Come Fare lo Slime con il Detersivo per Piatti

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Lo slime è una pasta modellabile veloce da realizzare e molto piacevole da manipolare! È probabile che in cucina tu abbia già la maggior parte degli ingredienti che ti servono per preparare una pasta ben elastica e facile da modellare. Usa il detersivo per piatti insieme a colla e bicarbonato di sodio, amido di mais, acqua o dentifricio e sale per creare diverse varianti di questa ricetta.

Ingredienti

Variante a base di Colla e Bicarbonato di Sodio

  • 120 ml di colla vinilica
  • 1 cucchiaio di detersivo per piatti
  • 2-3 cucchiai di acqua (circa 40 ml)
  • Colorante alimentare (facoltativo)
  • Bicarbonato di sodio (almeno 180 g)

Variante a base di Amido di Mais

  • 60 g di amido di mais
  • 80 ml di detersivo per piatti
  • 1 cucchiaio di acqua

Variante a base di Dentifricio

  • 2 cucchiai di detersivo per piatti (circa 30 ml)
  • 2 cucchiai di dentifricio
  • ½ cucchiaino di sale
  • Colorante alimentare (facoltativo)

Metodo 1 di 3:
Preparare lo Slime con Detersivo per Piatti, Colla e Bicarbonato di Sodio

  1. 1
    Mescola colla vinilica, detersivo per piatti e acqua in una ciotola. Usa 120 ml di colla vinilica, 1 cucchiaio di detersivo per piatti e 2-3 cucchiai di acqua. Utilizza una ciotola di dimensioni medie, in modo da avere abbastanza spazio per lavorare lo slime una volta che avrà cominciato a espandersi. Mescola il tutto fino a ottenere un composto spumoso [1].
    • Quando crei lo slime insieme a un bambino, dagli una ciotola tutta sua, in modo che possa divertirsi realizzando la pasta modellabile da solo.
  2. 2
    Versa 4-5 gocce del colorante alimentare che preferisci nella ciotola. Aggiungi più gocce per intensificare il colore oppure usane di meno per renderlo più chiaro. Mescola i colori primari per insegnare ai bambini come nascono le diverse tonalità [2].
    • Per esempio, mescola giallo e blu per ottenere il verde.
    • Puoi usare un colorante alimentare in gel o liquido.
  3. 3
    Aggiungi 180 g di bicarbonato di sodio. Misura il bicarbonato e mescolalo con il sapone e la colla usando un cucchiaio dal manico lungo. Per ora, evita di utilizzare le mani! Amalgama il composto fino a quando non sarà rimasto alcun grumo visibile di bicarbonato [3].
    • Il composto sarà piuttosto appiccicoso all'inizio, di conseguenza si attaccherebbe alla pelle e finirebbe sotto le unghie se usassi le mani.
  4. 4
    Continua ad aggiungere il bicarbonato fino a quando lo slime non smetterà di risultare appiccicoso al tatto. Unisci 45 g di bicarbonato alla volta, fino a ottenere una pasta liscia ed elastica. Testane la consistenza premendola con le dita: se si attacca alla pelle, continua ad aggiungere bicarbonato [4].
    • Se dovessi accidentalmente usare troppo bicarbonato, aggiungi ½ cucchiaio o 1 cucchiaio di detersivo per piatti affinché la pasta possa recuperare la sua elasticità.
  5. 5
    Conserva lo slime in un contenitore a chiusura ermetica per 3 o 4 giorni. Dopo aver finito di giocarci, mettilo in un contenitore di plastica dotato di coperchio. Giocaci per un paio di giorni e buttalo una volta che avrà perso la sua compattezza originale [5].
    • Questa è un'ottima ricetta per i bambini che hanno la pelle sensibile, per non parlare del fatto che profuma anche le mani!
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Preparare lo Slime con Amido di Mais e Detersivo per Piatti

  1. 1
    Mescola amido di mais, detersivo per piatti e un po' di acqua. Usa 60 g di amido di mais, 80 ml di detersivo per piatti e 1 cucchiaio di acqua. All'inizio, amalgama gli ingredienti con un cucchiaio. Tuttavia, una volta che l'amido e il detersivo si saranno incorporati quasi completamente, potrai benissimo iniziare a usare le mani [6].
    • La combinazione di acqua e sapone contribuirà alla creazione di una schiuma leggera, che consentirà di ottenere uno slime dalla consistenza spumosa.
  2. 2
    Aggiungi glitter o altri piccoli oggetti per arricchire l'esperienza sensoriale del giocattolo. Usa 1 cucchiaio di glitter per renderlo luccicante. Aggiungi invece una manciata di riso o legumi secchi allo scopo di creare un piacevole esperienza sensoriale per i bambini [7].
    • Anche le perline, le statuette o i cubetti di gommapiuma possono essere aggiunti allo slime per renderlo più originale e piacevole da usare. Se ci giocherà un bambino, assicurati solo che sia abbastanza grande, in modo da evitare che ingerisca gli oggetti più piccoli.
  3. 3
    Usa maggiori quantità di amido per rimediare a uno slime troppo appiccicoso o maggiori quantità di acqua per rimediare a uno slime eccessivamente friabile. Può essere necessario modificare leggermente le proporzioni della ricetta in base all'umidità dell'aria del posto in cui vivi: se lo slime è appiccicoso, rimedia aggiungendo un altro cucchiaio di amido; se si sbriciola, rimedia aggiungendo 1 cucchiaio di acqua [8].
    • Naturalmente, se preferisci uno slime dalla consistenza appiccicosa, aggiungi semplicemente maggiori quantità di acqua fino a ottenere il risultato desiderato.
  4. 4
    Conserva lo slime in un contenitore a chiusura ermetica per 2 o 3 settimane. Una volta che avrai smesso di giocarci, mettilo in un contenitore di plastica dotato di coperchio. Quando hai voglia di riutilizzarlo, basta impastarlo con le mani per alcune volte al fine di ammorbidire le parti più dure e ricominciare a giocare [9]!
    • Una volta che lo slime si sarà seccato, buttalo via e preparalo di nuovo.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Preparare lo Slime con Dentifricio e Detersivo per Piatti

  1. 1
    Mescola detersivo per piatti e dentifricio fino a far sciogliere completamente quest'ultimo. Usa 2 cucchiai di detersivo e 2 cucchiai di dentifricio. Mescolali con un cucchiaio per 1 o 2 minuti oppure fino a quando il dentifricio non si sarà sciolto completamente nel detersivo [10].
    • In questa fase non usare le mani, altrimenti il composto si attaccherà alla pelle e sarà difficile da togliere.
  2. 2
    Aggiungi un pizzico di sale alla miscela e mescola per 1 minuto. Usa circa ½ cucchiaino di sale da tavola. Mescolalo con la miscela a base di detersivo e dentifricio per almeno 1 minuto, in modo che possa iniziare a reagire con gli altri ingredienti [11].
    • Gli ioni del sale addenseranno il composto e lo renderanno compatto, creando la caratteristica consistenza dello slime.
  3. 3
    Aggiungi 1 o 2 gocce di colorante alimentare qualora volessi tingere lo slime. Potresti anche dividerlo in più parti e tingerle di colori diversi per avere un effetto originale. Aggiungi più gocce di colorante per scurirlo oppure mescola i colori primari per ricavarne altri.
    • Anche i glitter aiutano a rendere più carino lo slime.
  4. 4
    Fai raffreddare la miscela in frigo per un'ora. Dopo aver aggiunto il sale, metti la ciotola in frigo e imposta il timer per un'ora. Non è necessario coprire lo slime, ma volendo è possibile farlo [12].
    • Tenere lo slime in frigo aiuta a rendere più compatta la miscela. Se dovessi saltare questo passaggio, non acquisirà la consistenza giusta.
  5. 5
    Impasta lo slime con le mani ancora una volta e usalo per giocare! Toglilo dal frigorifero e staccalo dai bordi della ciotola aiutandoti con le dita. Impastalo e poi rimuovilo dal recipiente [13].
    • Cerca di tenerlo lontano da vestiti, mobili e tappeti. Avendo una struttura meno compatta rispetto ad altri tipi di slime, tende a macchiare e ad appiccicarsi ad altri oggetti con maggiore facilità.
  6. 6
    Conserva lo slime in un contenitore a chiusura ermetica per un paio di giorni. Usa un recipiente di plastica con chiusura ermetica per conservare lo slime. Giocaci per qualche giorno, ma buttalo una volta che avrà perso la consistenza originale [14].
    • Potresti sempre provare ad aggiungere il vecchio slime a uno nuovo per vedere se riesci a recuperarlo.
    Pubblicità

Consigli

  • Usa una colla glitter per preparare uno slime luccicante.
  • Non disperare se dovesse finire sui vestiti o sui mobili! Esistono molti metodi per eliminare le macchie di slime.

Pubblicità

Cose che ti Serviranno

Preparare lo Slime con Detersivo per Piatti, Colla e Bicarbonato di Sodio

  • Ciotola di dimensioni medie
  • Cucchiaio con manico lungo
  • Misurini
  • Contenitore a chiusura ermetica

Preparare lo Slime con Amido di Mais e Detersivo per Piatti

  • Ciotola
  • Misurini
  • Glitter (facoltativi)
  • Oggetti per modificare la consistenza dello slime (facoltativi)
  • Contenitore a chiusura ermetica

Preparare lo Slime con Dentifricio e Detersivo per Piatti

  • Cucchiaio
  • Ciotolina
  • Misurini
  • Contenitore a chiusura ermetica

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Fai da Te
Questa pagina è stata letta 394 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità