Come Fare lo Chignon

In questo Articolo:Fare uno Chignon DisordinatoFare uno Chignon con CiuffoFare uno Chignon Elegante da BallerinaFare uno Chignon IntrecciatoFare uno Chignon con un CalzinoChignon ClassicoSommario dell'ArticoloRiferimenti

Lo chignon è un'acconciatura versatile e pratica che puoi usare per ogni occasione: per fare i lavori domestici, per andare a scuola o per uscire la sera. Qui potrai imparare a realizzarne diversi tipi - quello disordinato, da ballerina, a ciuffo, intrecciato e con un calzino - in modo da avere un look diverso ogni giorno.

1
Fare uno Chignon Disordinato

  1. 1
    Prepara i capelli. Pettinali per rimuovere eventuali nodi. Per realizzare uno chignon disordinato, puoi scegliere se lasciare qualche ciocca sciolta o tirare indietro tutti i capelli.
  2. 2
    Tira indietro i capelli. Senza spazzolarli, prendili partendo dalla fronte, poi tienili fermi con una mano. Scegli a che altezza della testa preferisci realizzare la pettinatura.
    • Per un look più elegante e sofisticato, tira i capelli molto in alto, sulla parte superiore della testa. Se vuoi apparire professionale, fermali al centro della testa, sul retro. Per un semplice chignon disordinato, fermali alla nuca.
    • Puoi anche non realizzarlo perfettamente centrato, se vuoi un look più sbarazzino.
    • Siccome stai realizzando uno chignon disordinato, non spazzolare troppo i capelli (sia con il pettine, sia passandoci le dita). Raccoglili semplicemente, cercando di resistere alla tentazione di pettinarli.
    • Assicurati di raccogliere ogni ciocca.
  3. 3
    Ferma i capelli in una coda di cavallo usando un elastico e cerca di fare 3 giri, in modo che tenga bene. Al terzo giro, non far passare tutti i capelli nella coda; lasciane fuori un terzo, in modo che quelli restanti formino un anello nella parte superiore della coda di cavallo.
  4. 4
    Dai forma allo chignon. Ora dovresti avere un anello bello largo, con una coda di cavallo che spunta sotto; prendila e avvolgila intorno alla base (dove rimane l'elastico). Usa delle forcine per fermare i capelli, poi tira l'anello verso il basso e fissalo alla testa.
    • Non è un passaggio difficile, fissalo semplicemente alla base della testa, in modo che non resti a forma di anello.
    • Sentiti libera di lasciare sciolte o di raccogliere in modo diverso alcune ciocche, per un look più sbarazzino.
  5. 5
    Termina spruzzando un po' di lacca, per essere sicura che lo chignon resti in ordine per tutta la giornata. Aggiungi qualche accessorio, se ti va; una bella fascia o una piccola molletta alla base dell'acconciatura, possono renderla ancora più interessante.

2
Fare uno Chignon con Ciuffo

  1. 1
    Prepara i capelli. Pettinali per rimuovere eventuali nodi. Per questo tipo di pettinatura, puoi decidere se pettinare all'indietro la chioma, per un aspetto più ordinato o tirarli indietro con le mani, per un look più disordinato.
  2. 2
    Raccogli i capelli verso l'alto; inizia dalla parte anteriore e poi continua con quelli dietro la testa. Assicurati che nessuna ciocca rimanga fuori.
  3. 3
    Forma un nodo con i capelli; prendi tutta la chioma e arrotolala, poi avvolgila su se stessa, per creare una sorta di spirale.
  4. 4
    Aggiungi una coda di cavallo; avvolgila intorno al ciuffo che hai appena creato e assicurati che l'elastico resti alla base dell'acconciatura.
    • Puoi tirare fuori alcune ciocche oppure lasciare tutto così.
    • Se hai i capelli molto lunghi, il nodo creato potrebbe risultare un po' troppo spesso. In questo caso, appoggialo su un lato e fermalo con delle forcine o lascialo semplicemente così, se ti piace l'effetto.
  5. 5
    Dai il tocco finale alla pettinatura; siccome rimane sulla parte superiore della testa, alcune ciocche di capelli sulla nuca, potrebbero non restare al loro posto. Fermale con una molletta e spruzza della lacca su tutta la testa, poi aggiungi gli accessori che più ti piacciono.[1]

3
Fare uno Chignon Elegante da Ballerina

  1. 1
    Prepara i capelli. Rimuovi i nodi e assicurati che la chioma sia ben spazzolata. Per realizzare questo tipo di chignon, i capelli devono essere ben tirati; quindi, se i tuoi sono crespi o tendono a non restare in ordine, inumidiscili con un po' d'acqua.
  2. 2
    Forma una coda di cavallo aiutandoti con una spazzola, in modo da raccogliere ogni ciocca. Decidi a quale altezza realizzarla; in genere, viene fatto nella parte alta della testa ma puoi anche abbassarlo o alzarlo leggermente.
    • Prima di mettere l'elastico, assicurati che i capelli siano lisci e senza nodi; in caso contrario, prenditi ancora qualche minuto per spazzolarli.
    • Una volta fatto, avvolgi la coda di cavallo intorno alla base e poi fissala saldamente. Fai in modo che sia ben stretta, per evitare che si sciolga nel corso della giornata.
  3. 3
    Dai forma allo chignon. Senza fare un nodo, avvolgi semplicemente i capelli intorno alla base della coda; quando arrivi alle punte, fissale usando delle forcine.
    • Il numero delle forcine da usare dipende dalla lunghezza e consistenza dei tuoi capelli. Non usarne più del necessario, o si vedranno.
    • Fai scorrere le forcine sotto allo chignon, in modo che spuntino solamente un pochino. Dovrebbero passare sotto (non sopra o intorno) l'elastico.
    • Se hai delle ciocche ribelli, usa altre forcine per tenerle al loro posto.
  4. 4
    Completa il look. Spruzza della lacca per tenerlo in ordine e usa le dita per mettere al proprio posto eventuali ciocche ribelli. Ora sei pronta![2]

4
Fare uno Chignon Intrecciato

  1. 1
    Prepara i capelli. Pettinali per rimuovere eventuali nodi. Puoi decider se tirare indietro tutti i capelli o lasciare fuori alcune ciocche, quindi spazzolali di conseguenza. Se sono molto crespi, prova a inumidirli leggermente.
  2. 2
    Tira indietro la chioma, decidendo a che altezza preferisci realizzare lo chignon. Dai un'ulteriore spazzolata, se vuoi un look più ordinato oppure passa semplicemente le dita nei capelli. Ferma il tutto con una coda di cavallo.
  3. 3
    Spazzolala per bene. Partendo dalla base, crea una normale treccia a tre sezioni. Muovi quella di destra verso il centro e poi fai lo stesso con quella a sinistra; arrivando fino alle punte.
    • Quando arrivi in fondo, tienila ferma con la mano; dovrai fissare la treccia sulla testa, quindi non hai bisogno di usare un elastico.
    • Se preferisci usarlo comunque, scegline uno che sia piccolo e discreto o spunterà poi dall'acconciatura.
  4. 4
    Dai forma allo chignon. Cominciando dalla base della treccia, arrotolala a forma di spirale. Quando arrivi alle punte, infilale sotto la base. Usa delle forcine per fermare il tutto e assicurati che tutti i capelli rimangano al loro posto.
  5. 5
    Completa il look. Se vuoi, puoi lasciare fuori alcune ciocche, per un aspetto più disordinato. Spruzza della lacca e aggiungi gli accessori che più ti piacciono; come una fascia, per un look bohemien.[3]

5
Fare uno Chignon con un Calzino

  1. 1
    Prepara i capelli. Pettinali per rimuovere eventuali nodi. In genere, uno chignon con calzino, non ha ciocche sciolte ma puoi sempre lasciarne qualcuna, se ti va.
  2. 2
    Tira indietro i capelli, decidendo a che altezza realizzare l'acconciatura. Adesso va di moda portarlo nella parte alta della testa, come uno chignon con ciuffo; puoi decidere di mantenerti sul classico, realizzandolo in basso. Ferma la chioma con un elastico.
  3. 3
    Prepara il calzino. Prendine uno vecchio (e pulito), poi tagliane l'estremità chiusa. Cercane uno che sia dello stesso colore dei tuoi capelli, se possibile. Ora il tuo calzino dovrebbe avere la forma di un tubo; arrotolalo (come fai di solito con i collant) facendolo diventare una ciambella.
  4. 4
    Prendi il calzino e fallo scorrere lungo la coda di cavallo, fino ad arrivare alla base. Fai in modo che ogni ciocca venga inclusa.
  5. 5
    Dai forma allo chignon. Avvolgi le punte dei capelli intorno al calzino, in modo da formare una sorta di anello.
  6. 6
    Ruota il calzino verso la base della coda; man mano che sali, i capelli si arrotoleranno intorno alla ciambella.
    • Muovi i capelli, man mano che fai scorrere il calzino, in modo che non restino tutti da un lato ma coprano tutta la ciambella.
  7. 7
    Quando arrivi alla base, aggiusta lo chignon, in modo che appaia come vuoi tu. Dovrebbe già essere sicuro così, ma aggiungi qualche forcina, se hai paura che possa caderti nel corso della giornata.
  8. 8
    Completa il look. Lascia fuori qualche ciocca, se vuoi apparire più sbarazzina e spruzza della lacca per fissare il tutto. Aggiungi gli accessori che più ti piacciono e sarai pronta![4]

6
Chignon Classico

  1. 1
    Attorciglia i capelli (se ne hai tanti, realizza prima una coda di cavallo).
  2. 2
    Chiudili in una forma circolare.
  3. 3
    Aggiungi qualche fiocco nei capelli (facoltativo).
  4. 4
    Aggiungi qualche accessorio colorato al tuo chignon (facoltativo).
  5. 5
    Goditi l'acconciatura.
  6. 6
    Se disfi lo chignon dopo qualche ora, ti ritroverai i capelli ricci o mossi!

Consigli

  • Usa elastici dello stesso colore dei tuoi capelli, in modo che non spuntino dallo chignon.
  • Per realizzare questa pettinatura puoi avere i capelli umidi o asciutti e ricci o lisci.
  • Assicurati che il calzino sia dello stesso colore dei tuoi capelli!
  • Usa delle forcine.
  • Se hai i capelli scalati, potresti arricciare le ciocche che restano fuori invece di lottare per creare uno chignon perfetto.
  • Modella con la mano lo chignon con il calzino, una volta realizzato.
  • Per lo chignon disordinato, prova a spettinarti i capelli, per donare volume all'acconciatura.
  • Usa un elastico per fermare i capelli e tenerli in ordine.

Avvertenze

  • Assicurati di avere le forcine prima di iniziare ed esaminale: se qualcuna è rotta, potrebbe danneggiare il cuoio capelluto o spezzare i capelli.
  • Evita di realizzare questa pettinatura tutti i giorni, per evitare di danneggiare troppo i capelli.

Sommario dell'ArticoloX

Per realizzare uno chignon in maniera facile e veloce, raccogli innanzitutto i capelli in una coda di cavallo, poi afferra la punta della coda e inizia ad attorcigliarla. Dovresti attorcigliarla completamente, dall'estremità alla base. Afferra i capelli e avvolgili intorno alla base della coda di cavallo creando una spirale. Infine fissa lo chignon con delle forcine. Voilà!

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 66 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Cura dei Capelli

In altre lingue:

English: Make a Bun, Español: hacer moños en el pelo, Deutsch: Einen Dutt machen, Português: Fazer Coque, Français: faire un chignon, Nederlands: Een knotje maken, 中文: 盘圆发髻, Русский: сделать гульку, Čeština: Jak si učesat drdol, Bahasa Indonesia: Membuat Cepol Rambut, العربية: عمل كعكة الشعر, 한국어: 올림 머리 연출법, Tiếng Việt: Tạo một Búi tóc, हिन्दी: जूड़ा बनाएँ (Make a Bun), 日本語: お団子ヘアにする

Questa pagina è stata letta 28 466 volte.
Hai trovato utile questo articolo?