Come Farsi una Doccia Rilassante

In questo Articolo:Creare l'Atmosfera GiustaMigliorare Ulteriormente l'EsperienzaCreare i Propri Prodotti per il Bagno

Stai affrontando un periodo particolarmente stressante? Fare la doccia può essere tanto rilassante quanto fare il bagno, con l'ulteriore vantaggio di non dover aspettare che la vasca si riempia. Puoi fare molte cose per rendere l'esperienza incredibilmente piacevole, questo articolo ne consiglia qualcuna.

1
Creare l'Atmosfera Giusta

  1. 1
    Crea un sottofondo musicale rilassante.[1] Accendi la radio o connetti un lettore di musica portatile a un paio di casse acustiche. Puoi scegliere qualsiasi brano, a patto che ti aiuti a rilassarti. Se non hai delle preferenze particolari, ecco qualche suggerimento:
    • Musica zen;
    • Musica jazz;
    • Musica classica;
    • Musica strumentale, in particolar modo quella eseguita al pianoforte;
    • Suoni della natura, come quello della pioggia che cade, dei corsi d'acqua o il canto degli uccellini.
  2. 2
    Abbassa le luci e accendi qualche candela.[2] Generalmente, le luci del bagno tendono a essere molto luminose. Se hai mal di testa, potrebbero farlo peggiorare. Le candele emettono un bagliore tenue, capace di creare un'atmosfera più tranquilla e rilassante nella stanza. Appoggiale su una superficie stabile per assicurarti che non cadano.
    • Se usare delle candele vere ti preoccupa, puoi sostituirle con quelle artificiali, dotate di luce led e batteria. Le più moderne sono molto simili a quelle reali, colorate e profumate, in grado di riprodurre perfino il tremolio della fiamma.
    • In alternativa, puoi utilizzare una lampada di sale dell'Himalaya. Alcune richiedono l'uso della corrente elettrica, altre funzionano con una candela. Oltre a emettere una piacevole luce soffusa, possono contribuire a purificare l'aria.[3]
  3. 3
    Prova ad appendere della lavanda al soffione della doccia. Raggruppane alcuni rametti con lo spago formando un mazzetto. Crea un cappio che pende dal soffione della doccia a cui legare il mazzetto. Il calore e il vapore favoriranno il rilascio della sua meravigliosa fragranza rilassante.[4]
    • Molte persone ritengono che il profumo dell'eucalipto e della citronella sia doppiamente benefico, in quanto rilassante e rinvigorente.
    • Puoi utilizzare anche un diffusore per oli essenziali posizionato accanto alla doccia.
  4. 4
    Aggiungi qualche pianta. Non solo daranno al bagno un gradevole tocco di colore, riusciranno anche a rendere l'ambiente più sereno e rilassante. Scegli delle varietà di piante che amano gli ambienti umidi e che non hanno bisogno di molta luce solare — per esempio le orchidee, l'edera e il filodendro.
    • Il filodendro non ha nemmeno la necessità di vivere nel terreno. È infatti in grado di crescere florido anche in un piccolo vaso riempito con acqua fresca.[5]
    • Se non hai mai avuto il pollice verde, valuta di ricorrere alle piante finte. Se possibile, evita i fiori, preferendo delle varietà come l'edera. In questo modo non sembreranno fuori luogo.
  5. 5
    Tira fuori i tuoi asciugamani più belli. Scegli quelli più ampi, soffici e carezzevoli in assoluto. Se ne possiedi alcuni con decorazioni o finiture eleganti, meglio ancora. Usarli ti aiuterà a prolungare l'effetto rilassante indotto dalla doccia.
    • In particolare, asciugamani grandi, bianchi e soffici ti faranno sentire come in una spa. Generalmente le spa sono luoghi incredibilmente rilassanti.[6]
    • Se possibile, prepara anche un morbido accappatoio pulito in cui avvolgerti subito dopo essere uscito dalla doccia.
  6. 6
    Trasferisci i prodotti da bagno in eleganti contenitori di vetro o di plastica. Il bagno assumerà immediatamente un aspetto più ordinato e lussuoso, rendendo l'esperienza della doccia ancora più rilassante. Scegli dei dosatori trasparenti o finemente decorati in cui versare il docciaschiuma, lo shampoo e il balsamo.[7]
    • Se usi una saponetta, appoggiala su un raffinato portasapone o su un elegante piattino.

2
Migliorare Ulteriormente l'Esperienza

  1. 1
    Fai esercizio fisico oppure occupati delle faccende quotidiane prima di fare la doccia, l'effetto sarà ancora più piacevole.[8] Non è necessario che sia particolarmente faticoso, è sufficiente anche una semplice passeggiata o qualche saltello sul posto, oppure, se preferisci, puoi allenarti più intensamente all'aperto o in palestra; a te la scelta. Dopo aver fatto movimento, il corpo sarà stanco e sudato, quindi sarai ancora più stimolato a fare una doccia calda. Alla fine ti sentirai pienamente rilassato.
  2. 2
    Se ti senti stressato, medita o fantastica a occhi aperti pensando a qualcosa di bello. Concentra la mente su qualcosa che ti piacerebbe fare o su un momento piacevole del passato. Puoi anche provare a usare la visualizzazione per costruire un'immagine mentale in cui tutte le tue preoccupazioni ti scivolano via dalle spalle per finire nello scarico della doccia.[9]
  3. 3
    Se hai l'asciugatrice, usala per scaldare gli asciugamani prima di entrare nella doccia. Al momento giusto ti sembreranno ancora più soffici e accoglienti. Se intendi usare un accappatoio, non dimenticare di scaldare anche quello.
  4. 4
    Cerca di preparare tutto quello che ti servirà prima, durante e dopo la doccia, per averlo a portata di mano. Accorgersi di non avere a disposizione lo shampoo ed essere costretti a uscire dalla doccia per andare a cercarlo nel freddo del bagno sarebbe un'esperienza tutt'altro che distensiva. Assicurati dunque che tutto sia pronto e disponibile per l'uso, controllando anche tutti i dosatori per essere certo che siano pieni.
  5. 5
    Imposta la temperatura dell'acqua in base alle tue preferenze. Ricorda, però, che un calore eccessivo non è salutare per la pelle e potrebbe causarne la disidratazione. Se intendi usare l'acqua molto calda, limita il tempo di permanenza nella doccia: mai oltre i 20 minuti. Inoltre, in seguito, nutri la pelle con una buona crema idratante.
  6. 6
    Viziati con i tuoi prodotti da bagno preferiti. Se hai una predilezione per un particolare tipo di docciaschiuma che conservi solo per le occasioni speciali, ora è il momento di usarlo. Utilizza anche uno scrub per il corpo per rimuovere le cellule morte e il tuo burro per il corpo preferito per coccolare la pelle dopo la doccia. Se in termini di profumazione non hai delle preferenze particolari, prova a usare dei prodotti alla lavanda. Nell'aromaterapia, la lavanda viene utilizzata per alleviare lo stress.
    • Se ami creare i tuoi cosmetici, puoi cimentarti nella preparazione di scrub, docciaschiuma e creme fai da te. Non c'è niente di meglio di usare prodotti naturali di cui conosci gli ingredienti. Clicca qui per conoscere alcune ricette.
  7. 7
    Massaggia accuratamente il cuoio capelluto quando ti fai lo shampoo. Oltre a rinvigorirne la cute, riuscirai a liberarlo dalle tensioni. Inclina la testa all'indietro, chiudi gli occhi, quindi massaggia delicatamente lo scalpo con i polpastrelli di entrambe le mani.
  8. 8
    Se ti senti stressato, massaggiati anche la pelle del viso. Torna a chiudere gli occhi, quindi massaggia l'intera faccia compiendo dei movimenti circolari e armoniosi. Se hai a disposizione uno scrub per il viso, questo è il momento giusto per usarlo.
    • Se ti senti particolarmente teso, massaggia senza fretta la zona degli occhi, della fronte e delle tempie.
  9. 9
    Non dimenticare di proseguire il trattamento rilassante anche dopo la doccia. Lo stato di relax non deve interrompersi quando la doccia finisce. Ci sono altre cose che puoi fare per prolungare quella piacevole sensazione. Ecco alcuni suggerimenti utili:
    • Applica un burro per il corpo aromatizzato alla lavanda. Si tratta di un cosmetico che consente di intrappolare l'umidità all'interno della pelle, rendendola così più soffice e vellutata. Affinché l'esperienza sia ancora più rilassante, massaggialo lentamente su tutto il corpo.
    • Avvolgiti in un accappatoio caldo e morbido dopo esserti asciugato. Ti sembrerà di essere in una spa, in particolar modo se decidi di concederti un trattamento di bellezza come la pedicure.
    • Goditi una tazza di camomilla calda. Se non ami il sapore della camomilla, puoi optare per un'altra tisana alle erbe o per un tè senza caffeina.
    • Fai un sonnellino oppure goditi la lettura di un libro o la visione di un film. Anche se la giornata non è finita e hai ancora delle cose da fare, cerca di concederti un'ora libera da dedicare a un'attività rilassante o che ami. Oltre ad alleviare lo stress ti preparerai ad affrontare gli impegni successivi con maggiore grinta.

3
Creare i Propri Prodotti per il Bagno

  1. 1
    Valuta di produrre tu stesso i tuoi prodotti per il bagno. Scrub, creme per il corpo, compresse aromaterapiche per la doccia, eccetera, possono risultare ancora più efficaci e rilassanti di quelli già pronti acquistati in profumeria. Inoltre, puoi personalizzarli a tuo piacimento. Non da meno poi, non contengono sostanze chimiche nocive per la salute del corpo. Questa sezione è volta a suggerirti alcune idee per preparare dei prodotti da bagno casalinghi. Creali con il giusto anticipo per poterli usare nella doccia ogni volta che ne senti il bisogno.
  2. 2
    Prepara uno scrub allo zucchero. Miscela 4 cucchiai di zucchero bianco, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e 1 goccia di olio essenziale di lavanda.[10] Queste dosi sono sufficienti per preparare uno scrub monouso. Ricrea la ricetta ogni volta che vuoi per concederti un trattamento di bellezza degno di una spa.
    • Puoi comprare gli oli essenziali in erboristeria o nei negozi di alimenti naturali.
  3. 3
    Crea delle compresse aromaterapiche per la doccia. Mischia 170 g di bicarbonato, 115 g di acido citrico e 115 g di amido di mais (o maizena). Aggiungi 15-20 gocce di olio essenziale di lavanda. Vaporizza il composto con l'acqua per 10-20 volte, avendo cura di evitare che si scateni il suo effetto effervescente. Trasferiscilo in uno stampo per cubetti di ghiaccio in silicone, quindi lascia che si solidifichi per una notte intera. In alternativa allo stampo per il ghiaccio, puoi usare due cucchiai per formare delle quenelle, trasferendole poi su un vassoio rivestito di carta oleata. Al momento dell'uso, mettine una sul piatto della doccia, quindi apri l'acqua perché inizi a fare le bollicine: rilascerà tutto il suo meraviglioso aroma.[11]
    • Se non hai a disposizione l'amido di mais, puoi usare la farina di mais.
  4. 4
    Crea una polvere effervescente profumata. Miscela 360 g di bicarbonato, 1 cucchiaio di polvere di fiori di lavanda essiccati e 2 cucchiai di polvere di fiori di camomilla essiccati. Aggiungi 10-20 gocce di ognuno degli oli essenziali elencati di seguito, quindi amalgama pazientemente gli ingredienti. Conserva il risultato in un contenitore ermetico. Al momento opportuno, spargi uno o due cucchiai di polvere effervescente sul piatto della doccia.[12] A contatto con l'acqua, la polvere farà le bollicine rilasciando al contempo il suo delizioso profumo.
    • Bergamotto;
    • Legno di cedro;
    • Eucalipto;
    • Lavanda;
    • Limone;
    • Menta piperita;
    • Rosmarino;
    • Se non riesci a trovare uno degli oli elencati, raddoppia la dose di uno degli altri.
  5. 5
    Crea un burro per il corpo perfetto per nutrire la pelle dopo la doccia. Prendi due pentole per fondere gli ingredienti a bagnomaria. Tutto quello che ti serve sono 115 g di ognuno dei seguenti prodotti: burro di karité, burro di cacao, olio di cocco. Versali nella pentola più piccola, quindi aggiungi 120 ml di un olio vettore, per esempio di mandorle, jojoba o extravergine di oliva. Mescola fino a fondere e amalgamare completamente gli ingredienti, quindi rimuovi la pentola dal fuoco e aggiungi 10-30 gocce di olio essenziale di lavanda. Riponi la tua creazione in frigorifero per almeno un'ora o fin quando non si è addensata.[13]
    • Conserva il burro per il corpo in un contenitore ermetico. Se la temperatura dovesse superare i 24 °C, dovrai tenerlo in frigorifero per evitare che diventi troppo morbido.
    • Se ami il profumo della vaniglia, puoi combinarlo efficacemente con quello di lavanda. In tal caso aggiungi 5-15 gocce di entrambi gli oli essenziali.
    • Al momento dell'uso, massaggia il burro per il corpo sulla pelle, proprio come faresti con una crema qualsiasi.
    • Se vuoi che il tuo burro per il corpo abbia la consistenza di una soffice mousse, rimuovilo dal frigorifero quando è solido, ma ancora leggermente morbido. Montalo con una frusta elettrica per una decina di minuti o fino a farlo diventare soffice e leggero. Rimettilo in frigorifero per altri 10-15 minuti perché abbia il tempo di addensarsi.
  6. 6
    Prepara una saponetta nutriente. Prendi due pentole per creare un bagnomaria, quindi miscela 225 g di olio di cocco, 225 g di burro di karité (o di burro di cacao) e 225 g di cera d'api nella pentola più piccola. Se vuoi che la saponetta risulti ancora più nutriente per la pelle, aggiungi anche 1 cucchiaino di olio di vitamina E. Accendi la fiamma, quindi lascia sciogliere gli ingredienti mescolando frequentemente. Aggiungi circa 10-30 gocce di olio essenziale di lavanda per conferire una profumazione ancora più gradevole. Quando tutti gli ingredienti sono correttamente amalgamati, versa il composto in uno stampo per cubetti di ghiaccio in silicone. Attendi che le saponette si solidifichino raffreddandosi, quindi estraile dallo stampo.[14]
    • Per godere dei benefici della tua saponetta, non dovrai fare altro che strofinarla direttamente sulla pelle. Se lo desideri, puoi usarla anche durante i massaggi.

Consigli

  • Scegli dei prodotti che abbiano una consistenza e una fragranza che ami. Usare un docciaschiuma e uno scrub che ti consentano di avere la pelle liscia e profumata è un ottimo modo per rilassarti e coccolarti.
  • Chiudi gli occhi per qualche istante, lasciando che l'acqua calda ti scorra dolcemente sul viso.
  • Assicurati che la doccia abbia un aspetto pulito e confortevole. Un'atmosfera accogliente ed elegante ti farà sentire come in una spa.[15] Entrare in una doccia sporca non è affatto rilassante.
  • Esistono dei soffioni della doccia ad azione massaggiante o dotati di luci led colorate che si abbinano ai diversi getti d'acqua, per un'esperienza estremamente rilassante.[16]
  • Prepara tutto il necessario prima di entrare nella doccia, in maniera da averlo a portata di mano. In questo modo non sarai costretto a interrompere la tua esperienza rilassante.

Avvertenze

  • Se hai intenzione di usare un olio essenziale, testalo prima su una piccola area di pelle. Diluiscine una goccia in un cucchiaino di un olio vettore, ad esempio di mandorle, jojoba o extravergine di oliva. Strofina la miscela sulla parte interna del gomito. Attendi 24 ore; se la pelle non presenta irritazioni, significa che puoi usarlo senza preoccupazioni.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 50 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Cura Personale & Stile

In altre lingue:

English: Take a Relaxing Shower, Español: tomar una ducha relajante, Русский: принять расслабляющий душ, Português: Tomar um Banho Relaxante, Français: prendre une douche relaxante, Bahasa Indonesia: Mandi untuk Relaksasi

Questa pagina è stata letta 8 556 volte.
Hai trovato utile questo articolo?