Come Farsi Allungare i Capelli

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Hai mai sognato di avere capelli lunghi e fluenti? Vuoi cambiare look e smettere di portarli corti? Farli crescere può essere frustrante, specialmente se tendono ad allungarsi lentamente e hai intenzione di cambiare look in vista di un certo evento o una festa. In genere i capelli crescono di circa un centimetro al mese, ma potresti essere in grado di accelerare il processo cambiando la maniera in cui te ne prendi cura, modificando abitudini e alimentazione e usando dei trattamenti specifici.

Parte 1 di 3:
Prendersene Cura in Maniera più Efficace

  1. 1
    Riduci l'utilizzo di strumenti che richiedono il calore. Certo, ti permettono di mantenere i capelli belli e in ordine per qualche ora, ma strumenti per la messa in piega come asciugacapelli, piastre e ferri arricciacapelli possono indebolirli e ostacolare la crescita. Cerca di usarli di meno o escludili direttamente. Per fare in modo che i capelli crescano sani, mettili in piega il meno possibile e usa pochi prodotti [1].
    • Se decidi di usare strumenti per la messa in piega, regolali alla temperatura più bassa, senza superare i 150 °C. Prima di utilizzarli, applica un termoprotettore in gel o in crema. Ti aiuterà a evitare che i capelli si secchino e si spezzino.
  2. 2
    Porta quanto più spesso possibile i capelli sciolti. Raccoglierli in una coda di cavallo o un'altra acconciatura stretta può spezzarli o danneggiarli. Invece di usare fermagli, forcine ed elastici, scegli una pettinatura più morbida. Lasciali sciolti: nel tempo diventeranno più lunghi e sani [2].
  3. 3
    Fai lo shampoo solo due o tre volte alla settimana, in modo da non inaridire troppo i capelli. Questo ti permetterà di renderli forti e sani, condizione che porterà a una migliore crescita nel lungo termine [3].
    • Se il cuoio capelluto diventa troppo unto o ti prude perché non lavi i capelli molto spesso, puoi aumentare i lavaggi nel corso della settimana. Quando li lavi, dovresti massaggiare lo shampoo sul cuoio capelluto piuttosto che sui capelli.
    • Per avere i capelli sani, dovresti applicare il balsamo ogni volta che fai lo shampoo. È ottimo per rafforzarli perché reintegra i lipidi e le proteine del fusto. Puoi inoltre fare un trattamento nutriente per ottenere risultati ancora più degni di nota. Per esempio, scegline uno contenente ingredienti naturali per favorire la crescita dei capelli e lenire il cuoio capelluto.
  4. 4
    All'uscita dalla doccia, tampona i capelli per asciugarli. Non avvolgerli saldamente con un asciugamano, altrimenti rischi di farli spezzare e stressarli. Invece, utilizza un asciugamano per tamponarli, in modo da evitare di sfibrarli, tirarli o spezzarli [4].
    • Se non riesci a toglierti l'abitudine di avvolgere i capelli con un asciugamano, utilizzane uno sottile o di microfibra morbida. Questi asciugamani sono fatti di materiali delicati che assorbono l'acqua senza danneggiare i capelli.
  5. 5
    Spunta i capelli non appena compaiono delle doppie punte. Potrebbe sembrare controproducente tagliarli proprio mentre cerchi di farli crescere, ma una spuntatina per eliminare le doppie punte può effettivamente promuovere la crescita. All'inizio le doppie punte sono parti secche e fragili dei capelli. Quando non vengono tagliate, possono risalire lungo il fusto. Se le ignori per molto tempo, il parrucchiere si vedrà costretto a fare un taglio più drastico per eliminarle [5].
    • Assicurati di spuntare i capelli ogni 10-12 settimane. Fissa in anticipo gli appuntamenti, in maniera che i capelli siano sempre sani e privi di doppie punte.
  6. 6
    Usa federe di seta. Sebbene possa sembrarti eccessivo e dispendioso, dormire su federe di seta può effettivamente promuovere la crescita dei capelli. Quelle di cotone o di lino possono tirarli e strattonarli, spezzandoli quando ti muovi nel sonno. La consistenza morbida e liscia della seta non causerà alcuna frizione indesiderata, mantenendo così i capelli lisci, lunghi e privi di nodi [6].
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Trattamenti

  1. 1
    Fai una maschera. Promuovi la crescita dei capelli facendo una maschera una o due volte alla settimana. Puoi prepararne una a base di oli in casa o comprarla al supermercato [7].
    • Per preparare una maschera in casa, mescola un bicchiere di olio di cocco con un cucchiaio di olio di macadamia, di mandorle dolci e di jojoba. Massaggiala sui capelli umidi e lasciala in posa per 10 minuti. Quindi, fai lo shampoo e applica il balsamo per rimuoverla.
  2. 2
    Fai un trattamento a base di olio di ricino, che promuove naturalmente la crescita dei capelli [8]. Può fare in modo che i capelli crescano belli e sani [9].
    • Innanzitutto, misura un bicchiere di olio di ricino e massaggialo sul cuoio capelluto. Lascia che scorra sulle lunghezze. Una volta che i capelli saranno ben impregnati, avvolgili con una cuffia da doccia di plastica per evitare che coli. Prima di andare a dormire, stendi un asciugamano sul cuscino, in modo da non sporcare la federa.
    • Lascia l'olio in posa sul cuoio capelluto e sui capelli per tutta la notte. La mattina dopo, fai lo shampoo e applica il balsamo per rimuoverlo.
  3. 3
    Massaggia il cuoio capelluto con un olio caldo. Questo trattamento può aiutarti a scomporre il sebo o lo sporco che si trova sul cuoio capelluto e a stimolare la crescita dei capelli dalle radici. Utilizza un olio vegetale come quello di cocco, oliva, jojoba o argan [10].
    • Riscalda l'olio sui fornelli o nel forno a microonde. Prima di applicarlo, testalo. Dovrebbe avere una temperatura piacevole, non bollente al tatto, in modo da non danneggiare il cuoio capelluto o i capelli.
    • Massaggia l'olio caldo sul cuoio capelluto realizzando un movimento lento e circolare con le dita. Puoi farlo all'uscita dalla doccia. Puoi anche chiedere a un'amica o al tuo partner di massaggiartelo sulla testa. Il procedimento dovrebbe durare 15-20 minuti.
    • Trascorsi 15-20 minuti, lava bene i capelli per eliminare l'olio.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Apportare Cambiamenti all'Alimentazione e ad Altre Abitudini

  1. 1
    Fai il pieno di proteine a tavola. Aumentare l'assunzione di proteine può aiutarti a favorire la crescita dei capelli e ad evitare che cadano a causa di una cattiva alimentazione. Dovresti mangiare in maniera equilibrata carne, pesce, legumi, frutta secca e cereali integrali. Se non consumi carne, assicurati di assumere abbastanza proteine attraverso cibi a base di soia, legumi, frutta secca e cereali [11].
    • Il segreto per avere un'alimentazione ricca di proteine è scegliere con cura le fonti. Escludi le carni trattate o i derivati del latte intero perché non sono salutari. Integra la tua alimentazione con una buona quantità di carboidrati sani, come cereali integrali, frutta e verdura [12].
  2. 2
    Prendi degli integratori per promuovere la crescita dei capelli. Certi multivitaminici e integratori, come Biotin e Viviscal, hanno proprio questa funzione. Contengono vitamine C e B, fondamentali per la crescita dei capelli [13].
    • Prima di prendere integratori, consulta il tuo medico per assicurarti di assumere le dosi corrette e che non ci siano interazioni con altri farmaci.
  3. 3
    Prova a svolgere attività che allevino la tensione, come yoga e meditazione. Strapparsi i capelli per lo stress non è solo un modo di dire. Lo stress può influire sui livelli di cortisolo e influire negativamente sulla crescita. Abbassa il cortisolo facendo attività mirate per combattere lo stress, come yoga, meditazione ed esercizi di respirazione profonda. Tutto questo ti permetterà di vivere in maniera più tranquilla, ma anche di avere capelli più lunghi e corposi [14].
    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Cura dei Capelli
Questa pagina è stata letta 153 136 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità