Come Fare un’Etichetta Regalo Vintage

Sei alla ricerca di un modo alternativo per presentare un pensierino a una persona cara senza ricorrere alle solite banali etichette regalo? Trasforma una vecchia partitura musicale o una foto in un'etichetta vintage, originale e personalizzata: il destinatario capirà che per fargli questo regalo ci hai messo tutta l'anima.

Parte 1 di 6:
Scegliere il Manufatto da Usare per l'Etichetta

  1. 1
    Scegli l'elemento base del tuo lavoro. Una vecchia partitura o una foto dal sapore vintage andranno benissimo: l'importante è scegliere l'elemento base del tuo lavoro.
    • Scegli un manufatto che puoi ritagliare e anticare. Se è una foto a cui tieni molto per il suo valore affettivo, per non rovinarla puoi farne una copia, lasciando l'originale intatto.
    • Scegli un tema che sia significativo per il destinatario. In alternativa, scegline uno che contenga un indizio sul contenuto del pacchetto.
    Pubblicità

Parte 2 di 6:
Ritagliare il Manufatto

  1. 1
    Correggi le dimensioni del manufatto. Per un'etichetta bella corposa, riduci l'immagine a una dimensione di 12 x 18 cm. Questo è l'elemento principale dell'etichetta, ma ci incollerai sopra un altro cartoncino con il nome del destinatario.
  2. 2
    Tratta i bordi con l'inchiostro speciale. Usa un inchiostro "Distress" per creare un effetto vintage, anticato e invecchiato. Se la foto, la partitura o l'immagine hanno già un'aria logora e consumata, puoi saltare questo passaggio.
    Pubblicità

Parte 4 di 6:
Decorare l'Etichetta

  1. 1
  2. 2
    Aggiungi un tocco scenografico. Oltre a cercare di dare l'impressione che sia un oggetto antico, per renderlo speciale devi dargli anche un po' di brio e vivacità. Crea un motivo ornamentale con la colla stick. Fai un disegno lungo il bordo dell'etichetta, a mano libera o con l'aiuto di uno stencil. Ricoprilo poi con un velo di colla stick.
    Pubblicità

Parte 5 di 6:
Incollare il Cartoncino sul Manufatto

  1. 1
    Incolla il cartoncino decorato sul manufatto base. Metterlo al centro va benissimo, ma non aver paura di esercitare la creatività e di trovare collocazioni alternative e originali.
  2. 2
    Attacca il cartoncino all'elemento base dell'etichetta. Per farlo, devi praticare due buchi sulla superficie e farci passare attraverso un nastro. Individua il punto ideale su cui collocare il nastro e fai un leggero segno in corrispondenza dei due buchi.
  3. 3
    Usa un righello per essere sicuro che siano uniformemente distanziati.
  4. 4
    Fai due buchi nel cartone con una perforatrice a buco singolo. Sarà necessario metterci un po' di forza, perché bisogna oltrepassare lo spessore del cartoncino e del manufatto.
  5. 5
    Infila nei buchi un nastrino decorativo, facendolo passare attraverso lo stampato base e il cartoncino. Fai un fiocco sul davanti della dimensione che preferisci.
    Pubblicità

Parte 6 di 6:
Compilare l'Etichetta

  1. 1
    Intesta l'etichetta. Per enfatizzare l'effetto vintage, puoi usare una penna stilografica e scrivere in corsivo. Scrivi il testo direttamente sul cartoncino e aspetta che l'inchiostro si asciughi prima di attaccarlo al pacchetto regalo.
  2. 2
    Se lo desideri, incollaci sopra qualche decorazione. Ora che hai definito la struttura, puoi decidere se è meglio puntare all'essenziale o aggiungere ulteriori rifiniture. Usa la perforatrice, la colla e il nastro per fissare eventuali ornamenti aggiuntivi.
    Pubblicità

Consigli

  • Se hai una grafia illeggibile, forse è meglio scrivere il testo con il computer, usando un font corsivo. Stampalo e ritaglialo su misura prima di incollarlo al cartoncino con la colla stick.

Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 16 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Questa pagina è stata letta 1 556 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità