Stai per partire per un viaggio di una settimana e hai pianificato tutto, dalle attività divertenti che intendi fare ai luoghi pittoreschi che vuoi assolutamente visitare. Un ultimo problema si frappone fra te e questa emozionante avventura: decidere cosa mettere in valigia. Dalla quantità di vestiti che dovresti portare ai trucchi per risparmiare spazio, ecco i consigli degli esperti per preparare in modo efficiente una valigia per sette giorni.

Metodo 1
Metodo 1 di 13:
Usa un bagaglio a mano o una valigia di medie dimensioni.

  1. 1
    Una valigia alta 55 cm ha spazio sufficiente per contenere vestiti per una settimana. Il bagaglio a mano è perfetto per i mesi estivi, quando si mettono in valigia abiti leggeri e si ha bisogno di pochi strati di vestiario.[1] Nei mesi invernali, invece, potrebbe essere necessaria una valigia un po' più grande, dato che servono vestiti più pesanti e voluminosi. Se devi partire in inverno, usa una valigia di medie dimensioni, ossia alta 60-69 cm.[2]
    • Scegli una valigia semirigida se preferisci avere un po' più di flessibilità e spazio (soprattutto se hai intenzione di comprare dei souvenir).
    • Una valigia rigida, d'altro canto, è più resistente e garantisce una maggiore protezione.
    • La maggior parte delle compagnie aeree permette di portare in cabina una valigia non superiore ai 55-56 cm di altezza, ma tieni presente che alcune compagnie potrebbero richiedere bagagli a mano più piccoli.
    • Devi anche considerare la larghezza e la profondità: un trolley standard alto 55 cm è tipicamente largo 40 cm e profondo 20 cm, ma a seconda della compagnia aerea le misure accettate possono variare leggermente.
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 13:
Prevedi di indossare gli stessi vestiti più volte durante il viaggio.

  1. 1
    Metti in valigia 5 magliette e 2-3 pantaloni o gonne. Porta almeno una giacca o un capo simile e aggiungi altri strati se la destinazione è fredda.[3] Quindi, considera le attività che hai programmato. Se hai intenzione di uscire per un appuntamento galante o devi partecipare a un evento formale, aggiungi una camicia o un vestito più elegante e un paio di scarpe adatte. Ecco un esempio di ciò che è necessario mettere in valigia per un viaggio di una settimana:
    • 5 magliette;
    • 2-3 paia di pantaloni, pantaloncini o gonne;
    • 1-2 capi d'abbigliamento eleganti;
    • 1 maglione o giacca (eventualmente altri strati se il clima sarà freddo);
    • 1 paio di scarpe da ginnastica;
    • 1 paio di scarpe più eleganti;
    • 1 paio di infradito o sandali (per vacanze al mare o destinazioni calde);
    • 1 costume da bagno;
    • 1 tuta da ginnastica (o altri indumenti per la palestra, se ti alleni molto);
    • 1-2 pigiami;
    • 5-7 paia di calzini;
    • 5-7 set di biancheria intima;
    • Accessori (sciarpe, guanti, cappelli, gioielli).

Metodo 3
Metodo 3 di 13:
Porta capi basici e versatili che puoi abbinare facilmente tra loro.

  1. 1
    Scegli dei colori che stiano bene insieme. Dei classici abbinamenti da "guardaroba capsula" includono il nero, il bianco, il grigio e il blu.[4] Puoi sempre aggiungere un tocco di colore con accessori come sciarpe o cappelli.
    • Per esempio, potresti mettere in valigia un paio di pantaloni neri o di denim scuro, una maglietta bianca e una giacca di jeans.
    Pubblicità

Metodo 4
Metodo 4 di 13:
Riduci la lista di cose da mettere in valigia.

  1. 1
    Separa gli oggetti "indispensabili" da quelli "per ogni evenienza". Disponi tutti i tuoi vestiti sul pavimento o sul letto. Cerca di visualizzare gli outfit che puoi creare facilmente e rimuovi i capi che ti sembrano poco pratici. Avendo uno sguardo d'insieme, potresti renderti conto che la camicia che volevi portare non sta bene con quei pantaloni o che alla fin fine è improbabile che indosserai un cappello di paglia a tesa larga più di una volta durante il viaggio.[5]
    • Alcuni articoli "per ogni evenienza" sono comunque importanti. Per esempio, non rinunciare a impermeabili e ombrelli se c'è la possibilità che piova.

Metodo 5
Metodo 5 di 13:
Usa degli organizer.

  1. 1
    Ti aiuteranno a sistemare e compattare il contenuto del bagaglio. Esistono degli organizer per valigie a forma di cubo: sono fondamentalmente dei leggeri contenitori di tessuto con cerniera che puoi usare per separare gli oggetti. Per esempio, puoi mettere i calzini e la biancheria intima in un cubo e i costumi da bagno in un altro.[6] Si impilano comodamente all'interno della valigia, sfruttando al massimo tutto lo spazio.[7]
    • Metti il caricabatterie del telefono e tutti gli altri cavi nello stesso organizer o in una borsa, in modo da poterli trovare facilmente.
    Pubblicità

Metodo 6
Metodo 6 di 13:
Arrotola i vestiti più leggeri.

  1. 1
    Arrotola le magliette a maniche corte e altri indumenti leggeri per sistemarli in valigia in modo più efficiente.[8] Arrotolare i vestiti è più pratico e veloce che piegarli normalmente e rende il tutto più compatto.[9] Piega le maniche di magliette e maglie leggere verso l'interno, quindi piega gli indumenti a metà nel senso della lunghezza e arrotolali su se stessi.
    • Questo metodo funziona meglio con i tessuti sintetici, come il poliestere e l'elastan, dato che non si stropicciano facilmente come quelli naturali, come il cotone o il lino.
    • Piega normalmente i maglioni e gli altri capi più voluminosi, specialmente quelli di lana.[10]
    • Dovresti anche piegare (non arrotolare) i vestiti che tendono a stropicciarsi, come le camicie e gli abiti di lino.[11]
    • Prova a usare questo sistema in combinazione con gli organizer. Puoi anche mettere i vestiti arrotolati dentro i cubi per guadagnare ulteriore spazio.

Metodo 7
Metodo 7 di 13:
Infila gli oggetti più piccoli nelle scarpe di ricambio.

  1. 1
    Riempi le scarpe con calzini, biancheria intima o accessori, come gli occhiali da sole.[12] In tal modo risparmierai spazio e proteggerai meglio gli articoli più delicati. Per esempio, se hai tanti oggetti piccoli, come monete o caricabatterie, mettili in una busta di plastica e infila la busta nelle scarpe.[13]
    Pubblicità

Metodo 8
Metodo 8 di 13:
Avvolgi le scarpe nelle cuffie da doccia.

  1. 1
    Proteggi i tuoi vestiti dalla sporcizia delle scarpe con questo trucco. Prendi una cuffia da doccia e infilaci una scarpa, con la suola rivolta verso il basso. Se non hai una cuffia, usa le buste del supermercato.[14]
    • Una volta che le scarpe sono impacchettate singolarmente, mettile in valigia rivolte l'una verso l'altra, alternando tacco e punta. Questo è il modo più efficiente per sistemare le scarpe in valigia![15]

Metodo 9
Metodo 9 di 13:
Metti gli oggetti più pesanti in fondo.

  1. 1
    Riporre le cose nell'ordine giusto fa risparmiare spazio e rende il bagaglio più bilanciato. Metti gli articoli più pesanti vicino alla base (dove ci sono le ruote) per evitare che la valigia si ribalti. Oggetti pesanti sono, per esempio, le scarpe o i maglioni e i pantaloni più ingombranti. Dopodiché, sistema il resto dei vestiti in strati orizzontali: inizia dagli abiti arrotolati, che andranno sopra lo strato di capi pesanti; infine, metti gli indumenti che tendono a stropicciarsi di più in cima, preferibilmente in un sacchetto di plastica per il lavaggio a secco o in un porta abiti, in modo da proteggerli meglio.[16]
    Pubblicità

Metodo 10
Metodo 10 di 13:
Indossa i capi più ingombranti.

  1. 1
    Se viaggi in aereo, indossa i vestiti più pesanti e gli stivali il giorno della partenza. Perché sprecare spazio in valigia per giacche e scarpe ingombranti? Indossando più strati starai al caldo sull'aereo e avrai molto più spazio a disposizione nel bagaglio.[17] Se sentirai troppo caldo, potrai sempre toglierti la giacca e arrotolarla per creare un cuscino da viaggio improvvisato!
    • Per esempio, se hai in programma un viaggio pieno di escursioni e attività all'aperto, parti con gli scarponi da trekking già ai piedi.

Metodo 11
Metodo 11 di 13:
Metti in valigia articoli da bagno in formato da viaggio.

  1. 1
    Infila tutti i prodotti per l'igiene personale in una custodia di plastica trasparente. In questo modo ti sarà più facile tirarli fuori quando passerai attraverso i controlli di sicurezza, se parti con un bagaglio a mano. Ricorda che i singoli flaconi non devono superare i 100 ml.[18] Se devi imbarcare la valigia in stiva, tieni comunque gli articoli da bagno in un sacchetto di plastica trasparente, in modo da proteggere i vestiti nel caso in cui qualcosa fuoriesca durante il viaggio.[19]
    • Se viaggi di frequente, acquista dei comodi flaconi da viaggio, così da poterli riempire con lo shampoo, il balsamo e il bagnoschiuma che preferisci senza dover comprare ogni volta formati mini dei vari prodotti.
    • Vuoi viaggiare ultraleggero? Se soggiorni in un hotel, potresti approfittare dei prodotti che solitamente lasciano a disposizione degli ospiti, come shampoo, balsamo e sapone.
    • Uno degli oggetti più sporchi che si possano trovare nelle stanze d'albergo è l'asciugacapelli. Lascia asciugare i capelli naturalmente o acquista un piccolo phon da viaggio.[20]
    Pubblicità

Metodo 12
Metodo 12 di 13:
Porta solo gli apparecchi elettronici essenziali.

  1. 1
    Porta il minor numero possibile di dispositivi e sistemali in valigia in modo sicuro. La cosa migliore è metterli in una custodia imbottita per laptop. Se non ne hai una, proteggi i dispositivi elettronici usando vestiti, pluriball o della carta accartocciata. Piega i cavi in modo ordinato e fissali con un elastico o una fascetta per evitare che si aggroviglino.[21]
    • Lascia a casa la macchina fotografica professionale e usa quella del tuo telefono per ridurre il numero di gadget e cavi da portare.
    • Cerca di caricare gli e-book sul tuo computer, tablet o cellulare invece di portare anche un e-reader e il suo caricatore.
    • Per creare una custodia di fortuna, usa una busta postale imbottita a bolle d'aria.
    • Prendi degli adattatori per le prese di corrente se viaggi all'estero.
    • Se uno dei tuoi dispositivi ha batterie al litio, devi portarle con te in cabina: non è possibile imbarcarle in stiva perché sono infiammabili.

Metodo 13
Metodo 13 di 13:
Porta qualche spuntino per il viaggio.

  1. 1
    Risparmia soldi mettendo in valigia qualcosa da mangiare. Sappiamo tutti quanto sia poco piacevole iniziare un viaggio a stomaco vuoto! Non è un problema far passare il cibo solido attraverso i controlli di sicurezza dell'aeroporto; basta solo essere pronti a toglierlo dalla valigia, come con gli apparecchi elettronici.[22] Per uno spuntino sano e leggero, prepara delle porzioni di frutta e verdura fresca, come mele e carote. Se hai bisogno di più energia, porta delle uova sode o un po' di frutta a guscio. Se vai di fretta, prendi qualche barretta di muesli da mangiare al volo.[23]
    • Porta una borraccia vuota. Potrai riempirla dopo aver passato i controlli di sicurezza dell'aeroporto.
    • Scegli una borraccia con un gancio a moschettone, in modo da poterla agganciare all'esterno del bagaglio per non occupare spazio.
    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Julie Naylon
Co-redatto da:
Professional Organizer
Questo articolo è stato co-redatto da Julie Naylon. Julie Naylon è la Fondatrice di No Wire Hangers, un servizio di organizzazione spazi professionale con sede a Los Angeles. No Wire Hangers offre servizi di organizzazione case e uffici, ma anche consulenze. Del lavoro di Julie si è parlato su DailyCandy, Marie Claire e Architectural Digest, inoltre ha partecipato al Conan O'Brien Show. Nel 2009 le è stato conferito il premio "The Most Eco-Friendly Organizer" ai Los Angeles Organizing Awards.
Questa pagina è stata letta 80 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità