Scarica PDF Scarica PDF

Se i tuoi genitori ti hanno temporaneamente confiscato il telefono o se te ne limitano regolarmente l'uso, se il telefono è stato rubato oppure se non riesci più a trovarlo, potrai riaverlo presto indietro, se gestisci la situazione in modo paziente e con maturità. Se i tuoi genitori hanno nascosto il tuo telefono, scusati subito per averli fatti arrabbiare e dimostra con i fatti che sei cambiato.

Metodo 1
Metodo 1 di 3:
Farsi Ridare il Telefono dai propri Genitori

  1. 1
    Scusati con i tuoi genitori per quello che hai combinato. Non è detto che questa tecnica funzioni, ma certamente vale la pena provarci, specie se hai combinato qualcosa a cui non è facile porre rimedio. Spiega ai tuoi genitori come intendi comportarti in futuro in modo chiaro e con toni pacati. [1]
  2. 2
    Comunica in modo chiaro e scegli il momento giusto per parlare con loro, non quando stanno per uscire di casa! Ad esempio, parla con tua madre mentre sta lavando i piatti; spiega che cosa hai fatto e perché. Cerca di capire come mai ti ha tolto il telefono e prova a convincerla a ridartelo indietro.
  3. 3
    Non chiedere il telefono indietro troppo di frequente, altrimenti penseranno che tu abbia una dipendenza da cellulare, arrabbiandosi ancora di più! Avrai comunque bisogno di fare più di un tentativo poterlo riavere indietro.
  4. 4
    Se ti impediscono di usarlo anche se non hai combinato nulla, cerca di capire il perché della loro decisione e di chiederlo indietro.
  5. 5
    Risolvi il problema. Se i tuoi genitori vogliono che tu pulisca la tua stanza, tornare a casa in orario o che tu svolga qualche altra faccenda domestica, fallo! Questo dimostrerà ai tuoi genitori che sei sinceramente dispiaciuto e ti stai sforzando per cambiare il tuo modo di fare.[2]
  6. 6
    Fai qualcosa per loro. Se è troppo tardi per porre rimedio al problema, prova a fare qualcos'altro di utile per loro. Pulisci una stanza impegnandoti al massimo. Fai i compiti senza lamentarti. Prova a scegliere qualcosa che dimostri loro che hai imparato la lezione.
  7. 7
    Spiega ai tuoi genitori il perché hai bisogno di riavere il telefono. Spiega perché ti serve: ad esempio, un tuo compagno ti deve mandare un messaggio con i compiti di matematica oppure vuoi chiamarlo per chiedere aiuto con i compiti o che hai scattato una foto della lavagna e che gli appunti che sono nella foto ti servono per fare i compiti. Molto probabilmente te lo ridaranno indietro, ma lo riprenderanno quando hai finito di fare i compiti. Sii paziente.
    • Ricorda ai tuoi genitori che il telefono è importante per la tua sicurezza. Se avessero bisogno di raggiungerti in caso di un'urgenza?
  8. 8
    Chiedi che cosa è necessario fare per riavere il telefono (se non te lo hanno detto già). Fai quindi di tutto per accontentare le loro richieste. Impegnati a migliorare il tuo comportamento. [3]
  9. 9
    Aspetta. Se quanto consigliato finora non funziona, aspetta. Fai sapere ai tuoi amici di contattarti in altro modo. I tuoi genitori saranno colpiti dalla pazienza e dalla maturità che stai dimostrando e potrebbero restituirti il telefono prima di quanto ti aspetti.[4]
    • Chiedi loro di sapere quando ti ridaranno il telefono (alla fine del periodo di punizione). Al momento giusto, ricorda ai tuoi genitori che il periodo della punizione è terminato.
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 3:
Recuperare un Telefono che è stato Rubato

  1. 1
    Resisti alla tentazione di inseguire il ladro. Se qualcuno ti ha rubato il telefono, non cercare di inseguirlo. Potrebbe essere armato. Meglio contattare i Carabinieri prima possibile.
  2. 2
    Chiama i Carabinieri. Informa i carabinieri che il tuo telefono è stato rubato; potrebbero essere in grado di aiutarti a recuperarlo. È meglio lasciare che siano loro ad aiutarti a recuperarlo, soprattutto perché potresti avere a che fare con soggetti pericolosi. [5]
  3. 3
    Avvisa il tuo gestore telefonico. I gestori possono bloccare temporaneamente il tuo account in modo che il telefono non possa essere utilizzato. Potrebbero anche essere in grado di individuare dove si trova il tuo telefono, se avevi attivato le funzionalità "Trova il mio telefono" o altri servizi di geolocalizzazione.[6]
    Pubblicità

Metodo 3
Metodo 3 di 3:
Ritrovare un Telefono Smarrito

  1. 1
    Chiama il tuo telefono. Usa un altro telefono per comporre il tuo numero. Se il telefono è acceso, potresti scoprire che non è molto lontano da te. Chiedi a un amico di aiutarti andando in varie stanze per verificare se lo sente squillare o vibrare.
  2. 2
    Ripercorri i tuoi passi. Prova a ricordare dove hai usato o visto il telefono per l'ultima volta e ritorna nei luoghi in cui sei stato di recente. Se la sera precedente sei stato in un bar e non trovi più il cellulare, chiama e chiedi se per caso lo avessero trovato.[7]
  3. 3
    Chiedi alle persone che conosci. Qualcuno che conosci potrebbe aver riconosciuto il tuo telefono e averlo preso per poi ridartelo, o potrebbe ricordarsi quando lo hai usato per l'ultima volta. A volte, chi ritrova un telefono, lo porta ai Carabineri o lo lascia agli addetti alla sicurezza; contattali quindi per sapere se il tuo telefono si trova lì. Ripassa anche a chiedere nei negozi dove sei stato di recente.
    Pubblicità

Consigli

  • Se i tuoi genitori hanno il tuo telefono, non cercare di prenderlo di nascosto: non funzionerà. È molto probabile che ti scoprano e trattengano il telefono ancora più a lungo. Se lo hai già preso, rimettilo a posto prima che se ne accorgano
  • Per evitare di non riuscire a ritrovare un telefono smarrito, attiva la funzionalità "Trova il mio telefono". Esistono applicazioni che consentono di trovare il telefono in caso di smarrimento: assicurati che i servizi di geolocalizzazione siano attivi per queste applicazioni tramite il menu "Impostazioni" del telefono. [8]
  • Imposta un codice di sicurezza sul tuo telefono. Questo impedirà a eventuali ladri di sbloccare il telefono e accedere ai tuoi contatti e ad altre informazioni personali. Scegli un codice di sicurezza complesso e memorizzalo bene. Non condividerlo con nessuno.[9]
Pubblicità

wikiHow Correlati

Capire se Piaci a una RagazzaCapire se Piaci a una Ragazza
Capire se Piaci a un RagazzoCapire se Piaci a un Ragazzo
Fingere di avere la FebbreFingere di avere la Febbre
Scambiare Messaggi con il Ragazzo Che Ti PiaceScambiare Messaggi con il Ragazzo Che Ti Piace
Fingere di Stare Male per non Andare a ScuolaFingere di Stare Male per non Andare a Scuola
Capire se un Ragazzo ha una Cotta per TeCapire se un Ragazzo ha una Cotta per Te
Capire se ti Piace un RagazzoCapire se ti Piace un Ragazzo
Saltare la Scuola e Rimanere a CasaSaltare la Scuola e Rimanere a Casa
Capire se per un Ragazzo sei più di un'AmicaCapire se per un Ragazzo sei più di un'Amica
Eccitare il Tuo RagazzoEccitare il Tuo Ragazzo
Riconoscere i Genitori TossiciRiconoscere i Genitori Tossici
Tenere Calmi i Tuoi Genitori Dopo Aver Preso un Brutto VotoTenere Calmi i Tuoi Genitori Dopo Aver Preso un Brutto Voto
Dare il Primo BacioDare il Primo Bacio
Fare Soldi (per Adolescenti)Fare Soldi (per Adolescenti)
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
wikiHow Staff Writer
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 2 976 volte
Categorie: Gioventù
Questa pagina è stata letta 2 976 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità