Come Fare un Inchino

2 Metodi:Eseguire un Inchino SempliceEseguire Altri Tipi di Inchini

Una riverenza è un gesto gentile e viene fatta per mostrare rispetto e gratitudine, di solito verso qualcuno di un rango sociale o uno status più elevato. Nel mondo occidentale, è l'equivalente femminile di un inchino. In tempi passati, fare la riverenza era un’usanza comune nella vita di tutti i giorni, ma oggi è riservata alle nobiltà europee, oltre alle occasioni molto particolari come i balli delle debuttanti [1] e i recital. Il movimento in sé non è complicato, ma richiede una certa pratica per mantenere un equilibrio e una postura perfetti. Se dovessi mai avere bisogno di eseguire sapientemente un inchino, questo articolo ti mostra come farlo!

Parte 1
Eseguire un Inchino Semplice

  1. 1
    Abbassa la testa. Piegala leggermente in avanti, come per fare un cenno rispettoso. Mantieni questa posizione della testa per tutto l’inchino.
  2. 2
    Tieni la gonna. Prendi i bordi tra il pollice e le prime due dita di entrambe le mani, con i mignoli estesi. Allarga delicatamente la gonna ad ogni lato. Se è troppo stretta da aprire verso l’esterno, è sufficiente tenere le mani lungo i fianchi.
  3. 3
    Estendi il piede destro dietro il sinistro. Mettilo a circa 5 centimetri dietro il sinistro, e appoggialo completamente a terra. Durante il movimento, sposta la maggior parte del peso sul piede anteriore.
  4. 4
    Piega le ginocchia. Abbassati, piegando le ginocchia verso l'esterno, piuttosto che in avanti. Tieni la schiena dritta, non piegarti in avanti e non buttare in fuori il sedere.
  5. 5
    Con grazia portati di nuovo alla posizione originale. Non portare il peso indietro, lentamente e con grazia torna alla posizione eretta, abbassando le mani lungo i fianchi e alzando la testa.

Parte 2
Eseguire Altri Tipi di Inchini

  1. 1
    Fai un inchino alla corte. Questo tipo di inchino è una profonda forma di riverenza usata per mostrare rispetto e deferenza ai membri della famiglia reale, di solito nei paesi europei. Un inchino alla corte è simile a quello semplice ma richiede di abbassarti molto di più al fine di mostrare un maggiore rispetto. Se mai dovessi incontrare la Regina d'Inghilterra, questo è il modo di salutarla!
    • Per eseguire un inchino alla corte, estendi il piede destro dietro il sinistro, appoggiandolo completamente a terra. Mantieni la schiena dritta e la testa chinata e piega le ginocchia verso l'esterno.
    • Abbassati finché il ginocchio destro tocca quasi il suolo. Rimani in questa posizione per un secondo o due, poi lentamente sollevati e torna in posizione eretta.
    • Questo tipo di riverenza può non sembrare difficile, ma in realtà richiede molta pratica per essere sicuro di eseguirlo senza intoppi e senza movimenti a scatti.
  2. 2
    Prova un inchino del balletto. Conosciuto anche come révérence, è un elegante inchino eseguito al termine di uno spettacolo o una recita per mostrare gratitudine al pubblico, al pianista, o all'istruttore. Per eseguire questo inchino segui queste indicazioni:
    • Inizia con la prima posizione. Estendi la gamba destra di lato, puntando le dita del piede. Mentre esegui questa operazione, estendi le braccia verso l'esterno in seconda posizione.
    • Sposta il peso sul piede destro, mentre estendi il piede sinistro circa 5 centimetri dietro. Appoggia il piede sinistro sulla punta delle dita.
    • Tieni la schiena dritta e piega le ginocchia verso l'esterno in un inchino. Mentre ti pieghi, porta le braccia indietro alla prima posizione e piega leggermente la testa.
    • Quindi, mantenendo la stessa posizione dei piedi, raddrizza le gambe, sollevando le braccia in quarta posizione. Solleva la testa e allunga il collo e la schiena, durante questa operazione.
    • Inverti i movimenti e ripeti sul lato opposto per completare la révérence. Se hai bisogno di maggiori chiarimenti sulle varie posizioni del balletto, fai una ricerca in internet.
  3. 3
    Esegui un "inchino del Texas". E’ un inchino elaborato eseguito dalle debuttanti dello Stato del Texas durante il Ballo Internazionale delle Debuttanti. Consiste nel chinarti da sola in un profondo inchino, poi sporgerti in avanti finché la testa tocca quasi il pavimento, dando al tuo abito la forma di un palloncino tutto intorno a te.
    • Per fare un "Inchino del Texas", alza le braccia in avanti all'altezza delle spalle, poi estendile ai lati incrociando la gamba sinistra dietro la destra.
    • Tieni la schiena dritta e le braccia allungate ai lati, piega le ginocchia e abbassati in un profondo inchino. Quando non riesci ad abbassarti di più, siediti dolcemente sulle natiche.
    • Una volta seduta, piegati in avanti fino a toccare quasi il pavimento con la fronte. A questo punto, alcune debuttanti possono girare la testa di lato per evitare di sporcare l’abito con il rossetto!
    • Mantieni la schiena curva, alza la testa per guardare il pubblico, e non dimenticare di sorridere!
    • Infine, afferra la mano del tuo accompagnatore e lentamente e con grazia sollevati per tornare in posizione eretta.

Consigli

  • E' importante sapere anche quando fare l’inchino. Devi inchinarti una volta quando saluti un membro della famiglia reale, poi fare un secondo inchino quando ti allontani.
  • Altre circostanze in cui le donne e le ragazze si inchinano sono alla fine di una premiazione, o alla fine di un recital musicale o di un saggio corale. Le bambine possono inchinarsi quando si presentano ai visitatori per la prima volta, e le ragazze nelle scuole cattoliche potrebbero inchinarsi alle suore, per mostrare rispetto.

Avvertenze

  • Non sporgere il sedere.
  • Non perdere l’equilibrio.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Interazioni Sociali

In altre lingue:

English: Curtsy, Français: faire une révérence, 中文: 行屈膝礼, Deutsch: Knicksen, Русский: сделать реверанс, Português: Fazer Uma Cortesia, Español: hacer reverencias, Bahasa Indonesia: Melakukan Curtsy

Questa pagina è stata letta 9 874 volte.

Hai trovato utile questo articolo?