Questo articolo spiega come formattare il disco rigido di un computer, operazione che comporta l'eliminazione di tutti i dati memorizzati al suo interno, incluso il sistema operativo, utilizzando il sistema operativo Windows o macOS. La procedura di formattazione di un computer comporta l'eliminazione del contenuto memorizzato nel disco rigido (o nei dischi rigidi) e la reinstallazione del sistema operativo, Windows o macOS, da zero. Si tratta di una procedura molto utile se il computer presenta dei problemi di funzionamento, ma anche se intendi venderlo o regalarlo e non vuoi correre il rischio che qualcuno possa entrare in possesso dei tuoi dati personali. Sia Windows sia macOS integrano al loro interno degli strumenti che permettono di formattare qualsiasi unità di memoria in modo semplice e rapido senza dover essere degli esperti.

Metodo 1 di 3:
Windows 10

  1. 1
    Esegui il backup dei dati. Anche se formattare il disco rigido di un computer con Windows 10 è un'operazione molto semplice, ricorda che tutte le app, i programmi, le impostazioni di configurazione e i tuoi file personali verranno cancellati in modo permanente per permettere poi di installare Windows da zero. Tuttavia, anche eseguire il backup di tutti i file che desideri conservare è molto semplice e puoi farlo utilizzando gli strumenti integrati direttamente nel sistema operativo. Consulta questo articolo per scoprire come eseguire il backup dei dati in Windows 10 usando un CD, un DVD, un disco rigido esterno oppure un servizio di clouding.
  2. 2
    Avvia l'app Impostazioni di Windows cliccando sull'icona
    Immagine titolata Windowssettings.png
    .
    È caratterizzata da un ingranaggio ed è visibile all'interno del menu "Start".
  3. 3
    Clicca sull'icona Aggiornamento e sicurezza. È caratterizzata da due frecce curve.
  4. 4
    Clicca sulla scheda Ripristino. È visualizzata nel pannello sinistro della pagina.
  5. 5
    Clicca sul pulsante Inizia collocato nella sezione "Reimposta PC". È il primo pulsante visibile nella parte superiore del riquadro destro della finestra.
  6. 6
    Clicca sull'opzione Rimuovi tutto. È la seconda voce elencata nel pop-up blu apparso.
  7. 7
    Clicca sulla voce Rimuovi i file e pulisci l'unità. È la seconda opzione visualizzata nel menu. Si tratta dell'opzione che dovrai selezionare se vuoi che il disco rigido del computer venga formattato completamente, dato che l'altra scelta a disposizione elimina solo il sistema operativo, per poi eseguirne la reinstallazione senza formattare fisicamente il disco rigido del computer.
    • Formattare il disco rigido del computer è molto importante se hai intenzione di venderlo o regalarlo. La formattazione di un'unità di memoria rende il processo di ripristino dei dati, da parte di malintenzionati, molto più complesso. Se vuoi conservare il computer, puoi anche scegliere l'opzione Rimuovi solo i miei file personali. In questo caso, il disco rigido non verrà formattato.
    • In alternativa, puoi utilizzare un programma di terze parti per eseguire la formattazione del disco rigido – per esempio, un'app come DBAN (Darik's Boot and Nuke). Se hai scelto di usare un programma di terze parti, per poter reinstallare il sistema operativo dovrai avere a disposizione un'unità USB o un DVD di installazione di Windows 10. Consulta questo articolo per scoprire come formattare un disco rigido usando DBAN.
  8. 8
    Clicca sul pulsante Avanti per saltare la schermata di avviso. Se appare un messaggio per avvisarti che il sistema operativo originale del computer è stato aggiornato a Windows 10, significa che verrà reinstallata quest'ultima versione di Windows e che non potrai ripristinare quella precedente.[1]
  9. 9
    Clicca sul pulsante Reimposta per formattare il disco rigido del computer. In base alle prestazioni e alla capacità dell'unità di memoria da formattare, il completamento di questo passaggio potrebbe richiedere un tempo variabile tra qualche minuto e diverse ore.
    • Se stai usando un laptop, assicurati che sia collegato alla rete elettrica in modo che il processo di formattazione non venga interrotto.
  10. 10
    Clicca sul pulsante Continua quando la procedura di formattazione sarà completa. A questo punto, il disco rigido del computer è completamente vuoto. Se vuoi reinstallare Windows, segui le istruzioni che appariranno sullo schermo.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Windows 8.1

  1. 1
    Esegui il backup dei dati. Dato che formattare il disco rigido di un computer comporta la cancellazione di tutti i dati che contiene, è molto probabile che prima di continuare vorrai creare una copia di backup di tutti i file che desideri conservare. Consulta questo articolo per scoprire come eseguire il backup dei tuoi dati prima di proseguire oltre.
    • Se il computer originariamente era dotato di Windows 8, anziché di Windows 8.1, la procedura di formattazione e il ripristino del sistema operativo provvederà a reinstallare Windows 8.[2] In ogni caso non ti preoccupare: al termine del ripristino ti verrà chiesto se vuoi installare l'aggiornamento gratuito a Windows 8.1.
  2. 2
    Sposta il cursore del mouse nell'angolo inferiore destro dello schermo. Verrà visualizzata la barra degli accessi di Windows.
  3. 3
    Clicca sull'icona Impostazioni
    Immagine titolata Windowssettings.png
    .
    È caratterizzata da un ingranaggio ed è elencata all'interno della barra degli accessi apparsa.
  4. 4
    Clicca sul link Modifica impostazioni PC. È visualizzato nella parte inferiore del menu apparso.[3]
  5. 5
    Clicca sulla scheda Aggiorna e ripristina. È visualizzata nella parte inferiore del pannello laterale sinistro della finestra.
  6. 6
    Clicca sulla scheda Ripristino. È collocata nel pannello sinistro della nuova schermata apparsa.
  7. 7
    Clicca sul pulsante Per iniziare della sezione "Rimuovi tutto e reinstalla Windows". È collocato al centro del riquadro destro della finestra. Assicurati di non cliccare accidentalmente sul pulsante "Per iniziare" di una sezione diversa da quella indicata.
  8. 8
    Clicca sul pulsante Avanti. In questo modo, confermerai di voler eliminare tutti i dati memorizzati sul computer: app, file, documenti e impostazioni.
  9. 9
    Seleziona il disco rigido (o i dischi rigidi) che vuoi formattare. Se vuoi formattare solo il disco su cui è presente l'installazione di Windows 8.1, scegli l'opzione Solo l'unità dove è installato Windows. Per formattare tutte le unità di memoria presenti sul computer, seleziona la voce Tutte le unità.
  10. 10
    Clicca sul pulsante Rimuovi tutto. È la seconda opzione elencata nel pop-up apparso. Le unità di memoria selezionate verranno formattate completamente.
    • Se vuoi conservare il computer, puoi anche scegliere l'opzione Rimuovi solo i miei file personali. In questo caso, il disco rigido non verrà formattato.
    • In alternativa, puoi utilizzare un programma di terze parti per eseguire la formattazione del disco rigido – per esempio, un'app come DBAN (Darik's Boot and Nuke). Questo tipo di programma garantisce che nessuno sarà in grado di recuperare i dati che erano presenti all'interno del disco rigido. Ricorda che se hai scelto di usare questa soluzione, per poter reinstallare il sistema operativo dovrai avere a disposizione un'unità USB o un DVD di installazione di Windows. Consulta questo articolo per scoprire come formattare un disco rigido usando DBAN.
  11. 11
    Clicca sul pulsante Ripristina per formattare il disco rigido del computer. In base alle prestazioni e alla capacità dell'unità di memoria da formattare, il completamento di questo passaggio potrebbe richiedere un tempo variabile tra qualche minuto a diverse ore.
    • Se stai usando un laptop, assicurati che sia collegato alla rete elettrica in modo che il processo di formattazione non venga interrotto.
    • Al termine della procedura di formattazione, il computer verrà riavviato automaticamente e ti verrà proposto di reinstallare il sistema operativo Windows. Se vuoi proseguire, ti basterà seguire le istruzioni che appariranno a video.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
macOS

  1. 1
    Esegui il backup dei dati. Formattare l'unità di memoria del Mac comporta la cancellazione di tutti i dati che contiene, quindi esegui prima una copia di backup di tutti i file che vuoi conservare. Leggi questo articolo per scoprire come eseguire il backup dei dati usando Time Machine o iCloud.
  2. 2
    Accendi il Mac e tieni premuta la combinazione di tasti Command+R. Se il computer è già in funzione, riavvialo e tieni premuti i tasti indicati non appena avrà inizio la fase di avvio del sistema. Il computer verrà avviato in modalità "macOS Recovery".[4]
    • Quando sullo schermo vedrai apparire il logo della Apple o le schermata di avvio, potrai rilasciare i tasti che stai premendo.
  3. 3
    Seleziona l'opzione Utility Disco. È l'ultima voce elencata nella finestra "Utility macOS".
  4. 4
    Clicca sul pulsante Continua. È collocato nell'angolo inferiore destro della finestra.
  5. 5
    Clicca sul menu Visualizza. È elencato nella barra visualizzata nella parte superiore dello schermo.
  6. 6
    Clicca sull'opzione Mostra tutti i dispositivi. In questo modo, all'interno del pannello sinistro della finestra, verranno visualizzati tutti i dischi rigidi collegati al Mac.
  7. 7
    Seleziona il disco che vuoi formattare. Per esempio, se hai l'esigenza di formattare il disco principale del Mac – quello su cui è installato il sistema operativo – seleziona la prima unità di memoria elencata nella parte superiore della lista (nella sezione "Interna").
  8. 8
    Clicca sul pulsante Inizializza. È visualizzato nella parte centrale superiore della finestra "Utility Disco".
  9. 9
    Seleziona le impostazioni per eseguire la formattazione del disco.
    • "Nome": inserisci il nome che vuoi assegnare al disco.
    • "Formato": a meno che tu non abbia una buona ragione per non farlo, puoi utilizzare l'importazione predefinita di questa voce che è APFS.[5]
    • "Schema": seleziona l'opzione Mappa partizione GUID.
  10. 10
    Clicca sul pulsante Inizializza per formattare il disco indicato. Potresti dover fornire il tuo ID Apple o la password. Al termine della formattazione e dell'inizializzazione del disco, verrai reindirizzato alla finestra di dialogo "Utility Disco".
    • Se sul Mac sono presenti altre unità di memoria, puoi formattarle adesso usando le opzioni messe a disposizione nella finestra "Utility Disco".
  11. 11
    Chiudi la finestra "Utility Disco". Clicca sull'icona circolare rossa, collocata nell'angolo superiore sinistro della finestra.
    • Se vuoi reinstallare il sistema operativo macOS, riavvia il computer in modalità "macOS Recovery" premendo la combinazione di tasti Command+R all'avvio, dopodiché seleziona l'opzione Reinstallazione macOS (per creare una nuova installazione da zero) oppure Ripristina da backup di Time Machine (per ripristinare l'intero sistema usando un backup di Time Machine).
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Ripristinare l'Audio su un Computer Windows

Come

Riparare una Tastiera che Digita Caratteri Errati

Come

Riparare un Computer Portatile che non Carica la Batteria

Come

Riparare Cuffie Malfunzionanti o Rotte

Come

Usare un Tester

Come

Salvare un Cellulare Bagnato

Come

Leggere un Condensatore

Come

Resettare il BIOS

Come

Riparare un Pixel Bloccato su uno Schermo LCD

Come

Salvare un Portatile Bagnato da dei Liquidi

Come

Chiudere un Programma Bloccato

Come

Pulire un Computer Portatile

Come

Asciugare un iPhone Caduto in Acqua

Come

Correggere l'Errore sul Controllo di Ridondanza Ciclico dei Dati
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Nicole Levine, MFA
Co-redatto da:
Nicole Levine, MFA
Scrittrice ed Editor Specializzata in Tecnologia
Questo articolo è stato co-redatto da Nicole Levine, MFA. Nicole Levine è una Scrittrice ed Editor Specializzata in Tecnologia che collabora con wikiHow. Ha più di 20 anni di esperienza nella creazione di documentazione tecnica e nella guida di team di supporto presso le principali società di web hosting e software. Nicole ha anche una Laurea Magistrale in Scrittura Creativa conseguita presso la Portland State University e insegna composizione, scrittura narrativa e creazione di zine presso varie istituzioni. Questo articolo è stato visualizzato 162 761 volte
Questa pagina è stata letta 162 761 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità