Con un pezzo di carta e alcune pieghe ben fatte puoi creare un delizioso origami a forma di fiore di loto. Questa guida ti aiuterà insegnandoti come creare la "piega blintz", che sta alla base di molti progetti di origami popolari – inclusi i fiori di loto. Grazie a questa guida potrai letteralmente far sbocciare la tua base blintz! Dopo un po' di pratica, prova a sperimentare con diverse forme, dimensioni e consistenze della carta per vedere cosa puoi produrre. Con un po' di pazienza e un occhio attento ai dettagli, in breve tempo impressionerai i tuoi amici.

Parte 1 di 2:
Creare una "Piaga Blintz"

  1. 1
    Crea delle linee guida piegando un foglio di carta quadrato a metà. Allinea i bordi e gli angoli per creare una piega solida.[1]
  2. 2
    Apri la carta e ripeti nell'altra direzione. Assicurati di allineare bordi e angoli nella maniera migliore possibile.[2]
  3. 3
    Apri la carta. Ora dovresti avere un pezzo di carta quadrato con delle pieghe che si intersecano perpendicolarmente al centro.[3]
  4. 4
    Piega ogni angolo all'interno verso il centro. Inizia con un angolo, tirandolo fino al centro e allineandolo con le pieghe che hai fatto in precedenza. Quando hai allineato tutto, piega.
    • Prova ad avvicinare il più possibile la punta al centro senza superarlo.
    • Non aprire la carta.
  5. 5
    Ripeti il passaggio precedente per ogni angolo. Una volta piegato ogni angolo, dovresti avere un quadrato più piccolo. Questa è la "piega blintz".[4]
    • La "piega blintz" è la piega fondamentale di molti progetti di origami.
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Creare un Fiore di Loto

  1. 1
    Piega ogni angolo della base blintz all'interno verso il centro. Porta ogni angolo fino al punto centrale del quadrato e allinea gli angoli, i bordi e le pieghe come hai fatto per costruire la base.[5]
    • Assicurati che le pieghe si trovino sopra la base blintz, quando inizi.
  2. 2
    Ripeti per ogni angolo. Quando hai finito, dovresti ottenere un altro quadrato.
    • In sostanza stai praticando una serie di pieghe blintz su un singolo pezzo di carta.
  3. 3
    Esegui un'altra piega blintz. Come hai fatto nel passaggio precedente, piega ogni angolo del foglio verso l'interno e il centro, allineando bordi e angoli.
    • Lavora su un angolo alla volta e sii paziente.
  4. 4
    Ruota il quadrato e fai un'altra piega blintz. Ancora una volta, dovresti terminare con un quadrato più piccolo.[6]
    • A questo punto, piegare la carta può essere molto difficile.
  5. 5
    Fai la piega finale. Questa volta piegherai solo una parte degli angoli all'interno. Crea una piega che includa circa il 10-20% dell'angolo.
  6. 6
    Ripeti per ogni angolo. L'oggetto dovrebbe avere l'aspetto di un ottagono con i lati irregolari.
  7. 7
    Tira verso l'alto i primi petali. Tenendo l'oggetto orientato così da poter vedere l'ultima piega fatta, cerca con le dita lo strato superiore di linguette sul fondo del foglio. Tira delicatamente verso l'alto una linguetta alla volta, lavorando lungo le piccole pieghe parziali che hai realizzato nei passaggi 5 e 6. Ripeti per ogni petalo.[7]
    • Dovrai "invertire" una piega con ogni petalo. Si tratta della parte più difficile del processo.
    • Muoviti con lentezza e gentilezza, cercando di non strappare la carta.
    • Potresti dover leggermente "aprire" il loto per far uscire i petali. Quando hai finito, la linguetta che hai preso da sotto dovrebbe essere quasi verticale.
  8. 8
    Tira verso l'alto la prossima serie di petali. Di nuovo, prendi le linguette sul fondo e sollevale delicatamente, "invertendo" la piega così che i petali si aprano sul lato opposto.
  9. 9
    Tira verso l'alto l'ultima serie di petali. Prendi le linguette rimanenti sul fondo e piegale con delicatezza verso l'alto. Questi petali saranno più orizzontali che verticali, e saranno i più difficili da piegare senza strappare la carta.
    Pubblicità

Consigli

  • È più facile fare un fiore di loto grande piuttosto che uno piccolo. Iniziare con un quadrato di carta più grande rende le ultime pieghe meno delicate e difficili.
  • Sii paziente. Premi le pieghe con attenzione e aspettati di dover fare qualche prova prima di aver appreso la tecnica.
  • Prova a creare fiori di varie forme e colori, ma non farli troppo piccoli.
  • Dai il fiore a qualcuno, per un regalo semplice ma dolce.

Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 48 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 58 210 volte
Categorie: Lavorare la Carta
Questa pagina è stata letta 58 210 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità