Scarica PDF Scarica PDF

Quella del robot è una danza originale e divertente resa celebre da Michael Jackson negli anni Ottanta. Nonostante sia passata di moda, puoi sempre farla per impressionare gli amici ai party anni Ottanta o per puro divertimento sulla pista da ballo. Se vuoi imparare in un attimo a fare il robot, segui questi pochi passaggi.

Metodo 1 di 2:
Imparare le Basi

  1. 1
    Scegli la musica adatta. La danza del robot deve essere fatta a tempo di musica; l’ideale è sicuramente quella ritmata, come l’electro funk, ad esempio. Ci sono comunque altri tipi di musica che, nonostante non siano particolarmente indicati per questo tipo di ballo, sono stati usati in passato per fare la danza del robot. Una volta scelta la canzone, imparane il ritmo, in modo da seguirlo poi senza problemi mentre balli. Tra le canzoni che puoi scegliere ci sono:
    • Styx, "Mr. Roboto"
    • Jackson 5’s, "Dancing Machine"
    • Michael Jackson, "Billie Jean"
    • Timbaland, "Bounce"
    • Daft Punk, "Around the World"
    • Kraftwerk, "The Robots"
    • Jonathan Coulton/GLaDOS "Still Alive"
    • Bender & The Robot Devil "Robot Hell Song"
  2. 2
    Apprendi le basi. Impara a sollevare le spalle e ad abbassarle con un movimento repentino. Dovrai eseguire questo movimento mentre ti muovi in alto e in basso o da sinistra verso destra e viceversa; abituati perciò a sollevare le spalle per poi abbassarle al di sotto della loro posizione naturale; come se facessi spallucce, ma in maniera esasperata.
  3. 3
    Impara ad arrestarti all’improvviso per poi proseguire nei movimenti. Per arrivare a padroneggiare questa mossa, muoviti in una direzione per poi arrestarti all’improvviso immobilizzandoti; sarà a questo punto che userai il movimento di spalle. Prosegui in un’altra direzione e ripeti il giochetto: muoviti, fermati e poi prosegui.
    • Fermati e prosegui a tempo di musica. Con un ritmo più lento, farai questa mossa con minore frequenza.
  4. 4
    Impara a bloccarti. Continua a fermarti e proseguire nei movimenti ma quando ti fermi mantieni la posizione per due o tre secondi, a seconda del ritmo della canzone. Non dovrai bloccarti soltanto nei movimenti del corpo ma anche con quelli del viso.
  5. 5
    Allena la mimica facciale. Il volto del tuo robot dovrebbe essere privo di espressività; i robot non provano emozioni! Puoi comunque mostrarti un po’ stranito e sorpreso dal fatto di essere stato programmato per ballare. Prima di iniziare a ballare, immagina che tu stia dormendo e che qualcuno ti butti all’improvviso sulla pista da ballo. Non sorridere e non indicare chi ti circonda per non uscire dal personaggio.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Fare il Robot

  1. 1
    Alza le braccia. Solleva gli avambracci finché non sono paralleli al terreno e perpendicolari alle spalle. Tieni i gomiti vicino ai fianchi. Questo è il primo movimento da fare non appena inizia la musica; mostrati sconcertato, come se fossi stato appena azionato. Fermati all’improvviso bloccando le braccia nella posizione appena descritta; puoi anche dare una scrollata di spalle prima di bloccarti.
  2. 2
    Sposta gli avambracci verso sinistra. Dopo una pausa di un secondo o due, sposta gli avambracci verso sinistra mentre tieni i gomiti aderenti ai fianchi ed il busto rivolto in avanti. Il braccio destro dovrebbe poggiarsi sullo stomaco e quello sinistro aprirsi verso l’esterno. Una volta completato questo movimento, fermati di nuovo.
    • Tieni il volto rivolto in avanti mentre fai questo movimento. La testa di un robot non segue i movimenti delle braccia o delle spalle; entrerà in azione più avanti.
  3. 3
    Muovi i piedi. Piegati leggermente all’indietro e poi muoviti in avanti, come se fossi una macchina che ha bisogno di mettersi in moto, poi muovi i piedi in modo che puntino nella stessa direzione delle braccia (non deve essere un movimento fluido come avverrebbe per un normale passo di danza).
  4. 4
    Muovi la testa verso sinistra. Ora la testa può muoversi di scatto verso sinistra, nella direzione di braccia e gambe. Dovresti fare questo movimento ogni volta che aggiusti la posizione del corpo come se la testa dovesse cogliere una specie di segnale per spostarsi. Guardare in avanti mentre il resto del corpo si muove enfatizza la natura meccanica della danza.
  5. 5
    Piegati verso il basso. Tenendo le braccia rivolte verso sinistra (ma puoi anche riportarle al centro durante il movimento), piegati in avanti in modo che la tua schiena si trovi quasi a novanta gradi; poi bloccati. Puoi restare bloccato in questa posizione per un po’ più di tempo ogniqualvolta il ritmo della musica rallenta.
  6. 6
    Raddrizza il braccio destro. Distendi il braccio destro, muovendolo verso l’alto con un movimento repentino, e poi ripiegalo velocemente all’indietro. Il movimento dovrebbe consistere in uno scatto. Ripeti questa mossa per tre o quattro volte, continuando a raddrizzare e ripiegare il braccio.
  7. 7
    Raddrizza lentamente la schiena. Dopo aver abbassato il braccio destro per l’ultima volta, raddrizza lentamente la schiena mentre continui a guardare verso sinistra, poi riporta la testa in posizione frontale. Continua a tenere gli avambracci vicino ai fianchi e ripiegati a novanta gradi.
  8. 8
    Vai in tilt. Porta gli avambracci, le spalle ed il busto nella posizione iniziale. Mostrati un po’ sconcertato nel farlo, come se fossi in allarme. Bloccati per un secondo o due, poi raddrizzati e comincia a muovere le braccia di scatto, una per volta, continuando a muovere il corpo meccanicamente. Spostati leggermente verso sinistra mentre muovi il braccio sinistro e verso destra mentre muovi quello destro.
  9. 9
    Raddrizza il braccio sinistro. Dopo aver ballato per un altro po’, ripeti col braccio sinistro il movimento fatto i precedenza col braccio destro: gira le braccia verso destra, seguile col movimento dei piedi, piegati in avanti e poi distendi meccanicamente il braccio sinistro per tre o quattro volte prima di raddrizzarti.
  10. 10
    Muoviti qua e là. Puoi vagare per la pista da ballo continuando a muovere le braccia su e giù, fermarti all’improvviso per poi proseguire, bloccarti, andare in tilt di tanto in tanto e raddrizzare le braccia. Continua così fino alla fine della canzone o finché non ti senti stanco; poi congedati dagli amici con voce robotica ringraziandoli per il loro supporto.
    Pubblicità

Consigli

  • Osserva bene le mosse di Michael Jackson mentre fa il robot (sia nei Jackson 5 che da solista).
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 10 999 volte
Categorie: Ballo
Questa pagina è stata letta 10 999 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità