Come Frequentare un Uomo con Figli

Scritto in collaborazione con: Paul Chernyak, LPC

In questo Articolo:Decidere se Continuare la RelazioneInteragire con il Tuo PartnerCreare un Rapporto con i Suoi Figli21 Riferimenti

Hai appena incontrato l'uomo dei tuoi sogni e hai scoperto che ha dei figli. Forse dei bambini non facevano parte del tuo piano originale. Come affrontare la situazione? Puoi reagire in molti modi diversi, ma se davvero si tratta della tua anima gemella, riuscirai ad avere una relazione con lui nonostante questo imprevisto.[1]

Parte 1
Decidere se Continuare la Relazione

  1. 1
    Chiediti che cosa desideri.[2] Avere una relazione con un padre non è facile e non è adatto alle deboli di cuore. Non sentirti in colpa se non riesci ad accettare che le sue attenzioni non siano tutte per te. Consideralo un effetto collaterale del tuo istinto di sopravvivenza. Rifletti attentamente per qualche tempo, in maniera da assicurarti che tu voglia davvero portare avanti il rapporto. Poniti le domande seguenti:
    • Riesci a sopportare che le attenzioni e il tempo del tuo partner siano condivisi con i suoi figli?
    • Sei gelosa del tempo che passa con i bambini?
    • Sei disposta a essere un ottimo modello per i suoi figli?
    • Vuoi avere un buon rapporto con i suoi bambini?
  2. 2
    Riconosci la necessità di condividere le attenzioni del tuo partner. Se decidi di proseguire la relazione, non potrai avere il monopolio della tua dolce metà.[3] Considera che i suoi figli saranno sempre la sua prima priorità. Ci saranno delle occasioni in cui lui dovrà dividersi tra te e i suoi bambini; secondo la situazione, ad esempio, in caso di emergenza o se la madre dei figli non fosse affidabile, le sue attenzioni potrebbero essere rivolte in gran parte per i ragazzi.
  3. 3
    Considera che è molto probabile che lui abbia un legame con la sua ex. Che abbiano un rapporto amichevole o che litighino come cane e gatto, il tuo partner probabilmente interagirà spesso con la madre dei suoi figli.[4] Anche se lo fa per il benessere dei bambini, questo aspetto può indebolire il vostro rapporto se sei gelosa, se non vai d'accordo con la madre o se la sua ex dovesse decidere di interferire.[5] Domandati se sei in grado di affrontare questa situazione.
  4. 4
    Chiedi informazioni sulla custodia dei figli. Devi sapere quanto tempo passa con i figli e se è lui a doversi occupare principalmente della loro cura. Ciò ti permette di fare una stima realistica del tempo che potrai passare con il tuo partner. Devi anche sapere se il tuo partner ha in programma di allevare i bambini insieme alla sua ex, passando insieme festività, vacanze e altri giorni dell'anno come una famiglia unità.[6]
  5. 5
    Abituati al suo modo di fare il genitore. È possibile che il tuo partner decida di allevare i propri figli con metodi che non ti trovano d'accordo. In quel caso, considera che non hai alcun diritto di criticare le sue decisioni, dato che non sei tu la madre.[7] Se non riesci ad accettare il modo in cui tratta i suoi bambini, dovresti prendere le distanze da lui. Se decidi di restare con lui e gli chiedi di cambiare le sue abitudini come genitore, lo porteresti a lasciarti se sei troppo insistente. Compromettere il benessere dei suoi figli per renderti felice non è una sua priorità.[8]

Parte 2
Interagire con il Tuo Partner

  1. 1
    Parla con il tuo compagno. In alcuni casi, discutendo delle tue emozioni ti sentirai meglio e gli farai sapere che cosa provi.[9] Certo, non puoi lamentarti di tutte le piccole cose, ma reprimere i propri sentimenti non fa bene alla salute. Fagli sapere se ti senti apprensiva o se hai dei dubbi sulla vostra relazione e parlatene con maturità.
    • Potresti dire: "Non ho mai frequentato un uomo con figli prima d'ora e sono un po' nervosa. Mi stavo chiedendo se potessimo parlare di questo aspetto della nostra relazione".
  2. 2
    Sii flessibile. Quando frequenti un uomo che ha dei figli, i suoi programmi possono cambiare rapidamente per andare incontro alle esigenze dei bambini.[10][11] Ciò significa che il vostro appuntamento a cena può essere cancellato da una visita al pronto soccorso per una brutta caduta in bicicletta di uno dei ragazzi.
  3. 3
    Non avere fretta. Non cercare di approfondire la conoscenza del tuo partner prima del tempo, nella speranza di incontrare subito i suoi figli.[12] Senza dubbio vuoi conoscere i suoi bambini, ma prima di farlo dovresti essere certa di avere già un rapporto sano e duraturo con il padre.[13]
  4. 4
    Sii matura. Non tentare di manipolare il tuo partner con giochi mentali.[14] Non metterlo in una posizione in cui debba scegliere tra te e i suoi figli.[15] Un buon padre ti metterà da parte se si accorge che sei gelosa, che sei una manipolatrice e che cerchi di competere con i suoi bambini per avere le sue attenzioni.

Parte 3
Creare un Rapporto con i Suoi Figli

  1. 1
    Sviluppa un rapporto cordiale con la madre dei bambini.[16] Non dovrete diventare migliori amiche, ma non mostrare freddezza (i bambini potrebbero pensare che tu sia una minaccia per la loro madre e comportarsi con ostilità nei tuoi confronti). Non aver paura di chiedere al tuo partner quale sia stata la sua relazione con lei.[17] Che cosa hanno fatto, ma soprattutto, perché si sono separati? In alcuni casi, scoprire le peculiarità della madre ti aiuterà a comunicare meglio con lei.
    • Prova a stabilire un programma per portare i bambini a scuola durante la settimana. Forse il giovedì lei non può andare a prenderli; potresti offrirti tu di farlo. In alternativa, proponi di organizzare insieme il compleanno di uno dei bambini. In questo caso, considera che non sarai tu a prendere le decisioni più importanti, ma che dovrai solo offrire il tuo aiuto. Chiedi se puoi passare a prendere la torta, se puoi comprare i palloncini, aiutare ad allestire le decorazioni o se puoi occuparti di altre azioni specifiche. Non trasformare un'occasione di festa in una lotta per il potere.
  2. 2
    Decidi quando incontrare i suoi figli. Impegnati a non farlo finché non frequenti il padre da qualche tempo e non avete deciso di provare ad avere un futuro insieme. Organizza l'incontro in un luogo neutrale e dedica tutto il tempo necessario a fare bene la loro conoscenza.[18] Non dimenticare che ogni relazione è diversa e che i figli vorranno conoscere la persona che il padre sta frequentando.
    • Potresti decidere di incontrare i bambini in un luogo dove potrete intraprendere un'attività di gruppo — ad esempio una sala giochi, un bowling o un parco giochi. La scelta dipenderà dall'età dei figli e dai loro interessi. Cerca di trovare un'attività di gruppo alla quale tutti possiate partecipare, in maniera da allentare la tensione e stemperare eventuali disagi.
  3. 3
    Parla con sincerità ai bambini. Spiega ai figli del tuo partner che sei molto nervosa all'idea di incontrarli, perché ami il loro padre. Fai capire loro che non devono avere l'impressione che tu stia cercando di rimpiazzare la loro madre.[19] Concludi la conversazione dicendo che non vedi l'ora di conoscerli meglio e che possono chiederti tutto quello che hanno in mente.
    • Potresti cominciare con: "Ciao, mi chiamo ____. Non vedevo l'ora di incontrarvi perché mi piace molto passare il tempo insieme a vostro padre e lui mi dice sempre cose bellissime su di voi. L'altro giorno ad esempio, mi raccontava di quanto fosse fiero del tuo 8 in italiano".
    • Puoi dire anche: "Se per voi va bene mi piacerebbe che diventassimo amici. So che avete già una mamma, degli zii e altri parenti che vi vogliono bene, perciò magari noi possiamo essere amici".
    • Infine, prova: "Sono davvero entusiasta all'idea di passare più tempo con voi in modo da conoscervi meglio. Vi sembra una bella idea?".
  4. 4
    Considera che all'inizio potresti non piacere ai bambini. Non arrabbiarti e non preoccuparti troppo. Per loro sei un'estranea. I bambini hanno pensieri, sentimenti propri e spesso si comportano in modo impulsivo. Assicurati di pensare prima di agire, lascia che siano loro a decidere quando fare la tua conoscenza e non avere fretta.[20] Affronta il rifiuto con garbo e parla ai bambini con rispetto.

Consigli

  • Sii onesta con te stessa riguardo agli obiettivi a lungo termine della relazione.
  • Sii onesta con te stessa se non pensi di riuscire ad accettare i suoi figli.
  • Non provare a sostituire la madre dei bambini. Cerca piuttosto di coprire il ruolo di una zia o di un amico adulto.[21]

Avvertenze

  • Ricorda che se dovessi separarti da lui, dovrai separarti anche dai suoi figli.
  • Non pensare alla relazione come all'occasione di avere una famiglia già pronta. Resta al fianco del tuo uomo, tutto il resto è qualcosa in più.

Riferimenti

  1. http://www.selfgrowth.com/articles/dating-tips-for-women-dating-men-with-children
  2. http://www.huffingtonpost.com/mary-t-kelly-ma/dating-a-guy-with-kids-6-things-you-must-find-out_b_6624868.html
  3. http://www.cosmopolitan.com/sex-love/advice/a6729/should-you-date-a-guy-with-kids/
  4. http://www.cosmopolitan.com/sex-love/advice/a6729/should-you-date-a-guy-with-kids/
  5. http://www.cosmopolitan.com/sex-love/advice/a6729/should-you-date-a-guy-with-kids/
  6. http://co-parenting101.org/blog/my-boyfriend-his-kids-and-his-ex.html
  7. https://expertbeacon.com/considerations-when-dating-man-who-has-different-parenting-style/#.V5a-fITk37Y
  8. https://expertbeacon.com/considerations-when-dating-man-who-has-different-parenting-style/#.V5a-fITk37Y
  9. http://www.goodtherapy.org/blog/how-to-effectively-approach-your-partner-about-relationship-issues-0613135
Mostra altro ... (12)

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Paul Chernyak, LPC. Paul Chernyak lavora come Counselor Professionista Matricolato a Chicago. Si è laureato all'American School of Professional Psychology nel 2011.

Categorie: Appuntamenti

In altre lingue:

English: Date a Man with Kids, Español: citarse con un hombre con hijos, Português: Namorar um Homem que Tenha Filhos, Русский: встречаться с мужчиной, у которого есть дети, Deutsch: Mit einem Mann der Kinder hat zusammen sein

Questa pagina è stata letta 16 783 volte.
Hai trovato utile questo articolo?