Come Fingere di Essere Posseduto

3 Metodi:Manifestare Cambiamenti di Personalità ImprovvisiUsare il Trucco a Scopi InquietantiManifestare Disturbi Fisici

Vuoi far finta di essere posseduto dal demonio come tocco finale di un costume particolarmente spaventoso che indosserai ad Halloween? Vuoi fare un brutto scherzo ad amici e familiari? Con qualche particolare comportamento puoi essere davvero convincente, soprattutto se ci abbini un trucco realistico.

1
Manifestare Cambiamenti di Personalità Improvvisi

  1. 1
    Chiuditi in te stesso, diventa silenzioso e mettiti sulla difensiva. I cambiamenti di personalità sono tra i segni distintivi più netti di una possessione demoniaca.[1] Una persona che di solito è solare e socievole potrebbe diventare silenziosa e introversa, o persino sfociare in atteggiamenti negativi e ostili. Per sembrare davvero posseduto sii molto silenzioso e parla solo quando vieni interpellato.
    • Rispondi alle domande con voce monotona e fredda, mettendoti sulla difensiva se ti vengono chieste spiegazioni circa il tuo comportamento.
    • Puoi anche imitare gli altri, ripetendo con tono sarcastico o misterioso quello che ti dicono, e poi andartene senza aggiungere altro.
  2. 2
    Mostrati disinteressato nei confronti dei tuoi hobby. Mostrati sempre svogliato, e rendi ben chiaro che nessuna situazione o attività ti coinvolge. Quando ti chiedono la tua opinione su qualcosa o provano a trascinarti in una conversazione rispondi "Non me ne importa" con tono scontroso e sguardo assente.
  3. 3
    Prorompi in sfoghi verbali violenti e improvvisi. [2] Fai inaspettatamente commenti rabbiosi durante una semplice conversazione o una cena tranquilla. Reagisci violentemente a situazioni casuali e normalissime. Comportati come se non avessi controllo su quei commenti e quelle reazioni.
    • Dopo uno di questi episodi, fingi di essere disorientato e confuso.[3] L'episodio deve durare appena un momento e interrompersi bruscamente, lasciando tutti i presenti scossi e confusi.
    • Parla con voce forte e tesa, più velocemente di come parli di solito.
    • Contrai leggermente i muscoli come se avessi degli spasmi.
  4. 4
    Assumi sempre un'espressione neutra ed esausta. Cammina come se la tua mente fosse assente, quasi come se fossi sonnambulo. A chi ti guarda devi sembrare esausto, spossato, come se non dormissi bene e non mangiassi abbastanza.[4]
    • Quando qualcuno ti ferma o prova ad attirare la tua attenzione, socchiudi appena appena gli occhi e fissa quella persona senza dire alcunché. Poi riprendi la tua espressione neutra e vuota.
    • Non esagerare. Devi apparire esausto, persino annoiato. I comportamenti troppo teatrali sono poco credibili.
  5. 5
    Lascia libri e immagini incriminanti in giro. Metti libri che trattano di occultismo o disegni con strani simboli in posti dove possono essere trovati dagli altri.[5] Fatti "scoprire" mentre ricalchi un simbolo su un foglio tantissime volte, fino a quando la carta non si rompe. Assumi un'aria sorpresa quando questo avviene.
    • Non esagerare con questi episodi – ne bastano uno o due. Non è credibile se all’improvviso la tua stanza si riempie di sfere di cristallo, tarocchi e altri oggetti occulti.
    • Se realizzati bene e senza esagerazioni, avvenimenti del genere daranno ad amici e familiari l’idea che in te ci sia qualcosa di sinistro.
  6. 6
    Fai azioni inquietanti in pubblico. Siediti rivolto verso il muro e inizia a ridere in maniera isterica. Fatti vedere mentre conversi da solo in un angolo buio. Dondolati con fare catatonico mormorando continuamente la stessa frase. Sibila come un gatto in direzione di qualcuno che incroci.
    • Anche in questo caso è importante modulare bene le proprie azioni. Parti da un episodio isolato e nel tempo aumenta la frequenza e la stranezza degli episodi.
    • Cerca di non essere troppo teatrale se vuoi evitare problemi a scuola o a lavoro. Se succedesse, il gioco smetterebbe di essere divertente!

2
Usare il Trucco a Scopi Inquietanti

  1. 1
    Metti un correttore chiaro su viso, collo e labbra.[6] Scegli un correttore più chiaro del colorito naturale della tua pelle, e cerca di applicarlo in modo uniforme. Per ottenere il pallore giusto puoi anche aggiungere una di quelle creme o polveri per sbiancare il viso vendute ad Halloween.
    • Per essere più convincente, passa il correttore o il trucco bianco anche su petto, mani e qualsiasi altro punto del corpo visibile agli altri.
    • Applica una leggera spolverata di cipria traslucida su tutte le aree che hai sbiancato col trucco. In questo modo fisserai il trucco e ne prolungherai la durata.
  2. 2
    Metti ombretto marrone opaco, grigio o viola sotto gli occhi.[7] Usa un pennello per applicare un ombretto marrone opaco o viola; i tuoi occhi appariranno scavati e infossati. Con l'aggiunta di un po' di ombretto grigio renderai le occhiaie più realistiche.
    • Se vuoi un look più estremo, non limitarti alle occhiaie. Passa l'ombretto sulle palpebre, nelle pieghe e negli angoli interni degli occhi.
    • Oltre al viola, al marrone e al grigio, anche il nero può aiutarti! Una quantità minima di ombretto nero negli angoli interni degli occhi ti darà un aspetto dal forte impatto.[8]
  3. 3
    Fai risaltare gli zigomi.[9] Una linea dritta di ombretto marrone o grigio sotto gli zigomi darà al tuo volto un aspetto ossuto e denutrito. Sfuma bene il trucco.
    • L'obiettivo è quello di sembrare malaticcio senza che qualcuno si accorga che hai messo il trucco.
    • La linea di trucco per gli zigomi dovrebbe partire dal punto dove la basetta incontra lo zigomo, e seguire quest'ultimo fino a 2-3 cm dalla bocca.
  4. 4
    Colora di rosso occhi, guance e naso. Usando una tinta per le labbra o un ombretto, dai una sfumatura rosa, marrone o rossa a guance, occhi e naso. Colora appena appena di rosso la punta del naso. Per sembrare più malaticcio ed esausto, usa una matita per le labbra per dare un tocco di rosso alla rima interna dell'occhio (il posto dove si mette la matita, appena sopra le ciglia inferiori).
    • Sfuma bene il trucco rosso che hai messo sul viso, altrimenti sarà evidente che ti sei truccato.
    • Una volta applicata la matita per le labbra alla rima interna dell’occhio, usa la punta di un cotton fioc per rendere il trucco meno uniforme e dargli un aspetto più naturale.
  5. 5
    Rendi più definite e profonde le rughe.[10] Usando un pennellino angolato, applica dell’ombretto marrone opaco o grigio alle rughe e alle pieghe del tuo volto. Concentrati soprattutto su quelle che vanno dai lati del naso agli angoli della bocca e su quelle che scendono dagli angoli della bocca quando aggrotti la fronte.
    • Scurisci anche le rughe che compaiono tra le sopracciglia quando le aggrotti e quelle che appaiono sulla fronte quando le sollevi.
    • Usare il trucco per rendere più definite e profonde le rughe ti farà sembrare emaciato, esausto e arrabbiato.[11]
    • Applica il trucco in modo tale che non risulti troppo scuro o evidente.
  6. 6
    Disegna delle vene guance e fronte. Devono essere leggere, non marcate. Per farle, usa un pennellino angolato e un ombretto azzurro o verde. Per un tocco morboso disegnale con mano tremante.
    • Se vuoi far risaltare il colore, inumidisci il pennellino prima di intingerlo nell’ombretto.
    • Per disegnare le vene puoi anche usare un eyeliner in gel blu o verde, oppure un ombretto in crema.
  7. 7
    Applica una leggera spolverata di cipria bianca o trasparente. In questo modo sembrerà che le “vene” che hai appena disegnato siano sottopelle. Inoltre la cipria farà fissare il trucco e renderà il volto meno brillante.[12]
    • Usa una spugnetta grande e morbida o un pennello per blush per applicare uno strato leggero e uniforme di cipria.
  8. 8
    Fai sembrare secche e screpolate le tue labbra. Riempi le linee delle labbra con un ombretto scuro o un eyeliner in matita, e applica un po’ di ombretto rosa, rosso o marrone al loro interno. Questi accorgimenti daranno alle labbra un aspetto disidratato, e faranno sembrare chiazzato e insanguinato l’interno della bocca.
  9. 9
    Sfoggia capelli unti e fini. Metti della lacca e/o del gel nei capelli e scompigliali con le dita; ammassali in sezioni separate e falli scendere attaccati al viso. Portali più lunghi e disordinati possibile.
    • Se ci riesci, puoi fare a meno di lavarti per un paio di giorni per rendere più realistico l'effetto del tuo cambiamento!
  10. 10
    Scurisci le unghie e i polpastrelli in modo che sembrino sporchi.[13] Metti dell’ombretto nero sotto e attorno le unghie. Applica il trucco in modo più marcato sulle unghie, e poi sempre più leggero proseguendo lungo il dito.
    • Con un po' di rossetto lucido rossastro attorno alle cuticole puoi dar loro un aspetto sanguinolento.

3
Manifestare Disturbi Fisici

  1. 1
    Svegliati urlando.[14] La possessione demoniaca è caratterizzata da incubi frequenti, dunque fai finta di averli. Urla parole incomprensibili e agitati come un pazzo. Quando qualcuno viene a vedere cosa succede, fatti trovare sudato e scompigliato. Spalanca più possibile gli occhi e assumi un'espressione terrorizzata.
    • Quando ti chiedono che tipo di incubi hai, fai l'aria turbata e scuoti la testa in maniera isterica, come se quello che hai visto fosse impossibile da descrivere.
    • Il momento migliore a questo scopo è tra la mezzanotte e le due. In casa non saranno ancora nel profondo del sonno, quindi si sveglieranno più facilmente e saranno più tesi una volta svegli.
  2. 2
    Fai yoga e allenamento per forza e flessibilità. Nella cultura popolare, per esempio nei film, le persone possedute sono spesso caratterizzate da grande flessibilità.[15] Inoltre, spesso hanno una forza sovrumana. Puoi aumentare forza e flessibilità facendo yoga, stretching e allenandoti con i pesi.
    • Dopo gli "incubi", fatti trovare in posizioni contorte, ma con un'espressione normalissima in volto.
    • Per evitare infortuni, fai stretching prima di iniziare le contorsioni.
    • Bastano contorsioni semplici per far rabbrividire chi ti vede, quindi non esagerare.
  3. 3
    Comportati in modo catatonico e passa più tempo possibile senza sbattere le palpebre. [16] Quando qualcuno prova a parlarti o a farti muovere, resta zitto, rigido e con lo sguardo perso nel vuoto. Se qualcuno prova a spostarti, rendi la cosa difficile. Fai finta di perdere conoscenza.
    • Una volta finito l'episodio, però, fai finta di niente. Se qualcuno vuole parlartene, mettiti sulla difensiva.
    • Davanti agli altri, fingi di avere perdite di memoria, facendo intuire che ci sono dei lassi di tempo di cui non ricordi nulla.
  4. 4
    Impara a girare gli occhi all’indietro, mostrando solo la parte bianca. Tieni la testa ferma e guarda più in alto possibile muovendo solo gli occhi. Falli arrivare più in alto che puoi, poi abbassa leggermente le palpebre per nascondere bene tutta l’iride.
    • Assicurati di non chiudere del tutto gli occhi mentre lo fai. Puoi fare pratica facendo video o scattando foto con la fotocamera del telefono.
    • Per alcuni è più semplice farlo chiudendo prima gli occhi. Chiudi gli occhi, senza aprirli guarda il soffitto, infine riaprili senza smettere di guardare verso l’alto.
  5. 5
    Assumi espressioni del viso estreme e doloranti. Gli esorcisti dicono che le persone possedute spesso contorcono spaventosamente il volto, e questo indica quanto dolore alberga dentro di loro. Siediti di fronte a uno specchio e allenati a distorcere il viso con espressioni innaturali e piene di dolore.[17]
    • Una volta che sai fare davvero bene alcune espressioni, usale dopo i tuoi “incubi”, o come parte degli altri incidenti a cui dai vita.
    • Se possibile, usa degli oggetti di scena per amplificare l’effetto delle tue contorsioni ed espressioni.
    • La scena dell’Esorcista in cui la bambina vomita è davvero famosissima. Potrebbe essere divertente replicare quel momento usando una zuppa di piselli molto densa!
  6. 6
    Impara una lingua straniera o qualche frase in latino. Nei film horror chi è indemoniato parla spesso latino, ma basterà iniziare improvvisamente a parlare in una qualsiasi lingua straniera per dare i brividi a chi ti conosce. Se non hai il tempo di studiare una lingua straniera puoi imparare qualche frase in latino.
    • Una frase spesso usata nei film horror è “Legio mihi nomen est, quia multi sumus”, che significa “Il mio nome è Legione perché siamo molti.”[18] Probabilmente puoi spaventare chi ti ascolta anche dicendolo in italiano!
    • Ovviamente stai attento quando usi le lingue straniere. Se tua sorella studia il latino potrebbe dire a tutti che in realtà hai pronunciato malissimo quella frase sinistra, rovinando l'illusione.
    • Puoi anche balbettare suoni senza alcun significato. Per un ottimo risultato, fai finta che stai parlando una lingua straniera, mettendo qualche pausa e dando diverse intonazioni alle "parole".
  7. 7
    Usa una voce inquietante. Quando nei film i demoni parlano tramite un poveretto in loro potere, lo fanno con voce bassa, sinistra, un po' roca. Prova diverse modulazioni di voce e scopri quali suoni strani e spaventosi riesci a emettere. Guarda qualche video che ti mostri come aumentare la tua estensione vocale, soprattutto verso il basso.
    • Registrati mentre parli con voce inquietante. Usa un’app per rendere la tua voce più profonda e spaventosa, poi riproduci la registrazione a notte fonda o quando gli altri possono sentirla.
    • Aggiungi altri suoni come rantoli, sibili, ringhi e urla. Inseriscili tra le frasi o le parole.

Avvertenze

  • Non tirare troppo la corda! Gli altri potrebbero essere portati a credere che hai un disturbo mentale, come la depressione (i cui sintomi includono la perdita d'interesse nelle proprie cose preferite, e la sensazione di vuoto dentro), o un altro tipo di disturbo come l'autismo (che può presentarsi con ripetizione ossessiva di movimenti, parole o frasi). I tuoi cari potrebbero portarti da un professionista per far valutare la tua salute mentale.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Altro

In altre lingue:

English: Act Like You're Possessed, Deutsch: Wie ein Besessener auftreten, Español: actuar como si estuvieras poseído, Português: Fingir que Está Possuído, Français: faire semblant d'être possédé, Bahasa Indonesia: Berpura‐Pura Kesurupan

Questa pagina è stata letta 11 314 volte.

Hai trovato utile questo articolo?