Come Fondare un'Associazione Scolastica

Sai benissimo che esistono un’infinità di associazioni sparse per la tua scuola; quello che forse non sai spiegarti è da dove siano arrivate. In altre parole, come si fa a fondare un’associazione scolastica? Questo articolo ti illustrerà, passo per passo, come formare un’associazione all’interno della tua scuola dalla A alla Z; inoltre, ti darà delle dritte su come aumentare le probabilità che la tua richiesta di fondare un’associazione sia approvata.

Passaggi

  1. 1
    Cerca amici nei quali puoi riporre la tua fiducia. Ci vogliono più persone per fondare un’associazione. Bisogna trovare persone responsabili, leali, intelligenti e lavoratrici che ricoprano i ruoli principali nell’associazione. Un gruppo composto da persone così sicuramente avrà successo. Inoltre, coinvolgere subito amici fidati ti permetterà di chiedere il loro aiuto per approntare i preparativi necessari, in modo che tu non debba fare tutto il lavoro da solo.
  2. 2
    Trova un consulente per la tua associazione. Il consulente di un’associazione scolastica non è un adulto/insegnante che abbia il ruolo di sorvegliare le attività dell’associazione; questa persona dovrebbe, invece, fare da mentore ai membri. Dovrebbe essere qualcuno che provi interesse per le attività dell’associazione e che ne condivida le finalità. Deve essere anche una persona che sia disposta a contribuire a rendere l’associazione più attiva e a farla crescere.
  3. 3
    Sottoponi la questione al responsabile delle associazioni scolastiche. Pur avendo a disposizione una squadra vincente, avrai comunque bisogno dell’approvazione della scuola. Se ti viene chiesto di compilare un modulo, è importante che tu fornisca informazioni precise e dettagliate. Se il responsabile dovesse farsi un’idea sbagliata circa la tua associazione e le sue finalità, potrebbe rifiutare la tua richiesta.
  4. 4
    Assicurati che tutti conoscano il loro ruolo prima dell’inizio delle vacanze. Dopo che saranno iniziate le vacanze estive, vi sarà più difficile comunicare tra di voi. La cosa migliore sarebbe di assegnare dei compiti precisi a tutti i funzionari dell’associazione da svolgere durante l’estate. In questo modo, eviterai che loro si ritrovino senza sapere cosa debbano fare durante il periodo estivo.
  5. 5
    Decidi come l’associazione verrà gestita. Presso molte scuole, gli studenti provano a fondare nuove associazioni prima dell’inizio delle vacanze estive. Questo dà loro il tempo di preparare eventi, raccolte di fondi e tutto quanto è necessario per mettere in piedi un’associazione scolastica.
  6. 6
    Parla con gli altri funzionari dell’associazione. È importante che vengano sempre tenuti aperti tutti i canali di comunicazione tra i funzionari dell’associazione. Senza una buona comunicazione, si verificherebbero innumerevoli problemi. Ad esempio: ritardi con le consegne di materiale inerente le raccolte di fondi. Discutere prima tutti i dettagli insieme rende più facile cercare alternative o trovare soluzioni ai problemi amministrativi.
  7. 7
    Convinci altri a unirsi alla vostra associazione. Una volta ottenuta l’approvazione da parte della scuola, spetta ai funzionari dell’associazione fare il resto del lavoro. Il primo passo da intraprendere è trovare nuovi membri. Senza membri, la vostra non potrà considerarsi una vera associazione scolastica. Ricorda che perché le persone accettino di entrare a far parte del vostro gruppo, dovete fornire loro un buon motivo per aderire.
  8. 8
    Prepara un discorso. Durante la vostra prima seduta, devi assicurarti che tutti i membri riconoscano lo scopo della vostra associazione e cosa ci si aspetta da loro. Questo farà capire loro che la tua organizzazione fa le cose seriamente invogliandoli a volere restare a farne parte.
  9. 9
    Organizzati bene. Una volta fondata l’associazione, non è ancora finita. Il grosso del lavoro sarà fatto, ma bisogna comunque tenere l’associazione attiva; in caso contrario finirebbe con l’essere abbandonata ed eventualmente sciogliersi.
    Pubblicità

Consigli

  • Fai in modo sia molto attiva. È il fattore chiave per avere l’approvazione da parte del responsabile delle associazioni scolastiche.
  • Crea manifesti per la tua associazione e appendili dappertutto nella scuola. Il passaparola non è l'unico modo di farsi pubblicità!
  • È importare dar retta ed essere disponibile nei confronti dei membri, in modo che loro vogliano continuare a far parte dell’associazione.
  • Al fine di fare un buon uso del tuo tempo, è sempre meglio pianificare in anticipo.
  • La cosa più importante di tutte è scegliere persone responsabili e fidate come funzionari dell’associazione. Dovrebbe essere una priorità: non smettere di cercare finché non avrai trovato le persone giuste. Ricorda che molte decisioni saranno prese da queste persone.
  • Cerca di essere chiaro quando comunichi con gli altri. È importante che loro sappiano perfettamente quali siano le tue intenzioni.
  • Non cercare nuovi membri solo per fare numero. Hai bisogno di membri che abbiano a cuore lo scopo dell’associazione.

Pubblicità

Avvertenze

  • Ci vorrà molto tempo per fare i preparativi necessari. Non aspettarti di riuscire a fondare un’associazione in quattro e quattro otto.
  • Spesso l’ostacolo più grande da superare è il responsabile per le associazioni scolastiche. Non conoscendo a fondo la tua associazione potrebbe decidere di bocciarla perché poco originale.
  • Non stupirti se la tua domanda dovesse essere respinta. Accade molto spesso.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 30 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Questa pagina è stata letta 2 303 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità