Come Farsi la Doccia Velocemente

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Le Basi di una Doccia VeloceLavare Rapidamente i CapelliOttimizzare i Gesti della Doccia

Imparare a lavarsi rapidamente può avere molti vantaggi: ti sarà utile ad esempio quando sarai di fretta, vorrai sprecare meno acqua possibile e altri casi simili. Con un po’ di impegno e prudenza potrai sfruttare questi consigli per semplificare al massimo il tuo modo di lavarti.

1
Le Basi di una Doccia Veloce

  1. 1
    Lavati con acqua fredda. Entra nel box non appena apri l’acqua e cerca di concludere entro due minuti; così facendo avrai meno voglia di sguazzare sotto la doccia. Oltre alla rapidità e al minore spreco di acqua, lavarsi senza usare acqua calda migliora l’attenzione, aiuta la circolazione sanguigna, stimola la perdita di peso, ha effetti positivi sullo stress e aiuta i muscoli a rilassarsi dopo gli sforzi.
  2. 2
    Fai qualcos’altro mentre attendi che l’acqua si riscaldi. Se proprio non vuoi buttarti sotto l’acqua fredda, apri il rubinetto e sfrutta l'attesa facendo altro. A seconda dell’efficienza della tua caldaia e di quante altre persone si stiano già lavando, potresti accorgerti che la temperatura ottimale viene raggiunta quasi subito o che serve un po’ più di tempo; svolgi qualche compito rapido in questo intervallo:
    • Spogliati, prepara i vestiti che indosserai dopo la doccia, oppure qualsiasi altro oggetto che ti servirà durante la giornata;
    • Prendi i prodotti che ti serviranno per lavarti: predisponi lo shampoo, il balsamo, il sapone, il talco, il deodorante, l’asciugamano e qualunque altra cosa ti sarà utile;
    • Lavati i denti durante l’attesa; quando l’acqua sarà arrivata alla tua temperatura preferita potrai completare il lavoro sotto la doccia: sputa il dentifricio e sciacqua la bocca mentre ti lavi per sprecare meno acqua e meno tempo.
  3. 3
    Misura il tempo che impieghi. Imposta un conto alla rovescia da uno, due o tre minuti (a seconda di quanto tempo hai deciso di impiegare) e allenati a essere il più veloce possibile. Quando sentirai la suoneria esci dalla doccia, anche se non hai terminato il lavoro: sentendoti sotto pressione riuscirai a escogitare altri modi per accelerare il procedimento. Continua nella sfida contro il tempo, cercando di “limare” qualche secondo ogni settimana.
  4. 4
    Prova la “doccia del marinaio”. Usa i primi 30 secondi per bagnarti; tieni poi il rubinetto chiuso durante la parte centrale della doccia, mentre ti insaponi; infine riapri l’acqua e sciacquati in meno di un minuto. Seguendo queste istruzioni risparmierai un sacco di acqua e di energia (impiegata per scaldarla) e magari sentirai la voglia di impegnarti a essere ancora più veloce.

2
Lavare Rapidamente i Capelli

  1. 1
    Non sprecare shampoo e balsamo. Fai scendere una piccola quantità di shampoo sulle mani, quindi insapona velocemente e a fondo i capelli; lascia riposare per circa trenta secondi, durante i quali puoi lavarti il resto del corpo o fare quello che preferisci; successivamente, risciacqua i capelli mentre prelevi una giusta dose di balsamo; applicalo su tutta la lunghezza dei capelli e lascialo agire per un minuto mentre ti radi, passi l’esfoliante o qualsiasi altra cosa; concludi risciacquando il balsamo e uscendo dalla doccia.
  2. 2
    Compra uno shampoo-balsamo 2 in 1. Cerca un prodotto che contenga un rapporto di 1 a 3 fra shampoo e balsamo: in questo modo potrai lavare i capelli e sfruttare l’azione nutriente del balsamo allo stesso tempo. Sarà sicuramente più facile lavarsi in fretta se non dovrai applicare e risciacquare due prodotti diversi.
  3. 3
    Utilizza acqua ad alta pressione per bagnare velocemente i capelli. Una chioma lunga e folta sarà più lenta da lavare accuratamente rispetto a un taglio corto. Se il tuo telefono della doccia offre la possibilità di regolare la pressione, sfrutta un getto concentrato in modo che l’acqua si diffonda rapidamente: meno tempo impiegherai a bagnare i capelli, prima finirai di lavarli.
  4. 4
    Pensa se sia necessario lavarti i capelli. Se hai fretta puoi anche evitare per un giorno di usare shampoo e balsamo: sciacqua la testa sotto l’acqua, ma non usare alcun prodotto. A parte il risparmio di tempo, ricorda che non è necessario usare lo shampoo ogni giorno.
    • Se hai bisogno di lavarti ma non hai abbastanza tempo, evita completamente di bagnare i capelli: tienili lontani dal flusso d’acqua, oppure usa una cuffia da doccia per coprirti la testa.

3
Ottimizzare i Gesti della Doccia

  1. 1
    Sfrutta un modo efficiente di insaponarti. Versati un po’ di sapone sulle mani, quindi apri le dita il più possibile; tienile aperte per insaponare più velocemente tutto il corpo. Ti risulterà sorprendente quanto ampia sia la zona coperta dalle tue mani, se ti impegni ad allargarle più che puoi: potresti anche riuscire a insaponare ogni gamba in una sola passata, se riesci (o quasi) a unire le mani attorno ad essa.
    • Prova a usare lo scrub o la spugna abrasiva applicandovi il bagnoschiuma: così facendo riuscirai a lavare rapidamente una maggiore superficie.
    • Compi gli stessi gesti con entrambe le mani in maniera simmetrica, insaponando entrambi i lati del corpo allo stesso tempo: passa prima sul torace e sul petto, sotto le braccia, sulle gambe; lava la parte sinistra e la destra insieme, tenendo le dita ben aperte. Sfrutta lo stesso procedimento per applicare velocemente lo shampoo sui capelli e per asciugarti ancora più in fretta.
  2. 2
    Usa l'esfoliante. Se questo passaggio fa parte della tua routine quotidiana, prova a farlo durante la doccia, in modo da lavare via meglio la pelle secca che rimuoverai. Non guadagnerai molto tempo, in realtà, ma riuscirai a ottimizzare la preparazione mattutina.
  3. 3
    Rasati mentre ti lavi. Potresti non riuscire a fare a meno di uno specchio per farti la barba, ma sarà comunque ottimo sfruttare questo momento per radere altre parti del corpo: prova a rasarti il petto, le gambe o qualsiasi altra zona che abbia bisogno di un ritocchino. Ricopri la zona con la crema o il sapone da rasatura, crea una bella schiuma e passa il rasoio con delicatezza e precisione, lasciando che lo scorrere dell’acqua rimuova i peli tagliati.
    • Questa soluzione è ottimale per dei ritocchi veloci: se hai bisogno di radere una zona molto pelosa, potresti correre il rischio di intasare lo scarico della doccia.

Consigli

  • Lavati il corpo mentre attendi che il balsamo agisca sui capelli.
  • Usa il bagnoschiuma anziché una normale saponetta.
  • Ascolta della musica ritmata: dei brani con un tempo rapido ed energico ti aiuteranno a essere più veloce durante la doccia.
  • Esegui gli stessi movimenti e segui lo stesso procedimento ogni giorno.
  • Ti sarà d’aiuto usare una spazzola per il corpo, una spugna abrasiva o un asciugamano da doccia: versaci un po’ di docciaschiuma e usa l’oggetto di tua scelta per insaponarti rapidamente, quindi risciacqua velocemente. Una spugna (naturale o a tendina) è una scelta sicuramente migliore rispetto a un panno.
  • Se vuoi utilizzare del sapone liquido per lavarti le parti intime, controlla prima l’etichetta, verificando che sia adatto a questo uso.
  • Cronometrati: imposta un timer o un orologio per verificare quanto tempo impieghi a farti la doccia. Impegnati a risparmiare qualche secondo ogni settimana, in una vera e propria sfida contro il tempo.
  • Pettinati mentre hai ancora il balsamo tra i capelli: risciacquali mentre li stai ancora pettinando, in modo che non si annodino facilmente.
  • Sfrutta il tempo di riposo del balsamo per fare qualcos’altro: lavati i denti, raditi le gambe o insaponati il corpo.
  • Avvolgi i capelli in un asciugamano, se li porti molto lunghi.
  • Tieni tutti gli oggetti che ti servono durante la doccia in un unico posto, in modo da poterli prendere più velocemente nel momento del bisogno.
  • Lavati usando acqua leggermente più fredda del solito, per stimolarti a essere più veloce: l’acqua calda ti farebbe rilassare e procedere lentamente e, se fosse un momento di notevole stanchezza, potresti finire per stare in piedi, immobile, sotto il getto della doccia.
  • Registra il tempo che impieghi a lavarti, cercando ogni volta di essere sempre più veloce: sarà un ottimo stimolo. Puoi anche ascoltare della musica, impostando una breve playlist con delle canzoni stimolanti.
  • Usa uno shampoo-balsamo 2 in 1. Insapona i capelli con questo prodotto, quindi usa il bagnoschiuma sul resto del corpo e infine risciacqua tutto contemporaneamente: dovresti impiegare meno di tre minuti!

Avvertenze

  • Controlla la temperatura dell’acqua prima di entrare nella doccia.
  • La doccia può essere causa di brutti infortuni, per esempio se avessi troppa fretta e non ti accorgessi di aver versato del sapone sul pavimento: se dovessi cadere e sbattere la testa potresti farti davvero molto male.
  • Non chiudere a chiave la porta del bagno: nel caso di un incidente non ci saranno problemi a fornirti un rapido soccorso, se la porta non sarà bloccata.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Igiene Personale

In altre lingue:

English: Shower Quickly, Deutsch: Schnell duschen, Português: Tomar Banho Rapidamente, Español: ducharse rápidamente, Русский: быстро принять душ, Français: se doucher rapidement, Bahasa Indonesia: Mandi dengan Cepat, Nederlands: Sneller douchen

Questa pagina è stata letta 13 925 volte.
Hai trovato utile questo articolo?