Il gioco di carte Hearts ha un sistema di punteggio insolito: il vincitore è il giocatore che accumula il minor numero di punti, evitando la Regina di Picche (13 punti) e tutte le carte di Cuori (un punto per carta). Se però un giocatore realizza un cappotto, prendendo ogni carta punto, riceverà 0 punti, mentre ne farà guadagnare 26 a tutti gli avversari. Alcune persone usano anche la regola che chi realizza un cappotto possa ridurre il proprio punteggio di 26, o la ricompensano in altro modo meno comune. A prescindere dal beneficio, usa queste strategie per aumentare le probabilità di vincere una partita con stile.

Parte 1 di 2:
Passare le Carte

  1. 1
    Individua le mani con una buona probabilità di realizzare un cappotto. La maggior parte delle mani che riceverai in Hearts non sono adatte ai cappotti, almeno se stai giocando con avversari del tuo stesso livello di abilità. Se le frasi seguenti descrivono la tua mano, però, hai un'ottima possibilità di avere successo.:[1]
    • Hai l'Asso, il Re e la Regina di Cuori.
    • Hai altre otto carte alte. Gli Assi e i Re sono particolarmente utili. Ricorda che le persone spesso usano i loro Fiori e Quadri alti nelle prime mani, rendendo le Regine e i Jack di quei semi molto utili per realizzare un cappotto. Se invece ti stai affidando a carte alte di Cuori e Picche, probabilmente ti servono almeno un paio di Assi o Re, perché i tuoi avversari terranno in mano le carte alte di quei semi fino alle fasi più avanzate del gioco, e le useranno per rovinare il tuo tentativo.
    • Hai almeno sei o più carte dello stesso seme. Questo ti aiuterà a rimanere il primo di mano quando i tuoi avversari avranno terminato le carte di quel seme. Raramente ti saranno servite così tante carte alte da poter cambiare semi e continuare a mangiare, ma solitamente avrai bisogno di un seme profondo per realizzare un cappotto.
  2. 2
    Impara quali carte passare quando hai un'ottima mano per un cappotto. Quando passi le carte al tuo avversario, liberati di quelle più basse, soprattutto di Cuori. Questo è il metodo di forza bruta e dovresti provarlo solo quando sei molto sicuro delle tue carte.
    • Dal momento che la prima mano sarà di Fiori e non è possibile realizzare punti (nella maggior parte delle regole), le carte medie, come il 9, il 10 e il Jack di Fiori sono più preziose per i cappotti delle carte analoghe degli altri semi, perché i Fiori più alti vengono spesso giocati nella prima mano.[2]
  3. 3
    Individua le mani con una discreta probabilità di realizzare un cappotto. Più spesso degli scenari perfetti descritti in precedenza, ti saranno servite delle carte utili per un cappotto, ma dovrai scoprire quali carte ti saranno passate prima di poter decidere se è saggio tentare un cappotto. Questo cambierà la tua strategia di passaggio come descritto nel prossimo punto. Ecco diversi tipi di mani che rientrano in questa categoria:
    • Hai due tra Asso, Re e Regina di Cuori, ma non il terzo. Sarà difficile realizzare un cappotto a meno che non ti venga passata la carta mancante, o a meno che i tuoi avversari non siano giocatori inesperti che hanno fretta di liberarsi dei Cuori alti.
    • Hai tutte le tre carte più alte di Cuori, ma solo un paio di carte alte degli altri semi. Dovrai sperare che ti siano passate altre carte alte (preferibilmente dall'Asso alla Regina) per tentare di realizzare un cappotto.
    • Hai sei o più carte di un seme, incluse tre carte alte (dall'Asso al Jack).[3] È difficile realizzare un cappotto con questa mano, ma puoi coprirti le spalle passando le carte nel modo descritto in seguito.
  4. 4
    Capisci quali carte passare per non precluderti alcuna opzione. Scegli il tuo seme più debole (poche carte, nessuna carta alta), e passa tre carte di quel seme. Questa è una mossa utile per una mano normale, perché ti permette di liberarti di un seme in poche mani e scartare le carte punto. Se però ti saranno passate le carte che ti possono permettere di realizzare un cappotto, avrai comunque le carte alte per tentarlo.
    • È meno probabile che ti siano passate carte alte di Denari, perciò questo seme è la scelta migliore, se possibile.[4]
    • Passare delle carte alte di Picche può essere controproducente se non riuscirai a completare il cappotto, dal momento che ti potrebbero essere passate Picche alte che ti costringeranno a "mangiare" la Regina.
  5. 5
    Cerca di non passare le carte in modo così banale, se giochi contro avversari di alto livello. Se stai passando le carte a un giocatore che conosce bene la strategia di gioco, ricorda che potrebbe fare gli stessi ragionamenti. Passare una carta bassa di Cuori è un'indicazione certa che hai intenzione di realizzare un cappotto, dal momento che queste sono solitamente carte eccellenti per una strategia "normale".[5] Allo stesso modo, passare una carte di Picche più bassa della Regina può far scattare un allarme, dal momento che i giocatori abili solitamente tengono queste carte, nel caso in cui ricevano la Regina e debbano evitare di giocarla. Cerca di passare invece carte basse di Quadri e Fiori, dal momento che sono meno "sospette".
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Giocare le Carte

  1. 1
    Ricorda quali carte sono state giocate. Se stai cercando di realizzare un cappotto, è fondamentale fare attenzioni a quali carte sono state giocate, così da sapere se puoi vincere la mano successiva. La maggior parte dei giocatori non riesce a memorizzare tutte le carte senza allenamento. Inizia facendo attenzione alle carte più alte di ogni seme che rimangono nelle mani degli avversari, e non giocare le tue carte più alte finché non sei sicuro di vincere. Con la pratica nel gioco e migliorando la tua memoria, potresti riuscire a ricordare tutte le carte più alte del 10, o persino di più.
    • Se non riesci a ricordare le carte più alte che rimangono di ogni seme, disponi la tua mano per seme, poi ripeti mentalmente a te stesso le quattro carte più alte rimaste in quell'ordine. Per esempio, supponiamo che le carte più alte rimaste in ogni seme siano il Jack di Quadri, il 10 di Fiori, il Re di Cuori e la Regina di Picche. Disponi la mani in ordine Quadri-Fiori-Cuori-Picche, e ripeti silenziosamente "Jack-10-Re-Regina".
  2. 2
    Conta quante volte ogni seme è stato giocato. Solitamente, almeno un giocatore finisce le carte di un seme dopo le prime 2-3 mani che vengono giocate con quel seme. A questo punto della partita inizieranno ad arrivare i punti, e dovresti iniziare la mano con una carta alta di quel seme se vorrai raccoglierli.
  3. 3
    Prendi il mano in gioco il prima possibile, se sei sicuro del tuo tentativo. Se hai un'ottima mano per realizzare un cappotto, potresti iniziare a mangiare da subito e cercare di ottenere tutte le prese di un particolare seme.[6] Questo ti aiuterà a ricevere carte importanti, come la Regina di Picche o Cuori alti, ma si tratta di una tattica rischiosa contro giocatori esperti.
  4. 4
    Se non hai fiducia nella tua mano, attendi alcune mani prima di mangiare. Se ti mancano alcune carte alte fondamentali, puoi provare a giocare 3-4 mani per vedere cosa accade. Se realizzi una presa, gioca una carta bassa del seme in cui ti mancano delle carte alte per poter realizzare un cappotto. Dopo alcune mani, le tue carte alte potrebbero essere sufficienti per realizzare il cappotto.
  5. 5
    Se hai una mano forte in un solo seme, rimani prudente finché non puoi prendere il controllo del gioco. Una mano con molte carte di un seme può avere una possibilità di realizzare un cappotto. Se però i tuoi altri semi sono deboli, non è probabilmente una buona idea intraprendere il tentativo da subito. Gioca invece le carte basse di un seme forte, finché non sono state giocate le carte alte che ti mancano. Prendi il controllo del gioco, e gioca tutte le carte del tuo seme forte dalla più alta alla più bassa. Se avrai eseguito bene i calcoli, e gli altri giocatori non si accorgono in tempo di cosa stai cercando di fare, dovresti essere in grado di prendere molte – o tutte – le carte alte di Cuori e la Regina di Picche. In questo modo raccogliere gli ultimi punti rimasti sarà più facile, anche se spesso ti serviranno comunque un paio di carte alte negli altri semi per realizzare un cappotto.
  6. 6
    Impara come giocare una serie di carte. Spesso, terrai due o più carte dello stesso seme "adiacenti" l'una all'altra, ovvero senza carte a separarle. Per esempio, 5, 6 e 7 di Fiori sono una serie di carte. A prescindere da quale carta di queste giocherai in una mano, il risultato sarà sempre lo stesso. Dovresti però cercare di giocare sempre la carta meno sospetta per non dare agli avversari l'impressione che tu voglia realizzare un cappotto. Dopo aver deciso di giocare una carta di una serie, soffermati a pensare quale carta dovresti giocare:
    • Nelle prime fasi di gioco, e soprattutto nelle prime due mani in cui viene giocato un seme, gioca la carta più alta della serie. La maggior parte dei giocatori cerca di liberarsi delle proprie carte più alte prima della comparsa dei punti, perciò questo comportamento non sembrerà insolito.
    • Più avanti nella partita, e soprattutto nelle mani in cui è probabile che cadranno dei punti, gioca la carta più bassa della serie. Questo ti farà sembrare un giocatore normale, che cerca di evitare di prendere rischi.
    Pubblicità

Consigli

  • Se stai giocando a Hearts su un dispositivo elettronico, controlla le impostazioni per assicurarti che i cappotti siano abilitati e controlla le varianti usate dal tuo programma.
  • Se puoi prendere una mano con una carta bassa, fallo e conserva quella più alta per le mani successive. Se per esempio prenderai una mano con il Re, la Regina o il Jack di Cuori, i tuoi avversari potrebbero presumere che un giocatore diverso abbia l'Asso e sperare che sia lui a rubare gli ultimi punti da te. In effetti, sarai tu ad avere l'asso nella manica.

Pubblicità

Avvertenze

  • I cappotti sono estremamente difficili contro giocatori esperti.
  • A prescindere da chi siano i tuoi avversari, molti tentativi di cappotto terminano con punteggi di 24 o 25, invece dei 26 che ti servono. Potresti non apprezzare i tentativi di realizzare un cappotto se ti arrabbi quando perdi.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Un mazzo di carte e tre amici
  • Un dispositivo elettronico con un programma per giocare a Hearts

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 15 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 1 797 volte
Categorie: Giochi
Questa pagina è stata letta 1 797 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità