Come Fare un Burro di Cacao

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Preparare il burro di cacao in casa è un progetto facile e appagante che permette di risparmiare nel lungo termine. Il burro di cacao fatto in casa presenta generalmente una qualità migliore rispetto a quelli reperibili in commercio, i quali contengono talvolta sostanze chimiche che si sono dimostrate dannose per la salute. Realizza dei tubetti per uso personale o creane vari per regalarli ad amici e parenti!

Ingredienti

Burro di Cacao alla Cera d'Api Facile

Dosi per circa 8 tubetti di burro di cacao

  • 1 cucchiaio (15 g) di cera d'api non sbiancata
  • 2 cucchiai (30 ml) di olio di mandorle dolci, semi di girasole, ricino o jojoba
  • 1 cucchiaino (5 ml) di miele
  • 1 cucchiaio (15 g) di burro di karité puro
  • 5-10 gocce di oli essenziali (facoltativi)
  • Un pizzico di stevia (facoltativa)
  • 1 cucchiaino di piante essiccate, come barbabietola rossa o alcanna in polvere (facoltativo)

Parte 1 di 3:
Fare Sciogliere gli Ingredienti

  1. 1
    In un pentolino, mescola cera d'api, olio e burro di karité. Misura 1 cucchiaio di cera d'api non sbiancata e versala in un pentolino. Aggiungi 2 cucchiai di olio di mandorle dolci, semi di girasole, ricino o jojoba e 1 cucchiaio di burro di karité [1].
    • La cera d'api viene spesso venduta in blocchi o pastiglie. Cerca di comprare quest'ultima variante, in quanto è più facile misurare e pesare piccole quantità di cera d'api sotto forma di pastiglie.
    • Se desideri seguire una ricetta vegana, mescola 3 cucchiai di olio veicolante, ½ cucchiaino di cera candelilla e 1 cucchiaio di burro di karité in una pentola.
  2. 2
    Prepara 2 pentole per il bagnomaria. Prendi una pentola grande e riempila di acqua calcolando una profondità di circa 3 cm. Poi, incastraci il pentolino in cui hai versato la cera d'api, l'olio e il burro di karité. In questo modo potrai fare sciogliere gli ingredienti a bagnomaria [2].
  3. 3
    Riscalda a fiamma medio-bassa. Metti le pentole sul fuoco e regola la fiamma a una temperatura medio-bassa. Lascia riscaldare gli ingredienti mescolandoli costantemente fino a fare sciogliere la cera d'api e il burro di karité. A questo punto, togli le pentole dai fornelli [3].
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Aggiungere Aromatizzanti e Coloranti

  1. 1
    Aggiungi il miele e gli oli essenziali. Versa 1 cucchiaino di miele e 5-10 gocce degli oli essenziali che preferisci. Mescola bene con gli altri ingredienti [4].
    • Se preferisci un burro di cacao neutro, salta questo passaggio.
    • Si consigliano oli essenziali come quello di menta piperita, vaniglia e lavanda.
    • La menta piperita causa un leggo pizzicore al momento dell'applicazione.
  2. 2
    Aggiungi un pizzico di stevia. Molte persone gradiscono balsami labbra dolci. Se vuoi aromatizzare ulteriormente il prodotto, incorpora un pizzico di stevia [5].
    • Se preferisci un burro di cacao tradizionale e non dolcificato, evita di usarla.
  3. 3
    Aggiungi la barbabietola in polvere. Se vuoi che il burro di cacao abbia una colorazione rosata o rossa, incorpora 1 cucchiaino di barbabietola rossa o alcanna in polvere. Queste piante consentono di colorare naturalmente il burro di cacao. Incorpora gradualmente la polvere fino a ottenere la colorazione desiderata [6].
    • Se non hai accesso a questi prodotti, puoi usare anche un colorante alimentare.
    • Le polveri e i coloranti alimentari permettono di colorare solo il burro di cacao, non modificano la pigmentazione delle labbra.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Trasferire il Burro di Cacao in un Tubetto o un Barattolino

  1. 1
    Versa il liquido in un misurino. Finito di mescolare gli ingredienti, versa la miscela in un misurino o un altro contenitore dotato di beccuccio [7].
    • Assicurati di travasare immediatamente la miscela, altrimenti si indurirà e si incollerà alla pentola.
  2. 2
    Versa la miscela in tubetti o barattolini. Una volta travasata nel contenitore con beccuccio, versala immediatamente nei tubetti o nei barattolini. Le dosi di questa ricetta dovrebbero permetterti di riempirne circa 8. I contenitori per burro di cacao sono disponibili online. In alternativa, ricicla i tubetti vuoti che hai in casa [8].
    • Anche in questo caso, versa subito la miscela nei contenitori.
    • Se non la versi subito e dovesse indurirsi nel misurino, fai sciogliere la miscela usando la stessa procedura impiegata per la cera d'api e gli altri ingredienti, ovvero a bagnomaria. Incastra il misurino in una pentola di acqua calda (calcola una profondità di circa 3 cm).
    • Se non hai usato un misurino, puoi fare sciogliere la miscela indurita nel forno a microonde a intervalli di 5 o 10 secondi fino a procedura completa.
    • Se hai usato un contenitore che non può essere messo nel forno a microonde, gratta la miscela con un cucchiaio e spostala in un recipiente adatto.
  3. 3
    Lascia indurire il burro di cacao per 20 minuti. Una volta versato nei tubetti o nei barattolini, lascialo riposare e indurire per almeno 20 minuti senza tappo per fare in modo che si solidifichi [9].
  4. 4
    Metti i tappi. Una volta che saranno trascorsi circa 20 minuti o che il burro di cacao si sarà raffreddato, metti i tappi sui tubetti o sui barattolini, in modo da evitare che si attacchino pelucchi o polvere al burro di cacao. A questo punto sarà pronto per essere usato [10]!
    Pubblicità

Consigli

  • Per personalizzare i tubetti o i barattolini, crea delle etichette per il burro di cacao.
  • Sperimenta con diversi oli per capire quale preferisci per preparare il burro di cacao.

Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Fai da Te
Questa pagina è stata letta 1 960 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità