendo uniformemente tutti gli ingredienti. Guarnisci con fette di cetriolo o di pomodoro, oppure con foglie di lattuga [14] .
    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Staff di wikiHow - Redazione
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 1 004 volte
Questa pagina è stata letta 1 004 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità