Come Forzare lo Spegnimento di un Mac

In questo Articolo:Eseguire l'Arresto Forzato di qualsiasi Modello di MacEseguire l'Arresto Forzato di un Mac BloccatoRisoluzione dei Problemi Legati all'Arresto Forzato del Sistema

Questo articolo mostra come forzare lo spegnimento di un Mac. Si tratta di un metodo veloce per spegnere il sistema senza dover usare il mouse o il trackpad. Questo metodo andrebbe usato solo in situazioni critiche, per esempio quando il sistema operativo è bloccato e non risponde più ai comandi o in presenza di un malfunzionamento. Se dopo aver eseguito l'arresto forzato del sistema il problema persiste, fai riferimento all'ultima sezione dell'articolo per trovare le soluzioni ai problemi più comuni.

1
Eseguire l'Arresto Forzato di qualsiasi Modello di Mac

  1. 1
    Sappi che eseguire l'arresto forzato di un Mac può causare una serie di problemi. Se durante lo spegnimento del computer sono presenti programmi in esecuzione, verranno chiusi in istantaneamente, quindi tutti i dati non salvati andranno persi. In alcuni casi più gravi l'arresto forzato del sistema può causare il danneggiamento dei file relativi ai programmi in esecuzione.
    • Per evitare che ciò accada, prova a chiudere in modo controllato tutti i programmi in esecuzione prima di spegnere il Mac.
  2. 2
    Individua il tasto di accensione e spegnimento "Power" del Mac. La maggior parte dei Mac è dotata di un pulsante fisico di accensione e spegnimento caratterizzato dal seguente simbolo che dovrai usare per eseguire l'arresto forzato del computer:[1]
    • MacBook privo di Touch Bar – il pulsante "Power" è posizionato nella parte superiore destra della tastiera del computer;
    • MacBook dotato di Touch Bar – il pulsante "Power" è posizionato all'interno della sezione "Touch ID" posta all'estrema destra della Touch Bar;
    • iMac – il pulsante "Power" è collocato nella parte inferiore sinistra dello schermo del computer.
  3. 3
    Tieni premuto il pulsante "Power". Dopo aver individuato la posizione del pulsante "Power" tienilo premuto per 5 secondi.
  4. 4
    Trascorsi 5 secondi rilascia il pulsante "Power". A questo punto il Mac dovrebbe spegnersi.
    • Se appare una finestra di pop-up con la richiesta di confermare la tua azione, significa che non hai premuto il pulsante "Power" per il tempo indicato.
  5. 5
    Attendi almeno un minuto prima di accendere nuovamente il Mac. In questo modo il computer avrà il tempo di spegnersi completamente prima del successivo riavvio.

2
Eseguire l'Arresto Forzato di un Mac Bloccato

  1. 1
    Determina la gravità della situazione. Se il Mac è completamente bloccato e non risponde più ad alcun comando o se riesci solo a muovere il puntatore del mouse, salta i prossimi due passaggi.
    • Se hai ancora la possibilità di interagire con alcuni elementi presenti sullo schermo del computer, puoi provare a individuare il programma che sta causando il problema e arrestarlo manualmente (in modo controllato o forzatamente).
  2. 2
    Prova a eseguire la chiusura forzata del programma che sta causando il problema. Se il Mac si è bloccato dopo aver aperto un'applicazione specifica, per risolvere il problema puoi tentare di arrestare in modo forzato il programma in esame seguendo queste istruzioni:
    • Premi la combinazione di tasti Command+ Option+Esc per visualizzare la finestra di dialogo "Uscita forzata";
    • Seleziona il programma che vuoi arrestare;
    • Premi il pulsante Uscita forzata posto nella parte inferiore della finestra;
    • Se richiesto, premi nuovamente il pulsante Uscita forzata.
  3. 3
    Tenta di salvare tutti i tuoi dati. Se hai provato a eseguire l'arresto forzato del programma che sta causando il problema, ma non hai avuto successo, salva i dati non ancora salvati di tutti i programmi che sono in esecuzione e che rispondono ancora ai comandi. Normalmente è possibile eseguire questa operazione premendo semplicemente la combinazione di tasti Command+S mentre la finestra del programma in esame è attiva.
    • Dato che l'arresto forzato del Mac causa anche la chiusura immediata di tutti i programmi in esecuzione, i dati non salvati andranno persi.
    • Molti programmi come quelli appartenenti alla suite di prodotti Microsoft Office sono dotati di una funzionalità di backup automatico dei dati dell'utente, quindi al riavvio del Mac avrai la possibilità di ripristinare tutti i file su cui stavi lavorando nel momento in cui si è verificato il problema.
  4. 4
    Individua il tasto di accensione e spegnimento "Power" del Mac. La maggior parte dei Mac è dotata di un pulsante fisico di accensione e spegnimento caratterizzato dal seguente simbolo che dovrai usare per eseguire l'arresto forzato del computer:
    • MacBook privo di Touch Bar – il pulsante "Power" è posizionato nella parte superiore destra della tastiera del computer;
    • MacBook dotato di Touch Bar – il pulsante "Power" è posizionato all'interno della sezione "Touch ID" posta all'estrema destra della Touch Bar;
    • iMac – il pulsante "Power" è collocato nella parte inferiore sinistra dello schermo del computer.
  5. 5
    Tieni premuto il pulsante "Power". Dopo aver individuato la posizione del pulsante "Power", tienilo premuto finché lo schermo non si spegne.
  6. 6
    Rilascia il pulsante "Power" non appena lo schermo del Mac si spegne. Questo significa che il computer è stato spento correttamente.
    • Il completamento della procedura di spegnimento potrebbe richiedere anche un minuto, quindi prima di continuare assicurati che dal Mac non provenga più alcun suono o rumore.
  7. 7
    Riavvia il Mac una volta trascorso un minuto dallo spegnimento. Per riavviare il computer, premi semplicemente il pulsante di accensione "Power". Al termine della fase di avvio il Mac dovrebbe funzionare normalmente.

3
Risoluzione dei Problemi Legati all'Arresto Forzato del Sistema

  1. 1
    Avvia il Mac in modalità sicura. Se dopo aver eseguito il riavvio forzato del sistema il computer continua a bloccarsi, riavvialo nuovamente, quindi tieni premuto il tasto Shift non appena lo schermo si spegne e rilascialo quando vedi apparire il logo della Apple. Il Mac verrà avviato in modalità sicura e tenterà di riparare automaticamente i problemi presenti sul disco rigido.[2]
    • Molte delle applicazioni presenti sul Mac non possono essere utilizzate in modalità sicura. Segui le istruzioni contenute nei prossimi due passaggi, quindi riavvia il Mac normalmente.
  2. 2
    Disattiva l'esecuzione automatica dei programmi all'avvio del Mac. In modalità sicura i programmi a esecuzione automatica non vengono avviati al termine della procedura di accensione del Mac. Per disabilitare l'esecuzione automatica di uno o più programmi, segui queste istruzioni:
    • Accedi al menu Apple cliccando l'icona e scegli l'opzione Preferenze di Sistema;
    • Clicca l'icona Utenti e Gruppi;
    • Seleziona il tuo account utente dal riquadro posto sulla sinistra della finestra apparsa;
    • Accedi alla scheda Elementi login;
    • Seleziona il programma che sta causando il problema;
    • Premi il pulsante - posto sotto al riquadro in cui è visualizzato l'elenco dei programmi a esecuzione automatica.
  3. 3
    Disinstalla il programma che sta causando il problema. Se hai scoperto che un'applicazione specifica è la causa dei continui blocchi del Mac, disinstallala (e se ne hai la necessità prova a reinstallarla) per risolvere il problema. Segui queste istruzioni:
    • Apri una finestra di Finder cliccando l'icona ;
    • Seleziona la cartella Applicazioni (in alternativa accedi al menu Vai e scegli l'opzione Applicazioni dall'elenco che apparirà);
    • Individua il programma che sta causando il blocco del Mac;
    • Trascina l'icona del programma selezionato all'interno del cestino di sistema.
  4. 4
    Ripara la struttura logica del disco. Se il problema persiste e non sembra quindi causato da un'app o da un programma specifico, segui queste istruzioni per eseguire la riparazione automatica del disco:[3]
    • Riavvia il computer e tieni premuto la combinazione di tasti Command+R durante la fase di avvio;
    • Seleziona l'opzione Utility Disco dalla finestra di dialogo Utility macOS;
    • Premi il pulsante Continua;
    • Seleziona l'unità di avvio e premi il pulsante Ripara disco;
    • Attendi che la procedura automatica di riparazione giunga al termine (potrebbe volerci un po' di tempo), quindi riavvia il Mac.
  5. 5
    Ripristina l'SMC del Mac. Il controller di gestione del disco o SMC (dall'inglese "System Management Controller") è incaricato di gestire molti dei componenti fisici del tuo Mac. Un problema all'SMC del computer può causare il mal funzionamento del pulsante "Power" del Mac o, più in generale, può causare un calo delle prestazioni del sistema. Se nessuna delle soluzioni proposte in precedenza ha risolto il problema, prova a ripristinare l'SMC del Mac seguendo queste istruzioni:[4]
    • Laptop dotato di batteria integrata – spegni il computer e collegalo alla rete elettrica mediante l'apposito caricabatterie. Utilizzando la parte sinistra della tastiera, tieni premuta la combinazione di tasti Shift+Control+ Option mentre premi il pulsante "Power" di accensione. Rilascia tutti i tasti indicati, quindi premi nuovamente il pulsante "Power" per avviare il Mac.
    • Laptop dotato di batteria rimovibile – spegni il Mac. Scollegalo dalla rete elettrica e dal caricabatterie, quindi rimuovi la batteria dal suo alloggiamento. A questo punto tieni premuto il pulsante "Power" di accensione per 5 secondi. Trascorso il tempo indicato rilascia il pulsante "Power", reinstalla la batteria nel suo alloggiamento e collega il Mac alla rete elettrica. Al termine della procedura premi il pulsante "Power" per avviare il computer.
    • Desktop – spegni il tuo iMac e scollegalo dalla rete elettrica. Attendi 15 secondi, quindi ricollegalo alla presa di corrente. Attendi altri 5 secondi e premi il pulsante "Power" per avviare il sistema.

Consigli

  • Tenere premuta la combinazione di tasti Option+Control+ Command mentre premi il pulsante di spegnimento "Power" indicherà al sistema operativo del Mac di provare a chiudere in modo controllato tutti i programmi ancora in esecuzione prima di eseguire lo spegnimento del computer.
  • Se il cursore del mouse assume una forma sferica multicolore e ruota su se stesso, potrebbe valere la pena attendere alcuni minuti per vedere se il Mac riesce a terminare in modo controllato le operazioni che stanno generando il problema. Se il tuo Mac è dotato di un disco rigido meccanico e senti il classico rumore emesso dai bracci di lettura che si muovono e dai piatti magnetici che ruotano, è un altro segnale che il computer sta lavorando intensamente (al contrario se il Mac è dotato di un'unità SSD non sentirai alcun rumore). In questo caso è bene attendere per vedere se il sistema operativo riesce a risolvere il problema in autonomia.[5].
  • Se hai collegato una normale tastiera esterna al tuo Mac (quelle che di solito si trovano sui computer Windows per intenderci) dovrai utilizzare il tasto Alt in sostituzione del tasto Option e il tasto Win anziché il tasto Command.[6]

Avvertenze

  • Quando si forza lo spegnimento di un computer tutti i dati non salvati andranno persi.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Mac OSX

In altre lingue:

English: Force Shut Down a Mac, Español: forzar el apagado de una Mac, Português: Forçar o Desligamento de um Mac, Русский: принудительно завершить работу Mac OS, Deutsch: Das Ausschalten eines Macs erzwingen, Français: forcer un Mac à redémarrer, Bahasa Indonesia: Mematikan Mac secara Paksa, العربية: إجبار إيقاف تشغيل جهاز ماك

Questa pagina è stata letta 41 701 volte.
Hai trovato utile questo articolo?