Il piercing alla lingua è una cosa da non fare a casa. Sebbene sia risaputo che la lingua guarisce velocemente, potresti facilmente arrecare dei danni permanenti e/o rischiare la morte se non conosci la procedura medica adeguata. È davvero facile provocarsi un’infezione, quindi se lo vuoi fare è a tuo rischio e pericolo.

Passaggi

  1. 1
    Trova un studio dove si fanno piercing, la maggior parte degli studi per tatuaggi eseguono anche i piercing più particolari. Puoi cercare nell’elenco telefonico, sui motori di ricerca o puoi semplicemente fare un giro in città anche se l’opzione migliore è quella di farsi consigliare un posto.
  2. 2
    Controlla le credenziali del negozio. Sarai nelle mani di persone che ti perforeranno con un ago e puoi correre il rischio di contrarre malattie quali l’H.I.V o l’HPV se ti rivolgi ad un gruppo di non professionisti. Informati a proposito delle loro condizioni di salute, chiedi informazioni.
  3. 3
    Non ti preoccupare del costo, il prezzo dovrebbe essere l’ultimo criterio secondo il quale scegli un posto. La tua lingua è davvero importante e quindi cerca di offrirle il meglio possibile. Solo per farti un’idea, un piercing alla ligua può costare tra i 50 e i 100 euro. Cerca un posto dove ti sei a tuo agio, che sia pulito e con personale di cui ti fidi e ti piace. Assicurati che sterilizzino gli strumenti!
  4. 4
    Chiedi di vedere l’impianto con cui sterilizzano gli strumenti, la maggior parte degli studi sarà ben lieta di mostrare il proprio livello di igiene.
  5. 5
    Scopri gli orari di apertura dello studio che hai scelto e fissa un appuntamento.
  6. 6
    Chiedi di vedere il portfolio dei tuoi piercer. A meno che non abbiano un’attacco hacker nel computer, saranno orgogliosi del loro lavoro e felici di mostrartelo.
  7. 7
    Mangia abbondantemente prima dell’appuntamento. Cibi che richiedono una lunga digestione, come la pasta o la pappa d’avena, costituiscono un’ottima scelta. Non sarai in grado di mangiare cibi solidi per almeno un giorno, la maggior parte dei professionisti raccomanda di aspettare almeno due giorni prima di provare a mangiare cibi solidi. Porta un bicchiere o un borsa frigo per cubetti di ghiaccio da tenere in bocca dopo che hai fatto il piercing, ti aiuteranno ad alleviare il gonfiore. Ricordati che la lingua può gonfiarsi due volte la grandezza normale.
  8. 8
    Torna alla studio dopo che il gonfiore è passato (2 o 3 gorni) per cambiare la barretta con una più corta. La barretta più lunga ti danneggerà più probabilmente i denti, potresti anche romperti i molari se la mordi. La maggior parte delle persone portano una barretta che lunga 1,60 cm .
    Pubblicità

Consigli

  • Il ghiaccio aiuta a calmare il gonfiore.
  • Sicurezza al primo posto, sempre.
  • Evita di mangiare cibi contenenti lievito per almeno 3 o 4 settimane, alcuni frutti come uva o prugne e anche la birra contengono lievito. Potresti provacarti un’infezione da lieviti, parlando di cose disgustose.
  • Farà bene alla tua lingua sciacquarti la bocca con del colluttorio durante i mesi successivi al piercing.
  • Assicurati che il materiali usato sia sterile, dovresti almeno chiedere di vedere i macchinari usati per sterilizzare e gli aghi ancora nella confezione. Se le persone allo studio non vogliono mostrarli, rivolgiti ad un altro posto.
  • Pratica una buona igiene orale sia prima che dopo. Sebbene la tua bocca ospiti un maggiore numero di batteri rispetto ad ogni altra parte del corpo, l’azione pulente della saliva e gli enzimi in essa contenuti favoriscono la guarigione. Se dovessi avere un’infeziona consulta il tuo medico.
  • Evita di baciare e praticare del sesso orale durante la guarigione.
  • Non fumare durante il processo di guarigione (2-3 settimane).
  • Se hai un lavoro che richiede lunghe conversazioni, cerca di prenderti un paio di giorni di ferie.
  • Puoi trovare una lista di studi repuatabili nella tua zona sulla pagina web dell’Associazione Piercers e Tatuatori Professionisti Italiana (http://portale.aptpi.org/).
  • Non lavarti troppo la bocca, alcuni batteri sono utili.
  • NON BERE con la cannuccia attraverso il buco mentre si sta rimarginando, potrebbe lacerarlo e allargarlo, senza parlare del dolore che sentiresti.
  • Usa un colluttorio non alcolico quando ti alzi, prima di andare a dormire e dopo i pasti.
  • Mangia degli alimenti contenenti batteri benefici, come lo yogurt greco intero, e assumi cibi alti in calorie, se non mangi a sufficienze il processo di guarigione potrebbe rallentarsi.
  • Cerca di non mangiare cibi solidi o croccanti durante la prima settimana o almeno fino a quando il gonfiore si calma.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non fumare o bere con la cannuccia per almeno un mese, potrebbe fare uscire i tessuti interni provocando un dolore atroce!
  • Fa davvero male usare un colluttorio a base di alcol su di un piercing appena fatto. Usa un colluttorio privo di alcol o fai degli sciacqui con acqua salata.
  • Non usare dei piercing con perline in acrilico in quanto non si possono sterilizzare in maniera adeguata.
  • NON usare la barretta da piercing che hai a casa. La barretta che sarà utilizzati è più lunga della normale barretta che compreresti normalmente in quanto lascia spazio per la lingua gonfia. Puoi sempre tornare allo studio per sostituirla quando la lingua si sgonfia.
  • Se la tua lingua si infetta non rimuovere il piercing, è molto più facile curare un’infezione su una ferita aperta che su di un buco che si è chiuso. La lingua tende a rimarginarsi velocemente, quindi potrebbe coprire il buco lasciando l’infezione all’interno. I piercing alla lingua sono di solito poco problematici, ma se dovessi avere un problema o un dubbio torna allo studio a chiedere.
  • I sintomi dell’afta orale comprendono una lingua scolorita, bianco-giallastra, ruvida come un tappeto e una bocca secca. Se dovessi contrarre l’afta mangia latticini, preferibilmente lo yogurt a causa dei probiotici contenuti che aiuteranno la flora batterica orale a riformarsi.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Trattare l'Infezione di un Piercing all'Orecchio

Come

Stabilire se un Piercing è Infetto

Come

Prendersi Cura dei Buchi alle Orecchie

Come

Prendersi Cura di un Nuovo Tatuaggio

Come

Fare il Buco all'Orecchio

Come

Curare le Infezioni da Piercing

Come

Capire se un Tatuaggio ha fatto Infezione

Come

Togliersi gli Orecchini per la Prima Volta

Come

Fare un Tatuaggio Temporaneo

Come

Fare un Tatuaggio Senza Usare una Pistola

Come

Riaprire un Buco all'Orecchio Parzialmente Chiuso

Come

Trattare un'Infezione da Piercing al Naso

Come

Richiudere i Lobi delle Orecchie dopo un Piercing

Come

Pulire un Piercing
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 47 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 8 527 volte
Categorie: Tatuaggi & Piercing
Questa pagina è stata letta 8 527 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità