Come Formattare una Chiavetta USB Protetta da Scrittura

3 Metodi:Usare l'Editor del Registro di Sistema (Windows)Usare il Comando Diskpart del Prompt dei Comandi (Windows)Usare l'Utility Disco (Mac)

Se un'unità di memoria USB risulta protetta da scrittura, non sarai in grado di modificarne il contenuto e nemmeno di eseguirne la formattazione a causa delle restrizioni di accesso che la protezione da scrittura implica. È possibile risolvere il problema utilizzando l'Editor del Registro di sistema o il "Prompt dei comandi" di Windows oppure il programma "Utility Disco" di un Mac.

1
Usare l'Editor del Registro di Sistema (Windows)

  1. 1
    Accedi al menu "Start" ed esegui una ricerca usando la parola chiave "Regedit.exe". Si tratta dell'editor del registro di sistema, un programma integrato in tutte le versioni del sistema operativo Windows.
  2. 2
    Seleziona l'icona del programma, apparsa nell'elenco dei risultati, con un doppio clic del mouse per aprire la relativa finestra.
  3. 3
    Adesso accedi al seguente nodo del registro di sistema: "Computer \ HKEY_LOCAL_MACHINE \ SYSTEM \".
  4. 4
    Apri la cartella "SYSTEM" del registro e accedi al seguente percorso: "CurrentControlSet \ Control \ StorageDevicePolicies".
    • Se il nodo "StorageDevicePolicies" non esiste, occorre crearlo selezionando la cartella "Control" con il tasto destro del mouse, scegliendo la voce "Nuovo" e infine cliccando l'opzione "Chiave".
    • Digita il nome della nuova chiave ("StorageDevicePolicies" senza virgolette) e premi il tasto "Invio". Adesso accedi alla nuova cartella appena creata selezionandola con un doppio clic del mouse, quindi clicca un punto vuoto all'interno del riquadro destro della finestra dell'editor con il tasto destro del mouse.
    • Seleziona la voce "Nuovo", scegli l'opzione "Valore DWORD", quindi assegna il nome "WriteProtect" al nuovo elemento apparso.
  5. 5
    Seleziona il numero presente nella colonna "Dati" del valore "WriteProtect" con un doppio clic del mouse.
  6. 6
    Modifica il valore presente nel campo "Dati valore" da "1" a "0", quindi premi il pulsante "OK".
  7. 7
    A questo punto chiudi la finestra dell'Editor del Registro di sistema e riavvia il computer.
  8. 8
    Inserisci la chiavetta USB che risulta protetta da scrittura all'interno di una delle porte libere del computer.
  9. 9
    Apri una nuova finestra "Esplora file" e seleziona il nome dell'unità USB, elencata nella parte sinistra della finestra, con il tasto destro del mouse.
  10. 10
    Scegli l'opzione "Formatta" dal menu contestuale apparso. Adesso seleziona le opzioni di formattazione in base alle tue esigenze, per esempio il formato di file system o la dimensione dell'unità di allocazione.
  11. 11
    Al termine della selezione premi il pulsante "Avvia". Windows provvederà a formattare automaticamente l'unità rimuovendo le restrizioni causate dalla protezione contro la sovrascrittura dei dati.[1]

2
Usare il Comando Diskpart del Prompt dei Comandi (Windows)

  1. 1
    Collega l'unità USB protetta da scrittura in una porta USB libera del computer.
  2. 2
    Accedi al menu "Start" e digita la parola chiave "cmd.exe" all'interno della barra di ricerca.
  3. 3
    Seleziona con un doppio clic del mouse l'icona del "Prompt dei comandi"apparsa all'interno dell'elenco dei risultati.
  4. 4
    Digita il comando "diskpart" all'interno della finestra del "Prompt dei comandi" e premi il tasto "Invio" della tastiera.
  5. 5
    Digita il comando "list disk" e premi il tasto "Invio".
  6. 6
    Adesso digita il comando "select disk [x]", dove [x] rappresenta il numero identificativo dell'unità USB da elaborare indicato nel passaggio precedente, quindi premi il tasto "Invio". Se non sei certo di quale sia il numero associato all'unità USB da analizzare, puoi fare riferimento alla capacità di memorizzazione per individuare quello corretto. Per esempio, se l'unità USB in esame ha una capacità di 2 GB, dovrai utilizzare il numero identificativo posto accanto all'elemento della lista che presenta una dimensione di 2 GB.
  7. 7
    Digita il comando "attributes disk clear readonly", quindi premi il tasto "Invio".
  8. 8
    Digita il comando "clean" e premi il tasto "Invio" della tastiera.
  9. 9
    A questo punto digita il comando "create partition primary" e premi il tasto "Invio".
  10. 10
    Specifica il formato del file system usando il comando "format fs=fat32" e premendo il tasto "Invio". Se intendi utilizzare l'unità USB solo su sistemi Windows, puoi sostituire il parametro "fat32" con il valore "ntfs".
  11. 11
    Adesso digita il comando "exit" e premi il tasti "Invio". La chiavetta USB in esame verrà formattata automaticamente e non sarà più protetta da scrittura.

3
Usare l'Utility Disco (Mac)

  1. 1
    Collega l'unità USB protetta da scrittura in una porta USB libera del Mac.
  2. 2
    Accedi alla cartella "Applicazioni" e scegli la voce "Utility".
  3. 3
    Seleziona con un doppio clic del mouse l'icona "Utility Disco". Verrà visualizzata la finestra dell'applicazione.
  4. 4
    Scegli l'unità USB da elaborare dall'elenco presente all'interno della barra laterale sinistra della finestra "Utility Disco".
  5. 5
    Accedi alla scheda "Inizializza" e specifica il formato del file system da utilizzare. Se desideri che la chiavetta USB risulti compatibile sia con i sistemi Windows sia con i Mac, scegli l'opzione "MS-DOS (FAT)" oppure "exFAT".
  6. 6
    Premi il pulsante "Inizializza" posto nella parte inferiore destra della finestra del programma. Il computer provvederà automaticamente a formattare l'unità USB e a modificare i permessi di accesso e di condivisione riportandoli allo stato corretto, cioè "lettura e scrittura".[2]

Consigli

  • Se stai tentando di usare o di accedere a un'unità USB protetta da scrittura utilizzando un Mac, valuta di provare prima a formattarla utilizzando un sistema Windows. In alcuni casi l'unità potrebbe essere rilevata in "sola lettura" dal Mac a causa dei problemi di compatibilità esistenti fra i formati di file system utilizzati da Apple e Microsoft.

Avvertenze

  • Se la chiavetta USB in uso è corrotta o presenta dei danni fisici, la procedura descritta per eseguirne la formattazione potrebbe non funzionare. Se non riesci a formattare l'unità USB seguendo le istruzioni di questo articolo, valuta l'ipotesi di acquistarne una nuova.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Hardware

In altre lingue:

English: Format a Write–Protected Pen Drive, Deutsch: Einen schreibgeschützten USB Stick formatieren, Français: formater une clé USB protégée en écriture, Português: Formatar um Pen Drive Protegido contra Gravação, Español: formatear una memoria USB con protección contra escritura, Bahasa Indonesia: Memformat Kandar USB yang Tidak dapat Ditulisi, Русский: отформатировать флешку с защитой от записи

Questa pagina è stata letta 401 volte.

Hai trovato utile questo articolo?