Scarica PDF Scarica PDF

Le patatine confezionate sono economiche e facili da trovare ma non hanno lo stesso sapore di quelle fatte in casa che possono essere facilmente tagliate e cotte in una pentola. Usa l’olio e il condimento che preferisci per cuocere delle patatine che soddisfino i tuoi gusti.

Passaggi

  1. 1
    Lava e pela tante patate quante te ne servono in base alla quantità di chips che vuoi fare.
    • Con una patata di media misura potrai fare 10-15 patatine, la cifra varia in base alla grandezza della patata e da quanto tagli fine le fettine.
    • Puoi usare qualsiasi varietà di patate.
  2. 2
    Scegli lo spessore delle patatine in base ai tuoi gusti, mettile in una ciotola piena d’acqua per rimuovere l’amido in eccesso ed evitare che diventino scure.
    • Puoi usare una mandolina per tagliare le fettine più sottili e risparmiare tempo.
  3. 3
    Riempi una pentola in rame con l’olio che preferisci per 1/3 e scalda fino a raggiungere i 150°.
    • Puoi usare olio di riso, di colza, di semi, d’arachide e olio vegetale perché non hanno un gusto forte e non alterano il gusto delle patate. L’olio di colza è il più salutare perché ha pochi grassi saturi ed è ricco di omega 3, benefici per il cuore.
  4. 4
    Trasferisci le patate dalla ciotola piena d’acqua in uno scolapasta. Scola l’acqua in eccesso e tampona le patate con della carta assorbente.
  5. 5
    Immergi le fettine nell’olio bollente. Cuocile finché non appariranno bianche e opache. Toglile dall’olio con una schiumarola e sistemale su un piatto ricoperto di carta assorbente.
    • Non sovrapporre le fette di patate. Non cuocerle tutte insieme ma fai in modo che si formi un solo strato.
  6. 6
    Aumenta la temperatura dell’olio e immergi le patate nuovamente, fino a quando sono dorate e croccanti.
  7. 7
    Con la schiumarola metti le patate su della carta assorbente pulita. Tampona le patate con altra carta per rimuovere l’olio in eccesso.
  8. 8
    Insaporisci le patatine con sale e con le spezie che preferisci.
    • A seconda dei tuoi gusti, puoi mischiare sale con aglio in polvere, pepe di cayenna, cipolla tritata, mostarda, aneto o altre spezie.
  9. 9
    Finito.
    Pubblicità

Consigli

  • Sistema le patatine in buste di plastica richiudibili o in un contenitore ben sigillato per mantenerle fresche. Ti dureranno fino a un mese in un contenitore ermetico.
Pubblicità

Avvertenze

  • Assicurati che le patate non siano umide prima di friggerle. Gli schizzi di olio bollente potrebbero bruciarti.
Pubblicità

Cose Che Ti Serviranno

  • Patate
  • Pelapatate
  • Mandolina o coltello
  • Ciotola d’acqua
  • Pentola in rame
  • Olio
  • Termometro per alimenti
  • Scolapasta
  • Carta assorbente
  • Schiumarola
  • Vassoio
  • Spezie

wikiHow Correlati

Preparare un Big MacPreparare un Big Mac
Preparare un Toast al Formaggio nel Microonde
Fare un Toast al Formaggio in una Griglia George ForemanFare un Toast al Formaggio in una Griglia George Foreman
Pulire una Pietra RefrattariaPulire una Pietra Refrattaria
Preparare i Popcorn ArcobalenoPreparare i Popcorn Arcobaleno
Condire i PopcornCondire i Popcorn
Friggere le PatatineFriggere le Patatine
Preparare i Popcorn nel Microonde
Preparare il CheesesteakPreparare il Cheesesteak
Mantenere i Popcorn Croccanti
Preparare il Pane ImburratoPreparare il Pane Imburrato
Ordinare un Panino da SubwayOrdinare un Panino da Subway
Preparare le Chips di Patate Dolci
Preparare un Club SandwichPreparare un Club Sandwich
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 4 433 volte
Categorie: Panini & Snacks
Questa pagina è stata letta 4 433 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità