Scarica PDF Scarica PDF

Ci sono molti tipi di giocattoli per bambini nei negozi, ma è abbastanza facile farne di sicuri e divertenti a casa. Fare dei giocattoli che fanno rumore (detti "Taggie" in inglese) non richiede particolari abilità e si possono fare in meno di quindici minuti.

Parte 1 di 2:
Raccogliere il Materiale

  1. 1
    Prendi due piccoli pezzi di stoffa colorata. La cosa fondamentale per fare un giocattolo rumoroso sono i materiali: scegli qualcosa dai colori brillanti o in contrasto tra loro, come ad esempio bianco e nero, in modo che il bambino sia stimolato visivamente.
    • Servono due pezzi di stoffa che abbiano la stessa misura e forma, ma non necessariamente lo stesso colore e consistenza. Saranno il davanti e il dietro del gioco.
    • I pezzi di stoffa non devono essere molto grandi. La misura ideale è circa 20x20 cm. Non devono nemmeno essere perfettamente quadrati. Puoi anche farli a forma di animali o altri oggetti, anche se non devono avere delle parti troppo sottili, perché sarebbero troppo difficili da rivoltare.
  2. 2
    Raccogli una serie di materiali per decorazione. Ritagli di stoffa, pezzi di nastro e altri tipi di materiali che non sfilaccino facilmente.
    • Se usi diversi tipi di colori e tessuti, il giocattolo sarà più attraente per il tatto del bambino.
    • Questi ritagli devono essere ripiegati sulla stoffa in modo da formare degli anelli per cui devono essere di almeno 8 cm di lunghezza.
  3. 3
    Conserva un sacchetto dei cereali vuoto e pulito. L’ultima cosa che ti serve è qualcosa che faccia rumore all’interno del giocattolo. Una delle cose più semplici e sicure è un sacchetto per i cereali vuoto.
    • Ovviamente, per evitare che attiri le formiche, devi lavare e asciugare accuratamente il sacchetto prima di usarlo.
    • Per farlo, apri la cucitura del sacchetto e ritaglialo in modo da avere un unico pezzo che puoi facilmente lavare con un detersivo per biancheria o una spugna. Lo puoi lasciare ad asciugare all’aria o asciugarlo a mano.
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Fare il Giocattolo

  1. 1
    Stendi la busta dei cereali sul tavolo e appoggia sopra il primo pezzo di stoffa. Sebbene sia sufficiente metà busta, c’è chi preferisce usarla tutta per ottenere più rumore.
    • La busta deve essere stesa sul tavolo da lavoro. Non importa che sia completamente stirata, visto che deve essere stropicciata per produrre il suono.
    • Un pezzo di stoffa va posto sulla busta.
  2. 2
    Sistema i ritagli di stoffa ai bordi. Vanno messi in modo che una piccola parte dell’anello sporga dai bordi della stoffa.
    • In questo modo le parti finali dei nastri rimarranno al loro posto quando il giocattolo sarà cucito. Gli anelli possono essere fissati con degli spilli in modo che non si spostino quando si cuce.
    • Possono anche incrociarsi sulla stoffa, poiché poi il giocattolo sarà rivoltato e i nastri penderanno liberamente dai bordi.
  3. 3
    Posiziona l’altro pezzo di stoffa. Quest’altro pezzo di stoffa va messo sopra a tutto, sopra ai nastri fermati con gli spilli.
    • È importante allineare bene i bordi dei due pezzi di stoffa, in modo che possano essere cuciti per bene insieme.
    • Puoi anche fermare con gli spilli i due pezzi di stoffa e la busta dei cereali lungo i bordi.
  4. 4
    Cuci i due pezzi di stoffa insieme, lasciando un buco di circa 5-7 cm su un lato. Se usi la macchina per cucire, puoi fare una cucitura unica lungo i bordi.
    • La presenza della busta dei cereali potrebbe rendere difficile cucire a macchina, perché il giocattolo potrebbe non scorrere sotto di essa. Sarà necessario accompagnarlo con le mani.
  5. 5
    Rigira il giocattolo su se stesso. Ritaglia i bordi, se necessario. Dopo averlo cucito sarebbe meglio ritagliare vicino alla cucitura ogni eccesso di stoffa o di plastica, in modo che sia più facile rigirarlo attraverso il buco scucito che avevi lasciato.
  6. 6
    Cuci a mano la parte che avevi lasciato aperta.
  7. 7
    Finito! Il tuo Taggie è pronto per far divertire il tuo bambino.
    Pubblicità

Consigli

  • Con la macchina per cucire cuci più in fretta e più facilmente, ma puoi cucirlo anche a mano.
  • Se hai delle etichette con il tuo nome o il logo della tua attività, puoi cucirle al giocattolo. In questo modo la gente saprà che sei stato tu a produrlo.


Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 2 842 volte
Categorie: Giochi
Questa pagina è stata letta 2 842 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità