Come Fare la Polvere di Fata

I tuoi bambini amano le fate? Perché allora non creare della polvere di fata per farli divertire? Puoi fare della polvere di fata da spargere nel giardino o persino polvere di fata commestibile per addolcire e colorare i pasti. Usa uno dei metodi seguenti per aggiungere un tocco di magia e scintille alla giornata dei bambini.

Metodo 1 di 2:
Polvere di Fata da Spargere Fuori Casa

  1. 1
    Prepara l’occorrente. Per la preparazione di polvere di fata da spargere fuori casa, ti serviranno dei lustrini del colore che preferisci e della polvere non tossica.[1] Per la polvere puoi usare del borotalco, dei gessetti colorati da frantumare o del sale.[2]
    • Procurati anche un contenitore divertente, come una bottiglietta decorativa, per conservare la polvere di fata. Qualunque contenitore tu scelga, è consigliabile usarne uno con un coperchio solido.
    • La quantità di lustrini e polvere che ti serviranno dipende dalla quantità di polvere di fata che vuoi preparare. In generale, le proporzioni sono di 2 (lustrini) a 1 (polvere).
    • Qualunque tipo di lustrino andrà bene per questo metodo, tuttavia, dei lustrini molto fini produrranno una polvere di fata migliore.
  2. 2
    Mescola i lustrini e la polvere in una ciotola. Mescola gli ingredienti fino ad amalgamarli completamente.
  3. 3
    Metti la polvere di fata in una bottiglietta o in un contenitore. Assicurati di richiuderlo con cura per evitare che il suo contenuto non si sparga accidentalmente per casa.
    • Per travasare la polvere di fata nel contenitore (in base alle dimensioni della sua apertura) può essere utile l'impiego di un imbuto. Se non ne hai uno a disposizione, arrotola un pezzettino di carta a forma di imbuto e fissalo con del nastro adesivo affinché mantenga la forma. Taglia la punta del cono con delle forbici, assicurandoti che entri nel contenitore.
  4. 4
    Dai la polvere di fata ai bambini. Assicurati che giochino fuori casa poiché la polvere di fata sporcherà moltissimo. A molti bambini piace anche solamente buttare la polvere per aria e vederla brillare mentre cade per terra!
    • Non lasciare che i bambini mangino la polvere di fata! Non è commestibile e potrebbe causare problemi se ingerita.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Polvere di Fata Commestibile

  1. 1
    Prepara l’occorrente. Per fare la polvere di fata commestibile ti basterà avere dello zucchero e del colorante alimentare.[3] Decidi la quantità di polvere di fata da preparare per stabilire quanto zucchero usare. Se è la prima volta, prova questo metodo con un bicchiere di zucchero.
    • Prepara anche una ciotola dove mescolare la polvere, una teglia per cuocerla e un contenitore per conservarla.
    • Può essere una buona idea mettere la polvere di fata in una saliera o in una zuccheriera con dosatore in modo da poterla cospargere sul cibo. Le zuccheriere con dosatore sono disponibili presso molti negozi di articoli per la casa e per la cucina.
  2. 2
    Mescola lo zucchero e il colorante alimentare in una ciotola. Le proporzioni di zucchero e colorante dipendono dalla quantità di polvere di fata che stai preparando. Inizia aggiungendo poche gocce di colorante allo zucchero e mescola fino ad amalgamare in modo uniforme il colore.
    • Quando ottieni il colore che più ti piace, smetti di aggiungere il colorante. Se invece vuoi una gradazione più intensa, versa ancora qualche goccia e continua a mescolare. Puoi aggiungere il colorante gradualmente fino a ottenere una tinta brillante.
  3. 3
    Versa lo zucchero colorato in una teglia e infornalo nel forno preriscaldato a 180 °C. Lascialo cuocere per circa 10 minuti.
    • Lo zucchero viene cotto per fissare il colore. In sostanza, il calore del forno asciuga il colorante alimentare rendendo lo zucchero più compatto e tingendolo in modo permanente.
  4. 4
    Togli lo zucchero dal forno e lascialo raffreddare a temperatura ambiente. Una volta raffreddato, frantuma lo zucchero se si è sciolto.
    • Per frantumarlo, metti lo zucchero in un sacchettino di plastica resistente e colpiscilo con un batticarne o con un altro attrezzo da cucina pesante, come un mattarello.
  5. 5
    Metti lo zucchero in un contenitore, come una saliera o una zuccheriera con dosatore. La "polvere di fata" di zucchero durerà a lungo, in quanto si tratta semplicemente di zucchero ricoperto di colorante alimentare. Puoi conservarlo nell’armadietto della cucina a temperatura ambiente.
  6. 6
    Spargi la "polvere di fata" sul cibo preferito dei tuoi bambini. La polvere di fata renderà qualunque pasto più colorato e magico.
    • Questa "polvere di fata" è perfetta da cospargere su diversi cibi. Ad esempio, su pane tostato imburrato, gelato, cereali e qualunque cibo che si sposa bene con l’aggiunta di zucchero.
    Pubblicità

Avvertenze

  • Non gettare la polvere di fata direttamente in faccia a qualcuno. Se entra negli occhi, può essere molto dolorosa.


Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Giochi
Questa pagina è stata letta 4 843 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità