Come Fare una Causa Civile negli Stati Uniti

Per fare causa negli Stati uniti, bisogna presentare un complaint (domanda attrice). Stendere questo genere di documenti è un esercizio tecnico. Molte giurisdizioni hanno semplificato il processo creando moduli da presentare alla corte. Si tratta di documenti standard disponibili online. In caso contrario, l'attore è tenuto a redigere il complaint da zero ed è ciò che andremo a spiegare con questo articolo.

Prima di procedere, è necessario rendersi conto che le azioni legali sono complesse, stressanti e richiedono tempo. Perciò se puoi evitarle, non portare nessuno in tribunale. Se c'è un modo per risolvere la controversia in maniera stragiudiziale, è bene ricorrervi.

Metodo 1 di 3:
Prendere Informazioni da Casa

  1. 1
    Cerca le normative giuridiche vigenti nello Stato in cui vivi. Tieni presente che ogni Stato ha il suo proprio insieme di regole. Fortunatamente, c'è una certa uniformità tra le normative statali poiché tutte si basano sulla common law britannica, tranne quella della Louisiana. Il sistema federale, noto come "United States District Courts", è un sistema a sé stante.
  2. 2
    Visita un centro di auto-aiuto. Attualmente molte corti hanno centri di auto-aiuto a cui le persone possono rivolgersi per preparare le loro cause. L'aiuto che ricevi presso questi centri è molto utile, ma è probabile che chi vi lavora all'interno non possa fornirti una consulenza legale. Ciò che può fare è aiutarti a compilare il modulo del complaint in modo che risponda ai requisiti richiesti dalla propria giurisdizione.
  3. 3
    Tieni conto che esistono diversi tipi di cause legali. I due tipi principali che spesso le persone affrontano sono per "bodily injuries" (lesioni personali) e "breach of contract" (inadempienza contrattuale). Questo articolo si concentrerà sulla causa incardinata sul breach of contract per mancato pagamento di somme dovute a una "promissory note" (pagerò, vaglia cambiario).
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Stendere il Complaint (Domanda Attrice e i Fatti Allegati a Sostegno della Stessa)

  1. 1
    Comincia il complaint scrivendo il tuo nome, il tuo indirizzo e il numero di telefono in alto a sinistra del documento. Alcune corti richiedono l'uso di un foglio con i numeri segnati lungo il lato della pagina. Si chiama "pleading paper" (carta per usi legali) che puoi procurarti tramite Internet o nella maggior parte delle cartolerie.
  2. 2
    Scegli presso quale corte rivolgerti. La cosiddetta jurisdiction (potere di una corte di statuire validamente su una controversia) è molto ampia nelle corti statali. È possibile che in questi tribunali sia ascoltata quasi ogni tipo di controversia. Tuttavia, in determinate divisioni giudiziarie esistono limiti di natura pecuniaria che circoscrivono il risarcimento da concedere. Ad esempio, "courts with limited jurisdiction" sono quei tribunali tramite i quali è possibile ricevere una quantità limitata di denaro (in California è sotto i $ 25.000,00). Alcuni Stati hanno corti municipali e altri modi per circoscrivere l'entità di un risarcimento. Consulta il court clerk (cancelliere della corte) locale per essere sicuro di scegliere il tribunale competente. Poiché il valore in dollari delle cause aumenta, i procedimenti giudiziari tendono a diventare sempre più difficili e lunghi, perciò assicurati sempre di incardinare la tua causa presso la corte appropriata.
  3. 3
    Denomina te stesso come "plaintiff" (attore) e la persona da cui stai cercando di ottenere un risarcimento come "defendant" (convenuto). Se fai causa a una società e non sai che tipo di ente sia, denominala "a business of form unknown" (azienda di struttura sconosciuta).
  4. 4
    Consulta il court clerk per vedere se esistono questioni attinenti alla jurisdiction in relazione alla tua controversia. Normalmente non ve ne sono, perciò puoi invocare la jurisdicition su larga base, vale a dire che la corte è competente per tutte le controversie non escluse dalla trattazione.
  5. 5
    Invoca la jurisdiction sull'oggetto della controversia.
  6. 6
    Invoca la jurisdiction sulla persona. La jurisdiction sulla persona significa che la corte ha il diritto di convocare a sé i convenuti. Se tutte le parti risiedono nello stesso Stato, non c'è nessun problema. Tuttavia, se il convenuto risiede in uno Stato diverso, sarà difficile fargli causa al di fuori. A meno che la “promissory note” non sia redatta correttamente, dovrai citare in giudizio il convenuto nel suo Stato, cosa che potrebbe complicare notevolmente la situazione e ridurre le possibilità di ottenere il risarcimento.
  7. 7
    Invoca il venue (corte competente). Venue significa che hai il diritto di richiedere che sia la corte del tuo Stato a giudicare.
  8. 8
    Provvedi alle parti e alle relazioni sconosciute, se necessario. A volte non si conoscono tutte le parti o i rapporti esatti che intercorrono prima di fare causa. Molte corti consentono di invocare "Does" (ad esempio, John/Jane Doe) a titolo di ignoti che possono essere identificati in seguito. Invocando "general agency", in sostanza sostieni di non sapere quale sia il rapporto tra i convenuti, ma che sono tutti sullo stesso piano.
  9. 9
    Afferma qual è la "cause of action". La cosiddetta cause of action (azione legale e i fatti posti a fondamento della stessa) è la parte in cui si dice al giudice in che cosa consiste la causa. Ogni causa deve averne almeno una. Presso alcuni tribunali la cause of action viene chiamata "count" (capo d'imputazione). È necessario indicare al convenuto (o ai convenuti), e alla corte, ciò per cui stai facendo causa con sufficienti dettagli in modo che possa rispondere al complaint.
  10. 10
    Esprimi una "prayer for rielief" (istanza di risarcimento). Si tratta di dire alla corte il risarcimento che desideri. Ad esempio, in un adempimento contrattuale per mancato pagamento del denaro dovuto, John può richiedere che il giudice si pronunci contro la Jones Painting, Inc. per un importo di $ 10.000,00. Può anche richiedere gli interessi al 3% dal momento del prestito alla data della sentenza.
  11. 11
    Aggiungi la firma. Includi la data e scrivi il tuo nome al di sotto dello spazio destinato alla tua firma.
  12. 12
    In questo momento potrebbe essere vantaggioso dichiarare che il complaint corrisponde al vero, pena la falsa testimonianza. Tuttavia, non è indispensabile.
  13. 13
    Compila la didascalia. Si tratta di compilare le informazioni che sono state raccolte dalle varie parti della causa. Nota che bisogna elencare il giudice, le parti e il tipo di azione legale. Inoltre, nota che il numero della causa va lasciato in bianco. Il court clerk provvederà a riempirlo quando sarà presentata la causa.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Incardinare il Processo

  1. 1
    Porta il summons (atto di citazione) al court clerk quando intendi incardinare la causa. Sarà "rilasciato" allo stesso tempo. Il summons notifica al convenuto (o ai convenuti) che è stato citato in giudizio.
  2. 2
    Deposita i documenti per far partire la causa civile. Puoi inviarli al tribunale, ma è meglio portarli personalmente, se hai la possibilità. In questo modo non solo accelererai il processo, ma potrai sistemare eventuali problemi che potrebbero impedire la presentazione dei documenti. Individua l'ufficio del court clerk e gli orari in cui è possibile depositare l'atto di citazione. Firmalo, fanne almeno 3 copie e con queste e un libretto di assegni recati presso la corte, perché dovrai pagare una tassa per il deposito. Se sei indigente, potresti beneficiare di una deroga al pagamento.
  3. 3
    I documenti per far partire la causa sono ormai depositati. Ora non ti resta che notificarli al convenuto (o ai convenuti).
    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Questa pagina è stata letta 2 001 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità