Il punto catenella è la base di qualsiasi lavoro all'uncinetto ed è molto facile da fare. Questo articolo ti insegnerà come iniziare qualsiasi lavoro all'uncinetto partendo da una catenella, e da qui la tua fiducia aumenterà!

Passaggi

  1. 1
    Crea un'asola (anello) con il filo.
  2. 2
    Passa l'uncinetto dentro l'anello. Inserisci l'uncinetto nell'anello, in modo che il filo lungo (quello che arriva dal gomitolo) sia sotto l'uncinetto. Con la parte a uncino dell'uncinetto che prende il filo lungo, tira leggermente le due estremità del filato fino a che l'anello si restringe attorno all'uncino, ma fai attenzione che non sia eccessivamente stretto.
  3. 3
    Passa il filato una volta sull'uncinetto.
  4. 4
    Fai scivolare l'uncinetto attraverso il primo anello. Hai appena realizzato una catenella.
  5. 5
    Ripeti l'operazione fino a quando la catena diventa della lunghezza desiderata. Stai realizzando una catenella, che sulle riviste troverai abbreviato in: "cat". Un anello deve sempre rimanere sul uncinetto. Continua ad esercitarti nel punto catenella fino a quando tutti i punti saranno della stessa dimensione.
    • Tieni sempre il pollice e l'indice in prossimità del punto sul quale stai lavorando, al fine di garantire stabilità e un buon controllo (come nella foto nel passaggio precedente).
  6. 6
    Taglia il filo a circa 5 centimetri dopo l'ultimo anello.
  7. 7
    Passa il filo nell'ultimo anello e tira. Per saldare il lavoro, passa il filo che hai tagliato attraverso l'ultimo anello e tira! Il tuo lavoro è pronto.
  8. 8
    Finito.
    Pubblicità

Consigli

  • La misura o dimensione dell'uncinetto avrà molta importanza sulla tensione della catena; utilizza sempre la misura di uncinetto suggerita per quel tipo di filato (lo trovi scritto sulla confezione del filo), a meno che tu non sia estremamente sicura delle tue abilità all'uncinetto e che tu sappia cosa stai facendo quando utilizzi un uncinetto diverso. Nel caso in cui il lavoro risulti "largo" o allentato, è meglio usare un uncinetto più fine, mentre se il lavoro risulta stretto, è consigliabile utilizzare un uncinetto più grande. Più pratica farai, più queste cose verranno naturali.
  • Lavora sempre con buone condizioni di illuminazione.
  • L'asterisco (*) nelle istruzioni significa semplicemente "ripeti" le istruzioni tante volte quanto specificato. Se le istruzioni sono poste tra parentesi, vuol dire che tutte le istruzioni all'interno delle parentesi si ripetono.
  • I destrorsi lavorano da destra a sinistra; i mancini da sinistra a destra. Per i mancini, un trucco utile è quello di mettere uno specchio sopra le istruzioni (foto) per vederle al contrario.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non lasciare un lavoro all'uncinetto in giro per casa, per evitare che si sporchi o che possa diventare un giocattolo per il tuo animale domestico. Metti sempre in ordine i tuoi lavori.
  • Non lavorare all'uncinetto con le mani sporche. Rovineresti il colore del filato e quindi il lavoro stesso!
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Filato
  • Uncinetto
  • Forbici

Informazioni su questo wikiHow

Tamara Kelly
Co-redatto da
Designer di Lavori a Maglia
Questo articolo è stato co-redatto da Tamara Kelly. Tamara Kelly è una scrittrice e designer insignita di premi. Ha oltre 14 anni di esperienza nel settore dell'uncinetto e del lavoro a maglia. Questo articolo è stato visualizzato 9 563 volte
Questa pagina è stata letta 9 563 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità