Scarica PDF Scarica PDF

A causa del continuo lavoro a cui sono sottoposti durante il normale utilizzo, a lungo andare i dispositivi Android sono destinati ad avere dei problemi e a presentare dei mal funzionamenti, per esempio bloccandosi totalmente in modo inaspettato. Gli utenti più tecnici sanno che le situazioni di questo tipo rappresentano uno scenario che si può presentare abbastanza comunemente. Tuttavia la maggior parte delle persone potrebbe frustrarsi o preoccuparsi, se messa di fronte a tale evenienza. Generalmente per risolvere questo tipo di problematiche è sufficiente eseguire il riavvio forzato del dispositivo. Prosegui nella lettura per scoprire come fare.

Metodo 1
Metodo 1 di 2:
Rimuovere la Batteria

  1. 1
    Verifica se il dispositivo è completamente bloccato. Prova a premere uno qualunque dei tasti dello smartphone o del tablet per verificare la presenza di una risposta, di qualunque tipo, da parte del dispositivo. Quando un apparato elettronico di questa tipologia è completamente bloccato non risponde più ad alcun comando impartito dall'utente.
  2. 2
    Rimuovi la copertura posteriore. La maggior parte dei dispositivi Android, in base al modello e alla marca, permette di accedere a parti interne, come la batteria e l'alloggiamento per la scheda SIM o per la scheda di memoria, rimuovendo la copertura posteriore.
    • Il pannello posteriore può essere rimosso facendo leva nel piccolo incavo posizionato lungo uno dei lati della scocca oppure semplicemente facendolo scorrere verso il basso.
  3. 3
    Rimuovi la batteria. Estrai la batteria dal dispositivo rimuovendola dal relativo alloggiamento. Il dispositivo dovrebbe spegnersi quasi istantaneamente a causa dell'interruzione di energia elettrica.
  4. 4
    Installa nuovamente la batteria. Dopo aver atteso qualche secondo, inserisci nuovamente la batteria nel suo alloggiamento e rimonta la copertura posteriore.
  5. 5
    Riavvia il dispositivo. Premi il pulsante "Power" di accensione finché non si accende. Al termine della procedura di avvio, il tuo dispositivo Android dovrebbe riprendere a funzionare come di consueto.
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 2:
Usare la Console

  1. 1
    Verifica se il dispositivo è completamente bloccato. Prova a premere uno qualunque dei tasti dello smartphone o del tablet per verificare la presenza di una risposta, di qualunque tipo, da parte del dispositivo. Quando un apparato elettronico di questa tipologia è completamente bloccato non risponde più ad alcun comando impartito dall'utente.
  2. 2
    Forza lo spegnimento del dispositivo. Tieni premuto contemporaneamente il tasto "Power" di accensione e il tasto per abbassare il volume per almeno 5 secondi o finché lo schermo non si spegne.
    • Non appena lo schermo si illumina nuovamente puoi rilasciare i tasti. Anziché apparire la normale schermata di benvenuto di Android dovresti vedere a video una serie di opzioni. Si tratta della console di Android con cui è possibile gestire alcune funzionalità avanzate.
  3. 3
    Riavvia il dispositivo. Usa il bilanciere o i tasti per regolare il volume per spostarti all'interno del menu apparso e selezionare l'opzione "Reboot System Now".
    • Per confermare la scelta, premi il pulsante "Power" di accensione. A questo punto il dispositivo Android verrà riavviato automaticamente.
  4. 4
    Attendi che la procedura di riavvio si completi. Lo schermo del dispositivo si spegnerà per poi riaccendersi dopo pochi istanti. A questo punto dovrebbe riavviarsi normalmente visualizzando la schermata di benvenuto del sistema operativo Android permettendoti di usarlo come di consueto.
    Pubblicità

Consigli

  • Il riavvio forzato di un dispositivo Android non ne altera in alcun modo il software installato o le impostazioni di configurazione.
  • Eseguendo il riavvio forzato di un dispositivo Android non viene invalidata la garanzia, quindi puoi eseguirlo senza alcun timore.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Pulire gli Altoparlanti dell'iPhonePulire gli Altoparlanti dell'iPhone
Disattivare la Modalità Provvisoria su AndroidDisattivare la Modalità Provvisoria su Android
Correggere l'Errore di Spazio d'Archiviazione Insufficiente su AndroidCorreggere l'Errore di Spazio d'Archiviazione Insufficiente su Android
Disattivare il Blocco dei Popup sull'iPhoneDisattivare il Blocco dei Popup sull'iPhone
Sapere se il Tuo Numero è Stato BloccatoSapere se il Tuo Numero è Stato Bloccato
Aggiungere una Carta Fedeltà su Apple WalletAggiungere una Carta Fedeltà su Apple Wallet
Nascondere le Inserzioni Pubblicitarie su InstagramNascondere le Inserzioni Pubblicitarie su Instagram
Tenere Viva una Conversazione Via MessaggiTenere Viva una Conversazione Via Messaggi
Svuotare il Cestino su un iPhoneSvuotare il Cestino su un iPhone
Rimuovere il Pulsante per le Chiamate d'Emergenza su AndroidRimuovere il Pulsante per le Chiamate d'Emergenza su Android
Caricare Video di Alta Qualità su InstagramCaricare Video di Alta Qualità su Instagram
Attivare la Modalità Sviluppatore su un iPhoneAttivare la Modalità Sviluppatore su un iPhone
Impostare il Numero di Squilli prima che si Attivi la Segreteria Telefonica su un Samsung GalaxyImpostare il Numero di Squilli prima che si Attivi la Segreteria Telefonica su un Samsung Galaxy
Controllare se un iPhone Ha un VirusControllare se un iPhone Ha un Virus
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 4 720 volte
Categorie: Cellulari & Gadgets
Questa pagina è stata letta 4 720 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità