Come Fare uno Slime dalla Consistenza Densa

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Fare lo slime è un progetto semplice e divertente che chiunque può realizzare con pochi prodotti di comune utilizzo. Molte delle ricette che si trovano in giro portano però a ottenere uno slime eccessivamente molle, che non mantiene la sua forma e la cui consistenza non risulta particolarmente piacevole al momento di giocare. Iniziando con il tipo di colla giusta e usando una dose sufficiente dell'attivatore selezionato (come il borace o l'amido liquido), potrai ottenere una consistenza densa e gommosa, che ti consentirà di giocarci per ore.

Ingredienti

Slime al Borace

  • 1 cucchiaio di borace in polvere
  • 240 ml di acqua
  • 120-240 ml di colla vinilica bianca o trasparente
  • 120-240 ml di acqua
  • Colorante alimentare e/o altri additivi (glitter, perle di polistirene, eccetera)

Slime all'Amido

  • 120 ml di colla vinilica bianca
  • 60 ml di acqua
  • 60 ml di amido liquido
  • Colorante alimentare e/o altri additivi (glitter, perle di polistirene, eccetera)
  • Amido di mais (facoltativo)
  • Olio per bambini (facoltativo)

Metodo 1 di 2:
Usare il Borace per Addensare un Semplice Slime

  1. 1
    Mescola 1 cucchiaio di borace con 240 ml di acqua. Fai scorrere l'acqua in una caraffa graduata fino ad averne esattamente 240 ml. Aggiungi il borace in polvere all'acqua, quindi mescola fino a farlo sciogliere completamente. Metti da parte la soluzione al borace [1].
    • Il borace ha la funzione di attivare lo slime, in quanto fa in modo che la consistenza della colla (naturalmente appiccicosa e liquida) si trasformi. La colla diventerà infatti un composto dalla consistenza viscosa, spugnosa e semi-solida che manterrà intatta la sua forma quando lo slime verrà strizzato, schiacciato e allungato.
    • Se non vuoi usare il borace, puoi sostituirlo con una dose uguale di soluzione per lenti a contatto contenente acido borico, che creerà una reazione chimica simile quando verrà mescolata con la colla [2].
    • Non è necessario aggiungere acqua alla soluzione per lenti a contatto, in quanto è già liquida. Aggiungere 1-2 cucchiai di acqua può però rendere un po' più elastico lo slime [3].
  2. 2
    Versa 120-240 ml di colla vinilica in una ciotola grande. Assicurati di mantenerla momentaneamente separata dalla soluzione al borace. La colla permette di creare la base dello slime, quindi usane la quantità che desideri. Se vuoi ottenere solo una pallina di slime, ne dovrebbero bastare 120 ml circa. Se vuoi preparare abbastanza slime da tenere occupate entrambe le mani, inizia con 180-240 ml di colla vinilica [4].
    • Invece di comprare tanti flaconcini di colla, acquistane uno grande e usane la quantità che reputi necessaria.
    • Usa soltanto della normale colla vinilica bianca o trasparente, lo stesso tipo che viene utilizzato per i lavoretti scolastici. È l'unica tipologia di colla che permette di addensare bene lo slime [5].
  3. 3
    Aggiungi una dose uguale di acqua alla colla. Misura l'acqua e versala direttamente sulla colla all'interno della ciotola. Devi calcolare una proporzione fra acqua e colla di 1:1 per assicurarti che lo slime acquisisca la consistenza giusta alla fine della procedura [6].
    • Se hai usato un flacone intero di colla, esiste un metodo molto facile per assicurarti di utilizzare la giusta quantità di acqua. Basta riempire completamente il flacone vuoto con l'acqua del rubinetto. Agitalo e poi aggiungi l'acqua alla colla [7].
    • Assicurati di aggiungere la giusta quantità di acqua. Se ne usi poca, lo slime potrebbe diventare secco e polveroso alla fine della procedura, mentre se ne usi troppa potrebbe diventare più liquido di quanto sperassi.
  4. 4
    Versa del colorante alimentare nella miscela se vuoi modificarne il colore. Usa circa 4-6 gocce di prodotto per ogni 120 ml di colla. Basta utilizzarne una piccola quantità per ottenere un buon risultato, quindi fai attenzione a non esagerare. Verde, blu, viola, rosa e giallo sono tutti colori indicati per preparare uno slime dalla consistenza viscosa e gommosa [8].
    • Approfitta di questo passaggio anche per incorporare glitter, stelline di plastica, sfere di polistirolo mini, lozione mani o qualsiasi altro additivo desideri usare. Utilizza solo circa 75-150 g di ciascun prodotto per evitare di alterare la consistenza dello slime [9].
    • Se dovessi decidere di non aggiungere coloranti alimentari, lo slime diventerà bianco alla fine del procedimento (o incolore, qualora avessi optato per la colla trasparente).
  5. 5
    Mescola bene gli ingredienti. Amalgama colla, acqua e colorante alimentare mescolando dal fondo della ciotola, fino a ottenere una colorazione uniforme. Puoi mescolare con una mano, oppure usare una spatola o un cucchiaio grande qualora non volessi sporcarti [10].
  6. 6
    Aggiungi una piccola quantità di attivatore agli ingredienti. Versa una piccola quantità di soluzione al borace o per lenti a contatto sulla miscela. Poi, prendi il cucchiaio o la spatola e mescola gli ingredienti. Dovresti notare che lo slime inizierà ad addensarsi subito [11].
    • Cerca di non aggiungere più di 60-90 ml di attivatore per volta. Se lo slime dovesse diventare eccessivamente umido, sarà difficile da impastare e potrebbe impiegare più tempo per addensarsi.
  7. 7
    Impasta lo slime fino a raggiungere la consistenza desiderata. Ora viene la parte divertente! Rimuovi lo slime dalla ciotola per strizzarlo, schiacciarlo, tirarlo e piegarlo con entrambe le mani fino a quando non inizierà ad acquisire una consistenza uniforme. In questo modo, potrai portare a termine il processo di solidificazione del composto. Poi, aggiungi maggiori quantità di soluzione a base di borace o per lenti a contatto e continua a impastare. Alla fine del procedimento dovresti aver usato tutta la soluzione [12].
    • Impastare bene lo slime è il segreto per ottenere una consistenza densa. Lavorandolo più a lungo diventerà sempre più solido.
    • Quando smetti di giocarci, conservalo in un sacchetto di plastica a chiusura ermetica o in un contenitore simile. Dovrebbe mantenere la sua consistenza per settimane o mesi, a condizione che venga conservato correttamente.

    Consiglio: lavati le mani con acqua e sapone prima di iniziare a impastare per evitare di contaminare lo slime con polvere, sporcizia e altri residui.

    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Preparare uno Slime Denso con l'Amido Liquido

  1. 1
    Versa circa 120 ml di colla in una ciotola grande. Per ottenere un risultato migliore, usa della semplice colla vinilica bianca. Potrebbe sembrarti poca all'inizio, ma tieni a mente che si espanderà leggermente una volta che avrai aggiunto gli altri ingredienti [13].
    • Puoi sempre aggiungere un po' di colla in più in un secondo momento, qualora decidessi di voler preparare maggiori quantità di slime.
    • Questa ricetta funzionerà solo con le colle che contengono polivinilacetato [14].
  2. 2
    Aggiungi 60 ml di acqua alla colla. Fai scorrere l'acqua in una caraffa graduata prima di travasarla nella ciotola. In questo modo potrai assicurarti di usarne la giusta quantità. Mescola gli ingredienti fino a ottenere una soluzione diluita e lattiginosa [15].
    • È importante assicurarsi di aggiungere la giusta quantità di acqua. Usarne troppa renderà lo slime acquoso e molliccio, mentre usarne poca potrebbe renderlo secco e friabile.
  3. 3
    Aggiungi gli eventuali additivi che desideri inserire nello slime. Dopo aver combinato parti uguali di colla e acqua, potrai incorporare 4-6 gocce di colorante alimentare per ottenere una colorazione vivace; volendo, potresti aggiungere un pizzico di glitter, sfere di polistirolo mini o altri elementi simpatici. Successivamente, dai un'altra mescolata al composto per assicurarti che gli additivi si distribuiscano omogeneamente [16].
    • Aggiungere una piccola quantità di lozione per le mani (per ottenere la dose giusta, premi il dispenser del flacone per 2 o 3 volte) può rendere più elastici gli slime densi, diminuendo le probabilità che si rompano quando vengono allungati [17].

    Consiglio: aggiungere 8-12 gocce di un olio per bambini consente di ottenere uno slime dall'effetto lucido. Può essere un metodo utile per rimediare alla finitura opaca e simile al gesso che tendono ad avere gli slime preparati con l'amido.

  4. 4
    Aggiungi gradualmente 60 ml di amido liquido mentre mescoli lo slime. Il segreto per ottenere una consistenza liscia e densa consiste nel versare poco amido per volta, continuando a mescolare gli ingredienti nella ciotola. Inizia con 15-30 ml, quindi smetti di aggiungerlo e fermati abbastanza a lungo da consentirti di amalgamare bene il tutto. Procedi in questa maniera fino a terminare l'amido.
    • Se non hai l'amido liquido, puoi anche preparare un impasto unendo 1 cucchiaio di amido di mais con circa 60 ml di acqua. Aggiungendo maggiori quantità di questa miscela, lo slime diventerà sempre più denso [18].
    • Continua a mescolare fino a far assorbire completamente il liquido aggiunto.
  5. 5
    Finisci di impastare lo slime a mano. Una volta che lo slime si sarà addensato al punto da non aderire più ai lati della ciotola, rimuovilo e inizia a manipolarlo, schiacciarlo e allungarlo con entrambe le mani. A mano a mano che lo impasterai si addenserà sempre di più. Ottenuta una consistenza soddisfacente, potrai iniziare a usarlo per giocare [19].
    • Prenditi tutto il tempo necessario per impastare lo slime. Impastarlo è un passaggio fondamentale durante il processo di addensamento, in quanto aiuta a rafforzare i legami fra le molecole che compongono lo slime [20].
    • Quando smetti di giocare, conserva lo slime in un sacchetto di plastica a chiusura ermetica o in un contenitore con coperchio. Dovrebbe mantenere la sua consistenza per almeno 3-4 settimane. Una volta che avrà iniziato a seccarsi, indurirsi o sfaldarsi, buttalo e preparane un altro.
    Pubblicità

Avvertenze

  • Evita di usare colle contenenti alcool. Si separeranno dall'acqua nel momento in cui tenterai di mescolare gli ingredienti, di conseguenza lo slime non si addenserà mai.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Ciotola grande
  • Caraffa graduata per gli ingredienti liquidi
  • Misurini per gli ingredienti secchi
  • Spatola o cucchiaio
  • Sapone e acqua

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Fai da Te
Questa pagina è stata letta 168 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità