La maggior parte dei licei privati (o dei corsi preparatori per l'università) richiede un colloquio ai potenziali candidati. Poiché ogni studente e ogni scuola è diversa, non c'è una formula magica per il successo, ma ecco alcuni suggerimenti che puoi seguire per rendere la tua esperienza più piacevole e proficua.

Passaggi

  1. 1
    Vestiti bene. Questo mostrerà che tieni a entrare nella scuola e che sei professionale. Vestiti sempre in maniera almeno semi-formale. I jeans, non importa a quale camicia siano abbinati, sono sempre da evitare.
  2. 2
    Presentati. Gli adulti amano gli adolescenti educati. Dovresti salutare la commissione e la tua guida (quasi sicuramente uno studente) con rispetto. “Bella! Come butta?” non è probabilmente la miglior scelta di parole. Un semplice “Buongiorno!”, seguito da una stretta di mano e un sorriso, dovrebbe essere quel che ci vuole.
  3. 3
    Siediti bene. Dovrai probabilmente stare con il tuo Consulente per l'Ammissione per un lasso di tempo compreso tra i venti minuti e un'ora, quindi dovrai essere comodo. Il tuo Consulente per l'Ammissione potrebbe pensare che non sei interessato se ti agiti di continuo. A questo punto, se non l'hai già fatto prima, dovresti anche spegnere ogni dispositivo elettronico. Ti immagini quanto sarebbe imbarazzante se il tuo cellulare iniziasse a suonare “American Idiot” non appena hai finito di spiegare il tuo ragguardevole curriculum?
  4. 4
    Ascolta attentamente. La maggior parte delle domande fatte durante un colloquio sono dei semplici quesiti su differenti aspetti della tua vita, specialmente sulla tua vita scolastica e sociale; non vogliono essere delle trappole. Di conseguenza, una preparazione estenuante (e uno stress eccessivo) non sono necessari. Il tuo Consulente per l'Ammissione conosce bene il suo lavoro, quindi sa come vuole gestire il colloquio. Finché rimani attento, dovrebbe essere sufficiente.
  5. 5
    Mantieniti sull'argomento. Devi essere il più concentrato possibile durante la tua intera visita, ma soprattutto durante il colloquio. Sebbene le risposte monosillabiche non siano appropriate, dovresti anche evitare discorsi troppo elaborati. Devi arrivare al punto il più in fretta possibile e rispondere chiaramente a tutte le domande.
  6. 6
    Stai calmo. Il tuo Consulente per l'Ammissione vuole conoscere qualcosa di te, così può decidere se tu sei o meno una buona scelta per la scuola. Essere nervosi è normale, essere isterici no. L'ultima cosa di cui una scuola privata altamente competitiva ha bisogno è uno studente emotivamente instabile che non sa gestire le situazioni di stress. Un Consulente per l'Ammissione non è uno psicologo. Il tuo colloquio non dovrebbe ricalcare una seduta di terapia mentale.
  7. 7
    Parla con sicurezza. Ci sono già abbastanza persone mediocri. Quello che devi fare è convincere il tuo Consulente per l'Ammissione che sei il migliore e che ti meriti il meglio. Devi vendere te stesso, fai loro pensare che saresti un ottimo acquisto per la scuola. Raccontagli di tutti i tuoi risultati ma non vantarti di essere umile e stai attento a non sembrare arrogante. Devi apparire come un individuo completo. Una varietà di attività extracurricolari sono davvero un valore aggiunto. Tuttavia, dal momento che ogni scuola si concentra su diversi interessi, evidenzia quegli aspetti che credi siano più validi. Per esempio, se una particolare scuola ha un dipartimento di scienze molto avanzato, enfatizza il tuo interesse per gli studi ambientali. Dì loro tutte le cose che ti rendono diverso, devi sembrare unico.
  8. 8
    Fai delle domande. Non solo l'abilità di fare buone domande è un segno di intelligenza, ma ti fa anche sembrare interessato. Le scuole in generale, soprattutto i licei, sono pieni di studenti che preferirebbero starsene a casa davanti alla televisione. Le scuole private vogliono studenti motivati che riusciranno bene in un ambiente competitivo. Sii interessante, non essere soltanto un altro candidato che passa per la porta. Il tuo intervistatore è l'unico di quelli che revisioneranno la tua candidatura ad averti realmente incontrato, hai bisogno che facciano a gara per te.
  9. 9
    Ringrazia la commissione. Ancora una volta, gli adulti amano gli adolescenti educati. Ricordati di dire al tuo Consulente per l'Ammissione quanto hai apprezzato l'incontro. Anche se non ti sembra che le cose siano andate troppo bene, devi andartene con una nota positiva. Scrivi al tuo intervistatore una nota di ringraziamento. Ti darà il suo biglietto da visita, mandagli un appunto per ringraziarlo del suo tempo. Scrivigli! Anche se hai la sua email mostrerai di esserti impegnato di più se gli invierai per posta un biglietto. Spediscilo alla scuola indirizzandolo a lui, così sarà recapitata direttamente nella sua cassetta della posta.
    Pubblicità

Consigli

  • Mantieni contatto visivo con la commissione. Tratta tutti sempre con rispetto
  • Per ultimo, ma non meno importante: divertiti! Se sei triste, la gente saprà riconoscerlo.
  • Devi essere al meglio mentalmente e fisicamente. Almeno otto ore di sonno e una colazione nutriente possono fare miracoli.
  • Pensa a cosa stai per dire prima di dirlo.
  • Argomenti come la politica o la finanza vanno evitati. Il tuo colloquio non è né il luogo né il momento per parlare del mercato azionario o della guerra in Iraq.
  • È consigliato un abbigliamento appropriato. Per le scuole private più tradizionali, questo include giacca e cravatta per i ragazzi e una camicetta con pantaloni o una gonna per le ragazze. Le scuole di più ampie vedute potrebbero non richiedere un abbigliamento così formale, quindi informarti prima.
  • Il tuo colloquio non è l'unico elemento della tua candidatura. Se sbagli qualcosa, puoi sempre riparare con i punteggi dei test e con un saggio creativo.

Pubblicità

Avvertenze

  • C'è una differenza tra sicurezza e arroganza. Devi avere fiducia nelle tue capacità, ma non essere uno sbruffone.
  • Anche se vuoi sembrare un candidato qualificato, non dovresti mai mentire circa i tuoi risultati. Chi semina vento raccoglie tempesta, davvero.
  • La moderazione è la chiave per il successo. Devi apparire interessato, ma non troppo zelante, educato, ma non finto.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Iniziare un Colloquio

Come

Convertire i Secondi in Minuti

Come

Rispondere Quando Ti Chiedono Come Stai

Come

Convertire un Voto da Percentuale a GPA in Scala 4,0

Come

Far Ripartire una Penna a Sfera Secca

Come

Pianificare una Lezione

Come

Scrivere in Codice

Come

Trasferire gli Ebook su Kindle

Come

Diventare una Persona Acculturata

Come

Insegnare a Leggere a Tuo Figlio

Come

Scrivere l'Indirizzo su un Pacco

Come

Lavorare e Studiare Contemporaneamente

Come

Pulire una Penna Stilografica

Come

Insegnare le Tabelline ai Bambini in Terza Elementare
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 15 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 4 098 volte
Questa pagina è stata letta 4 098 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità