Come Fare un Trattamento con Olio Caldo ai Capelli

Prendersi cura dei propri capelli tra un taglio e l'altro li aiuta a mantenersi belli ed in salute. I prodotti commerciali contengono ingredienti capaci di far sembrare i nostri capelli in salute, ma un trattamento con olio caldo (di cocco, di jojoba o di oliva) li rende realmente più sani. E' facile ed è divertente, leggi l'articolo.

Passaggi

  1. 1
    Acquista dell'olio di cocco. Lo puoi trovare sia sullo scaffale dei condimenti che nella sezione prodotti per il corpo. Anche le profumerie ed i negozi di prodotti alimentari orientali ne sono ben forniti.
    • L'olio di cocco solitamente è venduto in vasetti di vetro. A temperatura ambiente tende a solidificarsi, ma a contatto con il calore delle mani torna subito liquido. Appoggialo sul termosifone, o mettilo qualche secondo nel microonde, per riuscire ad estrarlo.
    • Puoi usare anche olio di oliva. E' un idratante naturale e aiuta a curare la forfora, sebbene non abbia le stesse proprietà protettive e proteiche dell'olio di cocco. L'olio di oliva a temperatura ambiente è liquido, ma è sempre meglio scaldarlo tra i palmi delle mani prima di applicarlo.
  2. 2
    Lavati i capelli. Prima di applicare il trattamento caldo fai lo shampoo. Evita di usare prodotti come gel, mousse o lacca per non creare uno schermo che impedisca all'olio di penetrare nel capello.
  3. 3
    Prepara un bagnomaria. Porta ad ebollizione 250 ml di acqua in un pentolino.
  4. 4
    Scalda l'olio di cocco. Prendi una tazza, o una ciotola, e posizionala nel pentolino, versaci 2 cucchiai di olio di cocco (30 ml).
    • Aggiungi 1 cucchiaio di olio di oliva (15 ml) se hai il cuoio capelluto secco o se hai problemi di forfora.
    • Aggiungi 1 cucchiaio di olio di jojoba (15 ml) se soffri di micosi cutanee. L'olio di jojoba è un antimicotico naturale.
    • Scalda l'olio per qualche minuto senza che diventi troppo caldo. Non rischiare di scottarti. Usa un guanto da forno per rimuovere e maneggiare la tazza.
  5. 5
    Inumidisci i capelli. Devono essere umidi, ma non fradici.
  6. 6
    Immergi i polpastrelli nell'olio caldo e poi massaggia la cute. Distribuisci l'olio dalle radici fino alle punte in modo uniforme.
  7. 7
    Riscalda un asciugamano con l'aiuto di un asciugacapelli o di un'asciugatrice. Avvolgi i capelli con l'asciugamano e lascia che l'olio agisca per una ventina di minuti.
    • Se vuoi usa una cuffia per doccia o un sacchetto di plastica per avvolgere i capelli e poi riscaldali con una cuffia o un casco asciugacapelli per 15-20 minuti, in alternativa lascia che sia il calore naturale del tuo corpo a permettere all'olio di nutrire i tuoi capelli.
  8. 8
    Lava i capelli e risciacquali con cura. Pettinali come d'abitudine.
  9. 9
    Ripeti il trattamento una volta al mese. I tuoi capelli saranno protetti dalla perdita di proteine e si manterranno lisci, brillanti e belli.
    Pubblicità

Consigli

  • Usa la quantità di olio necessaria alla lunghezza e allo spessore dei tuoi capelli. Le quantità qui indicate sono adatte per una lunghezza media.
  • Aggiungi qualche goccia di olio essenziale alla menta, da cui deriva il mentolo. Il formicolio che sentirai è dato dalla stimolazione dei tuoi follicoli. Diluisci l'olio essenziale di menta negli altri oli, l'olio essenziale è molto concentrato e va usato in piccolissime quantità.

Pubblicità

Avvertenze

  • Durante il trattamento indossa vestiti appositi o copriti le spalle con un asciugamano per non macchiare i tuoi abiti con l'olio.
Pubblicità

Cose Che Ti Serviranno

  • Fornelli
  • Pentolino
  • Cucchiaio
  • Tazza o ciotola
  • Acqua
  • Guanto da forno
  • Asciugamano
  • Asciugacapelli
  • Sacchetto di plastica o cuffia per doccia
  • Casco o cuffia asciugacapelli (opzionale)
  • Olio di cocco
  • Olio di oliva (opzionale)
  • Olio di jojoba (opzionale)
  • Olio essenziale di menta (opzionale)

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Cura dei Capelli
Questa pagina è stata letta 22 726 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità