Come Fare lo Studio di una Casistica

Lo studio di una casistica è un'indagine su un evento svolta da un individuo o da un'organizzazione. Esso è prodotto attraverso una ricerca sistematica, l’analisi e il reporting. Lo studio di una casistica cita fonti scientifiche o professionali, ed è spesso utilizzato nello sviluppo di nuove procedure di marketing, nella medicina e nella tecnologia. È progettato per formulare domande sul come e sul perché di un evento, di una procedura o di un fenomeno. Se stai per iniziare lo studio di una casistica, è importante che dedichi molto tempo all'analisi e alla raccolta di dati accurati. Lo studio di una casistica può richiedere da un paio di settimane ad alcuni anni. Leggi l'articolo per scoprire come fare lo studio di una casistica.

Passaggi

  1. 1
    Formula una domanda per la tua ricerca. Questa ti può essere data da un professore o da un datore di lavoro, o la puoi sviluppare autonomamente. Assicurati che la domanda sia specifica e che possa essere analizzata attraverso metodi scientifici moderni o di ricerca.
    • Non scegliere una domanda intrinsecamente soggettiva. Ad esempio, anziché una domanda come "Qual è il sito di social media preferito dalle persone da 18 a 20?" è preferibile utilizzare "Qual è il sito di social media più visitato dalle persone da 18 a 20 anni?"
    • Gli studi di casistiche sono classificati in diverse categorie. Uno studio di casistica strumentale cercherà di trovare una spiegazione a una questione. Uno di casistica collettiva analizzerà più casi per capire un fenomeno. Un studio di casistica intrinseco analizzerà più in profondità un caso già accertato.
  2. 2
    Delinea il protocollo, la strategia o la struttura per lo studio della casistica. Questo ti permetterà di creare uno schema per come iniziare con la domanda e terminare con un documento ben ponderato. Di seguito sono riportati alcuni passaggi di esempio nella strategia di uno studio di casistica.
    • Costruisci lo scopo e il razionale dello studio della casistica. Crea 4 o 5 punti elenco con argomenti cui intendi dare una risposta, se possibile, nello studio. Considera diversi punti di vista nell’approcciare la domanda e questi punti elenco.
    • Decidi come raccogliere i dati. Secondo la domanda, puoi prendere in considerazione uno o più dei seguenti processi di raccolta dati: raccolta di report, ricerca Internet, ricerca di biblioteca, intervista a scienziati o a ricercatori, altre raccolte di dati sul campo e relativi ai concetti e alle tipologie applicative. Utilizzando i dati di più di 1 processo di raccolta aggiungerai autorità e precisione al tuo studio della casistica.
    • Descrivi tutta la casistica e quindi analizzala sistematicamente. Ciò richiederà tempo e un programma di elaborazione testi. Dovrai imparare a citare le fonti. Il processo dovrebbe comprendere un passo che conferma le interviste o i risultati prima di essere pubblicato.
  3. 3
    Prepara le domande per le interviste o per lo sviluppo della ricerca. Esse dovrebbero avere come obiettivo di contribuire a risolvere almeno un aspetto della domanda. Ciò è particolarmente importante se si prevede di intervistare esperti e/o ricercatori.
    • Assicurati di fare domande cui non si può rispondere semplicemente con un sì o con un no, a meno che non riguardi l’identità o la partecipazione di qualcuno. Ad esempio, "Quali modifiche sono state apportate per migliorare questo processo?" piuttosto che "Hai fatto modifiche per migliorare questo processo?"
    • Queste domande possono essere anche in forma di enunciazione, come "Per favore spieghi com’è stata sviluppata l'attuale procedura".
  4. 4
    Raccogli i dati per un periodo di settimane o mesi. Assicurati di prendere il tempo che occorre per disporre di molti dati quando è necessario analizzare e dare risposte coerenti e compatibili con la ricerca. Ricorri a nuovi percorsi di ricerca solo se si applicano direttamente alla questione esaminata nello studio di casistica.
  5. 5
    Raccogli tutti i dati come prima cosa e analizzali. Dopo aver letto e fatto riferimento ai tuoi punti elenco, potrai scoprire che i dati si manifestano in maniera sorprendente. Hai bisogno di mettere insieme tutte le informazioni e concentrarti su di esse prima di scrivere lo studio della casistica.
    • Se lavori con altre persone è meglio assegnare sezioni da completare insieme per assicurarsi della scorrevolezza e concordanza del lavoro. Per esempio, 1 persona può essere incaricata di fare i grafici dei dati che hai raccolto, mentre altre persone scriveranno l’analisi dei punti dell’elenco cui stai cercando di dare risposte.
  6. 6
    Scrivi lo studio della casistica in forma narrativa. A differenza di uno studio scientifico, lo studio di una casistica è creato per essere utilizzato sul campo. Dovrebbe contenere un inizio, una parte centrale, e una fine e un tema che può essere compreso da persone con profonda o superficiale conoscenza della materia.
    • Inizia descrivendo la domanda di ricerca nell’introduzione. E puoi indicarla come un problema o come un mistero che deve essere risolto.
    • Presenta l'impostazione e le persone chiave cui si farà riferimento in tutta la relazione. Includi tutte le informazioni che devono essere definite o chiarisci gli antefatti necessari in modo che il lettore possa comprendere l'analisi dei dati.
    • Continua la narrazione in sezioni spiegando i metodi di ricerca e i risultati. Includi diagrammi, grafici, foto o qualsiasi altro elemento esplicativo che aiuterà il lettore a comprendere meglio la ricerca.
    • Descrivi in dettaglio le domande che la ricerca propone o i potenziali problemi.
    • Scrivi una conclusione che dettaglia l'ipotesi che potrebbe dare risposte alla domanda della ricerca. Devi cercare di suggerire una teoria, non basta una risposta fattuale su cosa hai trovato. Potresti anche suggerire ulteriori percorsi di studio utili per continuare le ricerche sul tema.
  7. 7
    Verifica e controlla lo studio della casistica. Se hai utilizzato citazioni o dati da fonti inaffidabili, dovresti cercare di trovare una fonte migliore o rimuoverli.
    • "Sii rigoroso". Assicurati, cioè, che lo studio della casistica sia credibile, trasferibile, verificabile e affidabile.
  8. 8
    Pubblica il tuo studio della casistica. Questo può essere fatto per un corso, per una relazione aziendale o per una rivista.

Consigli

  • È importante ricordare che lo studio di una casistica non mira a rispondere alla domanda di ricerca definitivamente. Il suo scopo è sviluppare 1 o più ipotesi circa la risposta.

Cose che ti Serviranno

  • Programma di elaborazione testi
  • Domanda di ricerca
  • Biblioteca
  • Ricercatori
  • Strategia per lo studio della casistica

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Ricerca & Perfezionamento

In altre lingue:

English: Do a Case Study, Español: hacer un estudio de caso, Português: Fazer um Estudo de Caso, Русский: проводить кейс стади, Bahasa Indonesia: Mengadakan Studi Kasus, Français: mener une étude de cas, Deutsch: So machst du deine eigene Fallstudie, Čeština: Jak provést případovou studii, 中文: 进行案例研究(Case Study), العربية: إجراء دراسة حالة, हिन्दी: केस स्टडी करें, 한국어: 사례 연구 작성하는 법, Nederlands: Een casestudie schrijven

Questa pagina è stata letta 1 830 volte.
Hai trovato utile questo articolo?