Come Fare una Sabbionaia

In questo Articolo:Scegliere il Luogo AdattoCostruire la CassaLa Copertura

I bambini adorano giocare in un sabbiaio nella buona stagione. Un sabbiaio non è solo un posto favoloso dove i tuoi figli possono imparare tante belle cose come fare castelli di sabbia, guidare camioncini giocattolo e imparare a stare insieme, è anche un luogo di incontro per i bambini del vicinato, dove possono divertirsi e lasciar correre la fantasia. Costruire un sabbiaio non è esattamente un gioco, ma è facile e si può fare in un pomeriggio. Non solo ne potrai ricavare grande soddisfazione, ma ti farà diventare un eroe per i tuoi figli!

Parte 1
Scegliere il Luogo Adatto

  1. 1
    È importante avere ben presenti alcuni elementi di base quando progetti dove collocare il sabbiaio. La scelta del posto giusto è uno dei più importanti.
    • Ombra. I bambini vorranno stare nel sabbiaio per ore, perciò scegli un posto che sia sufficientemente protetto dai raggi del sole. Potrebbe andar bene vicino alla casa oppure sotto un albero in grado di fornire l'ombra necessaria (in questo caso, quando farai lo scavo stai attento a non danneggiare le radici). Puoi anche usare un ombrellone, con il vantaggio di poterlo sistemare di volta in volta nel modo migliore per fare ombra.
    • Visibilità. Assicurati che il sabbiaio sia ben visibile, in modo che gli adulti possano tenere d'occhio i bambini.
    • Drenaggio. Dopo un'acquazzone è opportuno che il sabbiaio si asciughi rapidamente: perciò scegli un posto elevato, se possibile, e comunque evita assolutamente i punti in fondo ad avvallamenti.
  2. 2
    Procurati legname con le dimensioni giuste. Stabilisci la lunghezza dei lati e acquista dei travetti quadrati da 10 cm che siano circa 9 cm più corti della misura finale, se ti è possibile acquistarli già della lunghezza desiderata. Altrimenti puoi tagliarli tu stesso a misura. Nota: la figura qui sopra fa riferimento alla necessità di tagliare il legname ad una misura più corta della lunghezza desiderata per il lato. Il numero indicato, 3-1/2”, espresso in pollici equivale appunto a circa 9 cm.
    • Nel nostro esempio, supponiamo di voler realizzare un sabbiaio quadrato di 180 cm di lato: i travetti dovranno quindi essere lunghi 171 cm. Se disponi dell'attrezzatura adatta, come ad esempio una sega circolare, puoi tagliarli tu stesso. Se no, falli tagliare direttamente nel negozio di materiale per falegnameria dove li acquisti.
    • I travetti da 10 cm nominali in realtà solitamente sono spessi un po' meno (9 cm, appunto). Per fare il sabbiaio congiungerai le assi di testa, questa è la ragione per cui ha bisogno che i travetti siano più corti di 9 cm.
  3. 3
    Delimita l'area di lavoro. Traccia il perimetro esterno del quadrato di travetti, toglili e mettili da parte, poi scava all'interno del perimetro così delimitato per una profondità di quindici centimetri.
  4. 4
    Stendi uno strato di sabbia ai bordi. Deve essere largo circa 10 cm e alto da 3 a 5 cm. Lo strato più in basso di travetti andrà appoggiato su questo fondo di sabbia; anche se il fondo dello scavo non è perfettamente a livello, la sabbia ti aiuterà a tenere ben orizzontale il legno.

Parte 2
Costruire la Cassa

  1. 1
    Stendi i travetti. Appoggia il primo strato in forma di quadrato
  2. 2
    Il primo strato di travetti va posato sullo strato di sabbia. Usa una squadra da falegname per assicurarti che i quattro angoli siano retti, e fissa provvisoriamente i travetti tra loro con delle viti e dei ritagli di legno.
  3. 3
    Livella il primo strato. Dopo aver squadrato e ben fissato insieme il primo strato dei travetti, livellalo aiutandoti con un mazzuolo di gomma, spingendo tutti i lati bene nella sabbia e verificando frequentemente che siano a livello. Tutti i lati devono essere ben livellati.
  4. 4
    Posa il secondo strato. Rimuovi i fissaggi provvisori e posa il secondo strato di travetti sopra al primo alternatamente, coma mostrato in figura.
  5. 5
    Avvita tra loro i primi due strati. Con un trapano elettrico, assicura il secondo strato al primo mediante viti da legno autofilettanti da 15 cm, 3 viti per ciascun lato. Distanzia uniformemente le viti tra loro.
  6. 6
    Rivesti l'interno della cassa. Stendi sulla cassa un telo da pacciamatura in modo che sporga fuori dal secondo strato di legno, e adattalo alle pareti e al fondo del sabbiaio in modo che ne risulti tutto ben coperto. Il telo da pacciamatura impedirà alla erbacce di spuntare, ma non ostacolerà il drenaggio dell'acqua.
  7. 7
    Posa lo strato finale. Posa i travetti dell'ultimo strato sovrapponendoli agli altri secondo lo stesso schema impiegato per il secondo strato; poi avvitali agli altri con le viti da legno. Stai attento a distanziare le viti da quelle dello strato sottostante!
  8. 8
    Rifila il telo. Usando forbici da lavoro o un taglierino, taglia via il telo in eccesso.
  9. 9
    Riempi di sabbia! Per calcolare quanta sabbia ti occorre usa questa formula: moltiplica lunghezza x ampiezza x profondità (non riempirlo fino al bordo) espresse in cm, e dividi il risultato per 10000. Otterrai il volume di sabbia occorrente per riempire il sabbiaio, espresso in metri cubi. Ricordati di usare sabbia pronta per aree gioco, perché è stata lavata ed è quindi molto più pulita della sabbia da costruzione .

Parte 3
La Copertura

  1. 1
    Costruisci la copertura. È bene avere un mezzo per coprire il sabbiaio. Il rischio altrimenti è che animali selvatici, o anche quelli domestici, facciano i propri bisogni nel sabbiaio dei tuoi bambini! Meglio di no! Per una soluzione semplice puoi usare un paio di vecchie porte, incardinandole all'esterno della cassa. In alternativa puoi seguire le istruzioni qui sotto per fare una coppia di panche da far scivolare sulla cassa. Le panche possono essere spostate da parte po' per far sedere mamma o papà mentre i bambini giocano nella sabbia.
  2. 2
    Procurati otto travetti. Questi travetti, anch'essi di legno, avranno spessore 10x10 cm. La lunghezza dipende da quanto alto hai fatto il sabbiaio: i travetti devono sporgere da terra almeno una dozzina di centimetri al di sopra della cassa. Ci vorranno quattro travetti per ciascuna delle due panche.
  3. 3
    Prepara i lati corti. Procurati otto tavole da 2,5x10 cm per congiungere tra loro i travetti (4 per ciascuna panca). La lunghezza delle tavole dipende essenzialmente dalle dimensioni della cassa che hai costruito in precedenza. Una volta tagliate a misura, usa 2 viti da legno (lunghe almeno 5 cm) a ciascuna estremità per assicurarle ai travetti. Posiziona il tutto in modo che il bordo superiore delle tavole sia a livello dell'estremità dei travetti, e la testata delle assi termini a filo dei lati dei travetti.
    • Nell'esempio di prima, in cui le dimensioni della cassa erano 180x180 cm, le tavole di giunzione dei lati corti saranno lunghe circa 97 cm.
    • La formula per calcolare la lunghezza delle tavole di giunzione dei lati corti è: metà della lunghezza della cassa + 7 cm circa.
  4. 4
    Congiungi insieme i lati corti. Procurati sei tavole da 2,5x10 cm (3 per ciascuna panca). Queste formeranno il lato lungo della panca. Anche qui, la lunghezza dipenderà dalla misura del lato più lungo del sabbiaio. Le tavole che formano il lato corto andranno disposte “verso l'interno” della panca, mentre le tavole lunghe andranno verso l'esterno (anche qui, ricorda di disporle a filo del bordo dei travetti, come pure per le estremità superiore e inferiore). Un lato di ciascuna panca avrà due tavole, l'atro una sola. Fissa con 2 viti da legno a ciascuna estremità.
    • Nell'esempio di prima, in cui le misure del sabbiaio erano 180x180 cm, le tavole lunghe dovranno essere di 202,5 cm circa.
    • La formula per calcolare la lunghezza delle tavole di giunzione dei lati corti è: larghezza totale della cassa + 22,5 cm circa.
  5. 5
    Aggiungi un elemento di supporto. Prendi altre due assi da 2,5x10 cm, della stessa lunghezza delle tavole di giunzione dei lati corti, e fissane con delle staffe una a ciascuna panca, tra le tavole del lato lungo. Le assi di supporto devono stare a faccia in su ed essere a filo col bordo superiore delle tavole del lato lungo.
    • Assicurati che le staffe siano abbastanza piccole da stare sotto all'asse di supporto senza sporgere sotto al bordo inferiore delle tavole del lato lungo.
    • Per rendere più facile le fasi successive della costruzione, fai un segno sulla faccia della tavola del lato lungo in corrispondenza della mezzeria dell'asse di supporto. Questo segno ti servirà per individuare il punto dove inchiodare la seduta della panca.
  6. 6
    Aggiungi la seduta. Prendi delle tavole da 2,5x10 cm della stessa lunghezza delle tavole del lato lungo, e fissale con chiodi o viti da legno ai lati e al centro del lato superiore della panca. Usa due viti o chiodi a ciascuna estremità e al centro. Anzitutto disponi le tavole al loro posto, cominciando da un lato fino ad arrivare dall'altra parte. Metti dei distanziatori da 0,5 cm per tenere separate le tavole tra loro mentre le disponi.
    • Se stai seguendo il nostro esempio, per ciascuna seduta ti serviranno 10 tavole, più una extra da tagliare a metà nel senso della lunghezza: userai una metà per ciascuna panca. In tutto, quindi, 21 tavole. Usa una sega da banco o alternativa per dividere la tavola lungo la mezzeria.
    • La spaziatura tra le tavole serve per la circolazione dell'aria, allo scopo di prevenire la formazione di muffa. Non esagerare, perché se lo distanza è toppo grande degli animaletti potrebbero trovare il modo di passare.
    • Se trovi difficile individuare il punto centrale dove fissare le tavole, prendi le misure opportune oppure fai ricorso ai segni che hai fatto al momento dell'installazione dell'elemento di supporto.
  7. 7
    Fai scorrere le panche sulla cassa del sabbiaio, avvicinandole tra loro per chiudere la copertura. Falle scorrere da parte fino a che il sedile venga a trovarsi al bordo del sabbiaio, per far sedere ragazzi e adulti.
  8. 8
    Pittura il legno con del mordente a scopo protettivo. Apri periodicamente la copertura per prevenire lo sviluppo di muffe.

Consigli

  • ATTENZIONE: La sabbia se lasciata scoperta è soggetta a contaminazione da feci di animali o insetti che popolano il sabbiaio, con possibile trasmissione di malattie (come la toxoplasmosi, che può trovarsi nelle feci di gatto). I materiali per il gioco devono essere esenti da agenti tossici o pericolosi, come ad esempio la tremolite (un minerale simile all'amianto). La sabbia per usi edilizi, o che è stata raccolta in un sito contente sostanze tossiche, può essere inquinata. La sabbia può avere provenienze diverse. Chi ha a cuore la salute dei bimbi dovrebbe accertarsi di impiegare esclusivamente sabbia certificata come adatta per aree giochi o sabbia trattata specificamente per l'uso in sabbiai.
  • Se nella tua zona ci sono molti gatti, conigli o altri animaletti “amichevoli”, pensa se sia il caso di circondare l'area del sabbiaio con una protezione o una rete metallica, in modo che gli animali non entrino a fare i propri bisogni dove giocano i tuoi bambini.
  • I bambini preferiranno di sicuro un sabbiaio grande. Se è troppo piccolo non potranno invitare gli amici a giocare.
  • La sabbia, una volta posta nelle aree gioco, difficilmente può essere pulita con la certezza che non rimangano residui potenzialmente dannosi per i bambini. Quando è necessario, sostituisci la sabbia per tenerla sufficientemente pulita allo scopo di prevenire la trasmissione di malattie nei confronti dei bambini, e di mantenerla libera da materiali estranei potenzialmente dannosi.

Cose che ti Serviranno

Materiali

  • 12 travetti di legno si sezione 10x10 cm
  • Telo per pacciamatura
  • Viti autofilettanti per legno da 15 cm
  • Viti da legno da 7,5 cm
  • Sabbia di qualità per aree gioco
  • Un telone e/o una protezione in materia plastica per ricoprire il sabbiaio
  • Strisce di velcro per fissare il telone
  • Ritagli di legno per fissare gli angoli
  • Colla

Attrezzi

  • Sega circolare
  • Squadra da falegname
  • Livella
  • Metro a nastro
  • Martello
  • Mazzuolo di gomma
  • Trapano elettrico piuttosto potente, per avvitare le viti nei travetti
  • Pala
  • Forbici da lavoro o un taglierino

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 27 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Casa & Giardino

In altre lingue:

English: Build a Sandbox, Español: hacer un arenero, Português: Construir uma Caixa de Areia, 中文: 搭建一个沙箱, Français: construire un bac à sable, Русский: построить песочницу, 日本語: 砂場を作る, Čeština: Jak postavit pískoviště, العربية: بناء ملعب رمل

Questa pagina è stata letta 4 049 volte.
Hai trovato utile questo articolo?