Come Fare l'Impasto per i Biscotti

4 Metodi:Preparazione dell'impasto di BaseBiscotti con Scaglie di CioccolatoBiscotti allo ZuccheroBiscotti con Scaglie di Cioccolato senza Uova

Ogni tipo di biscotto ha una sua ricetta, ma vi sono ingredienti comuni, che si trovano nella maggior parte degli impasti, e vi è una pratica standard che si dovrebbe seguire sempre quando si prepara l'impasto. Inoltre, la maggior parte delle basi per biscotti può essere refrigerata e potrai conservarla almeno una settimana prima di utilizzarla. Per saperne di più sul modo corretto di preparare l'impasto per biscotti, e per avere un paio ricette dei dolcetti più famosi, continua a leggere.

Ingredienti

Pasta per Biscotti alle Scaglie di Cioccolato

Queste quantità sono sufficienti per 30 biscotti

  • 1 tazza e 2 cucchiai di farina
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1 tazza di burro ammorbidito
  • 6 cucchiai di zucchero semolato
  • 6 cucchiai di zucchero di canna
  • 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 uovo grande
  • 1 tazza di scaglie di cioccolato semi-dolce

Pasta per Biscotti allo Zucchero

Queste quantità sono sufficienti per 3 o 4 dozzine di biscotti

  • 1 tazza di burro ammorbidito
  • 1 tazza di zucchero semolato
  • 1 uovo grande
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaino di sale
  • 2,5 tazze di farina

Pasta per Biscotti alle Scaglie di Cioccolato senza Uova

Con queste quantità otterrai due tazze (500 ml) di impasto per biscotti

  • 1/2 tazza di burro ammorbidito
  • 3/4 di tazza di zucchero di canna
  • 1 tazza di farina
  • 1/4 di cucchiaino di sale
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • 1 tazza di scaglie di cioccolato fondente
  • Acqua quanto basta

1
Preparazione dell'impasto di Base

  1. 1
    Fai attenzione agli ingredienti. Ogni ricetta prevede un impasto diverso, quindi esamina attentamente cosa mettere, prima di procedere. Detto questo, la maggior parte delle ricette condividono gli stessi ingredienti di base, a variare sono solitamente le proporzioni.
    • Utilizza le seguenti linee guida per preparare la tua massa se disponi della lista degli ingredienti ma hai perso la ricetta.
    • La maggior parte delle ricette per fare la base dei biscotti, utilizza qualche tipo di grasso, uova, zucchero e farina. Il sale e il lievito, poi, appaiono in molte ricette come agenti lievitanti.
    • Il burro è il grasso più utilizzato, ma anche i diversi grassi per pasticceria (margarina, strutto, oli) sono piuttosto usati. Il burro crea croccantezza, potrai usarlo per i biscotti più sottili, mentre gli altri grassi sono adeguati per dare morbidezza e cucinare, così, biscotti dalla consistenza simile a torte.
    • Anche l'estratto di vaniglia appare nella maggior parte delle ricette per l'impasto dei biscotti.
    • I biscotti pronti per il consumo, che puoi acquistare ovunque, sono fatti con un impasto privo di uova.
  2. 2
    Ammorbidisci il burro. Per ottenere i migliori risultati, taglia il burro freddo a pezzi e lascialo riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.
    • Il burro dovrebbe essere abbastanza morbido da consentirti id lasciare una rientranza se fai pressione con un pollice. Evita comunque di farlo sciogliere completamente.
    • Il burro e la margarina ammorbiditi sono più facili da miscelare con gli altri ingredienti.
    • Se hai poco tempo, puoi ammorbidire il burro nel microonde, puntandolo a 10 secondi e ripetendo l'operazione fino a raggiungere il risultato desiderato.
    • Se usi la margarina al posto del burro, accertati che contenga almeno l'80% di oli vegetali.
  3. 3
    Mischia il burro con gli altri grassi che utilizzerai. Se la ricetta prevede sia il burro sia la margarina, mischiali fino ad amalgamarli completamente.
    • Anche se la ricetta contiene solo uno o l'altro, sarebbe comunque indicato battere il grasso con un mixer (o una planetaria) fino a ottenere una crema liscia. Eviterai così eventuali grumi e riuscirai a mischiarlo meglio con il resto degli ingredienti.
  4. 4
    Aggiungi lo zucchero, il lievito e il sale. Usa un mixer oppure un robot da cucina per unire questi ingredienti al grasso utilizzato.
    • Monta gli ingredienti finora utilizzati fino a ottenere una consistenza più leggera e un colore più chiaro.
    • Questo processo genera bolle d'aria nell'impasto, rendendo così i biscotti più leggeri. Non sbattere troppo però, soprattutto in questa fase.
  5. 5
    Aggiungi le uova e l'estratto di vaniglia. Usa un mixer per sbattere le uova, una alla volta, a media velocità. Aggiungi intanto l'estratto di vaniglia.
    • Continua a miscelare fino a quando le uova e l'estratto non saranno completamente amalgamati con il resto.
    • Lascia le uova fuori dal frigo, perché siano a temperatura ambiente quando le usi. Incorporeranno più facilmente l'aria e i biscotti risulteranno più leggeri.
  6. 6
    Aggiungi gradualmente la farina. Unisci la farina all'impasto, un poco alla volta. Se dovesse rimanere dell'impasto attaccato al fondo o sui bordi, usa un cucchiaio di legno per recuperarlo.
    • Se al posto di una planetaria hai un semplice mixer portatile, potrebbe non reggere lo sforzo e il motore potrebbe bruciare. Per cui, se questo è lo strumento a disposizione, continua mescolando a mano.
    • Eventuali altri ingredienti come scaglie di cioccolato, frutta secca, e così via, devono essere aggiunti una volta incorporata la farina.
  7. 7
    Conserva l'impasto o infornalo come richiesto dalla ricetta. I procedimenti per conservare l'impasto e per cuocerlo variano in base alle istruzioni per ogni specifica ricetta.
    • Generalmente puoi avvolgere saldamente l'impasto in una pellicola trasparente e conservarla in frigorifero per una settimana.
    • Molte ricette di biscotti prevedono la cottura a 180°C per un tempo compreso tra gli 8 e i 15 minuti.

2
Biscotti con Scaglie di Cioccolato

  1. 1
    Mischia il burro, lo zucchero e l'estratto di vaniglia. Monta insieme burro, zucchero semolato e di canna ed estratto di vaniglia in una grande ciotola usando un mixer elettrico.
    • Il burro deve essere ammorbidito prima che tu possa aggiungere agli altri ingredienti. Per ottenere un impasto più leggero, batti il burro da solo fino a farlo diventare una crema prima di mischiarlo con zucchero ed estratto di vaniglia.
  2. 2
    Aggiungi l'uovo. Senza interrompere il robot da cucina (o il mixer), aggiungi l'uovo.
    • Continua a battere fino a incorporarlo completamente.
    • Se raddoppi o triplichi gli ingredienti, aggiungi le uova una alla volta, sbattendo per bene prima di aggiungere il successivo.
  3. 3
    Unisci la farina, il bicarbonato e il sale. In una piccola ciotola a parte, mescola farina, bicarbonato e sale.
    • Mischiare gli ingredienti secchi separatamente garantisce che si distribuiscano in modo uniforme quando verranno poi aggiunti a quelli umidi.
  4. 4
    Aggiungi gli ingredienti secchi al composto di burro. Utilizza una planetaria o un mixer per amalgamare la farina al composto di burro fino a ottenere un prodotto omogeneo.
    • Se nella parte finale del processo hai difficoltà a lavorare l'impasto con il mixer elettrico, continua ad aggiungere la farina rimanente a mano.
  5. 5
    Aggiungi le scaglie di cioccolato. Con una spatola, mischia le scaglie di cioccolato all'impasto, fino a distribuirle in modo uniforme.
  6. 6
    Avvolgi la pasta nella carta forno. Se vuoi conservare l'impasto, avvolgilo bene nella carta forno o nella pellicola trasparente, accertandoti che non vi siano parti esposte all'aria.
    • Puoi avvolgere l'impasto due volte. Per maggior sicurezza, avvolgi il tuo impasto nella carta forno, e quindi avvolgi ulteriormente il fagotto ottenuto nella pellicola trasparente.
    • Perché sia più gestibile successivamente, dividi la pasta in due metà prima di avvolgere.
  7. 7
    Metti l'impasto in frigo o nel congelatore. In frigo l'impasto può resistere senza problemi per 1 settimana. Se invece decidi di conservarlo in freezer, rimarrà in ottimo stato per 8 settimane.
  8. 8
    Metti in forno quando sei pronto. I biscotti andrebbero cotti a 190°C per un tempo compreso tra gli 8 e gli 11 minuti.
    • Scongela la pasta a temperatura ambiente per ottenere i migliori risultati.
    • Metti un cucchiaio di impasto alla volta in una teglia unta, lasciando circa 5 cm tra un biscotto e l'altro.
    • Cuoci i biscotti in forno caldo fino a quando non saranno ben dorati.
    • Lasciali raffreddare sulla teglia per 2 minuti prima di metterli su una retina o una grata a finire di raffreddarsi.

3
Biscotti allo Zucchero

  1. 1
    Monta insieme burro e zucchero. Utilizza un mixer a velocità alta, oppure una planetaria, per sbatterli insieme finché la miscela non diviene soffice.
    • Questo procedimento dovrebbe durare circa 5 minuti.
    • Assicurati di ammorbidire il burro prima di unirlo allo zucchero.
    • Per questa ricetta non è necessario battere il burro da solo prima di unirlo allo zucchero.
    • Per questa ricetta l'attrezzo ideale sarebbe la planetaria o un mixer provvisto di un accessorio a paletta. Se non lo possiedi, andranno comunque bene gli accessori standard del tuo mixer.
  2. 2
    Aggiungi l'uovo, la vaniglia e il sale. Aggiungi questi ingredienti al composto di burro mantecato e batti con la frusta elettrica (o con la planetaria) fino a quando non saranno perfettamente lisci e omogenei.
    • Se raddoppi gli ingredienti della ricetta, aggiungi un uovo alla volta e miscela bene il tutto a ogni aggiunta.
    • Fai andare il robot o il mixer a velocità media mentre aggiungi questi ingredienti.
  3. 3
    Aggiungi gradualmente la farina. Amalgama la farina con gli ingredienti umidi, versandola un poco alla volta.
    • Fallo a velocità bassa per evitare che la farina si disperda per tutta la cucina.
    • Mescola solo fino a quando la farina non è stata incorporata, non procedere oltre.
    • Se il mixer fatica a lavorare l'impasto, utilizza un cucchiaio di legno o una spatola.
  4. 4
    Dividi l'impasto ottenuto in 2 o 4 porzioni. Dovrebbero essere tutte più o meno uguali.
    • Quattro porzioni potrebbero essere più facili da lavorare in seguito, ma due possono comunque andare bene.
  5. 5
    Avvolgi l'impasto nella pellicola trasparente. Disponi ogni porzione individualmente sul foglio di pellicola. Appiattiscila prima di avvolgerla completamente..
    • Ogni porzione dovrebbe essere avvolta separatamente.
    • Assicurati che l'impasto non possa entrare a contatto con l'aria. Avvolgilo eventualmente con un doppio strato di pellicola trasparente come misura preventiva.
  6. 6
    Conserva in frigorifero o nel congelatore. L'impasto si conserverà in frigorifero per 1 settimana, quattro se conservato nel freezer.
    • Anche se prevedi di usarlo subito, conservalo comunque in frigorifero e tiralo fuori solo due ore prima della cottura.
  7. 7
    Inforna quando pronto. Cuoci i biscotti nel forno preriscaldato a 180°C per 8 - 10 minuti, fino a quando non diventano leggermente dorati.
    • Se utilizzi l'impasto surgelato, aspetta che scongeli e arrivi alla temperatura di refrigerazione.
    • Stendi la pasta su una superficie infarinata, fino a ottenere un spessore di circa 1 cm. Tagliala nelle forme che preferisci e disponi i biscotti su una teglia unta.

4
Biscotti con Scaglie di Cioccolato senza Uova

  1. 1
    Monta burro e zucchero. Usa un mixer o una planetaria a velocità media.
    • Il burro e lo zucchero devono essere soffici e ben amalgamati.
    • Assicurati che il burro sia ammorbidito e a temperatura ambiente prima di utilizzarlo.
    • Mescola gli ingredienti in una ciotola di medie dimensioni.
  2. 2
    Aggiungi la farina, il sale e la vaniglia. Aggiungi questi ingredienti alla crema di burro e mescola il tutto con una spatola fino a quando non sono perfettamente amalgamati.
    • Aggiungi vaniglia e sale. Essendo questa ricetta priva delle uova, puoi aggiungere lentamente questi due ingredienti, assaggiando il composto dopo ogni aggiunta, fino a raggiungere il sapore desiderato.
  3. 3
    Aggiungi le scaglie di cioccolato. Una volta aggregate le scaglie, mescola il composto con una spatola per distribuirle in maniera omogenea.
    • A questo punto, l'impasto risulterà piuttosto denso.
  4. 4
    Aggiungi lentamente un po' d'acqua. Versa dell'acqua fredda nell'impasto, 1 cucchiaio alla volta, mescolando bene a ogni aggiunta.
    • Continua ad aggiungere l'acqua fino a quando l'impasto non raggiunge la consistenza desiderata. Se vuoi utilizzare i tuoi biscotti per metterli in un dessert o sul gelato, non aggiungere troppa acqua in modo che rimangano croccanti. Altrimenti, se hai intenzione di consumarli al cucchiaio rendi l'impasto più liquido aggiungendone di più.
  5. 5
    Gustateli ora o conservali per un altro momento. Trattandosi di un impasto senza uova puoi consumarlo crudo, e in questo caso ha il sapore migliore se consumato subito.
    • Per conservare l'impasto, mettilo in un contenitore di plastica con il coperchio. Potrai conservarlo in frigorifero per una settimana.
  6. 6
    Finito.

Consigli

  • Mentre quello con le scaglie di cioccolato è il tipo di impasto da mangiare crudo più popolare tra le ricette senza uova, ne esistono veramente di tutti i tipi, quasi tanti quanto quelle tradizionali. Potresti provare a fare i biscotti allo zucchero oppure cercare online la versione senza uova dei tuoi biscotti preferiti.

Cose che ti Serviranno

  • Un coltello da cucina
  • Una ciotola
  • Un mixer o una planetaria
  • Una spatola
  • Un cucchiaio di legno
  • Pellicola trasparente
  • Carta forno

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Dolci

In altre lingue:

English: Make Cookie Dough, Français: faire de la pâte à cookies, Deutsch: Einen Keksteig zubereiten, Español: hacer masa para galletas, Bahasa Indonesia: Membuat Adonan Kue Kering, Português: Fazer Massa para Biscoitos, Русский: приготовить тесто для печенья, 中文: 制作曲奇饼干

Questa pagina è stata letta 27 550 volte.

Hai trovato utile questo articolo?