Come Fermare i Reindirizzamenti del Browser Causati da Malware

In questo Articolo:Google ChromeFirefoxMicrosoft EdgeInternet ExplorerSafari

Questo articolo mostra come impedire che quando si seleziona un link presente all'interno di un sito web venga visualizzata una pagina indesiderata contenente annunci pubblicitari o contenuti non richiesti anziché quella realmente attesa. È possibile eseguire la procedura descritta nell'articolo utilizzando le versioni desktop di Google Chrome, Firefox, Microsoft Edge, Internet Explorer e Safari. Purtroppo non è possibile usare le versioni per dispositivi mobili dei browser indicati. È bene precisare che la soluzione proposta aumenta la capacità del browser internet in uso di individuare e bloccare i falsi link, ma purtroppo non garantisce comunque una percentuale di successo del 100%.

1
Google Chrome

  1. 1
    Avvia Google Chrome cliccando l'icona . È un cerchio di colore rosso, verde e giallo con una piccola sfera blu al centro.
  2. 2
    Aggiorna Google Chrome. Accedi al menu principale del programma premendo il pulsante "⋮" posto nell'angolo superiore destro della finestra, scegli la voce Guida, quindi seleziona l'opzione Informazioni su Google Chrome per controllare la presenza di nuove versioni del browser. Se è disponibile un aggiornamento, verrà installato automaticamente e al termine della procedura ti verrà chiesto di riavviare Google Chrome.
    • Dalla versione 65 di Chrome in poi, per impostazione predefinita, tutti i reindirizzamenti a pagine indesiderate vengono automaticamente bloccati dal browser. Questo significa che, a meno di non averla disattivata manualmente, questa funzionalità sarà attiva.[1]
  3. 3
    Accedi al menu principale di Google cliccando l'icona . È posizionata nell'angolo superiore destro della pagina. Verrà visualizzato un menu a discesa.
  4. 4
    Scegli l'opzione Impostazioni. È una delle voci visualizzate nella parte inferiore del menu a discesa apparso.
  5. 5
    Scorri fino alla fine della pagina "Impostazioni" per individuare e selezionare la voce Advanced . È l'ultimo elemento visibile nel menu.
  6. 6
    Individua la sezione "Privacy e sicurezza". È il primo gruppo di opzioni che verrà visualizzato dopo aver premuto il pulsante Avanzate.
  7. 7
    Attiva il cursore grigio posto accanto alla voce "Proteggi te stesso e il tuo dispositivo da siti pericolosi". Assumerà una colorazione blu ad indicare che la funzionalità anti-malware integrata in Google Chrome è attiva.
    • Se il cursore indicato è già di colore blu, significa che i reindirizzamenti a pagine web non richieste vengono già automaticamente bloccati da Chrome.
  8. 8
    Usa un'estensione. Se la funzionalità di Chrome relativa al filtraggio dei reindirizzamenti non richiesti è attiva, ma durante la normale navigazione nel web continui ad avere questo tipo di problema, puoi utilizzare l'estensione "Skip Redirect". Per installarla all'interno di Chrome segui queste istruzioni:
    • Accedi alla pagina del Chrome Web Store relativa all'estensione Skip Redirect;
    • Premi il pulsante + Aggiungi;
    • Quando richiesto premi Aggiungi estensione.
  9. 9
    Riavvia Google Chrome. Al termine dell'installazione riavvia il browser. A questo punto l'estensione dovrebbe essere attiva e funzionante. Skip Redirect è in grado di ignorare la maggior parte dei reindirizzamenti maligni e di visualizzare solo le pagine web effettivamente richieste.
    • Se il reindirizzamento causa la visualizzazione di un annuncio pubblicitario all'interno dell'attuale scheda del browser, mentre il contenuto effettivamente richiesto viene mostrato in una nuova scheda, l'estensione Skip Redirect assicura che quest'ultima venga visualizzata in primo piano mentre la prima scheda rimarrà oscurata.

2
Firefox

  1. 1
    Avvia Firefox. È caratterizzato da un'icona a forma di globo blu avvolto da una volpe arancione.
  2. 2
    Accedi al menu principale del programma premendo il pulsante . È collocato nell'angolo superiore destro della finestra del browser. Verrà visualizzato un nuovo menu a discesa.
  3. 3
    Seleziona la voce Opzioni. È visibile all'interno del menu a tendina apparso.
    • Se stai usando un Mac, dovrai selezionare la voce Preferenze.
  4. 4
    Accedi alla scheda Privacy e sicurezza. È visibile all'interno della barra laterale sinistra della pagina "Opzioni". Se stai usando un Mac, la voce indicata sarà collocata nella parte superiore dello schermo.
  5. 5
    Scorri l'elenco apparso fino alla sezione "Permessi". Se stai usando un Mac, puoi saltare questo passaggio.
  6. 6
    Seleziona il pulsante di spunta "Blocca le finestre pop-up". In questo modo impedirai a Firefox di visualizzare le finestre di pop-up non richieste generate da reindirizzamenti maligni.
    • Se il pulsante di spunta indicato è già selezionato, salta questo passaggio.
  7. 7
    Individua la sezione "Sicurezza" del menu. Se stai usando un Mac, salta questo passaggio.
  8. 8
    Seleziona il pulsante di spunta "Blocca contenuti a rischio e ingannevoli". Questa funzionalità di Firefox filtra e blocca i reindirizzamenti potenzialmente dannosi. Purtroppo anche in questo caso non tutti i reindirizzamenti riusciranno a essere evitati.
    • Se il pulsante di spunta indicato è già selezionato, salta questo passaggio.
  9. 9
    Usa un'estensione. Se dopo aver attivato tutte le misure di sicurezza offerte da Firefox continui ad avere questo tipo di problema, puoi utilizzare l'estensione "Skip Redirect" per limitarne l'incidenza. Per installarla su Firefox segui queste istruzioni:
    • Accedi alla pagina dello store di Firefox relativa all'estensione Skip Redirect;
    • Premi il pulsante + Aggiungi a Firefox;
    • Quando richiesto seleziona la voce Installa.
    • Al termine dell'installazione premi il pulsante Riavvia adesso.
  10. 10
    Usa l'estensione "Skip Redirect". Dopo che il riavvio di Firefox è stato completato l'estensione dovrebbe essere attiva e funzionante. Skip Redirect è in grado di ignorare la maggior parte dei reindirizzamenti maligni e di visualizzare solo le pagine web effettivamente richieste.
    • Se il reindirizzamento causa la visualizzazione di un annuncio pubblicitario all'interno dell'attuale scheda del browser, mentre il contenuto effettivamente richiesto viene mostrato in una nuova, l'estensione Skip Redirect assicura che quest'ultima venga visualizzata in primo piano mentre la prima scheda rimarrà oscurata.

3
Microsoft Edge

  1. 1
    Avvia Microsoft Edge. È caratterizzato da un'icona blu a forma di "e".
  2. 2
    Accedi al menu principale del browser premendo il pulsante . È collocato nell'angolo superiore destro della finestra del programma. Verrà visualizzato un menu a discesa.
  3. 3
    Scegli l'opzione Impostazioni. È una delle ultime voci del menu apparso partendo dall'alto. Il menu "Impostazioni" verrà visualizzato all'interno di una finestra di pop-up ancorata sul lato destro della pagina.
  4. 4
    Scorri l'elenco apparso per individuare e premere il pulsante Visualizza impostazioni avanzate. È l'ultima voce del menu.
  5. 5
    Scorri fino alla fine della finestra "Impostazioni avanzate". Nel punto indicato troverai l'opzione per proteggere il dispositivo da siti e contenuti potenzialmente dannosi, inclusi i reindirizzamenti a pagine web non richieste.
  6. 6
    Seleziona il cursore grigio "Proteggi il dispositivo da siti e download dannosi con Windows Defender SmartScreen ". Il cursore indicato assumerà una colorazione blu ad indicare che la protezione antivirus di Microsoft Edge è attiva.
    • Se il cursore indicato è già di colore blu, salta semplicemente questo passaggio.
    • Purtroppo la funzionalità antivirus di Edge non è in grado di bloccare tutti i reindirizzamenti maligni però può fermare quelli potenzialmente dannosi per il sistema.
  7. 7
    Riavvia Microsoft Edge. Al termine delle modifiche riavvia il programma per salvare le nuove impostazioni di configurazione e renderle effettive.

4
Internet Explorer

  1. 1
    Avvia Internet Explorer. È caratterizzato da un'icona blu chiaro a forma di "e" circondata da un anello di colore giallo.
  2. 2
    Accedi alle impostazioni di configurazione di Internet Explorer cliccando l'icona . È caratterizzata da un ingranaggio ed è posizionata nell'angolo superiore destro della pagina. Verrà visualizzato un menu a discesa.
  3. 3
    Scegli la voce Opzioni Internet. È situata nella parte inferiore del menu a tendina apparso. A questo punto verrà visualizzata la finestra di sistema "Opzioni Internet"
  4. 4
    Accedi alla scheda Impostazioni avanzate. È posizionata nella parte superiore destra della finestra "Opzioni Internet".
  5. 5
    Scorri fino alla fine dell'elenco visibile all'interno del riquadro "Impostazioni" collocato al centro della scheda "Impostazioni avanzate".
  6. 6
    Seleziona il pulsante di spunta "Usa SSL 3.0". È una delle ultime voci presenti all'interno della sezione "Sicurezza" dell'elenco.
  7. 7
    Premi il pulsante Applica. È posizionato nell'angolo inferiore destro della finestra "Opzioni Internet".
  8. 8
    A questo punto premi il pulsante OK. È visibile nella parte inferiore della finestra "Opzioni Internet" che verrà chiusa.
  9. 9
    Riavvia Internet Explorer. Al termine della procedura di riavvio il browser sarà in grado di bloccare i reindirizzamenti a pagine web maligne e potenzialmente dannose per il sistema.

5
Safari

  1. 1
    Avvia Safari. È caratterizzato da un'icona blu che rappresenta una bussola. È visibile direttamente all'interno del Dock di sistema.
  2. 2
    Accedi al menu Safari. È collocato nell'angolo superiore sinistro dello schermo direttamente sulla barra dei menu del Mac. Verrà visualizzato un piccolo menu a discesa.
  3. 3
    Seleziona l'opzione Preferenze…. È una delle prime voci presenti all'interno del menu a discesa Safari.
  4. 4
    Accedi alla scheda Sicurezza. È collocata nella parte superiore della finestra "Preferenze" apparsa.
  5. 5
    Seleziona il pulsante di spunta "Avvisa quando si visita un sito fraudolento". È visibile nella parte superiore della finestra all'interno della sezione "Siti fraudolenti".
    • Se il pulsante di spunta indicato è già selezionato, salta questo passaggio.
  6. 6
    Seleziona il pulsante di spunta "Blocca finestre a comparsa". È situato all'interno della sezione "Contenuti web" visibile sotto a quella "Siti fraudolenti".
    • Anche in questo caso, se il pulsante di spunta in esame è già selezionato, salta questo passaggio.
  7. 7
    Riavvia Safari. Al termine della procedura di riavvio le nuove impostazioni verranno rese effettive e il programma sarà in grado di bloccare la maggior parte dei reindirizzamenti a pagine web non richieste.

Consigli

  • Anche la presenza di un Adware sul computer in uso o installato all'interno del browser può essere la causa del problema. Prova a eseguire una scansione completa del computer con un software antivirus ed elimina tutte le estensioni o i componenti aggiuntivi dal browser internet in uso per rimuovere tutte le possibili cause del problema.
  • La maggior parte dei browser internet, una volta identificato il tentativo di reindirizzamento e averlo bloccato, offre all'utente la possibilità di proseguire nel caso in cui si tratti di un reindirizzamento legittimo.

Avvertenze

  • Purtroppo non esiste una procedura in grado di risolvere il problema nel 100% dei casi.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Internet

In altre lingue:

English: Block Page Redirects, Português: Bloquear Redirecionamentos de Página, Français: bloquer les redirections de page, Español: evitar ser redireccionado a otra página web, Deutsch: Seitenweiterleitungen blockieren, Русский: остановить перенаправления на другие сайты, Bahasa Indonesia: Memblokir Pengalihan Halaman Web, ไทย: บล็อกการเปลี่ยนเส้นทางไปยังหน้าเว็บที่ไม่ต้องการ (Redirect), 日本語: ページリダイレクトをブロックする, العربية: منع إعادة توجيه الصفحات, 中文: 阻止网页转向, Nederlands: Online doorverwijzingen blokkeren

Questa pagina è stata letta 31 359 volte.
Hai trovato utile questo articolo?