Come Fare un Piercing Finto all'Ombelico

I piercing all'ombelico sono sexy e di moda, ma la procedura è dolorosa e costosa oltre che permanente, ovviamente. Un piercing finto, d'altro canto, ti dà la possibilità di sfoggiare stili diversi e decidere se questo tipo di modifica del corpo è adatto alle tue esigenze. Si tratta inoltre di un'alternativa perfetta per le adolescenti che non hanno il consenso dei genitori per sottoporsi a una vera foratura dell'ombelico. Non è difficile realizzare un finto piercing che attiri lo sguardo delle persone al tuo ombelico senza però farti scoprire. Scegli una perlina carina, un diamante finto luccicante e attaccali all'ombelico! Nessuno noterà la differenza!

Metodo 1 di 3:
Piercing a Perlina Finto

  1. 1
    Procurati una perlina dorata o argentata. Può essere di plastica o di metallo, ma dovrebbe essere abbastanza piccola da entrare nell'ombelico. Puoi anche comprare una collana di perline, molto economica, nei negozi "tutto a un euro" o sulle bancarelle e tagliare il pezzo che ti interessa.
    • Eventualmente, puoi usare un tronchesino per recidere il perno da un orecchino e tenere solo la perla.
  2. 2
    Procurati un piccolo diamante finto, adesivo. Si tratta di strass che hanno una piccola pellicola adesiva sul retro che permette loro di aderire alla cute. Puoi anche usare un vero orecchino a cui hai tolto il perno con un tronchesino (se la parte posteriore della perlina o del diamante è piatta).
    • La dimensione dello strass dipende solo dalle tue preferenze personali, ma sappi che il piercing sarà ben più realistico se il diamante finto è più piccolo della perlina.
  3. 3
    Attacca il diamante artificiale circa 2,5 cm sopra l'ombelico. Se stai usando uno strass adesivo, non devi aggiungere della colla. Se invece hai riciclato un pezzo di orecchino, devi utilizzare del mastice cosmetico, della colla per unghie, per ciglia o della colla per uso teatrale per fissarlo alla pelle.
  4. 4
    Incolla la perlina nell'ombelico. Dato che la parte posteriore della perlina non è visibile, puoi essere un po' creativa. Ad esempio, cerca di incollarla nella parte superiore dell'ombelico, in modo che sembri collegata allo strass che hai applicato in precedenza.
  5. 5
    Aspetta che la colla si asciughi. Non urtare e non muovere i pezzi del tuo "piercing" per alcuni minuti, mentre l'adesivo si asciuga; nel frattempo potresti sdraiarti supina.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Piercing Pendente Finto

  1. 1
    Procurati un orecchino con un pendente piuttosto leggero. Un piccolo anello o una catena non troppo pesante sono perfetti. Puoi perfino realizzare il gioiello con dei semplici materiali, come spilli dritti e perline, e strumenti di uso comune, come pinze e tronchesino.
  2. 2
    Togli il perno dall'orecchino usando un tronchese per metallo. Se c'è un gancio, puoi rimuoverlo sempre con il tronchese oppure aprire l'anello di chiusura con delle pinze a punta sottile, in modo da poterlo staccare dal resto del gioiello.
  3. 3
    Realizza il tuo gioiello con perline personalizzato, infilando uno spillo al loro interno. Prendi uno spillo da sarta con la capocchia a pallina e inseriscilo in diverse perline colorate secondo il tuo stile.
    • Disponi le perline sullo spillo come preferisci. Ricorda che la capocchia starà sul fondo del gioiello, quindi le altre perline devono essere abbastanza piccole per non scivolare in giù. La fila di perline penzolerà dall'ombelico, quindi non farla troppo lunga.
    • Usando delle pinze a punta sottile, piega il resto dello spillo in modo da creare un angolo di 90 °. Tronca l'estremità appuntita per lasciare solo 1 cm di metallo nudo.
    • Piega il resto del metallo per realizzare un piccolo anello; per questa operazione usa sempre le pinze a punta sottile. L'anello sarà la parte superiore del gioiello.
  4. 4
    Fissa il gioiello alla parte superiore dell'ombelico. L'adesivo migliore da usare in questi casi è il mastice cosmetico, la colla per unghie, per ciglia finte o quella per uso teatrale. Se pensi che sia utile, metti una goccia di adesivo sia sul gioiello sia sulla cute e poi uniscili.
  5. 5
    Aggiungi uno strass adesivo sopra il gioiello. Per conferire alla tua creazione un look realistico, aggiungi il diamante finto 2,5 cm sopra l'ombelico. Se non hai lo strass adesivo, puoi usare il tronchese per eliminare il perno di un vecchio orecchino (con la base posteriore piatta) e incollarne la perlina sulla pelle.
    • Sebbene la dimensione dello strass dipenda interamente dal tuo gusto personale, dovresti comunque prenderne uno che sia grande tanto quanto la capocchia dello spillo o leggermente più piccolo. In questo modo il piercing sarà più realistico.
  6. 6
    Aspetta che la colla si asciughi. Non toccare e non stuzzicare il "piercing" per alcuni minuti. Dovresti sdraiarti in posizione supina mentre l'adesivo fa presa.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Personalizzare il Gioiello per l'Ombelico

  1. 1
    Realizza un gioiello per piercing finto personalizzato, proprio come costruiresti degli orecchini. Ci sono molti modi per rendere singolari i gioielli a perlina o creare dei pendenti per l'ombelico.
  2. 2
    Colora la perlina con dello smalto per unghie oppure ricoprila di brillantini. Spalma su di essa un sottile strato di smalto o colla bianca e poi falla rotolare nei glitter. Attendi che sia completamente asciutta prima di applicarla al corpo.
  3. 3
    Realizza un gioiello pendente con materiali diversi. Invece di infilzare le perline con uno spillo dritto, puoi ricoprire quest'ultimo con altri materiali.
    • Puoi decorare una piccolissima pallina di polistirolo con della vernice, smalto per unghie oppure brillantini. In alternativa, arrotola un pezzettino di foglio di alluminio per realizzare una perlina e poi colorala allo stesso modo. Puoi anche usare lo spillo per infilzare una pallina pelosa.
  4. 4
    Segui le istruzioni di questo articolo per creare altri tipi di orecchino. Fermati però prima di aggiungere un perno o un gancio e fissa il gioiello all'ombelico come descritto in precedenza.
    Pubblicità

Consigli

  • In alcuni negozi puoi trovare degli anelli magnetici o con chiusura a clip da applicare all'ombelico. Avranno sicuramente un'ottima presa, ma non avrai molti modelli fra cui scegliere.
  • Se hai l'ombelico sporgente, sarà difficile ottenere un risultato realistico. Limitati a usare della colla trasparente e a posizionare lo strass in maniera precisa.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non usare la supercolla; ha un potere adesivo eccessivo e potresti lacerare la pelle nel tentativo di staccare il piercing. La pelle sensibile potrebbe avere anche una brutta reazione allergica.
  • Se provi dolore quando tenti di rimuovere il gioiello perché la colla ha una forte aderenza, applica un po' di lozione.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Strass adesivo
  • Perlina di colore oro o argento
  • Orecchino a barretta (facoltativo)
  • Tronchesino per fili in metallo o pinze (facoltativo)
  • Adesivo (mastice cosmetico, colla per ciglia finte o per uso teatrale)
  • Orecchino con pendente (facoltativo)

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 38 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Tatuaggi & Piercing
Questa pagina è stata letta 40 492 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità