Come Farti Restituire il Cellulare Sequestrato dai Genitori

In questo Articolo:Comprendere il Motivo per Cui il Telefono è Stato SequestratoInteragisci con i Tuoi Genitori per Farti Restituire il TelefoninoDimostra che la Scelta di Restituirti il Cellulare è Stata Prudente

Dunque, mamma e papà ti hanno appena sequestrato il telefono. Avviene così spesso oggigiorno che è diventato quasi un rito di passaggio nel mondo delle moderne tecnologie di comunicazione. Continua a leggere e scoprirai come farti restituire il telefono e, cosa ancora più importante, come evitare, si spera, di fartelo sequestrare di nuovo.

Parte 1
Comprendere il Motivo per Cui il Telefono è Stato Sequestrato

  1. 1
    Cerca di capire che potresti non essere il proprietario del telefonino. In questo caso, per “proprietà” si intende essere la persona che paga le ricariche mensili. Fin quando non sei tu a pagarti le ricariche per conto tuo, dovrai lavorare in maniera cooperativa con i veri proprietari del telefono, tu e i tuoi genitori. Quando alle persone viene tolto qualcosa, spesso la prima reazione è emotiva, ma non ti mettere sulla difensiva!
  2. 2
    Prenditi del tempo per analizzare razionalmente ciò che è accaduto. Comprendilo. È importante capire tutte le ragioni per cui il telefonino è stato sequestrato. Per farti restituire il telefonino in breve tempo devi partecipare a una sorta di gioco di ruolo. Mettiti nei panni dei tuoi genitori.
  3. 3
    Cerca di capire se l’uso che fai del telefonino è troppo costoso. Gli operatori telefonici come Wind, Tim e 3 fanno affari facendo pagare il più possibile ai propri clienti.
    • Tutti gli operatori telefonici hanno diverse offerte ma, sfortunatamente, non ti aiutano mai a capire come risparmiare davvero. Studia nel dettaglio i piani tariffari dei tuoi genitori, e fai delle ricerche su altri operatori.
    • Cerca di capire se il piano telefonico dei tuoi genitori fornisce chiamate e sms o chiamate, sms e traffico dati. Il traffico dati potrebbe essere più costoso. Impara anche gli altri dettagli del piano, come le clausole di chiusura anticipata del contratto (tasse, ecc.) e prova a capire i trucchi che usano gli operatori telefonici per guadagnare il più possibile.
    • Cerca di capire se i tuoi genitori si sono lamentati per un singolo evento costoso, come una chiamata di due ore a Timbuktu, o per l’uso continuo della connessione, tipo scaricare continuamente film in modo da poterli vedere successivamente.
    • Chiedi agli amici dei loro piani tariffari. Potresti essere in grado di aiutare i tuoi genitori a trovare un’offerta migliore per la tua famiglia!
  4. 4
    Chiediti se l’uso che fai del telefonino è sicuro. I genitori oggigiorno si preoccupano molto, visti tutti i modi in cui potresti finire nei guai per colpa dell’uso che fai del telefonino, e ce ne sono parecchi! Se il tuo telefonino è stato sequestrato perché lo hai usato in maniera non sicura, allora dovrai dimostrare ai tuoi genitori che da ora in avanti terrai a mente la sicurezza.
    • I telefonini possono essere utilizzati per i furti d’identità.
    • Possono metterti in contatto con persone indesiderate.
    • Poi, ovviamente, c’è il problema dei telefonini alla guida. Parlare al telefono mentre si guida è illegale. Messaggiare alla guida è considerata una delle azioni più pericolose in assoluto.
  5. 5
    Cerca di capire se ne hai fatto un uso riprovevole. Le nozioni di educazione e di regole sociali riguardo l’uso dei telefonini sono ancora in fase di sviluppo, e possono variare in maniera profonda da un gruppo sociale all’altro.
    • Ciò che viene considerato appropriato fra te e i tuoi amici potrebbe non esserlo per i tuoi genitori.
    • Se il tuo telefonino è stato sequestrato perché lo hai usato in maniera riprovevole, dovrai mostrare ai tuoi genitori che sei in grado fare ammenda per quel comportamento (davanti a loro, almeno) e usare il telefonino per ciò che loro ritengono essere un comportamento appropriato.
    • Aspetti delle ore prima di rispondere a un messaggio in segreteria da parte di tuo padre?
    • Se tu e tua madre state facendo una conversazione seria, e il tuo cellulare squilla, cosa fai? Se rispondi nel bel mezzo della conversazione, non ne sarà sicuramente felice.
    • Non messaggiare ai tuoi amici durante un pasto in famiglia o altri eventi simili. Ci sono molti modi per comportarsi in maniera inappropriata al telefono. Cerca di capire esattamente qual è quello che i tuoi genitori trovano inaccettabile.
  6. 6
    Ti hanno sequestrato il telefono per i motivi sopra espressi più altre ragioni? Prenditi del tempo per analizzare le rimostranze dei tuoi genitori. Per cosa sono davvero arrabbiati? Potrebbero dire di essere stufi della tua mancanza di educazione al telefono, quando in realtà sono preoccupati per la tua sicurezza, o per le spese. O potrebbero esserci altre ragioni.

Parte 2
Interagisci con i Tuoi Genitori per Farti Restituire il Telefonino

  1. 1
    Renditi conto che per farti restituire il telefonino ci vorrà un po’ di tempo. La prima parte potrebbe richiedere dai tre ai quattro giorni dopo il sequestro del cellulare, ma anche una settimana o più.
    • Dire ai tuoi genitori che hai capito il motivo per cui ti hanno tolto il telefono il giorno dopo il sequestro potrebbe essere controproducente, potrebbero pensare che non stai dicendo la verità. Inoltre potrebbero essere ancora arrabbiati.
    • Mostragli che hai analizzato razionalmente la situazione e compreso le loro ragioni. Ci vorrà un po’ di tempo. Non devi comportarti in maniera diversa o tradire te stesso per mostrare loro che sei d’accordo con le loro ragioni, devo solo ragionare sulle loro preoccupazioni e comprenderle.
  2. 2
    Fissa un incontro con i tuoi genitori per illustrare loro le tue conclusioni. Programma in anticipo cosa hai intenzione di dire. Non fare affermazioni esagerate dicendo che rispetterai per sempre le regole che i tuoi genitori vogliono che tu segua.
    • Durante la discussione, evita di essere eccessivamente reattivo riguardo le lamentele che ti hanno mosso. Descrivi, invece, ciò che tu hai realizzato: mostra ai tuoi genitori che le tue azioni future saranno guidate da ciò che hai imparato, non dal desiderio di non farti rimproverare da loro.
    • Di’ loro che farai delle scelte migliori in futuro, basate sulla totale comprensione della situazione attuale.
    • Considera l’idea di scrivere il discorso sotto forma di lettera. Alcuni genitori possono considerare questo come un segnale di maturità.
    • Se hai intenzione di discutere con loro faccia a faccia, assicurati di usare un tono serio.
    • Sostieni abilmente te stesso. Per esempio, usa la carta della sicurezza! Fai notare ai tuoi genitori che hai bisogno del telefono per contattarli in caso di emergenza.
  3. 3
    Dopo questo incontro, non fare più nulla. Ovviamente cerca di rimanere dalla parte dei tuoi, ma comprendi che ora tocca a loro decidere cosa fare. Tu hai dato una spiegazione razionale, e ora devi aspettare la risposta. Non ci vorrà molto.
    • La cosa peggiore che potresti fare a questo punto è quella di chiedergli che ti restituiscano il telefonino immediatamente. Questo metterebbe a rischio tutti i tuoi sforzi. Ancora una volta, non diventare troppo emotivo.
    • A questo punto ci vuole un po’ di pazienza.
  4. 4
    Quando ti restituiscono il telefono, comportati in maniera naturale. Non metterti a saltare con le lacrime agli occhi dicendo che da oggi in poi righerai dritto.
    • Di’ solo due cose ai tuoi genitori: ringraziali, e spiega loro che hai intenzione di dimostrare che la restituzione del telefono da parte loro è stata una buona scelta.
    • Mettendo in atto la terza parte, mostrerai ai tuoi genitori che meriti la fiducia che ti hanno dato.

Parte 3
Dimostra che la Scelta di Restituirti il Cellulare è Stata Prudente

  1. 1
    Il tuo lavoro non è finito solo perché hai riavuto indietro il telefonino. Se non vuoi che ti venga sequestrato nuovamente, dovrai mostrare ai tuoi genitori che hai cambiato modo di usare il tuo telefono, secondo quello ciò che hai detto loro nella seconda parte. Andiamo avanti.
  2. 2
    Mostra ai tuoi genitori che hai compreso cosa significa in questo contesto essere proprietari di qualcosa. Ricorda, potresti o non potresti essere proprietario del telefono. Non saldi tu la bolletta mensile, a meno che tu non lo faccia con la tua paghetta. Riconosci lo status dei veri proprietari, tu e i tuoi genitori.
    • Dai la precedenza alle chiamate dei tuoi genitori. Se stai parlando con un amico al telefono e ti accorgi che tua madre ti ha chiamato durante la conversazione, prendi la chiamata di tua madre e di’ al tuo amico che lo richiamerai dopo.
    • Quando tuo padre ti fa una domanda veloce che necessita di una risposta altrettanto veloce sulla tua segreteria telefonica, richiamalo il prima possibile. Se non puoi rispondere immediatamente, spiegagli il perché.
  3. 3
    Parla regolarmente con i tuoi genitori riguardo l’uso che fai del telefonino. Partecipa in maniera attiva alla vostra relazione. Non essere passivo aspettando che siano loro a venire da te. E non essere evasivo. Ora comprendi a fondo la situazione (visto che hai affrontato la prima parte). Sai bene come gli operatori succhiano soldi dai cellulari. Sai bene come restare al sicuro.
    • Mostra ai tuoi genitori che sai esattamente quando raggiungi il limite di traffico dati e che sai che non devi collegarti più fin quando non viene ristabilito.
    • Spiegagli che adesso ti rifiuti di prendere una chiamata mentre sei alla guida.
    • Parla di come il tuo migliorato comportamento al telefono ha migliorato anche il rapporto con i tuoi amici.
  4. 4
    Cerca di capire che non sei perfetto. Probabilmente irriterai ancora i tuoi genitori in futuro per colpa dell’uso che fai del telefono, a prescindere da tutti i tuoi sforzi. Un errore ogni tanto può pure essere tollerato, ma non va bene ignorare il fatto di averlo commesso. Non va bene fare il finto tonto quando arrivano le responsabilità.

Consigli

  • Piangere, lamentarti e mettere il broncio può funzionare con alcuni genitori per un po’ di tempo, ma potrebbe essere la formula meno adatta se vuoi preservare l’armonia della famiglia.
  • Avrai tanti telefonini nella tua vita, ma solo due genitori: cerca di mantenere una prospettiva reale su questo conflitto.
  • Accetta semplicemente il fatto che i tuoi genitori tengono a te, ma che puoi commettere un errore e promettere che non si ripeterà.
  • Le capacità dei telefonini e le moderne tecnologie di comunicazione in generale cambiano velocemente, quindi cerca di rimanere sempre sulla retta via e di riconoscere se stai prendendo una brutta strada.
  • Il processo in tre parti descritto sopra può essere utilizzato per altri conflitti con i tuoi genitori: studia il problema, presenta in maniera analitica le tue considerazioni, e dimostra spirito cooperativo.


Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 54 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Gioventù | Famiglia

In altre lingue:

English: Get Your Phone Back when Your Parents Take it Away, Español: recuperar tu teléfono cuando tus padres te lo han quitado, Русский: вернуть телефон, если его забрали родители, Português: Recuperar o Telefone que Seus Pais Tomaram de Você, Français: récupérer ton téléphone quand tes parents l'ont confisqué, Bahasa Indonesia: Membuat Orang Tua Mengembalikan Ponsel, Nederlands: Je telefoon terugkrijgen als je ouders deze hebben afgepakt, العربية: استرجاع هاتفك من والديك إذا أخذاه منك, Deutsch: Dein Handy wiederbekommen wenn deine Eltern es dir weggenommen haben, 中文: 要回被父母收走的手机, ไทย: ขอให้พ่อแม่คืนโทรศัพท์ให้กับคุณ

Questa pagina è stata letta 13 019 volte.
Hai trovato utile questo articolo?