Come Fare un Massaggio

In questo Articolo:Usare la Tecnica GiustaEseguire un Massaggio CompletoCreare un’Atmosfera RilassanteRiferimenti

I massaggi rilassano i muscoli, stimolano la circolazione e diminuiscono lo stress emotivo. Fare a qualcuno un massaggio al collo o alle spalle è bello, ma se vuoi donare un'esperienza memorabile alla persona amata, vale la pena prenderti del tempo per creare un ambiente rilassante e utilizzare la tecnica corretta. Continua a leggere per scoprire tutto quello che c'è da sapere per fare un ottimo massaggio.

1
Usare la Tecnica Giusta

  1. 1
    Impara come toccare. Il tipo più comune di massaggio è quello svedese, che usa quattro diversi tipi di tocchi per rilassare e curare i muscoli.[1] Un massaggio di tutto il corpo prevede tutte e quattro le tecniche:
    • Lo sfioramento (o Effleruage) è un tocco regolare che rilassa i muscoli molli. Le mani devono scivolare facilmente sul corpo.
    • Pizzicare (o Petrissage) consiste nello spremere e punzecchiare il muscolo tra le mani, utile per allentare le tensioni muscolari.
    • La frizione è data da movimenti profondi che prevedono una pressione costante per sfregare i tessuti uno contro l'altro e stimolare la circolazione.
    • La percussione (o Tapotement) è una manipolazione fatta percuotendo e picchiettando la zona con le nocche delle mani o di taglio.
  2. 2
    Concentrati sui muscoli, non sulle ossa. Quando fai un massaggio, il segreto è usare le mani per manipolare i muscoli del collo, delle spalle, della schiena, delle braccia, delle gambe e dei piedi. Usa un tocco delicato per individuare i muscoli molli e quelli carnosi, poi massaggia con le mani. Non fare pressione sulle ossa, soprattutto sulla colonna vertebrale e sul coccige. Se hai dubbi sul trattamento di una zona muscolare o ossea, usa un tocco delicato e leggero per massaggiare la parte, e poi passa ad un'altra zona.
  3. 3
    Esercita pressione, ma non troppa. Manipola i muscoli con le dita, i palmi e le nocche delle mani. Esercita una costante pressione per stimolare la circolazione e sciogliere i muscoli. Non usare il peso del corpo per premere i muscoli di una persona, potresti causare del dolore o persino provocare infortunio se schiacci troppo.
    • Quando eserciti la giusta quantità di pressione, dovresti sentire i muscoli che si muovono e si rilassano sotto la pelle. La persona che stai massaggiando potrebbe emettere dei sospiri da rilassamento, ma non deve gridare per il dolore. Se si lamenta, alleggerisci la pressione.
    • A volte, è difficile fare pressione con le mani, soprattutto se sei stanco. Prova a usare una pallina da tennis al posto delle mani. Metti la pallina sul muscolo che stai massaggiando e con le mani falla rotolare delicatamente sul corpo.
  4. 4
    Massaggia lentamente. La persona che stai massaggiando non deve avere l'impressione che hai fretta. Lavorare troppo rapidamente rende il massaggio meno rilassante, e anche meno efficace; non puoi massaggiare accuratamente i muscoli se fai movimenti veloci, devi invece prenderti il tempo per penetrare più in profondità.
    • Mantieni tocchi fluidi quando massaggi, piuttosto che usare movimenti veloci a scatti.
    • Dividi il tempo totale tra le parti del corpo che stai massaggiando. Ad esempio, se pensi di fare un massaggio di un'ora, dedica dieci minuti al collo, venti alla schiena e alle spalle, dieci alle braccia, dieci alle gambe, e dieci ai piedi.
  5. 5
    Parla con la persona che stai massaggiando. Chiedigli quali muscoli sente tesi o indolenziti. Digli di farti sapere se il massaggio è doloroso o se avverte del disagio, e accertati di rispettare la sua volontà durante questo processo intimo.

2
Eseguire un Massaggio Completo

  1. 1
    Inizia con il massaggio al collo e alle spalle. Spesso le persone accumulano molta tensione in questa parte del corpo, e se non c’è il tempo per fare un massaggio completo, concentrarsi sul collo e sulle spalle può dare un relax immediato. Per massaggiare il collo e le spalle usa la seguente tecnica:
    • Usa le dita per stringere il lato del collo e premi delicatamente su muscoli e tendini. Massaggia con il pollice e l'indice. Si può manipolare contemporaneamente la testa con la mano libera.
    • Appoggia le mani sulle spalle e metti i pollici sui muscoli situati su entrambi i lati del collo. Stringi le spalle e premi con i pollici. Il movimento deve essere lento e costante.
    • Puoi anche usare gli avambracci per massaggiare le spalle. Appoggiali su ciascuna spalla e, dolcemente, dondola avanti e indietro per sciogliere i muscoli.
  2. 2
    Strofina la schiena. Scendi giù dalle spalle su entrambi i lati della schiena, frizionando i muscoli. Quando arrivi nella zona bassa della schiena, massaggia i muscoli premendo con le mani e i pollici. Le persone che stanno in piedi o sedute per molte ore ogni giorno hanno spesso dolore nella zona lombare, in questo caso puoi concentrarti più tempo in questa zona sciogliendo bene i muscoli.
    • Ricordati di non esercitare pressione sulla colonna vertebrale e sulle altre ossa posteriori. Concentrati sui muscoli ai lati della colonna vertebrale.
    • Vai più in profondità mettendoti in ginocchio accanto alla persona e appoggiando il palmo della mano sul muscolo lombare del lato opposto, con le dita rivolte lontano dal corpo. Metti l'altra mano sul dorso della prima e appoggiati al muscolo. Massaggialo in questo modo per qualche minuto, poi passa all'altro lato.
  3. 3
    Massaggia braccia e gambe. Usa entrambe le mani per formare un cerchio intorno alla parte superiore del braccio. Massaggia i muscoli delle braccia con i palmi delle mani e le dita, spostandoti verso i polsi. Ripeti l’azione con il braccio opposto, quindi lavora sulle gambe, partendo dalle cosce e manipolando i muscoli fino a raggiungere le caviglie.
  4. 4
    Massaggia le mani e i piedi. Metti la persona in posizione supina, in modo che il suo volto e il busto siano ora rivolti verso l'alto. Massaggia ogni mano tra il pollice e l'indice, avendo cura di strofinare i muscoli nei palmi, i pollici, e ogni singolo dito. Fai la stessa azione con i piedi, facendo attenzione a non premere troppo forte sulle ossa.
    • Fai anche dei tocchi delicati sui piedi. Cerca di non fare il solletico alla persona, perché potrebbe rompere il suo stato di rilassamento.
    • Piega le mani e i piedi avanti e indietro per allungare i muscoli, come per massaggiarli.
  5. 5
    Termina con un massaggio al viso e alla testa. Inginocchiati dietro la persona che stai massaggiando e usa le dita per manipolare le sue tempie in modo circolare. Massaggia delicatamente la fronte e la radice del naso. Metti le dita sul cuoio capelluto della persona e massaggialo come se stessi facendo uno shampoo.

3
Creare un’Atmosfera Rilassante

  1. 1
    Scegli una stanza tranquilla. Durante un massaggio, le distrazioni esterne devono essere ridotte al minimo. I rumori del traffico, la musica e le voci della gente possono disturbare l'atmosfera che rende i massaggi così emotivamente benefici. La camera da letto è la scelta più ovvia, ma se c'è un'altra stanza della casa che è tranquilla e senza ostacoli, puoi utilizzarla come sala massaggi.
    • La sala massaggi deve essere pulita, ordinata e senza ingombri che potrebbero far sentire la persona ansiosa o stressata. Se usi la camera da letto e c'è un mucchio di biancheria in un angolo, metti in ordine prima di iniziare il massaggio.
    • Scegli una stanza con molta privacy. Trova uno spazio dove non rischi di essere interrotto da bambini, compagni di stanza o animali domestici che gironzolano. Se la porta della camera ha una serratura, valuta di usarla.
    • Assicurati che la temperatura nella stanza sia confortevole, in modo che la persona che stai massaggiando non abbia troppo freddo o caldo.
  2. 2
    Prepara la base per i massaggi. Quelli professionali vengono fatti su lettini da massaggio, ma qualsiasi superficie piana e confortevole è appropriata per un massaggio a casa. Puoi usare il letto, il pavimento o anche il tavolo da pranzo, purché sia abbastanza solido per sostenere il peso di una persona senza rompersi.
    • Copri la base per i massaggi con lenzuola pulite e morbide. Se la persona che stai massaggiando tende ad avere freddo, puoi mettere una coperta calda o due. La superficie deve essere piatta e liscia, per permettere alla persona che stai massaggiando di sentirsi il più confortevole possibile e sentirsi nello stesso tempo ben sorretta.
    • Dai un piccolo cuscino per far riposare la testa durante il massaggio.
  3. 3
    Predisponi un tavolino con gli strumenti necessari. Per il massaggio più semplice, tutto quello che serve sono le tue mani. Tuttavia, alcune aggiunte possono rendere l'esperienza più efficace e piacevole. Prepara il massaggio, mettendo un tavolino con questi elementi:
    • Olio da massaggio o lozione. Applica un po’ d'olio o di lozione prima di iniziare a massaggiare il corpo per aiutare le mani a scivolare uniformemente sulla pelle. Questo impedisce sfregamenti irritanti e attriti dolorosi.
      • Olii speciali per massaggi sono venduti nei negozi di salute e bellezza, ma puoi usare anche olio di mandorle, olio di jojoba o un altro olio cosmetico dei negozi specializzati.
      • Crea il tuo olio da massaggio dall’olio di cocco mescolandolo con qualche goccia di olio essenziale, come la lavanda, che aiuta il rilassamento, o la citronella, dalla proprietà energizzante.
    • Qualche asciugamano pulito. Se usi l’olio o la lozione, è bene avere un paio di asciugamani per pulirsi se l’olio risulta troppo. Puoi anche usare gli asciugamani per coprire quelle parti del corpo che non vengono massaggiate, in modo che restino calde mentre lavori sulle altre.
  4. 4
    Studia l'illuminazione e la musica. L'illuminazione della stanza deve essere soffusa, ma non troppo buia, per rendere l’ambiente rilassante ma non soporifero. Spegni la luce principale della stanza e, se il sole è alto, chiudi le persiane. Puoi illuminare mettendo nella stanza alcune candele. Se vuoi della musica per aiutare la persona a rilassarsi, scegli un genere strumentale tranquillo senza un ritmo martellante.
  5. 5
    Aiuta la persona a mettersi a proprio agio. Invitala nella stanza e mostrale il letto o la zona sul pavimento che hai preparato per il massaggio. Valutate insieme cosa farle indossare durante il massaggio. Se viene indossato dell'abbigliamento, deve essere sottile e leggero, in modo che il massaggio possa essere efficace anche attraverso il tessuto.
    • Dì alla persona di sdraiarsi a faccia in giù sul letto o sullo spazio per il massaggio.
    • È opportuno lasciare la stanza per qualche minuto in modo che la persona abbia il tempo di mettersi a proprio agio prima di iniziare il massaggio.

Consigli

  • Se vuoi saperne di più, prova a farti fare un massaggio da un professionista e fagli delle domande tecniche.

Avvertenze

  • Controlla che non ci siano controindicazioni al massaggio, come una infezione della pelle.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Cura Personale & Stile

In altre lingue:

English: Give a Massage, Español: dar un masaje, Русский: делать массаж, Deutsch: Massieren, Français: faire un massage, 中文: 做按摩, Nederlands: Een massage geven, Português: Dar uma Massagem, Bahasa Indonesia: Memijat, Čeština: Jak někomu poskytnout masáž

Questa pagina è stata letta 25 090 volte.
Hai trovato utile questo articolo?