Una coda di cavallo ad altezza media si addice sia a un look casual (come ad esempio una t-shirt e un paio di jeans) sia a un vestito elegante. Il segreto è farla sembrare un’acconciatura ordinata e studiata, piuttosto che un modo improvvisato di raccogliere i capelli con un elastico. Stirare le punte dei capelli, nascondere l’elastico e aggiungere volume alla coda sono tutti modi efficaci per dare un tocco di classe a questa semplice acconciatura.

Parte 1 di 3:
Coda di Cavallo Semplice

  1. 1
    Stira i capelli o definisci i ricci. La differenza tra una coda ordinata e una disordinata sta nella cura che dedichi ai tuoi capelli. Se hai i capelli crespi o arruffati, sporgeranno fuori dalla coda o le conferiranno un aspetto bizzarro. A seconda della texture dei tuoi capelli, segui uno di questi consigli per rendere la coda più ordinata prima ancora di averla fatta:
    • Stira i capelli con la piastra. Non serve stirare meticolosamente ogni ciocca, basta concentrarsi sulle punte e sulla porzione che formerà la coda. Così facendo, aiuterai i capelli a ricadere sulla testa in modo ordinato. Fai una prova, anche nel caso in cui i tuoi capelli siano già sufficientemente lisci.
    • Accentua i ricci, o l’effetto mosso, con una piastra arricciacapelli. In questo modo la tua coda non risulterà né crespa né troppo rigida, ma avrà invece un aspetto gradevole grazie ai tuoi ricci definiti.
  2. 2
    Crea una riga netta. Usa il pettine e falla su un lato o al centro, come preferisci. Fai scorrere la punta del pettine lungo la riga per allontanare i capelli ribelli e farla sembrare ordinata e accurata.
  3. 3
    Raccogli i capelli con il pettine. Usa il pettine per appiattire i capelli sull’apice della testa, sui lati e nella zona sotto alla coda e per raccoglierli saldamente nel punto in cui desideri, ovvero al centro della testa. Una coda di cavallo ad altezza media dovrebbe trovarsi alcuni centimetri al di sotto dell’apice della testa, né troppo in alto né troppo in basso.
    • Se i tuoi capelli sono molto scompigliati, prova a spruzzare della lacca sul pettine prima di usarlo per acconciarli: pettinandoli la distribuirai su tutte le ciocche e avrai una tenuta dall’aspetto naturale.
  4. 4
    Ferma la coda con un elastico. Usane uno che vada bene per i tuoi capelli, che non si sposti né rischi di allentarsi dopo un po’ di tempo. Gli elastici di seta sono considerati adatti per i capelli perché non ne provocano la rottura. Evita di usare i comuni elastici in gomma.
  5. 5
    Assicurati che la coda sia posizionata correttamente al centro. Osserva il retro della testa allo specchio: è posizionata nel punto giusto? Verifica se necessita di essere spostata leggermente, verso destra o verso sinistra.
  6. 6
    Controlla come oscilla. I capelli pendono nel modo desiderato? Se ti sembra che la coda abbia una forma strana, usa una piastra per capelli lisci, o una per capelli ricci, per sistemarla e darle l’aspetto che desideri. Puoi anche applicare del gel o una crema per darle un look definito e omogeneo.[1]
  7. 7
    Rifinisci l’acconciatura con un po’ di lacca. Spruzzane un po’ sull’apice e sui lati della testa e sulla coda stessa e il look è completo.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Coprire l’Elastico per Capelli

  1. 1
    Fai una coda di cavallo ordinata. Segui le indicazioni riportate qui sopra per creare una coda ben salda al centro della testa. Usa una piastra per capelli lisci o ricci per farla sembrare più ordinata.[2]
  2. 2
    Prendi una ciocca di capelli dalla parte posteriore della coda. Scegli una ciocca spessa sul lato nascosto della coda, in modo che non si capisca da dove proviene.
  3. 3
    Avvolgila intorno all’elastico. Avvolgila completamente: quando hai finito, l’elastico dovrebbe esserne interamente coperto.
  4. 4
    Fissa l’estremità della ciocca con una forcina. Dovrebbero bastartene una o due.
  5. 5
    Controlla che abbia un aspetto ordinato. Coprire l’elastico aggiunge un tocco di eleganza alla coda e la rende adatta a ogni tipo di evento. Abbellisci il tutto con delle graziose mollette e sei pronta per uscire.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Aggiungere Volume

  1. 1
    Fai una coda di cavallo ordinata. Segui le indicazioni riportate all'inizio di questo articolo per creare una coda al centro della testa e falla sembrare più ordinata con l’uso di una piastra per capelli.
  2. 2
    Estrai dalla coda le ciocche di capelli che si trovano sull’apice della testa e lungo le tempie. Tirane fuori un buon numero: alla fine potrai rinfilarle all’interno della coda, ma per il momento vanno tenute fuori.
    • Se hai bisogno di allentare la coda per estrarre i capelli, puoi farlo.
    • Raccogliere innanzitutto i capelli è fondamentale per assicurarti di estrarre le ciocche che si troveranno sull’apice della testa quando avrai la coda.
  3. 3
    Mantieni le ciocche che hai prelevato diritte sopra alla testa. Tienile con una mano mentre con l’altra afferri il pettine.
  4. 4
    Cotona i capelli dalle punte fino alle radici. Pettina i capelli nella direzione opposta a quella abituale, in modo da gonfiarli e creare del volume. Continua fino a raggiungere il volume desiderato.[3]
  5. 5
    Appiattisci lo strato superiore. Appoggia i capelli sulla testa e osservane l’effetto complessivo. Con il pettine appiattisci delicatamente soltanto lo strato superiore, lasciando cotonata la parte sottostante: in questo modo i capelli conserveranno il loro volume nel look finale.
  6. 6
    Rifai la coda. Scioglila e rifalla, includendo la parte di capelli che hai cotonato. A questo punto, i capelli sull’apice della testa avranno un po’ di volume e non ricadranno più afflosciati.[4]
  7. 7
    Avvolgi una ciocca di capelli attorno all’elastico. Fissala con una forcina e nascondi così l’elastico alla vista.
  8. 8
    Termina il look con un po’ di lacca. Per una tenuta migliore, spruzzane un po’ sia sulla parte frontale che su quella posteriore della testa.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Volumizzare i Capelli Ricci

Come

Far Crescere i Capelli in una Settimana

Come

Schiarire i Capelli Naturalmente

Come

Fare le Treccine Afro

Come

Rimuovere la Tintura per Capelli dalla Pelle

Come

Applicare l'Olio di Ricino sui Capelli

Come

Schiarirsi i Capelli con l'Acqua Ossigenata

Come

Fare la Doppia Treccia Francese

Come

Fare la Treccia alla Francese

Come

Decolorare i Capelli Castano Scuro o Neri al Biondo Platino o al Bianco

Come

Accelerare la Crescita dei Capelli

Come

Far Crescere i Capelli (Ragazzi)

Come

Fare un Taglio Scalato

Come

Prendersi Cura dei Capelli con la Permanente
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 1 152 volte
Categorie: Cura dei Capelli
Questa pagina è stata letta 1 152 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità