Come Fare un Massaggio Romantico

In questo Articolo:Punti SensualiRiferimenti

I massaggi romantici sono più intimi e sensuali di quelli normali e possono creare un momento speciale, rilassante e completamente incentrato sulla coppia. Gli ingredienti per farne uno di successo? L'atmosfera giusta, qualche conoscenza di base sui massaggi e tanta voglia di sperimentare. Coccola la tua relazione!

Passaggi

  1. 1
    Crea l'atmosfera. Rifai il letto, chiudi le tende e rimuovi ogni distrazione, come i gadget elettronici, le pile di fogli o il telefono.
  2. 2
    Stendi un asciugamano sul letto o sul pavimento se disponi di molto spazio. La superficie scelta dovrebbe essere solida ma comoda.
    • Scegli un asciugamano grande e morbido, non uno vecchio e sfilacciato. Dovrà comunicare una sensazione di comfort.
    • Se hai degli asciugamani colorati, usali al posto di quelli bianchi. La scelta del colore dipenderà dall'impressione che vorrai dare e dall'eventuale tema che vorrai creare.
    • Tieni a disposizione degli asciugamani extra o una coperta per coprire il tuo partner durante il massaggio. A meno che la temperatura non sia abbastanza calda da poterlo lasciare scoperto, sentire un po' di calore sulle parti non massaggiate di solito è apprezzato.
  3. 3
    Controlla la temperatura della stanza. Non dovrete tremare dal freddo! Vuoi che il tuo partner si senta a suo agio e profondamente rilassato, e lo stesso vale per te.
  4. 4
    Scegli la musica che metterai, deve essere sexy e avvolgente. La musica giocherà un ruolo fondamentale nella creazione dell'atmosfera, quindi evita melodie troppo energetiche e il volume alto. Dovrà essere un sottofondo piacevole che vi accompagni durante tutto il massaggio.
    • Assicurati che la playlist sia sufficientemente lunga da non terminare nel bel mezzo del massaggio, costringendoti ad andare a cambiarla.
  5. 5
    Aggiungi delle candele. Un massaggio romantico non è completo senza le luci soffuse! Posizionale strategicamente nella stanza per una luce tenue e seducente. Opta per quelle colorate o profumate per massimizzare l'effetto.
    • Le candele sono immancabili, a condizione che siano inserite in un contenitore, così non dovrai preoccuparti della cera che sgocciola.
    • Puoi anche usare i bruciatori elettrici di oli essenziali al posto delle candele profumate.
    • Sii sempre presente mentre le candele sono accese. Inoltre, tienile lontane dalla zona del massaggio: il tuo partner potrebbe muoversi.
    • Non ti piacciono le candele? Puoi appendere delle lucine simili a quelle dell'albero di Natale per ottenere lo stesso effetto.
  6. 6
    Scegli un olio profumato per massaggiare in profondità i muscoli del tuo partner.
    • Scegli un olio da massaggio che rifletta l'energia o l'atmosfera che vuoi creare. Fai una ricerca sulle diverse fragranze e sulle rispettive proprietà per conoscere i loro effetti. Tienine a disposizione più di una per un'esperienza ancora più sensuale.
    • Quasi tutti gli oli essenziali vanno diluiti con un olio di base, chiamato anche olio vettore, prima di essere applicati sulla pelle. Tra gli oli consigliati, c'è quello di mandorle dolci, quello d'oliva, di cocco riscaldato, di rosa mosqueta, di vinaccioli, di avocado e di jojoba. Ma questi sono solo alcuni esempi.
    • Mai versare l'olio da massaggio direttamente sul corpo di una persona: è poco piacevole. Versalo prima sulle tue mani per riscaldarlo.
    • Ecco qualche olio da massaggio tipicamente usato in queste occasioni:[1]
      • Olio di lavanda – per rilassarsi.
      • Olio di ylang ylang – è afrodisiaco.
      • Olio di patchouli – dall'odore muschiato, favorisce la concentrazione.
      • Olio di gelsomino – un altro afrodisiaco.
      • Olio di sandalo – migliora la libido.
      • Olio di cardamomo – incrementa l'intimità.
      • Olio di ginepro – rinforza l'autostima.
      • Olio di zenzero – piccante e caldo, proprio come la tua relazione.
      • Olio di rosa – per un'atmosfera romantica.
  7. 7
    Preparati. Assicurati che le unghie siano corte e togli i gioielli prima del massaggio. Indossa dei vestiti comodi e lega i capelli se sono lunghi. Lava le mani sia prima che dopo il massaggio; riscaldale prima di toccare il tuo partner.
    • Il massaggiatore dovrebbe essere completamente rilassato prima di fare un massaggio, perché richiede una concentrazione totale. Se sei teso, lo comunicherai. Fai dei respiri profondi, siediti e libera la mente prima di iniziare.
    • La persona che riceve il massaggio dovrebbe evitare di fare un pasto pesante due ore prima del trattamento; si raccomanda anche di evitare l'alcool sei ore prima e dopo il massaggio.[2]
    • Ti conviene provare le tecniche di massaggio su te stesso prima che sull'altra persona. Così, saprai quali sono i loro effetti e come regolarle in base alle sue esigenze.
    • Controlla la tua postura durante il massaggio. L'atmosfera verrà distrutta se dovessi cominciare a sentirti dolorante a causa di una posizione scomoda.
    • Se avete intenzione di stare entrambi nudi durante il massaggio, assicurati che la stanza abbia una temperatura gradevole, o le scintille romantiche spariranno e diventeranno brividi di freddo.
  8. 8
    Usa qualche tecnica che consenta al partner di rilassarsi e di avvicinarsi a te da un punto di vista intimo. Leggi qualche libro, ma non lasciarti ossessionare dalla perfezione. È molto più utile fidarsi del potere naturale e curativo delle mani, seguendo l'intuizione nel corso della procedura, anziché rispettare alla lettera quello che dicono le istruzioni.
    • Versa dell'olio sulle mani, riscaldalo e stendilo sull'area che massaggerai mediante dei movimenti delicati; fallo per qualche minuto prima di cominciare il massaggio vero e proprio. Questo passaggio preliminare è sensuale ed è importante per creare una superficie massaggiabile.
    • Lavora i nodi con dei movimenti lunghi e lenti; in questa maniera, permetterai anche ai muscoli di rilassarsi. È grazie a te che i movimenti fluiscono leggeri. Non esercitare una forte pressione verso il basso sulle aree ossute o sugli organi, come la spina dorsale, le costole, le ginocchia, i gomiti, l'addome e i reni.
    • Stabilisci da dove iniziare. Questo dipende da te e dal tuo partner, ma in base all'approccio tradizionale, occorre cominciare dalla schiena, dai glutei e dalla parte posteriore delle gambe, per poi lavorare i piedi, la parte anteriore delle gambe e risalire progressivamente lungo il corpo, per finire con il viso e la testa.
    • Massaggia completamente un'area del corpo prima di occuparti della successiva.
    • Parla il meno possibile. Il silenzio è parte del rilassamento e dell'atmosfera sensuale che vuoi creare.
  9. 9
    Finito il massaggio romantico, completate la serata con un bel bagno.
    • Alcune persone preferiscono il bagno prima del massaggio. Ciò non vieta di farlo sia prima che dopo.

Punti Sensuali

Benché tutto il corpo possa rispondere ad un massaggio sensuale, ecco qualche punto sul quale soffermarsi.

  1. 1
    Puoi sederti sulle natiche del tuo partner mentre gli massaggi la schiena e il collo. Ciò incrementa l'intimità, soprattutto se entrambi siete nudi (ma questo è totalmente facoltativo).
    • Appoggia le ginocchia sul letto per non esercitare troppa pressione sul tuo partner.
  2. 2
    Allevia lo stress sul collo e sulle spalle. Altamente sensibili alla tensione, queste zone tendono a contrarsi rapidamente. Rappresentano un ottimo punto di partenza per un massaggio romantico, in modo da mitigare la tensione del partner e da consentirgli di godere appieno del resto dell'esperienza. Occhio a quanta pressione eserciti sull'area: fai dei movimenti circolari delicati con i pollici e lascia aumentare lentamente la pressione.
    • I colpetti di karate possono aiutare a rilasciare la pressione intorno alla zona delle scapole. Tuttavia, fallo solo se al tuo partner non dà fastidio: per alcuni è doloroso.
  3. 3
    Indugia sulle vertebre. La schiena è un'area meravigliosamente sensuale e puoi far accrescere il relax lavorandola lentamente, iniziando con dei grandi movimenti circolari sui glutei e poi facendo pressione su ogni vertebra con i pollici.
  4. 4
    “Impasta” i glutei, una zona molto carnosa. Questo massaggio può essere sia rilassante che intimo. Usa i palmi per lavorarli; non preoccuparti troppo della pressione: le natiche faranno da cuscinetto.
    • L'osso sacro, situato sopra le natiche, è un punto molto sensibile. Non trascurarlo, ma esegui dei movimenti estremamente delicati.
  5. 5
    Assicurati di massaggiare l'area dell'interno coscia, che è enormemente erogena. Ma procedi con delicatezza, giacché è piuttosto sensibile.

Consigli

  • I migliori oli di base per il viso sono quelli di nocciolo, di pesca, di albicocca, di mandorle dolci, di avocado, di enagra e di jojoba. Ricorda che la pelle del viso è più delicata, anche perché è più esposta agli elementi. In particolare, l'area intorno agli occhi va trattata con estrema attenzione; si consiglia di non massaggiarla affatto.
  • Scambiarsi i ruoli può essere un modo gradevole per mostrare la propria attenzione in una coppia, ma ricorda che la prima persona che riceve il massaggio è talmente rilassata da non avere particolarmente voglia di sforzarsi per massaggiare il proprio partner. In questo modo, si corre il rischio di vanificare gli effetti del massaggio. Cosa fare? Scambiatevi i ruoli, ma in occasioni diverse, non durante la medesima sessione.
  • Prima di estendere il massaggio al seno e ai genitali, chiedi all'altra persona cosa ne pensa. Massaggiare queste zone può essere molto erotico, ma può anche cambiare velocemente le aspettative.
  • Gli unici oli essenziali che possono essere applicati direttamente sulla pelle sono quello di lavanda e quello di melaleuca. Però, anche questi vanno accompagnati da un olio di base se vuoi fare un massaggio, dal momento che l'olio vettore è sempre più economico, fa spargere bene l'olio essenziale e si spalma con più facilità. Tutti gli altri oli essenziali devono essere diluiti con l'olio di base prima del massaggio.
  • Per diluire l'olio essenziale, segui queste proporzioni: ½ cucchiaino o 2 ml di olio di base per ogni goccia di olio essenziale.
  • Puoi aggiungere degli accessori, come le palline da massaggio. Tuttavia, spesso è più sensuale usare solo le mani.
  • Se vuoi massaggiare la tua partner incinta, assicurati che l'olio usato vada bene: molti oli essenziali non sono adeguati. Inoltre, i movimenti dovranno essere eccezionalmente delicati e non va mai massaggiato direttamente l'addome durante i primi quattro mesi di gravidanza.[2]

Avvertenze

  • Non usare l'olio per bambini: non si assorbe bene ed è un sottoprodotto dell'industria petrolchimica.
  • Mai lasciare incustodite le candele accese. Attento a dove le disponi; non posizionarle vicino ai tessuti, alla carta o agli oggetti infiammabili.
  • Informati sempre sulle allergie del tuo partner prima di scegliere gli oli da massaggio. Digli quali sono gli ingredienti per evitare gli eventuali problemi. Domandaglielo prima dell'evento vero e proprio per non rovinare l'atmosfera!
  • Non massaggiare una persona affetta da cancro, epilessia, problemi al cuore o circolatori, trombosi, asma, gravi difficoltà respiratorie, mal di schiena serio, fragilità o malattia contagiosa, a meno che il suo dottore non abbia dato l'ok.
  • Fermati immediatamente se il tuo partner avverte dolore. Non ripetere l'azione che l'ha causato. Osserva, giacché anche sussultare indica dolore.
  • Controlla tutte le controindicazioni. Il massaggio non va effettuato o va personalizzato nei seguenti casi: gravidanza, vene varicose, febbre, infezioni alla pelle, ferite o recente operazione chirurgica. Evita di far diffondere le malattie infettive attraverso il massaggio, esercitare pressione sulle vene varicose o massaggiare i tagli realizzati per un'operazione chirurgica.

Cose che ti Serviranno

  • Asciugamani e cuscini per creare una superficie confortevole per il massaggio
  • Asciugamani o coperte per coprire la persona che massaggerai
  • Termosifone o un'altra fonte di calore (se necessaria)
  • Candele e accendini
  • Musica
  • Bruciatore di essenze elettrico
  • Oli essenziali a scelta
  • Olio vettore
  • Accessori da massaggio
  • Oli da bagno (facoltativo, ma è un tocco in più per concludere alla grande)

Riferimenti

  1. http://www.care2.com/greenliving/best-essential-oils-for-love.html
  2. 2,02,1Susan Mumford, Healing Massage, p. 8, (1998), ISBN 0-452-27994-1
  3. http://www.savvy-sex-tips.com/nude-full-body-massage.html
  4. http://www.savvy-sex-tips.com/nude-massage-techniques.html
  5. Susan Mumford, Healing Massage, pag. 8, (1998), ISBN 0-452-27994-1

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 19 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Cura Personale & Stile

In altre lingue:

English: Give a Romantic Massage, Português: Fazer Uma Massagem Romântica, Español: dar un masaje romántico, Русский: делать романтический массаж, Deutsch: Eine romantische Massage geben, Français: faire un massage romantique, 中文: 进行情调按摩, Nederlands: Een romantische massage geven, Čeština: Jak provést romantickou masáž, العربية: القيام بمساج رومانسي, ไทย: นวดแบบโรแมนติก

Questa pagina è stata letta 65 992 volte.
Hai trovato utile questo articolo?