Come Farti Togliere una Punizione

Hai fatto qualcosa di sbagliato e hai ricevuto una punizione, e ora vorresti liberartene? Questo articolo ti spiegherà come fare per fartela togliere. Ricorda, potrebbe non funzionare, a seconda di quanto siano severi o sensibili i tuoi genitori.

Metodo 1 di 4:
Parla con i tuoi Genitori

  1. 1
    Diventa amico dei tuoi genitori o educatori. Trattali con rispetto. Fai qualcosa di speciale per loro per cercare di rallegrarli. Basta fare qualcosa di carino per loro. Comportati in modo educato. Dai loro motivo di pensare che sei un bravo ragazzo.
  2. 2
    Parla con i tuoi genitori. Cerca di trovare un compromesso per farti infliggere una punizione alternativa. Prova a convincerli a ridurre i tempi della punizione, oppure, se ti hanno proibito di uscire, puoi chieder loro di farti fare delle faccende extra o di privarti di altri privilegi. Discutine con loro in modo maturo e rispettoso.
    • Sii rispettoso nel fare la tua richiesta.
    • Agisci in modo maturo. Non fare i capricci come un bambino piccolo e non evitare di rivolgere loro la parola. Questo comportamento non farebbe altro che dimostrare che hanno fatto bene a punirti.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Dimostra che sei Responsabile

  1. 1
    Fai le faccende senza che debbano chiedertelo. I tuoi genitori ne rimarranno piacevolmente sorpresi e potrebbero toglierti la punizione. Dopotutto, facendo i lavori al posto loro li allevierai della fatica. Questa sarebbe una buona idea soprattutto nel caso in cui fossero state le faccende di casa a metterti nei guai in primo luogo.
  2. 2
    Assumiti la responsabilità delle tue azioni. Scusati con i tuoi genitori e ammetti di aver sbagliato. Non cercare di incolpare qualcun altro. Agendo in questo modo, dimostrerai ai tuoi di essere responsabile delle tue azioni. Cerca di porre rimedio al problema, o prometti di non farlo mai più. Talvolta sarebbe meglio accettare la punizione.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Trova dei Modi per Convivere con una Punizione

  1. 1
    Se ti hanno chiuso in casa, puoi comunque divertirti. Anche se non volessero toglierti la punizione, non significa che devi per forza annoiarti. Scopri cosa i tuoi genitori ti lasceranno fare mentre sei chiuso in casa, e approfittane.
  2. 2
    Non tormentare costantemente i tuoi genitori. Se continui a lagnarti insistendo che vuoi che ti lascino uscire, finirai per farti dare una punizione più severa.

  3. 3
    Quando hai terminato il lavoro per il quale sei stato messo in punizione, ringrazia i tuoi genitori per averti lasciato uscire e dì loro che hai imparato dai tuoi errori.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Evita Punizioni Future

  1. 1
    Evita di ricevere un’altra punizione la prossima volta. Impara dai tuoi errori e prometti ai tuoi genitori che non ci ricascherai un’altra volta. Evita di dar loro delle ragioni per punirti, così non avrai bisogno di chieder loro di toglierti la punizione.
    Pubblicità

Consigli

  • Non tormentare i tuoi genitori per tirarti fuori dai guai. Finiresti solo con l’ottenere un inasprimento della pena.
  • Esprimi il tuo rimorso. I tuoi genitori vogliono che tu impari dai tuoi errori e se t’impegni onestamente in tal senso, ci andranno più leggeri con te. Potrebbero anche decidere di darti una ricompensa se ci metti tutta la tua buona volontà.
  • Ricordati sempre di essere sincero con i tuoi genitori quando parli con loro; in questo modo, dimostrerai loro che ti fidi.
  • Quando delle persone vengono a farvi visita, cerca di comportarti educatamente.
  • Segui tutte le regole che i tuoi genitori ti hanno dato.
  • Ascolta sempre i consigli che ti danno i tuoi. In questo modo capiranno che li rispetti..
  • Fai i compiti a scuola durante l’ora di pranzo o aiuta tuo fratello o tua sorella con i loro compiti per rendere la vita più semplice ai tuoi genitori.
  • Ricordati di guardare i tuoi genitori negli occhi quando parli con loro.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non far innervosire i tuoi genitori quando sono arrabbiati o stressati.
  • Non ricominciare a lamentarti per la cosa per la quale sei stato messo in punizione. Dai ai tuoi genitori il tempo di calmarsi prima.
  • Non urlare o gridare con i tuoi genitori. Questo potrebbe peggiorare la situazione.
  • Non fare nulla che i tuoi genitori non approverebbero.
  • Non fare nuovamente qualcosa di stupido. Qualsiasi cosa tu faccia, assicurati che non ti metta a rischio di finire nei guai.
  • Non discutere con i tuoi genitori.
  • Non insistere quando loro ti dicono di no la prima volta.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 45 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Gioventù
Questa pagina è stata letta 3 510 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità