Gli anelli possono essere fatti di molti materiali che si adattano a innumerevoli occasioni. La complessità del processo ti farà capire se questo progetto fa per te oppure no; in questo articolo scoprirai diversi modi per fare un anello, per darti più possibilità tra cui scegliere.

Metodo 1 di 6:
Anello base

Questo anello è fatto partendo da un filo d’argento sagomato a formare un anello. Può essere smaltato, inciso, lavorato, o decorato a piacere.

  1. 1
    Metti il filo in una morsa. Taglia della misura necessaria. Liscia i bordi con della carta abrasiva.
  2. 2
    Modella l’anello usando delle pinze. Unisci perfettamente le due estremità.
  3. 3
    Avvolgi il filo di saldatura attorno all’anello. Salda per bene le due estremità. Immergilo poi in acqua fredda, toglilo e asciugalo. Togli il filo di saldatura.
  4. 4
    Togli tutti i residui della saldatura. Poi metti l’anello nel mandrino; fai scorrere l’anello per assicurarti che abbia una forma perfetta.
  5. 5
    Metti l’anello in una soluzione di acido nitrico. Toglierà i segni della saldatura; poi sciacqualo bene.
  6. 6
    Rifiniscilo. Spazzola l’anello con una spazzolina di ottone e una miscela di acqua e detergente neutro. Spazzola fino a quando l’anello non sarà lucido. Puoi lasciare l’anello così come è oppure decoralo come preferisci.
    Pubblicità

Metodo 2 di 6:
Anelli portafortuna

Risparmia usando anelli placcati argento e perline di vetro.

  1. 1
    Avvolgi attorno ad una matita il cavo metallico a formare gli anelli che ti servono.
    • Quando tagli il cavo, proteggi gli occhi.
  2. 2
    Togli il cavo dalla matita. Taglialo con un taglierino. Lascia aperto il cerchio in modo da poter infilare le perline.
  3. 3
    Spargi sul tavolo le perline per poterle vedere bene.
  4. 4
    Infila due o tre perline in ogni perno, arrotola le estremità per fare in modo che non escano. Aggancia il perno agli anelli più piccoli.
  5. 5
    Infila due o tre anelli piccoli nell’anello più grande e chiudilo bene.
    Pubblicità

Metodo 3 di 6:
Anello a fiocco

  1. 1
    Cerca un oggetto che sia più o meno della misura del tuo dito per fare il tuo anello. Non hai bisogno di qualcosa di specifico per fare un anello; qualunque oggetto tondo della misura del tuo dito andrà bene. Puoi usare il cappuccio di uno smalto, oppure il tubetto di un mascara o un pennarello.
  2. 2
    Avvolgi l’oggetto che hai scelto con un filo abbastanza spesso. Lascia circa 7,5 cm per l’altro lato. L’occhiello formato in questo modo sarà il tuo anello, mentre la parte che hai lasciato dall’altra parte formerà le due metà del fiocco.
  3. 3
    Piega una delle estremità sporgenti a formare un anello. Questa sarà la metà del fiocco. Fai lo stesso con l’altra estremità a formare un fiocco.
  4. 4
    Taglia l’eccesso di cavo all’estremità del fiocco.
    • Se vuoi puoi limare la parte finale.
  5. 5
    Avvolgi il centro del fiocco con un cavo di un colore diverso, per ottenere l’effetto che si trova di solito sui fiocchi. Se vuoi un fiocco più alla moda, avvolgilo come mostrato di seguito.
    • Per una anello più fine, avvolgi il fiocco una sola volta.
  6. 6
    Lima per bene le estremità del fiocco per evitare di farti male quando lo indossi.
  7. 7
    Infila il fiocco sull’anello. Di solito il fiocco si mette girato con le estremità rivolte verso il braccio.
    Pubblicità

Metodo 4 di 6:
Anello con perline

Ci sono vari modi per fare degli anelli con le perline.

  1. 1
    Prova uno degli stili qui sotto:
    • Anello di perline con filo di plastica
    • Anello di perline con una grande perla al centro
    • Anello a spirale con perline
    • Anello con perline in ambra
    • Anello con perline a grappolo.
    Pubblicità

Metodo 5 di 6:
Anelli di recupero

Un modo veloce e divertente per fare un anello è quello di riutilizzare dei gioielli rotti o altri oggetti casalinghi.

  1. 1
    Cerca dei gioielli rotti, come ad esempio orecchini o collane. Conserva perle, pietre e altre oggetti preziosi. Metti della colla su questi oggetti e su un anello base e premi forte. Fatto!
  2. 2
    Cerca degli oggetti circolari della misura del tuo dito. Può essere il tappo di una bottiglia oppure dei ganci per le tende. Se la misura è giusta, può essere usato come anello riciclato. Aggiungi perline, pietre o altre cose per abbellirli. E’ facile da fare e lo possono fare anche i bambini.
  3. 3
    Usa degli oggetti artigianali per fare un anello. Molti oggetti artigianali sono adatti per essere riconvertiti in anello. Ad esempio nastri, feltro, tessuto di scarto, anelli di gomma, bottoni, lustrini e molto altro.
    • Fare un anello con uno scovolino.
    Pubblicità

Metodo 6 di 6:
Anelli di carta

Come risorsa dell’ultimo minuto per fare una proposta di matrimonio va bene anche un anello di carta!

  1. 1
    Taglia un piccolo pezzo di carta da un giornale, da un catalogo, da una lettera o anche da un libro.
  2. 2
    Piegalo a metà.
  3. 3
    Piegalo di nuovo a metà.
  4. 4
    Piega un’estremità in un punto.
  5. 5
    Scrivi qualcosa all’interno dell’anello. Potrebbe essere “Ti amo” oppure “Scusa per questo anello improvvisato, ne arriverà uno migliore”
  6. 6
    Unisci le due estremità con un fermaglio. Potrebbe essere un punto metallico, un nastro, un fiore.
    Pubblicità

Cose che ti serviranno

Anello base:

  • Anello d’argento
  • Morsetto ad anello
  • Lima
  • Carta abrasiva
  • Pinze
  • Attrezzatura da saldatura (devi sapere come usarla)
  • Soluzione per fissare la saldatura
  • Martelletto
  • Acido nitrico
  • Spazzola

Anelli a fiocco

  • Filo d’acciaio
  • Altro filo metallico di un colore diverso
  • Tronchese
  • Pinze
  • Lima
  • Pinze dalla punta arrotondata (facoltativo)

Anelli portafortuna

  • Filo d’argento a molla
  • Attrezzi (un piccolo tronchese per fili metallici, piccole pinze, piccole pinze dalla punta arrotondata che puoi trovare nei negozi del fai da te)
  • Un filo metallico più grosso per fare l’anello
  • Perline, pietre preziose

wikiHow Correlati

Come

Rimuovere una Placca Antitaccheggio

Come

Liberare lo Scarico della Doccia

Come

Verniciare una Bicicletta

Come

Sistemare un Letto che Cigola

Come

Verniciare il Cemento

Come

Chiudere l'Impianto Idraulico Facilmente e Velocemente

Come

Autoprodurre Argilla Polimerica

Come

Tingere il Poliestere

Come

Sistemare i Graffi sui Pavimenti di Parquet

Come

Rimuovere la Ruggine dalla Bicicletta

Come

Creare Angoli Retti Usando la Proporzione 3 4 5 del Teorema di Pitagora

Come

Costruire una Scala

Come

Creare una Tasca da Pasticcere

Come

Rimediare a uno Slime Liquido
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 10 418 volte
Questa pagina è stata letta 10 418 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità