Scarica PDF Scarica PDF

Un kilt tradizionale può essere difficile da realizzare, ma con un pò di tempo a disposizione e una buona dose di pazienza, anche un novellino della macchina da cucire ce la può fare. Questo articolo ti insegnerà come creare questo capo maschile.

Parte 1
Parte 1 di 6:
Scegliere il Tartan Giusto

  1. 1
    Scegli il tartan secondo il clan. I clan e le grandi famiglie di origini scozzesi spesso hanno i loro tartan dall'inizio del 1800. Puoi usare il disegno di un clan solo se la tua famiglia ha legami attuali o ancestrali con quel clan. .
    • Scopri a quale clan appartieni. Basta che conosci il tuo cognome o un cognome legato ad avi scozzesi e puoi cercare online quale sia il nome del tuo clan. Prova a cercare qui: https://www.scotclans.com/pages/whats-my-clan
    • Ricerca informazioni sul tuo clan. Una volta scoperto il nome del tuo clan, è possibile ottenere altre informazioni per sapere a quale tartan è associato. Cerca il tuo clan qui : http://www.scotclans.com/scottish_clans/
  2. 2
    Scegli il tartan di un distretto.. I tartan dei distretti sono antichi come quelli dei clan, se non di più. Ci sono tartan dei vari distretti per tutta la Scozia e molti per le zone di tutto il mondo. Puoi indossare il tartan di un dato territorio se tu o la tua famiglia provenite da quel territorio.
  3. 3
    Scegli il tartan di un reggimento. Alcuni reggimenti scozzesi e altri in giro per il mondo hanno dei tartan solo per loro. Se fai parte di un certo reggimento, o sei direttamente collegato a quel reggimento, quel tartan sarebbe una buona scelta per te.
  4. 4
    Se tutto il resto fallisce, usa un tartan universale. Tartan con motivi universali possono essere usati da tutti senza distinzione di clan, distretto o altro.
    • Opzioni più tradizionali e antiche includono i motivi :Hunting Stewart, Black Watch, Caledonian, e Jacobite.
    • Versioni universali moderne includono: Scottish National, Brave Heart Warrior, Flower of Scotland e Pride of Scotland.
    Pubblicità

Parte 2
Parte 2 di 6:
Misure e Preparazione

  1. 1
    Misura il puntovita e il bacino. Prendi il metro e misura il bacino e il girovita. Queste misure determineranno quanto materiale ti serve per il kilt.
    • Per le donne, misura la parte più sottile della vita e quella più larga delle anche.
    • Per gli uomini, misurate dalla parte più alta del bacino e la parte più larga dei glutei.
    • Quando misuri, accertati che il metro sia teso e parallelo al terreno.
  2. 2
    Determina la lunghezza del kilt. Un kilt di lunghezza tradizionale sarà uguale alla distanza tra la vita e la metà del ginocchio. Usa un metro per calcolare questa distanza.
    • Se pensi di indossare una cintura da kilt larga sopra, aggiungi 5 cm a questa misura per ottenere una vita alta.
  3. 3
    Calcola quanto materiale ti serve. Dato che dovrai pieghettare il materiale, avrai bisogno una lunghezza maggiore di quella della tua vita.
    • Misura la larghezza del disegno sulla piega sul tartan. Ogni piega è composta da un disegno completo con circa 2.5cm di piega esposta. In altre parole, se i disegni sul tuo materiale son larghi 15cm, ogni piega ne userà 18cm circa.
    • Calcola quanto materiale ti serve moltiplicando la metà della tua misura alla vita per la quantità di materiale che serve per ogni singola piega, e aggiungi questo valore alla misura intera della vita. Aggiungi un 20% in più per pieghe aggiuntive per avere il numero totale dei centimetri necessari. Dividi il valore per 72 per determinare di quanti metri hai bisogno a doppia larghezza. [1]
  4. 4
    Fai l'orlo al materiale, se serve. Fissa la parte alta e bassa con degli spilli, accertandoti di piegare sul bordo esterno di un motivo su entrambi i lati. Cuci gli orli con un punto dritto o usa un adesivo liquido anti-sfilacciamento sui bordi. .
    • Questo non sarà necessario se il tessuto ha i bordi rifiniti sopra e sotto.
    Pubblicità

Parte 3
Parte 3 di 6:
Fare le Pieghettature

  1. 1
    Fai la prima pieghettatura. Aiuterà a centrare il materiale, in modo che finirà per essere un po' diversa dalle altre.
    • Piega poco più di 15 cm di materiale sotto se stesso sul lato destro del materiale. Fermalo con uno spillo in vita.
    • Sul lato sinistro del materiale, fai una piega che prenda due motivi. Fissala con una spilla alla vita.
  2. 2
    Misura le pieghettature. Su un pezzo di cartone, segna la larghezza di una pieghettatura. Dividi quest' area marcata in parti uguali, da tre a otto.
    • Scegli con cura in quante parti dividere il disegno. La parte centrale spunterà dalla piega, quindi la tua sezione centrale dovrebbe avere una parte accattivante del disegno.
  3. 3
    Pieghetta la parte restante del lembo esterno. Metti la guida di cartone sopra ogni disegno quando lo pieghi. Sovrapponi i bordi piegati di ogni pieghettatura sopra la parte di disegno che gli corrisponde nel prossimo disegno a fianco. Fissa con uno spillo.
    • La guida di cartone dovrebbe darti un'idea di dove piegare le prime pieghettature. Dopo che hai iniziato, può darsi che la guida non ti servirà più dato che dovrebbe diventare solo un problema di far combaciare i disegni.
  4. 4
    Imbastici le pieghettature lungo il fondo del tessuto. Usa il punto filza per prendere il bordo di ogni pieghetatura, tentendolo fermo in fondo al materiale.
    • Dovresti fare due linee di imbastitura. Il primo punto filza dovrebbe essere a ¼ della lunghezza dal fondo del materiale, e il secondo a circa metà.
  5. 5
    Appiattisci le pieghettature col ferro da stiro. Usane uno con il getto di vapore per pressare bene le pieghe, rendendole più durature e aiutandole a mantenere la forma. Stira lungo ogni bordo di ciascuna pieghettatura.
    • Se non hai un ferro a vapore, puoi inumidire un panno sottile e metterlo sopra le pieghettature. Premi il panno fra il ferro e il materiale del tuo kilt e stira le pieghettature in questo modo.
  6. 6
    Cuci al loro posto le pieghettature. Cuci lungo l'intera larghezza delle pieghe e giù seguendo le stesse lungo la linea della piega.
    • Cuci un punto dritto con la macchina da cucire lungo la parte alta delle pieghettature, circa a 2.5 cm dal bordo alto. [2]
    • Cuci un punto dritto con la macchina da cucire attraverso il bordo verticale piegato e stirato di ogni pieghettatura. Cuci solo circa 10 cm di materiale. Non cucire fino in fondo ogni piega.
  7. 7
    Rifinisci il retro delle pieghettature. Questo metodo può terminare con del materiale in eccesso, quindi lo puoi tagliare per sistemarlo.
    • Taglia il tessuto in eccesso dalla sezione cominciando 2.5 cm sopra la linea delle anche e finendo alla vita.
    Pubblicità

Parte 4
Parte 4 di 6:
Aggiungere una Cintura

  1. 1
    Taglia una striscia di tessuto per la cintura. Dovrebbe essere circa 13 cm in larghezza e la lunghezza dovrebbe corrispondere al bordo alto del gonnellino.
    • Dovrebbe essere appena più lungo della misura iniziale del girovita.
  2. 2
    Cuci la cintura al bordo alto del gonnellino esterno. Ripiega il bordo basso della cintura di circa 1.3 cm. Cuci questo bordo ripiegato a 2.5 cm dal bordo alto del gonnellino, sull'esterno.
    • Il resto della larghezza della cintura dovrebbe essere ripiegato sopra la cima del kilt. Non c'è bisogno di rifinirlo visto che la fodera coprirà i bordi non rifiniti.
    Pubblicità

Parte 5
Parte 5 di 6:
Aggiungere la Fodera

  1. 1
    Taglia un pezzo di tela in sezioni. Taglia una tela da 91 cm in sezioni larghe 25cm.
  2. 2
    Avvolgi gradualmente sezioni di tela attorno alla tua vita. La fodera si otterrà da tre prezzi di strisce larghe 25cm .
    • Avvolgi la prima sezione lungo la schiena dell'indossatore.
    • Attacca due sezioni in più alla prima nei punti a destra e sinistra dove di solito ci sarebbe una cucitura laterale.
    • Metti assieme queste due sezioni laterali, facendole girare sul davanti finché ogni pezzo incontri la cucitura laterale del lato opposto.
    • Fissa tutto con degli spilli.
  3. 3
    Cuci la fodera alla cintura. Allinea il bordo alto della fodera a quello interno della cintura e cuci il tutto.
    • Fai un punto sovrapposto lungo l'alto del lato interno del gonnellino per fissare la fodera al gonnellino.
    • Solo la parte alta deve essere attaccata. La parte bassa non ha bisogno di essere attaccata alla fodera del gonnellino esterno.
    • Nota che anche l'interno della cintura sarà cucito sotto la fodera, così da tenerlo in posizione.
  4. 4
    Fai l'orlo al materiale. Ripiega il bordo basso della fodera e cuci con un punto dritto lungo il materiale, per fare l'orlo. Non cucirlo al gonnellino esterno.
    • Puoi usare anche colla liquida anti-sfrangiamento se non vuoi cucire gli orli.
    Pubblicità

Parte 6
Parte 6 di 6:
Tocchi Finali

  1. 1
    Attacca due cinture sottili all'interno del kilt. Ti serviranno due cinture di cuoio larghe circa 2.5 cm e lunghe abbastanza da farti il giro in vita.
    • La prima cintura di cuoio dovrebbe andare giusto sotto la cintura in tartan, sul rovescio del kilt.
    • La seconda cintura di cuoio dovrebbe andare giusto sopra la parte bassa della parte cucita delle pieghettature. Di nuovo, sul rovescio del kilt.
    • Cuci le cinture. La parte in cuoio dovrebbe essere attaccata alla fodera mentre le parti con la fibbia dovrebbero essere attaccate alle pieghettature.
  2. 2
    Cuci del velcro sul gonnellino. Per un supporto in più, cuci una striscia di velcro sulla parte alta del gonnellino.
    • Una metà del velcro va cucita sulla parte alta destra del lembo frontale, mentre l'altra metà va cucita sulla parte alta del lato sinistro.
  3. 3
    Indossa il kilt. Fatto questo, il kilt dovrebbe essere completo. Indossalo avvolgendo il tessuto attorno alla vita e chiudendo le cinture in modo che resti al suo posto. Usa il velcro per aggiungere altro sostegno in modo che il kilt non si muova.
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Metro
  • Tartan o plaid
  • Tela
  • Macchina da cucire
  • Filo coordinato col tartan
  • Adesivo liquido anti sfrangiamento
  • Matita
  • Cartone
  • Spille
  • Due cinture larghe 2.5cm
  • Velcro

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 18 499 volte
Categorie: Cucito
Questa pagina è stata letta 18 499 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità